Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32
  1. #1
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito anemometro WS2300 o WS3600

    Cari ragazzi....

    domenica sera un violento temporale proprio sulla mia testa ha messo fuori uso l'anemometro della mia WS3600 (nuova di pacca! ) ...da allora sul display della stazione-base non leggo pi├╣ alcun dato su direz/intensit├* del vento, sia collegandomi via-cavo, sia wireless.

    Da una prima occhiata, la parte meccanica ├Ę a posto: banderuola e ventolina ruotano liberamente... e anche i cablaggi sembrano ok...

    Devo fare ancora qualche controllino per verificare se il problema sta nell'elettronica dell'anemometro, o in quella del ricevitore/trasmettitore, o (improbabile) in quella della stazione-base, che al momento del rtemporale era collegata via cavo coi sensori esterni.

    Nel caso mi fosse partita l'elettronica dell'anemometro vero e proprio, sar├▓ costretto a cambiarlo...

    Vengo alla domanda

    sapete se l'anemometro della WS2300 funziona anche con la WS3600??
    I miei dati in tempo reale:
    http://genovameteo.altervista.org/

  2. #2
    Vento teso L'avatar di Meteo System
    Data Registrazione
    12/07/05
    LocalitÓ
    Zola Predosa (BO)
    EtÓ
    43
    Messaggi
    1,541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da dolmen

    sapete se l'anemometro della WS2300 funziona anche con la WS3600??
    no
    Zambelli Andrea - Meteo System www.meteo-system.com
    e-mail: zambelli@meteo-system.com skype: meteosystem - Tel 051 727828
    ZOLA PREDOSA (BOLOGNA)

  3. #3
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo System
    no
    malediz!

    grazie dell'info!
    I miei dati in tempo reale:
    http://genovameteo.altervista.org/

  4. #4
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    LocalitÓ
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Confermo No

  5. #5
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Innazitutto grazie per le risposte.

    Altra domanda: non sapendo CHE COSA si ├Ę rotto di preciso, pensavo di individuare il componente per esclusione, iniziando a testare per primo l'anemometro.
    Sapete se l'anemometro della WS3600, scollegato dal trasmettitore, in presenza di vento (cio├Ę a ventolina in rotazione) mandi un qualche tipo di tensione elettrica ai capi del suo cavo che possa essere misurata con un tester?

    Grazie ancora,
    Ale.
    I miei dati in tempo reale:
    http://genovameteo.altervista.org/

  6. #6
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    LocalitÓ
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da dolmen
    Innazitutto grazie per le risposte.

    Altra domanda: non sapendo CHE COSA si ├Ę rotto di preciso, pensavo di individuare il componente per esclusione, iniziando a testare per primo l'anemometro.
    Sapete se l'anemometro della WS3600, scollegato dal trasmettitore, in presenza di vento (cio├Ę a ventolina in rotazione) mandi un qualche tipo di tensione elettrica ai capi del suo cavo che possa essere misurata con un tester?

    Grazie ancora,
    Ale.
    Entri nei particolari eh!!!

  7. #7
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoGen
    Entri nei particolari eh!!!
    hehehehe.... debita prudenza, direi: pensa un po' se mi ricomprassi l'anemometro per poi scoprire che il mio funzionava ed il guasto sta nel blocco trasmettitore...

    dai, dai.... cosa vi costa controllare con un testerino sei da quei maledetti 4 fili esce una qualche tensione mentre la ventolina gira?
    I miei dati in tempo reale:
    http://genovameteo.altervista.org/

  8. #8
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    LocalitÓ
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da dolmen
    hehehehe.... debita prudenza, direi: pensa un po' se mi ricomprassi l'anemometro per poi scoprire che il mio funzionava ed il guasto sta nel blocco trasmettitore...

    dai, dai.... cosa vi costa controllare con un testerino sei da quei maledetti 4 fili esce una qualche tensione mentre la ventolina gira?
    Allora, nn so esattamente il funzionamento.
    Ma una cosa ├Ę certa, nn troverai nessuna tensione al girare della ventolina, l'unit├* sensore termo/igro contiene un circuito che raccoglie i dati dai vari sensori e poi li trasmette alla consolle o via radio o via cavo.
    E' chiaro che li trasmette in modo codificato, secondo un protocollo LaCosse, quindi siamo in presenza di dataframe trasmessi e nn valori di tensione
    Purtroppo senza lo schema sar├* difficile seguire una traccia, ma in effetti non trasmette un singolo parametro o pi├╣ parametri ?

  9. #9
    Brezza tesa L'avatar di dolmen
    Data Registrazione
    01/01/06
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    541
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoGen
    Allora, nn so esattamente il funzionamento.
    Ma una cosa ├Ę certa, nn troverai nessuna tensione al girare della ventolina, l'unit├* sensore termo/igro contiene un circuito che raccoglie i dati dai vari sensori e poi li trasmette alla consolle o via radio o via cavo.
    E' chiaro che li trasmette in modo codificato, secondo un protocollo LaCosse, quindi siamo in presenza di dataframe trasmessi e nn valori di tensione
    Purtroppo senza lo schema sar├* difficile seguire una traccia, ma in effetti non trasmette un singolo parametro o pi├╣ parametri ?
    Speravo che esaminando l'anemometro da solo, si riuscisse a capire se fosse rotto o meno, in base alla generazione di una corrente (un segnale lettrico qualunque... un segno di vita, insomma).

    Mi spiego meglio: posto che un anemometro funzionante generi un qualche tipo di impulso elettrico al girare della ventolina (ed ├Ę proprio questa informazione che mi manca e che vi chiedo!), pensavo di smontare dal palo il mio anemometro, portarlo in casa, mettere un fohn (a freddo ) davanti alla ventolina e verificare il passaggio o meno di un qualche impulso elettrico direttamente all'uscita dell'anemometro stesso.

    E' un metodo barbaro, ne sono consapevole, anche perch├Ę, pur ammesso che un anemometro funzionante generi corrente al ruotare della ventolina (e gi├* questo non ├Ę detto che corrisponda al vero...) e pur ammesso che il mio anemometro sottoposto al test di cui sopra mostri corrente, ├Ę tutto da dimostrare che l'impulso sia corretto, no?
    Per├▓, almeno, se non misurassi alcuna corrente sapendo che un anemometro non guasto dovrebbe mandare corrente, avrei la certezza che il mio guasto sta proprio nell'anemometro e non altrove.

    Ragionamento contorto?
    I miei dati in tempo reale:
    http://genovameteo.altervista.org/

  10. #10
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    LocalitÓ
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,100
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: anemometro WS2300 o WS3600

    Citazione Originariamente Scritto da dolmen
    Ragionamento contorto?
    NN c'ho capito niente

    Se dici che l'anemometro non funziona, significa che il resto si ?
    Quindi pioggia, direzione, e temperatura sono Ok ?

    fammi capire.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •