Pagina 4 di 13 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 130
  1. #31
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    Località
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Sul coperchio asportato sono feritoie di aerazione quelle che si vedono?

  2. #32
    Brezza tesa L'avatar di SteveFP
    Data Registrazione
    01/05/07
    Località
    Roma
    Messaggi
    833
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoGen Visualizza Messaggio
    Sul coperchio asportato sono feritoie di aerazione quelle che si vedono?
    Si sono delle feritoie, credo per l'aerazione.

  3. #33
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da SteveFP Visualizza Messaggio
    Ho fatto una prova al volo del "nuovo" scatolotto e vi posso dire che non è necessario,anche se per pochi millimetri, limare il piatto dello schermo Davis.

    Beh, non posso dire che non ti stia impegnando per cercare nuove soluzioni...., tuttavia nel mio e sottolineo MIO modo di vedere la cosa, non so quanto ti conveniva fare tutto ciò, soltanto per evitare di "danneggiare" il tuo passivo Davis.....
    Così, ti sei pregiudicato la garanzia sulla scheda ( sicuramente !) , mentre segando le asperità dello scatolotto originario, non ti avrebbero fatto storie di nessun tipo e avresti potuto far valere la garanzia in caso di problemi al sensore.....
    Comunque, visto che ormai l'hai fatto, facci sapere come va, ok ??

    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  4. #34
    Vento moderato L'avatar di RobertoGen
    Data Registrazione
    08/12/05
    Località
    Barcellona P.G. (ME)
    Messaggi
    1,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da SteveFP Visualizza Messaggio
    Si sono delle feritoie, credo per l'aerazione.
    Quindi, dovrai provvedere a farli anche sul nuovo coperchio. Altrimenti i sensori saranno completamente al chiuso

  5. #35
    Brezza tesa L'avatar di SteveFP
    Data Registrazione
    01/05/07
    Località
    Roma
    Messaggi
    833
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da RobertoGen Visualizza Messaggio
    Quindi, dovrai provvedere a farli anche sul nuovo coperchio. Altrimenti i sensori saranno completamente al chiuso
    Ovviamente!

  6. #36
    Brezza tesa L'avatar di SteveFP
    Data Registrazione
    01/05/07
    Località
    Roma
    Messaggi
    833
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox Visualizza Messaggio
    Beh, non posso dire che non ti stia impegnando per cercare nuove soluzioni...., tuttavia nel mio e sottolineo MIO modo di vedere la cosa, non so quanto ti conveniva fare tutto ciò, soltanto per evitare di "danneggiare" il tuo passivo Davis.....
    Così, ti sei pregiudicato la garanzia sulla scheda ( sicuramente !) , mentre segando le asperità dello scatolotto originario, non ti avrebbero fatto storie di nessun tipo e avresti potuto far valere la garanzia in caso di problemi al sensore.....
    Comunque, visto che ormai l'hai fatto, facci sapere come va, ok ??

    Premesso che sia lo scatolotto che la scheda sono ancora come "mamma La Crosse" le ha fatte, io faccio questa considerazione.
    "Danneggiare" come dici tu il passivo Davis sicuramente comporta due cose,
    la prima è una perdita ,anche se parziale, della sua efficienza e la seconda,anche qui, la perdita della garanzia.
    A fronte dei costi, qui corregetemi se sbaglio,sicuramente sarà meno oneroso acquistare una nuova scheda che non uno schermo Davis.

    Un a tutti.

  7. #37
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da SteveFP Visualizza Messaggio
    "Danneggiare" come dici tu il passivo Davis sicuramente comporta due cose,
    la prima è una perdita ,anche se parziale, della sua efficienza e la seconda,anche qui, la perdita della garanzia.
    Ammettiamo che perda un minimo di efficienza (da dimostrare...), il fatto di perdere la garanzia sullo schermo passivo Davis sinceramente mi sembra cosa assolutamente trascurabile, son pezzi di plastica sagomati a forma di piatto !!!! E se te lo distrugge |Ula grandine, nessuna garanzia ti copre il danno....., quindi....


    Citazione Originariamente Scritto da SteveFP Visualizza Messaggio
    A fronte dei costi, qui corregetemi se sbaglio,sicuramente sarà meno oneroso acquistare una nuova scheda che non uno schermo Davis.
    Dipende....da dove avquisti l'uno e altro....a me per esempio è costato meno, al limite uguale, lo schermo che il sensore .....

    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  8. #38
    Brezza tesa L'avatar di SteveFP
    Data Registrazione
    01/05/07
    Località
    Roma
    Messaggi
    833
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox Visualizza Messaggio
    Ammettiamo che perda un minimo di efficienza (da dimostrare...), il fatto di perdere la garanzia sullo schermo passivo Davis sinceramente mi sembra cosa assolutamente trascurabile, son pezzi di plastica sagomati a forma di piatto !!!! E se te lo distrugge |Ula grandine, nessuna garanzia ti copre il danno....., quindi....




    Dipende....da dove avquisti l'uno e altro....a me per esempio è costato meno, al limite uguale, lo schermo che il sensore .....

    Mi auguro di non essere sfigato |U su tutta la linea!

  9. #39
    bdaniele79
    Ospite

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Io per adesso ho risolto così.....però la mia idea è stata bocciata da Gio
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis-dscf0005p.jpg  

  10. #40
    bdaniele79
    Ospite

    Predefinito Re: Soluzioni inserimento termoigrometri LaCrosse in passivo Davis

    Almeno in questo modo non modificavo nè la stazione nè il Davis

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •