Pagina 5 di 11 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 102
  1. #41
    Vento forte L'avatar di Pierpaolo
    Data Registrazione
    10/10/03
    LocalitÓ
    Seriate sud (BG) 248
    EtÓ
    34
    Messaggi
    3,356
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Davide_RE
    ....scusate se mi intrometto, ma come lo fissate (se lo fissate) all'interno dello schermo il sensore Oregon?
    Io ho fatto cos├Č...



    ...attaccato al piatto dello schermo con del silicone c'├Ę quel supportino di plastica a cui ho attaccato quel sostegno in ferro sostituendolo a quello in plastica originale che era troppo lungo. Il sostegno in ferro non ricordo dove l'ho preso, probabilmente ├Ę saltato fuori dalla "ferramenta" che ho in casa. Come detto poi ho tolto anche il cappuccio al fungo. L'ho posizionato in modo che non toccasse nessuna parete dello schermo.

  2. #42
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    56
    Messaggi
    15,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Di Martino
    Conte,
    conosco benissimo la tua situazione e veramente non potevi fare di meglio

    Ma non hai troppe oscillazioni con quel palo ?
    In effetti voglio procedere ad una stabilizzazione migliore anche se non ├Ę applicabile quella dei tre o quattro tiranti. E' un p├▓ che ci penso. Ad ogni modo, anche con raffiche sui 50 km/h il pluvio non mi segna pioggia, segno che le oscillazioni non sono eccessive. Non riuscir├▓ a fare un lavoro come vorrei ma credo che migliorer├▓ la situazione aggiungendo una staffa sul palo da agganciare al bordo tetto in rame ed una travetta dal palo al bordo tetto verso sud. Non posso mettere una travetta dal palo verso ovest perch├Ę poi sulle tegole non saprei come fissarla adeguatamente.

    N.B. Stavo riflettendo sul discorso dei raggi UV. Secondo me intendevi quelli infrarossi poich├Ę ├Ę il cielo che diffonde gli UV mentre gli oggetti che si riscaldano col sole emettono IR. Ora leggendo l'altro tuo intervento hai confermato ci├▓ che affermo visto che hai fatto foto con pellicola sensibile agli infrarossi. Insomma, cosa intendevi veramente?
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  3. #43
    Raffaello Di Martino
    Ospite

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    In realt├* intendevo tutto il flusso di radiazione solare, quindi quella diretta, quella del cielo e quella riflessa dai 250 ai 2500 nm.
    E' ovvio che gli effetti sugli oggetti di questo flusso, sono meglio visibili nella banda tra gli 800 e i 1200 nanometri.

    E' ovvio che quando ho parlato di UV riflessi dalle costruzioni ho fatto un errore senza parlare del cambio di lunghezza d'onda.

  4. #44
    Vento fresco L'avatar di korn
    Data Registrazione
    06/09/03
    LocalitÓ
    Gardolo-Trento Nord 202m
    Messaggi
    2,503
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    grazie x i suggerimenti raffaello
    estrapolerei tutti i tuoi consigli in base alle collocazioni delle stazioni meteo da mettere in risalto o nelle FAQ di MeteoNetwork!
    Oltre i 7-10metri di distanza da case e corpi dicevi non c'├Ę pi├╣ alcun effetto o trascurabile di radiazione, quindi (nel mio caso ho case a 10-12metri di distanza) l'unico errore sarebbe il microclima causato dalla scarsa ventilazione della stazione meteo?

    posso domandarti, cambiando discorso, se ci sono a disposizione gratuita mappe di densit├* di fulminazioni in Italia o nord-italia in particolare a parte quelle a pagamento del cesisirf?
    ho trovato solo questa in rete

    Ultima modifica di korn; 14/04/2006 alle 09:31
    waiting for thunderstorms..

    Dati Meteo & Webcam

  5. #45
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    56
    Messaggi
    15,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Di Martino
    In realt├* intendevo tutto il flusso di radiazione solare, quindi quella diretta, quella del cielo e quella riflessa dai 250 ai 2500 nm.
    E' ovvio che gli effetti sugli oggetti di questo flusso, sono meglio visibili nella banda tra gli 800 e i 1200 nanometri.

    E' ovvio che quando ho parlato di UV riflessi dalle costruzioni ho fatto un errore senza parlare del cambio di lunghezza d'onda.
    Bene, ora ├Ę tutto chiaro.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  6. #46
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    06/06/04
    LocalitÓ
    Pomezia (RM)
    Messaggi
    351
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Raffaello Di Martino
    Pierpa, posso darti un consiglio ?
    Se ti ├Ę possibile colora di nero la parte interna dei piatti. Questo ti permetter├* di evitare che gli UV inevitabilmente riflessi dalle pareti, possano entrare all'interno dello schermo.

    Ho fatto vari test proprio in questo campo sia con termometri all'infrarosso che con fotografie all'infrarosso e ti posso assicurare che le pareti dei muri riescono a riflettere benissimo i raggi UV (cambiandogli anche la frequenza) fino a distanze di 7-10metri nelle ore pi├╣ calde della giornata.
    Pi├╣ che la verniciatura, ancora meglio ├Ę l'applicazione all'interno dei piatti di una pellicola scura e opaca anti UV (come gi├* suggerito in altro post, ho utilizzato con successo quelle destinate per i vetri delle autovetture) in modo da evitare riflessioni interne indesiderate. Si tratta di una protezione ovviamente efficace per la radiazione UV e un p├▓ meno per quella IR; ma sono "finezze" trascurabili se si ha la possibilit├* di installare i sensori come suggerito da Raffaello.
    Ciao, Alessandro.



    www.meteosmad.it

  7. #47
    Vento moderato L'avatar di *summer*
    Data Registrazione
    14/02/04
    LocalitÓ
    Roma
    EtÓ
    45
    Messaggi
    1,217
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Conte
    Io ho lo stesso "problema" di Pierpaolo, temp. max. pi├╣ basse e minime pi├╣ alte di un'ipotetico posizionamento a norma (che poi essendo in citt├*.....). Oltre all'altezza della casa l'aria "pescata" dallo schermo (autoventilato) artigianale ├Ę quella (di giorno) viaggiante ancora pi├╣ in alto rispetto al piano cittadino dato che la mia abitazione ├Ę in posizione pedecollinare. Ci├▓ perch├Ę i venti quasi sempre provengono dai quadranti orientali cio├Ę dal mare di giorno (dai quadranti occidentali la notte). In effetti, nellla mia situazione, uno schermo passivo fatto bene andrebbe benissimo nel 95% delle situazioni. Ma visto che me lo sono costruito ho voluto farlo performante al massimo.
    Mamma mia Conte, un'installazione da funambolo


    Stazione Meteo e Webcam Settebagni-Roma (presto online)

  8. #48
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    56
    Messaggi
    15,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Della serie, dove osano le aquile!!!
    Dovevi vedermi quando col trapano facevo i buchi per gli stop. Ero sdraiato sui coppi con mezzo busto proteso in fuori e le gambe aperte per controbilanciare il peso......Manolo a me mi fa na p......a! Ormai mi ci sono abiutato e quindi quando mi metto a bordo tetto non ho assolutamente problemi. Lavoro tranquillamente in piedi. Pi├╣ che altro devo fare attenzione a non far cadere le cose sotto per non perderele o fare danni.
    Ultima modifica di Conte; 15/04/2006 alle 12:11
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  9. #49
    Vento teso L'avatar di Davide_RE
    Data Registrazione
    20/03/06
    LocalitÓ
    S.Giovanni -RE
    EtÓ
    38
    Messaggi
    1,555
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Pierpaolo.
    Io ho fatto cos├Č...

    ...attaccato al piatto dello schermo con del silicone c'├Ę quel supportino di plastica a cui ho attaccato quel sostegno in ferro sostituendolo a quello in plastica originale che era troppo lungo. Il sostegno in ferro non ricordo dove l'ho preso, probabilmente ├Ę saltato fuori dalla "ferramenta" che ho in casa. Come detto poi ho tolto anche il cappuccio al fungo. L'ho posizionato in modo che non toccasse nessuna parete dello schermo.
    Grazie mille per la foto, ho gi├* le idee un po + chiare sul dafarsi, non mi resta che aspettare il nuovo termoigro....Oregon permettendo
    *** Stazione Oregon WMR 968 ***
    WEBCAM in diretta e dati del mio paese,S.Giovanni 580 mt.s.l.m.
    http://www.reggioemiliameteo.it/

  10. #50
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    56
    Messaggi
    15,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Fungo o nn fungo questo ├Ę il dilemma

    Citazione Originariamente Scritto da Smad
    Pi├╣ che la verniciatura, ancora meglio ├Ę l'applicazione all'interno dei piatti di una pellicola scura e opaca anti UV (come gi├* suggerito in altro post, ho utilizzato con successo quelle destinate per i vetri delle autovetture) in modo da evitare riflessioni interne indesiderate. Si tratta di una protezione ovviamente efficace per la radiazione UV e un p├▓ meno per quella IR; ma sono "finezze" trascurabili se si ha la possibilit├* di installare i sensori come suggerito da Raffaello.
    Ciao, Alessandro.



    www.meteosmad.it
    Come si chiama il prodotto in questione? Dove si reperisce? Costa molto?
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •