Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 60

Discussione: netatmo

  1. #21
    Vento forte L'avatar di tstorm
    Data Registrazione
    01/10/02
    Località
    Prato
    Età
    47
    Messaggi
    3,621
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da renton82 Visualizza Messaggio
    Le cose che non mi piacciono per niente sono l'assenza del controllo sui propri dati meteo: se netatmo fallisce oppure viene attaccata da hacker o altre cause i dati vanno tutti in fumo! Molto banalmente, qualche giorno fa ho sostituito il modulo interno ed esterno per un problema e tutti i dati sono andati a farsi benedire! Ho dovuto contattare il supporto che dopo 3 giorni mi ha collegato i dati della vecchia stazione a quella nuova, ma soltanto i valori interni, sto ancora aspettando che vengano collegati i dati del sensore esterno (i più importanti). E' comunque possible scaricare i dati in formato csv o exel (non tutti insieme ma 3 mesi per volta).
    Si questo è un'altro aspetto che devono migliorare ...cioè la gestione dei dati deve poter essere personalizzabile. Uno dei "plus" di questa stazione è che pubblica automaticamente i tuoi dati sul web in un tuo portale cloud ...ma non ci sono altri strumenti per la gestione dei dati. Vi consiglio comunque periodicamente di scaricarvi i dati in formato excel ...cosa che si può fare in qualsiasi momento per backupparli. Inoltre io uso da un po' questa applicazione web non ufficiale che permette la gestione degli analytics in maniera più completa e dettagliata rispetto a quella ufficiale.
    https://www.netatmoanalytics.com


    Mi sto informando sul pluviometro ...cercherò anche di confrontare i dati delle stazioni nettammo vicine a quelle ufficiali CFR Toscana ....mi piacerebbe integrarlo alla stazione montandolo sopra lo schermo davis... ma prima voglio essere sicuro che sia uno strumento efficace.

  2. #22
    Bava di vento
    Data Registrazione
    18/02/09
    Località
    Cairo Montenotte
    Età
    55
    Messaggi
    66
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Io ce lo è combinazione è praticamente identico al pluviometro ARPA che dista 50 mt da casa mia. Per il discorso dati concordo pienamente se salta il server.... Ritornando a Weather display setta in basso netatmo userid e password vedrai che funziona subito poi in alto nella barra c'è una scritta Wdl o vdl non ricordo la pagina che si apre con tutti gli strumenti molto bella è proprio la pagina che dovrebbe Pubblicare nel tuo sito nel mio caso altervista.org se ci dovessi riuscire avvisami io per ora vedo i file messi dal programma in ftp mi pare ma poi non so come fare a vederli !!!! Saluti Massimo


    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  3. #23
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    43
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    ciao,
    ieri mi sono portato a casa la stazione natmo + modulo interno aggiuntivo + pluviometro.
    Devo ancora installare tutto e ho un po' di dubbi su dove e come installare i vari componenti.
    La documentazione infatti è estremamente scarsa.
    Pongo quindi a voi alcuni quesiti.
    Premetto che abito in una casa singola su due piani con giardino e due terrazze (una lato ovest e una est).
    Dove e come mi consigliate di installare il sensore esterno e il pluviometro?
    Per il pluviometro eviterei il giardino dato che in primavera/estate ho l'irrigazione automatica attiva. Stavo pensando alla ringhiera della terrazza più grande (lato ovest) che si trova a circa 3 metri dal muro della casa. Tuttavia non son come assicurare il pluviometro in maniera sicura alla ringhiera. Avrei un cavalletto per macchine fotografiche da avvitare al fondo del pluviometro, ma poi come lo assicuro alla ringhiera? Fascette in plastica...poco elegante. Eviterei però di spendere 25 euro per il supporto originale...
    Per quanto riguarda il modulo esterno non ho capito se ha una classe IP tale da poterlo lasciare all'esterno oppure se va protetto dalla pioggia.
    Su che lato della casa è più corretto posizionarlo? Se lo posiziono zona terrazze posso lato est o ovest. Se lo posiziono in giardino/piano terra potrei installarlo sul lato sud della casa. In questo caso sarebbe posizionato a 2 metri dal suolo e sotto il davanzale di un balcone. In questo caso sarebbe quindi protetto sia dalle intemperie che dal sole diretto (da verificare comunque la copertura del segnale).
    Ciao e grazie per le risposte,
    Manuel

  4. #24
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    43
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Ciao,
    avrei bisogno del vostro aiuto.
    Ho sistemato il pluviometro in terrazza a circa 1.5 m di altezza e circa 3 metri dai muri di casa. L'ho tarato ma non ha ancora piovuto e non riesco a fare confronti.
    Ho problemi con il sensore esterno.
    Facendo qualche ricerca su questo forum e in rete ho capito di aver sbagliato completamente l'installazione.
    L'ho installato sul muro della casa, lato nord sotto la tettoia dell'ingresso.
    Le minime sono completamente sbagliate (circa +2 °C).
    Pensavo a questa soluzione.
    Lato sud della casa, distanza circa 3 metri dal muro della casa su un palo conficcato nell'erba del giardino, altezza 1.5 m dal terreno e all'interno di uno schermo solare passivo.
    Così andrebbe bene?
    Acquisterei uno schermo passivo davis, è compatibile con il mio sensore? Lo schermo è acquistabile solo on line? Mi consigliate magari in privato su quale sito affidabile conviene acquistarlo?
    Grazie per le risposte.
    Manuel

  5. #25
    Brezza leggera L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    54
    Messaggi
    288
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel Visualizza Messaggio
    Ciao,
    avrei bisogno del vostro aiuto.
    Ho sistemato il pluviometro in terrazza a circa 1.5 m di altezza e circa 3 metri dai muri di casa. L'ho tarato ma non ha ancora piovuto e non riesco a fare confronti.
    Ho problemi con il sensore esterno.
    Facendo qualche ricerca su questo forum e in rete ho capito di aver sbagliato completamente l'installazione.
    L'ho installato sul muro della casa, lato nord sotto la tettoia dell'ingresso.
    Le minime sono completamente sbagliate (circa +2 °C).
    Pensavo a questa soluzione.
    Lato sud della casa, distanza circa 3 metri dal muro della casa su un palo conficcato nell'erba del giardino, altezza 1.5 m dal terreno e all'interno di uno schermo solare passivo.
    Così andrebbe bene?
    Acquisterei uno schermo passivo davis, è compatibile con il mio sensore? Lo schermo è acquistabile solo on line? Mi consigliate magari in privato su quale sito affidabile conviene acquistarlo?
    Grazie per le risposte.
    Manuel
    Ciao, cerca di aunentare quei 3 metri dal muro sopratutto per il pluviometro se possibile
    Porta l'altezza del palo per lo schermo da 1,50 a 2mt se possibile
    Che io sappia il sensore netatmo dovrebbe entrare nello schermo davis comunque penso che in rete troverai certamente idee da chi lo ha già fatto
    Per dove acquistarlo ci sono 2 rivenditori ufficiali davis in italia, troverai facilmente i loro contatti
    Ciao

  6. #26
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    43
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ciao, cerca di aunentare quei 3 metri dal muro sopratutto per il pluviometro se possibile
    Porta l'altezza del palo per lo schermo da 1,50 a 2mt se possibile
    Che io sappia il sensore netatmo dovrebbe entrare nello schermo davis comunque penso che in rete troverai certamente idee da chi lo ha già fatto
    Per dove acquistarlo ci sono 2 rivenditori ufficiali davis in italia, troverai facilmente i loro contatti
    Ciao
    Grazie per la risposta!
    3 metri sono la massima distanza che riesco ad ottenere. Per il pluviometro (posto al secondo piano in terrazza) quei 3 metri mi garantiscono comunque di essere alla massima distanza possibile da vicini, alberi e abitazione.
    Per il termoigrometro in giardino, 3 metri sono la massima distanza alla quale riesco a piazzarlo dal muro di casa pur restando in giardino...oltre ho il confine con i vicini.
    Mi confermi che è corretto posizionarlo a sud?
    Ho appena ordinato lo schermo solare, tra l'altro ritirabile in negozio e giusto domani che sono in viaggio per lavoro ci passo a pochi chilometri e quindi devio e lo porto a casa (€ 89 ivato).

  7. #27
    Brezza leggera L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    54
    Messaggi
    288
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Ok, posizionato a sud va benissimo alza il palo a 2 mt in modo di avere l'ultimo piatto in basso a circa 1,80 mt
    Ciao

    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

  8. #28
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    43
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Ieri ho finito di sistemare la stazione meteo Netatmo.
    Per quanto riguarda lo schermo solare passivo Davis ho installato il sensore Netatmo internamente fissandolo con due fascette che ho fatto passare per i due passacavi.
    netatmo-20170318_165147918_ios.jpg netatmo-20170318_165509916_ios.jpg
    Poi ho preso un palo da antenna e l'ho assicurato alla ringhiera della terrazza e lì ho montato il pluviometro e lo schermo solare.
    netatmo-20170320_081636349_ios.jpg

    Per ora mi fermo qua. L'anemometro non credo di comprarlo. L'aggiornamento di dati è troppo lento (5 minuti).
    Il mio sistema Netatmo si completa con due moduli interni aggiuntivi (oltre a quello principale) uno nella camera di mio figlio e l'altro nel mio studio.

  9. #29
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,325
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel Visualizza Messaggio
    Ieri ho finito di sistemare la stazione meteo Netatmo
    Ciao...se riesci a portar fuori lo schermo solare dal perimetro esterno della ringhiera, sarebbe sicuramente molto meglio.....specialmente in estate tal ringhiera diventerà "arroventata" durante il giorno e continuerà a rilasciare calore per molte ore successive....falsandoti i dati
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  10. #30
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    43
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    grazie per l'osservazione, hai ragione. In realtà ci avevo pensato, per quello che lo schermo è rivolto verso l'esterno...probabilmente non basta. Di quanto pensi dovrebbe sporgere?
    Uffa, un altro tubo, mia moglie me lo tira in testa! Già è stata un'impresa farle digerire questo!
    Mi servirebbe una cosa tipo questa? (foto trovata in internet)

    netatmo-forte3.jpg

    Se eventualmente volessi installare l'anemometro potrebbe andar bene se lo installo sulla sommità del tubo? Tieni conto che il tubo è estensibile per circa 1 metro quindi potrei estenderlo e attaccarlo in cima. Sicuramente non riesco ad andare né sopra la casa che ho davanti nè sopra la mia
    Ultima modifica di Manuel; 22/03/2017 alle 08:47

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •