Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 67

Discussione: netatmo

  1. #41
    Bava di vento L'avatar di MatteoE
    Data Registrazione
    27/02/17
    Località
    Bientina (Pi)
    Età
    36
    Messaggi
    56
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel Visualizza Messaggio
    Mannaggia, purtroppo mi sono fatto prendere la mano e mi sono preso anche l'anemometro, arrivato poco fa. E' fatto anche bene, a ultrasuoni.
    Ora devo riconsiderare l'installazione dato che tra pluviometro anemometro sensore igrometrico e schermo ho speso già più di 300 euro e sarebbe un peccato rovinare i risultati a causa dell'installazione...
    Aggiungendo poco più di 100€ a quella cifra ci prendevi una staziona Davis...decisamente meglio di netatmo... Quest'ultima ha la particolarità di essere esteticamente carine...ma poco affidabili secondo me...

  2. #42
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    690
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da MatteoE Visualizza Messaggio
    Aggiungendo poco più di 100€ a quella cifra ci prendevi una staziona Davis...decisamente meglio di netatmo... Quest'ultima ha la particolarità di essere esteticamente carine...ma poco affidabili secondo me...
    credo che sia importante cercare di capire dove possa essere il problema e aiutarlo a risolverlo, se ha fatto un acquisto lo ha ritenuto valido e la scelta va rispettata
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  3. #43
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    690
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Credo che questo link possa essere interessante in merito
    Cassiopeia Observatory - Review - Netatmo Weather Station: Wind Gauge
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  4. #44
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    44
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da MatteoE Visualizza Messaggio
    Aggiungendo poco più di 100€ a quella cifra ci prendevi una staziona Davis...decisamente meglio di netatmo... Quest'ultima ha la particolarità di essere esteticamente carine...ma poco affidabili secondo me...
    Beh il tuo commento mi pare abbastanza inutile e sicuramente poco preciso.
    Hai dei dati per avvallare la tua tesi? Mi puoi fornire un confronto tra i dati forniti da netatmo e quelli forniti da una Davis (ovviamente nello stesso punto di misura)?
    L'anemometro netatmo a ultrasuoni è un giocattolo solo bello esteticamente?
    Non comprendo il diffuso atteggiamento di rifiuto verso questo prodotto.
    Non viene assolutamente preso in considerazione.
    Anche in questo forum si scrivono fiumi di parole e si aprono discussioni dedicate ai più svariati sistemi meteo anche da quattro soldi ma dei netatmo non se ne parla minimamente. Perché?
    Non si tratta di un giocattolo o un soprammobile come scrivi tu (...."ha la particolarità di essere esteticamente carino").
    Questo "giocattolo esteticamente carino" mi consente di:
    -disporre di tutti i dati di una stazione meteo su ogni dispositivo connesso a internet, ovunque mi trovi
    -scaricare tutti i dati in formato xls
    -invia notifiche immediate quando la co2 in camera di mio figlio e del mio studio supera soglie critiche (tra l'altro lo studio è ad una certa distanza dall'unità principale e non ho mai problemi di ricezione)
    -invia notifiche quando inizia a piovere
    -il modulo esterno si interfaccia con il cronotermostato interno della netatmo per impostare automaticamente l'accensione e lo spegnimento della caldaia in base alla temperatura esterna.
    Ritengo quindi che questo sia un sistema davvero innovativo e utile che concilia passione per la meteorologia con utilizzo fattivo dei dati. Ci sarà qualche decimo di grado di differenza con una Davis...e allora?
    Questo è quello di cui avevo bisogno e su questo ho speso i miei soldi. Se la Davis fosse costata anche 100 euro in meno non l'avrei presa.

  5. #45
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    690
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel Visualizza Messaggio
    Beh il tuo commento mi pare abbastanza inutile e sicuramente poco preciso.
    Hai dei dati per avvallare la tua tesi? Mi puoi fornire un confronto tra i dati forniti da netatmo e quelli forniti da una Davis (ovviamente nello stesso punto di misura)?
    L'anemometro netatmo a ultrasuoni è un giocattolo solo bello esteticamente?
    Non comprendo il diffuso atteggiamento di rifiuto verso questo prodotto.
    Non viene assolutamente preso in considerazione.
    Anche in questo forum si scrivono fiumi di parole e si aprono discussioni dedicate ai più svariati sistemi meteo anche da quattro soldi ma dei netatmo non se ne parla minimamente. Perché?
    Non si tratta di un giocattolo o un soprammobile come scrivi tu (...."ha la particolarità di essere esteticamente carino").
    Questo "giocattolo esteticamente carino" mi consente di:
    -disporre di tutti i dati di una stazione meteo su ogni dispositivo connesso a internet, ovunque mi trovi
    -scaricare tutti i dati in formato xls
    -invia notifiche immediate quando la co2 in camera di mio figlio e del mio studio supera soglie critiche (tra l'altro lo studio è ad una certa distanza dall'unità principale e non ho mai problemi di ricezione)
    -invia notifiche quando inizia a piovere
    -il modulo esterno si interfaccia con il cronotermostato interno della netatmo per impostare automaticamente l'accensione e lo spegnimento della caldaia in base alla temperatura esterna.
    Ritengo quindi che questo sia un sistema davvero innovativo e utile che concilia passione per la meteorologia con utilizzo fattivo dei dati. Ci sarà qualche decimo di grado di differenza con una Davis...e allora?
    Questo è quello di cui avevo bisogno e su questo ho speso i miei soldi. Se la Davis fosse costata anche 100 euro in meno non l'avrei presa.
    Matteo ha certamente fatto un commento affrettato e di sicuro non ha, come nessuno in questo forum, alcuna avversione ai prodotti Netatmo, il suo commento era certamente solo relativo ad un discorso di rapporto qualità/prezzo che però va sempre rapportato, come hai ben evidenziato, alle necessità effettive dell'utilizzatore finale.

    Certamente Netatmo non è un prodotto che si rivolge al puro appassionato meteo, che probabilmente, a parità circa di spesa, preferisce rivolgersi a qualcosa di più specifico, ciò non toglie che Netatmo possa essere un prodotto comunque valido e abbastanza preciso, al link di seguito una conferma di questo, netatmo è stato confrontato ad una davis vp2 dando ottime perfermances in termini di temperatura e pressione, meno purtroppo per l'umidità abbastanza al di fuori delle tolleranze accettabili.

    Netatmo Urban Weather Station: report preliminare - MeteoNetwork

    il fatto che netatmo sia stata testata accuratamente proprio qui su meteonetwork ti dimostra certamente che nessuno qui ha nulla contro il marchio in se

    ciao
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  6. #46
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,894
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel Visualizza Messaggio
    Ritengo quindi che questo sia un sistema davvero innovativo e utile che concilia passione per la meteorologia con utilizzo fattivo dei dati. Ci sarà qualche decimo di grado di differenza con una Davis...e allora?
    Questo è quello di cui avevo bisogno e su questo ho speso i miei soldi. Se la Davis fosse costata anche 100 euro in meno non l'avrei presa.
    Mi associo a quanto già detto da Capriccio....qua non si fanno apprezzamenti o disprezzamenti in base al sentito dire, quanto piuttosto basandosi su constatazioni specifiche sulle strumentazioni provata sul campo, in moltissime condizioni climatiche

    La Netatmo è un prodotto accattivamente e molto "multimediale" ma non è prettamemente rivolto ai veri appassioinati meteo; noi (mi ci metto pur io in mezzo) in una stazione meteo cerchiamo più l'affidabilità meccanica e della sensoristica e su questo, la Davis in particolar modo la VP2 è sicuramente più avanti rispetto a Netatmo ed altre modelli di altre marche

    Non so quanti accidenti ho tirato quando es. la mia onorata LaCrosse Ws23xx (tuttora in funzione, seppur rinnovata in parte) puntualmente si bloccava (si blocca) in presenza di RF, oppure produceva valori random ogni volta che arrivava un temporale.......passato a Davis...solo lontani ricordi....per fortuna

    Con il tempo capirai quale sia il prodotto più adatto a te.....se vorrai affidabilità (il più possibile, in raffronto al prezzo di acquisto) la scelta ti porterà sicuramente verso Davis o anche Peet Bross.....se invece ti dovesse interessare più l'originalità estetica, una discreta affidabilità ed avere un prodotto capace di connettersi ovunque e con molte tipi di piattaforme, Netatmo è stata e sarà la scelta giusta per te

    Intanto goditi il tuo acquisto, fatti l'esperienza dovuta e magari fra un anno o due deciderai se passare ad altro o meno
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  7. #47
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    44
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox Visualizza Messaggio
    Mi associo a quanto già detto da Capriccio....qua non si fanno apprezzamenti o disprezzamenti in base al sentito dire, quanto piuttosto basandosi su constatazioni specifiche sulle strumentazioni provata sul campo, in moltissime condizioni climatiche

    La Netatmo è un prodotto accattivamente e molto "multimediale" ma non è prettamemente rivolto ai veri appassioinati meteo; noi (mi ci metto pur io in mezzo) in una stazione meteo cerchiamo più l'affidabilità meccanica e della sensoristica e su questo, la Davis in particolar modo la VP2 è sicuramente più avanti rispetto a Netatmo ed altre modelli di altre marche

    Non so quanti accidenti ho tirato quando es. la mia onorata LaCrosse Ws23xx (tuttora in funzione, seppur rinnovata in parte) puntualmente si bloccava (si blocca) in presenza di RF, oppure produceva valori random ogni volta che arrivava un temporale.......passato a Davis...solo lontani ricordi....per fortuna

    Con il tempo capirai quale sia il prodotto più adatto a te.....se vorrai affidabilità (il più possibile, in raffronto al prezzo di acquisto) la scelta ti porterà sicuramente verso Davis o anche Peet Bross.....se invece ti dovesse interessare più l'originalità estetica, una discreta affidabilità ed avere un prodotto capace di connettersi ovunque e con molte tipi di piattaforme, Netatmo è stata e sarà la scelta giusta per te

    Intanto goditi il tuo acquisto, fatti l'esperienza dovuta e magari fra un anno o due deciderai se passare ad altro o meno
    Grazie per le ottime risposte ben argomentate.
    per l'utilizzo che ne faccio per ora, i confronti con la Davis mi sembrano buoni.
    Sinceramente all'inizio lo scoopo era collegare sensore esterno con cronotermostato poi è scoppiato l'embolo della meteorologia. Quindi ho preso lo schermo e tutti gli accessori che per la netatmo sono abbastanza costosi.
    Sicuramente ora come dici giustamente iniziò a farmi un po' di esperienza.
    Intanto domani installo l'anemometro, poi vi posto qualche foto.

  8. #48
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    44
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    il fatto che netatmo sia stata testata accuratamente proprio qui su meteonetwork ti dimostra certamente che nessuno qui ha nulla contro il marchio in se
    ciao
    In realtà non mi riferivo a questo forum quando scrivo che "non comprendo il diffuso atteggiamento di rifiuto verso questo prodotto." ma ad altri forum in cui il prodotto a volte è anche ridicolizzato. Qui siete molto più obiettivi e oggettivi. Resta il fatto che mi riferivo a questo forum quando scrivevo che non se ne parla molto e non c'è una sezione dedicata.
    Per quanto riguarda il test del link ho notato che è datato 2013. Da allora hanno fatto aggiornamenti sia software che hardware sul modulo esterno. Sarebbe interessante fare altri confronti. Nelle vicinanze di casa mia però non ci sono stazioni Davis

  9. #49
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    690
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel Visualizza Messaggio
    In realtà non mi riferivo a questo forum quando scrivo che "non comprendo il diffuso atteggiamento di rifiuto verso questo prodotto." ma ad altri forum in cui il prodotto a volte è anche ridicolizzato. Qui siete molto più obiettivi e oggettivi. Resta il fatto che mi riferivo a questo forum quando scrivevo che non se ne parla molto e non c'è una sezione dedicata.
    Per quanto riguarda il test del link ho notato che è datato 2013. Da allora hanno fatto aggiornamenti sia software che hardware sul modulo esterno. Sarebbe interessante fare altri confronti. Nelle vicinanze di casa mia però non ci sono stazioni Davis
    Tranquillo, le tue parole trasudano correttezza e maturità, qui nessuno potrebbe travisare ciò che intendi dire.
    Purtroppo, come giustamente ha fatto notare l'amico Blackfox, essendo questo un forum espressamente dedicato al settore meteorologico, anche la stanza strumenti meteo ne subisce le influenze, ognuno, all'interno del budget che ha predisposto per la metrologia, quindi nella scelta della strumentazione per la misurazione dei parametri meteorologici, cerca il massimo delle prestazioni e dell'affidabilità, magari a discapito dell'estetica, delle funzionalità aggiuntive etc.

    In conclusione, installa l'anemometro, posta le foto e goditi la tua Netatmo, per i confronti magari, con il tempo, potrai dotarti di qualcosa che ti permetta dei raffronti diretti
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  10. #50
    Calma di vento
    Data Registrazione
    04/03/17
    Località
    Padova
    Età
    44
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: netatmo

    Ieri ho installato l'anemometro e ovviamente l'ho orientato o a nord.
    Ho esteso il tubo da antenna e sollevato tutto di circa 60 cm, ora anche il sensore di temperatura è sollevato dalla ringhiera.
    Dalla casa davanti e dalla mia il tubo dista circa 3 metri. In altezza sovrasta la grondaia della casa di fronte di circa un metro, della mia un po' meno.
    In mezza giornata di dati l'anemometro ha rilevato venti a 360° quindi penso non abbia grossi ostacoli.
    Ora mi manca solo di mettere in sicurezza i ganci che escono dalla ringhiera usati per assicurare il tubo alla stessa...altrimenti il pargolo si fa male!
    Edit: non riesco ad eliminare l'anteprima in basso inserita per errore
    netatmo-20170406_105819429_ios.jpg
    Ultima modifica di Orso Polare; 07/04/2017 alle 07:21

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •