Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27
  1. #11
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    30/01/11
    Località
    Miramare di Rimini
    Età
    26
    Messaggi
    413
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Anche se con estremo ritardo grazie a tutti per i consigli che mi avete dato. Alla fine mi sono deciso per una Technoline WS2307 (che da quello che ho capito dovrebbe essere identica al modello analogo della Lacrosse) e per il momento mi sto trovando abbastanza bene, con dati che, soprattutto di notte, sono molto in linea con quelli delle stazioni a me vicine (mentre di giorno tendono a salire un po' troppo, ma forse perchè il sensore termo-igro non è ancora alloggiato in uno schermo solare).

    Attualmente la sto usando in modalità wireless, ma conto di poterla utilizzare cablata non appena riuscirò a sistemare alcune questioni.

    Nel frattempo vi volevo chiedere un paio di cose (nel caso le sapeste), dato che non mi sono risultate molto chiare dal manuale della stazione.

    n.1: sbaglio o con questa stazione non è possibile vedere in nessun modo l'intensità della pioggia in atto (in mm/hr)?

    n.2: in allegato alla stazione vengono forniti due cavi, il primo con un'estremità telefonica e una di tipo RS-232 "femmina" e il secondo con un estremità RS-232 "maschio" e un'estremità USB. Dato che nessuno dei due mi permette un allaccio diretto al computer ho provato ad unire le due estremità "maschio" e "femmina" dei cavi, così da avere alla fine un unico cavo con un'estremità telefonica da inserire nella stazione e una USB da inserire nel computer. Quando però ho provato a collegare la stazione al computer questa non veniva riconosciuta, anche se avevo già installato il programma Heavy Weather. Qualcuno mi saprebbe dire qual'è il problema?

  2. #12
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,894
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da StewieNeve92 Visualizza Messaggio
    Anche se con estremo ritardo grazie a tutti per i consigli che mi avete dato. Alla fine mi sono deciso per una Technoline WS2307 (che da quello che ho capito dovrebbe essere identica al modello analogo della Lacrosse) e per il momento mi sto trovando abbastanza bene, con dati che, soprattutto di notte, sono molto in linea con quelli delle stazioni a me vicine (mentre di giorno tendono a salire un po' troppo, ma forse perchè il sensore termo-igro non è ancora alloggiato in uno schermo solare).

    Attualmente la sto usando in modalità wireless, ma conto di poterla utilizzare cablata non appena riuscirò a sistemare alcune questioni.

    Nel frattempo vi volevo chiedere un paio di cose (nel caso le sapeste), dato che non mi sono risultate molto chiare dal manuale della stazione.

    n.1: sbaglio o con questa stazione non è possibile vedere in nessun modo l'intensità della pioggia in atto (in mm/hr)?

    n.2: in allegato alla stazione vengono forniti due cavi, il primo con un'estremità telefonica e una di tipo RS-232 "femmina" e il secondo con un estremità RS-232 "maschio" e un'estremità USB. Dato che nessuno dei due mi permette un allaccio diretto al computer ho provato ad unire le due estremità "maschio" e "femmina" dei cavi, così da avere alla fine un unico cavo con un'estremità telefonica da inserire nella stazione e una USB da inserire nel computer. Quando però ho provato a collegare la stazione al computer questa non veniva riconosciuta, anche se avevo già installato il programma Heavy Weather. Qualcuno mi saprebbe dire qual'è il problema?
    Ciao, hai fatto un buon acquisto, la ws23XX non è affatto male come stazione entry level, certo ha i suoi difettucci , ma non si può pretender troppo.....

    Hai visto giusto, la consolle non permette il calcolo del RR in mm/hr...ma del resto capisco anche la scelta progettuale....con un aggiornamento pluviometrico che avviene ogni 40 secondi circa (anche in cablato), non sarebbe possibile calcolare un "RR istantaneo" , fattore oltretutto di scarsa importanza statistica......

    A mio vedere è più interessante rilevare un RR medio "spalmato" su 5 minuti e questo parametro, grazie ai software (ce se son tanti, alcuni anche gratuiti), anche la ws23XX è in grado di gestirlo

    La Ws23XX viene fornita (sarebbe l'ora che cambiassero !!) con un cavetto a connettore telefonico da una parte e sull'alta parte una presa seriale RS 232 + un adattatore / convertitore da seriale a USB

    A te non funziona, perchè non hai installato o non hai installato correttamente i driver per tale convertitore....hai un mini cd in dotazione, vero? Se vai a vedere in "risorse di sistema" (non so che versione di Windows hai)....nella sezione periferiche, troverai attualmente e con ogni probabilità dei "simboli di anomalia" a significare che la periferica (convertitore) non viene gestita correttamente dal sistema

    Prova e se non riesci a farlo funzionare, riscrivi, vediam di vedere più nello specifico
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  3. #13
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    30/01/11
    Località
    Miramare di Rimini
    Età
    26
    Messaggi
    413
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox Visualizza Messaggio
    La Ws23XX viene fornita (sarebbe l'ora che cambiassero !!) con un cavetto a connettore telefonico da una parte e sull'alta parte una presa seriale RS 232 + un adattatore / convertitore da seriale a USB

    A te non funziona, perchè non hai installato o non hai installato correttamente i driver per tale convertitore....hai un mini cd in dotazione, vero? Se vai a vedere in "risorse di sistema" (non so che versione di Windows hai)....nella sezione periferiche, troverai attualmente e con ogni probabilità dei "simboli di anomalia" a significare che la periferica (convertitore) non viene gestita correttamente dal sistema

    Prova e se non riesci a farlo funzionare, riscrivi, vediam di vedere più nello specifico
    Effettivamente effettuando il collegamento ed andando a controllare nelle periferiche mi dice "La periferica specificata non è configurata correttamente. (Codice 1)". Cosa devo fare quindi? Il mini CD ce l'ho ma non mi è mai capitato di dover installare dei driver, qual'è la procedura?

    Intanto grazie mille per le informazioni


    P.S. Il computer a cui voglio collegare la stazione ha ancora installato il buon vecchio Windows XP

  4. #14
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    Località
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,894
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da StewieNeve92 Visualizza Messaggio
    Effettivamente effettuando il collegamento ed andando a controllare nelle periferiche mi dice "La periferica specificata non è configurata correttamente. (Codice 1)". Cosa devo fare quindi? Il mini CD ce l'ho ma non mi è mai capitato di dover installare dei driver, qual'è la procedura?

    Intanto grazie mille per le informazioni


    P.S. Il computer a cui voglio collegare la stazione ha ancora installato il buon vecchio Windows XP
    Ok, allora di solito si fa così:

    1)Si stacca l'interfaccia seriale USB da PC se l'hai collegata
    2)Si inserisce il mini cd nel lettore e si provede con l'installazione dei drivers dell'adattatore
    3)Finita la procedura, ricollegando l'adattatore al Pc, dovrebbe riconoscere di cosa si tratta e terminare l'installazione, alla fine ti riportareà un messaggio tipo" periferica installata e pronta all'uso"
    4)Aprendo il software Heavy Weeather, ci sarà da configurare la porta COM virtuale che si è venuta a creare.....in genere la La Crosse funziona sulla porta 1 o 3.....
    5)Se dopo 4-5 secondi max il software non si connette alla porta visualizzando i valori, prova a cambiare porta su Hw

    Prova a far così e vediamo, facci sapere
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  5. #15
    Vento moderato
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Felino (pr)
    Età
    24
    Messaggi
    1,086
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Qualcuno che ha la stazione meteo bresser 5 in 1, sa esistono rimedi per migliorare il termoigrometro, dato che di giorno mi da 4 gradi in più

  6. #16
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    704
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da Giuxoloo Visualizza Messaggio
    Qualcuno che ha la stazione meteo bresser 5 in 1, sa esistono rimedi per migliorare il termoigrometro, dato che di giorno mi da 4 gradi in più
    Purtroppo temo non sia facile, se la stazione è questa che vedi in foto (vista da sotto)

    Consigli per acquisto stazione meteo economica-456b5cab4a818823d814deb7995bd343_7002550cm3000_a_3_v0717.jpg

    le dimensioni dello schermo non possono essere aumentate data l'esigua distanza dal gruppo anemometro e dal palo di supporto
    bisognerebbe per prima cosa smontare i piatti, verificare che tipo di sensore monta e come questo è posizionato (a centro schermo, a ridosso della base superiore etc) e verificare se sia possibile spostarlo, come ulteriore prova si può tentare un aumento del numero dei piatti o studiare una ventilazione in estrazione con micro ventola, ma prima di fare qualunque cosa bisogna vedere come è fatto l'interno dello schermo
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  7. #17
    Vento moderato
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Felino (pr)
    Età
    24
    Messaggi
    1,086
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Purtroppo temo non sia facile, se la stazione è questa che vedi in foto (vista da sotto)

    Consigli per acquisto stazione meteo economica-456b5cab4a818823d814deb7995bd343_7002550cm3000_a_3_v0717.jpg

    le dimensioni dello schermo non possono essere aumentate data l'esigua distanza dal gruppo anemometro e dal palo di supporto
    bisognerebbe per prima cosa smontare i piatti, verificare che tipo di sensore monta e come questo è posizionato (a centro schermo, a ridosso della base superiore etc) e verificare se sia possibile spostarlo, come ulteriore prova si può tentare un aumento del numero dei piatti o studiare una ventilazione in estrazione con micro ventola, ma prima di fare qualunque cosa bisogna vedere come è fatto l'interno dello schermo
    ora continuo a testarla un po’ poi vedo cosa fare, in assenza di sole comunque è precisissima, non riesco a capire ogni quanti mm mi dovrebbe aggiornate sul display 🤔

  8. #18
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    704
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da Giuxoloo Visualizza Messaggio
    ora continuo a testarla un po’ poi vedo cosa fare, in assenza di sole comunque è precisissima, non riesco a capire ogni quanti mm mi dovrebbe aggiornate sul display 🤔
    in assenza di sole tutte le stazioni meteo segnano dati di temperatura corretti, nei limiti della precisione del sensore utilizzato
    Se per mm intendi minuti credo aggiorni ogni 45 secondi, ma non ne sono sicuro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  9. #19
    Vento moderato
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Felino (pr)
    Età
    24
    Messaggi
    1,086
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    in assenza di sole tutte le stazioni meteo segnano dati di temperatura corretti, nei limiti della precisione del sensore utilizzato
    Se per mm intendi minuti credo aggiorni ogni 45 secondi, ma non ne sono sicuro

    Be precisi precisi dipende, comunque intendevo per millimetri caduti non secondi!!! 😁

  10. #20
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    704
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli per acquisto stazione meteo economica

    Citazione Originariamente Scritto da Giuxoloo Visualizza Messaggio
    Be precisi precisi dipende, comunque intendevo per millimetri caduti non secondi!!! 😁
    forse non hai letto con attenzione, precisi nei limiti della precisione del sensore, questo e' sicuro e incontestabile
    per i dati pluviometrici non lo so, ma di certo nel manuale troverai questa info
    Ciao
    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •