Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    15
    Messaggi
    586
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Ciao a tutti, come da titolo ho oggi installato di fianco alla mia Davis Vantage Pro 2 un pluviometro TFA.1008, di ottima qualità, per confrontare i dati pluviometrici della mia Pce e della mia Davis e proseguire a taratura, in caso di bisogno, per ottenere la massima precisione di dati dalle mie stazioni. Il pluvio l'ho installato a 206 cm (insomma poco più di 2m) dal suolo; in vista di precipitazioni toglierò il coperchio che previene l'evaporazione perché potrebbero fuoriuscire gocce in caso di forti piogge. Inoltre d'ora in poi potrò anche calcolare l'equivalente in mm delle precipitazioni nevose. Su questa discussione posterò i risultati del confronto, ciao a tutti
    Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis-img_20180428_200839.jpg
    Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis-img_20180428_200845.jpg
    Ultima modifica di Martin MB; 28/04/2018 alle 19:55

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

  2. #2
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    15
    Messaggi
    586
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Martin MB Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, come da titolo ho oggi installato di fianco alla mia Davis Vantage Pro 2 un pluviometro TFA.1008, di ottima qualità, per confrontare i dati pluviometrici della mia Pce e della mia Davis e proseguire a taratura, in caso di bisogno, per ottenere la massima precisione di dati dalle mie stazioni. Il pluvio l'ho installato a 206 cm (insomma poco più di 2m) dal suolo; in vista di precipitazioni toglierò il coperchio che previene l'evaporazione perché potrebbero fuoriuscire gocce in caso di forti piogge. Inoltre d'ora in poi potrò anche calcolare l'equivalente in mm delle precipitazioni nevose. Su questa discussione posterò i risultati del confronto, ciao a tutti
    Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis-img_20180428_200839.jpg
    Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis-img_20180428_200845.jpg
    Ieri pomeriggio quando aveva smesso un attimo di piovere, si intensità perlopiù debole-moderata, controllo e Davis segna 1.2, il manuale poco più di 1. Stamattina, ancora sta piovendo, controllo la pioggia delle ultime 24 h (quindi quella di ieri compresa) e Davis segna 14 e manuale 15... @capriccio che ne dici? Aspetto di effettuare altre misurazioni?

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

  3. #3
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    737
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Si Martin, decisamente, attendi ulteriori eventi e di diversa tipologia, a vento, con rain rate differenti, potrebbe esserti utile creare un semplice foglio di calcolo su cui annotare data, tipo di evento, rain rate, accumuli e differenze per poter avere una situazione più chiara
    agire sulle viti di regolazione è operazione ostica e dai risultati incerti, comunque troverai innumerevoli post a riguardo con le diverse metodologia, Orso Polare ha scritto post molto esaustivi sull'argomeno
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  4. #4
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    15
    Messaggi
    586
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Si Martin, decisamente, attendi ulteriori eventi e di diversa tipologia, a vento, con rain rate differenti, potrebbe esserti utile creare un semplice foglio di calcolo su cui annotare data, tipo di evento, rain rate, accumuli e differenze per poter avere una situazione più chiara
    agire sulle viti di regolazione è operazione ostica e dai risultati incerti, comunque troverai innumerevoli post a riguardo con le diverse metodologia, Orso Polare ha scritto post molto esaustivi sull'argomeno
    Grazie, chiedevo poi se sono utili raffronti anche a breve durata (tipo confrontare subito dopo un temporale prima che finisca la giornata) o, nel caso di oggi, anche quello con le ultime due 24h...cioè, per esempio, adesso l'ho svuotato perché ha smesso di piovere ma se stasera ricominciaase e volessi fare il raffronto di quelle ore in cui piove può essere una tecnica precisa?

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

  5. #5
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    737
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Martin MB Visualizza Messaggio
    Grazie, chiedevo poi se sono utili raffronti anche a breve durata (tipo confrontare subito dopo un temporale prima che finisca la giornata) o, nel caso di oggi, anche quello con le ultime due 24h...cioè, per esempio, adesso l'ho svuotato perché ha smesso di piovere ma se stasera ricominciaase e volessi fare il raffronto di quelle ore in cui piove può essere una tecnica precisa?
    Allora Martin, qualunque procedura scegli va bene, l'importante è che venga svolta con regolarità.
    Fai solo attenzione perchè spesso accade che dopo un forte temporale improvviso, la bascula del pluviometro davis rimanga parzialmente carica senza scattare, il gocciolamento dalle pareti interne del pluvio a precipitazione terminata, a volte è sufficiente a far scattare la bascula
    per il resto agisci come preferisci, non ci sono controindicazioni
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  6. #6
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    15
    Messaggi
    586
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Allora Martin, qualunque procedura scegli va bene, l'importante è che venga svolta con regolarità.
    Fai solo attenzione perchè spesso accade che dopo un forte temporale improvviso, la bascula del pluviometro davis rimanga parzialmente carica senza scattare, il gocciolamento dalle pareti interne del pluvio a precipitazione terminata, a volte è sufficiente a far scattare la bascula
    per il resto agisci come preferisci, non ci sono controindicazioni
    Grazie a come faccio a capire quale sarebbe la taratura da effettuare? Perché i risultati sono spesso diversi mi sembra...

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

  7. #7
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Orso Polare
    Data Registrazione
    18/09/08
    Località
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    5,093
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Martin MB Visualizza Messaggio
    Grazie a come faccio a capire quale sarebbe la taratura da effettuare? Perché i risultati sono spesso diversi mi sembra...
    A mio parere non si dovrebbe MAI procedere con una taratura a fronte di UN SOLO rilevamento apparentemente errato.
    Il consiglio di Capriccio, che anche io adotto da molto tempo, è fondamentale.... creare un foglio Excel con annotati i vari parametri rilevati ed anche con una stima a sensazione dell'intensità dell'evento.
    Solo a fronte di una serie consecutiva di rilievi di sotto o sovra stima, consiglio di procedere ad una taratura che però non deve mai essere "troppo" variata....meglio procedere per approssimazioni successive.
    Considera che un giro completo di vite influisce in più o in meno per un 12% sulla regolazione attuale.
    A causa di uno sbilanciamento tra i due calici NORD-SUD trovato in maniera diffusa se non totale sui pluviometri Davis VP2 , consiglio di marcare sull'esterno dei calici una lettera N e sull'altra S in modo che se mai smonti la bascula poi rimetti i calici sulle loro posizioni originali altrimenti sommi confusione su confusione nella taratura.
    Altro consiglio, sempre con un indelebile... fai un segno di marcatura su un "raggio" delle due viti e anche un punto di riferimento (bianco) sulla zona dove si avvitano le due viti in modo tale che sai esattamente se giri le viti di un quarto, mezzo giro o quel che sia e mi appunterei sull' excel anche queste regolazioni così da capire nel futuro cosa è accaduto in termini di taratura.
    Il mio Excel è un tantino più articolato dato che a partire dal peso trovato mi calcola i mm equivalenti e di conseguenza anche le percentuali in più o in meno rispetto ai mm misurati dalla Davis.
    Bene, vedo che con questo manuale ti sei messo sulla strada del ...tormento...... buon lavoro....
    ciao a tutti da Roberto

    Stazione Davis 6163 VP2 Plus
    La mia webcam a Nord La mia webcam a Ovest



    Nell'interesse generale del Forum, NON RISPONDO privatamente a quesiti di ordine tecnico che invece possono essere dibattuti collettivamente

  8. #8
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    15
    Messaggi
    586
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
    A mio parere non si dovrebbe MAI procedere con una taratura a fronte di UN SOLO rilevamento apparentemente errato.
    Il consiglio di Capriccio, che anche io adotto da molto tempo, è fondamentale.... creare un foglio Excel con annotati i vari parametri rilevati ed anche con una stima a sensazione dell'intensità dell'evento.
    Solo a fronte di una serie consecutiva di rilievi di sotto o sovra stima, consiglio di procedere ad una taratura che però non deve mai essere "troppo" variata....meglio procedere per approssimazioni successive.
    Considera che un giro completo di vite influisce in più o in meno per un 12% sulla regolazione attuale.
    A causa di uno sbilanciamento tra i due calici NORD-SUD trovato in maniera diffusa se non totale sui pluviometri Davis VP2 , consiglio di marcare sull'esterno dei calici una lettera N e sull'altra S in modo che se mai smonti la bascula poi rimetti i calici sulle loro posizioni originali altrimenti sommi confusione su confusione nella taratura.
    Altro consiglio, sempre con un indelebile... fai un segno di marcatura su un "raggio" delle due viti e anche un punto di riferimento (bianco) sulla zona dove si avvitano le due viti in modo tale che sai esattamente se giri le viti di un quarto, mezzo giro o quel che sia e mi appunterei sull' excel anche queste regolazioni così da capire nel futuro cosa è accaduto in termini di taratura.
    Il mio Excel è un tantino più articolato dato che a partire dal peso trovato mi calcola i mm equivalenti e di conseguenza anche le percentuali in più o in meno rispetto ai mm misurati dalla Davis.
    Bene, vedo che con questo manuale ti sei messo sulla strada del ...tormento...... buon lavoro....
    Grazie Orso Polare, dunque per il momento lascio stare e annoto solo? Ti pare eccessiva la differenza di oggi?

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

  9. #9
    Brezza tesa L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    737
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da Martin MB Visualizza Messaggio
    Grazie Orso Polare, dunque per il momento lascio stare e annoto solo? Ti pare eccessiva la differenza di oggi?
    Martin, per ora pensa solo a confrontare ed annotare, troppi eventi dovrai registrare prima di poter pensare ad agire sulla taratura delle bascule
    io ti capisco, la passione legata alla giovanissima età vorrebbe che tu vada adesso a regolare le viti armato di pila, dai retta, stai tranquillo e annota tutto, quando sarà ora ne riparleremo e io, ma soprattutto Roberto, saremo pronti ad aiutarti
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  10. #10
    Brezza tesa L'avatar di Martin MB
    Data Registrazione
    28/05/17
    Località
    Monte San Pietro (BO)
    Età
    15
    Messaggi
    586
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Martin, per ora pensa solo a confrontare ed annotare, troppi eventi dovrai registrare prima di poter pensare ad agire sulla taratura delle bascule
    io ti capisco, la passione legata alla giovanissima età vorrebbe che tu vada adesso a regolare le viti armato di pila, dai retta, stai tranquillo e annota tutto, quando sarà ora ne riparleremo e io, ma soprattutto Roberto, saremo pronti ad aiutarti
    Grazie capriccio, hai proprio ragione.
    Per adesso ho impostato questo Excel, che dici? Installazione nuovo pluviometro TFA affianco alla mia Davis-screenshot_20180503-071356.jpg

    "All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. ----> www.meteobolognaeprovincia.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •