Pagina 1 di 34 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 336

Discussione: Test fra schermi

  1. #1
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Test fra schermi

    Ciao a tutti !!

    Vi propongo di seguire l’evoluzione di un test che sto eseguendo per confrontare 2 diverse schermature.
    Le schermature oggetto del test sono :

    1)Uno schermo ventilato auto-costruito il cui progetto ├Ę visibile al seguente indirizzo http://www.kwos.org/schermo_lacrosse_2.htm

    2) Uno schermo Davis passivo standard

    Nell'auto-costruito c'├Ę un sensore LaCrosse ( appartenente ad una Ws2300 ) , nel passivo Davis un THGR228N Oregon.
    Da prove ( seppur empiriche ) effettuate in precedenza, sembrerebbe che l'Oregon tenda a misurare qualche decimo in pi├╣ rispetto al LaCrosse.
    Siamo intorno ai +0.3┬░C/+ 0.4┬░C ed infatti ho assunto questo valore come fattore "correttivo" per la prova.

    Il test verr├* svolto per tutto il mese di Aprile e poi eventualmente verr├* prolungato nei mesi a seguire.
    Gli schermi sono posti affiancati e montati su un palo alto 3 metri.
    Questa altezza ├Ę stata scelta per cercare un compromesso fra l’altezza standard dettata dalle norme WMO e quella che forse sarebbe necessaria per limitare gli effetti del calore rilasciato dal terreno, specialmente durante l’estate.
    La postazione ├Ę abbastanza ventilata soltanto se i venti spirano con una intensit├* dai 10 km/h in su ed ├Ę pi├╣ marcata se questi provengono da NNW-N-NE-E-SE
    Ventilazione pressoch├ę nulla con venti che provengono da NW ( peraltro piuttosto rari da queste parti ).
    Il test si svolger├* rilevando:

    1)T Minima giornaliera

    2)T Massima giornaliera

    3)Intensit├* del vento e direzione dello stesso al momento dei rilevamenti (*)

    4)Velocit├* media giornaliera e direzione media del vento (*)

    5)Nei limiti del possibile, verranno rilevate anche le condizioni atmosferiche in atto al momento della rilevazione.

    (*)rilevate dall'anemometro LaCrosse posto sul tetto a 12 metri di altezza.


    Ogni commento, volto a migliorare o valutare l’andamento del test ├Ę ben gradito.


    Sotto in allegato la tabella di riferimento che verr├* aggiornata via via proseguir├* il test…..
    Ultima modifica di Blackfox; 04/04/2006 alle 17:19
    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  2. #2
    meteoPaolo
    Ospite

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Ottima idea.
    Anche io in inverno ho fatto un confronto diretto con uno schermo Davis passivo,uno schermo autocostruito ed una capannina sempre autocostruita.
    Il responso ├Ę stato abbastanza buono.
    Ti seguo...



    meteoPaolo

  3. #3
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    56
    Messaggi
    15,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Ottimo! Peccato che non hai due sensori uguali, cmq sono curioso di vedere come si comporta il Davis passivo rispetto ad un ottimo autoventilato artigianale. A dire il vero io lo avrei costruito in maniera un p├▓ pi├╣ alleggerita pur mantenendo lo schema originale. Ad ogni modo questo sar├* un test utilissimo, sopratutto in assenza di ventilazione naturale e forte soleggiamento. Ottima l'idea di averli piuttosto distanti dal terreno. In tal modo si riduce l'incidenza del terreno. Per ora ├Ę importante vedere come lo schermo artigianale si comporta una volta investito dall'irraggiamento solare diretto rispetto ad uno normato.
    Sinceramente a me piacerebbe testare il mio messo a confronto con uno autoventilato Davis anche se da me il momento pi├╣ "delicato" sono le primissime ore del mattino in estate, prima che si formi la brezza di mare. In quelle ore il sole sopra il mare batte forte contro le colline della zona senza che ci sia ventilazione ed inoltre i raggi sono molti radenti sui piatti (avendo il sensore intubato sono molto tutelato da questo punto di vista).

    Appena ho letto la tabella, senza sapere le condizioni meteo dei rilevamenti (l'ho letto dopo) ho ipotizzato subito un cielo sereno o appena nuvoloso nella minima del 30/03. Come ripeto da mesi la ventilazione artificiale ├Ę importante anche di notte col cielo sereno e calma di vento in quanto le superfici perdono energia sottoforma radiante verso lo spazio. Ci├▓ porta ad un sottoraffreddamento anche dell'aria all'interno dello schermo con falsature conseguenti anche dell'UR oltre che delle minime. Questo test me ne d├* ragione gi├* solo con una prova, alla faccia (scusate) di chi dice che l'autoventilazione notturna non serve. Il fatto ├Ę che prima di parlare qualcuno dovrebbe prima studiare la fisica e la termodinamica o per lo meno chiedere a chi ne sa di pi├╣.
    Ultima modifica di Conte; 30/03/2006 alle 18:07
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  4. #4
    Staff MeteoNetwork L'avatar di aleceppi
    Data Registrazione
    15/06/02
    LocalitÓ
    Seregno (Mb)
    EtÓ
    38
    Messaggi
    4,947
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Citazione Originariamente Scritto da Conte
    Ottimo! Peccato che non hai due sensori uguali,
    Ma non ├Ę una condizione vincolante?!


    Alessandro Ceppi ľ Staff Meteonetwork
    Dati e immagini in diretta da Seregno:
    http://www.dropedia.it/stazioni/seregnocentro/index.htm
    Dati in diretta da Valfurva:
    http://www.dropedia.it/stazioni/valfurva/index.htm

  5. #5
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Citazione Originariamente Scritto da aleceppi
    Ma non ├Ę una condizione vincolante?!
    Magari sarebbe meglio averne 2 uguali, ma considero il test lo stesso sufficientemente attendibile, visto che i 2 sensori hanno dimostrato sempre di andare " a braccetto" e con scarti minimi.

    Aggiornamento in diretta, considerando gi├* il "fattore correttivo"

    T ventilato : 12.1┬░C il ventilato e 12.1 ┬░c il Davis. Vento debole o assente da SW. Poco nuvoloso


    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  6. #6
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    56
    Messaggi
    15,651
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    B├Ę, la mia osservazione sui sensori uguali ├Ę una pignoleria in quanto sappiamo che teoricamente ognuno ha risposte leggermente diverse alle variazioni termiche se esse sono repentine. Cmq, visto che Blackfox ├Ę una persona scrupolosa mi fido delle sue verifiche.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  7. #7
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Citazione Originariamente Scritto da Conte
    B├Ę, la mia osservazione sui sensori uguali ├Ę una pignoleria in quanto sappiamo che teoricamente ognuno ha risposte leggermente diverse alle variazioni termiche se esse sono repentine. Cmq, visto che Blackfox ├Ę una persona scrupolosa mi fido delle sue verifiche.

    Tanksssss !!!

    Si, come gi├* detto all'inizio questo vuole essere un raffronto, non una verifica al decimo di ┬░C .......per la quale non sarebbero necessari non solo sensori uguali ( ve lo dico perch├Ę ho un' altra WS2300 posta in altra postazione e anche quel termo-igrometro ( da prove effettuate prima di posizionarlo ) non va proprio di pari passo rispetto a quello che ho come riferimento nel mio schermo autocostruito), ma strumentazioni di ben altro livello.

    Il test continua......


    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  8. #8
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    16/11/05
    LocalitÓ
    Colline fanesi {PU}
    Messaggi
    611
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Citazione Originariamente Scritto da Blackfox
    Tanksssss !!!

    Si, come gi├* detto all'inizio questo vuole essere un raffronto, non una verifica al decimo di ┬░C .......per la quale non sarebbero necessari non solo sensori uguali ( ve lo dico perch├Ę ho un' altra WS2300 posta in altra postazione e anche quel termo-igrometro ( da prove effettuate prima di posizionarlo ) non va proprio di pari passo rispetto a quello che ho come riferimento nel mio schermo autocostruito), ma strumentazioni di ben altro livello.

    Il test continua......


    Condivido in pieno

  9. #9
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Aggiornamento pomeridiano: Sole che va e viene, cielo per gran parte coperto, anche se non da nuvolosit├* particolarmente spessa.

    Vento debole di direzione variabile

    T Schermo Ventilato: 19.1┬░C, Schermo Passivo Davis 19.2┬░C


    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





  10. #10
    myMeteoNetwork Team L'avatar di Blackfox
    Data Registrazione
    14/12/03
    LocalitÓ
    Rignano S/Arno (FI)
    Messaggi
    13,976
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Test fra schermi

    Il raffronto sta dando per ora valori di quasi perfetta parit├*. Scarto = 0,0┬░C sulla minima di oggi e +0.1┬░C per il passivo Davis sulla max di oggi.

    Area di osservazione: Rignano Sull'Arno, area urbana (quota 110-200 m slm); stazione meteo (Davis Vantage Vue) cod. tsc009 rete MNW-CEM; quota strumentaz. 160 m slm, installazione urbana su copertura. Il sito meteo: **Rignano meteo**





Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •