Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 131
  1. #31
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Come subodoravo, occhio che ad autunno dovremmo essere di nuovo in piena occidentalizzazione della QBO (wQBO fra 30 e 50 hPa)....

    Allegato 438788

    Ma è normale una cosa del genere? Cioè, QBO negativa anzitempo a 50 hpa giusto per l'estate e poi nuovamente positiva per l'autunno... ditemi voi se non c'è una qualche intelligenza superiore che vuole malissimo ai freddofili dell'Europa, e che disegna a tavolino la nostra malasorte
    E' mai successa una cosa simile? Io sapevo che la QBO era un'oscillazione quasi "svizzera" come puntualità... ora, cos'è sta roba? Le Poste italiane agiscono anche a 20 km d'altezza?

  2. #32
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    5,917
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Ma è normale una cosa del genere? Cioè, QBO negativa anzitempo a 50 hpa giusto per l'estate e poi nuovamente positiva per l'autunno... ditemi voi se non c'è una qualche intelligenza superiore che vuole malissimo ai freddofili dell'Europa, e che disegna a tavolino la nostra malasorte
    E' mai successa una cosa simile? Io sapevo che la QBO era un'oscillazione quasi "svizzera" come puntualità... ora, cos'è sta roba? Le Poste italiane agiscono anche a 20 km d'altezza?
    Se per normalità intendiamo un lasso di tempo di poco più che 60 anni, allora è tutt'altro che normale questa situazione, anzi.
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  3. #33
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Se per normalità intendiamo un lasso di tempo di poco più che 60 anni, allora è tutt'altro che normale questa situazione, anzi.
    Chissà da cosa è provocata questa anomalia... spero che almeno per una volta non ci sia di mezzo... lui (tu sai cosa... inizia per g)

  4. #34
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    5,917
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    La cosa è davvero troppo recente, ho letto qualche blog e tweet d'oltreoceano, ci sono ipotesi circa l'influenza del potente Nino (ma perché nel 1983 e 1998 non ci fu?), ma al momento tutti sono piuttosto sorpresi e monitorano la cosa. Sicuramente questa strano comportamento sarà tema di ricerca nei prossimi mesi...
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  5. #35
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    30
    Messaggi
    16,319
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Insomma bisogna cambiare il nome all'indice? Da QBO a QSA, (Quasi Seasonal Oscillation)

  6. #36
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    47
    Messaggi
    6,331
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    La cosa è davvero troppo recente, ho letto qualche blog e tweet d'oltreoceano, ci sono ipotesi circa l'influenza del potente Nino (ma perché nel 1983 e 1998 non ci fu?), ma al momento tutti sono piuttosto sorpresi e monitorano la cosa. Sicuramente questa strano comportamento sarà tema di ricerca nei prossimi mesi...
    Si, l'ipotesi Enso strong è la più gettonata nell'aver favorito questa anomala fase easterlies con una fase west di fatto quasi inchiodata tra 10 e 40 hpa.
    In effetto qualche vaga similitudine (ma molto soft) con il 97/98 parrebbe esserci e dove in effetti si nota una piccola intrusione easterlies dal basso :

    Matteo

    Freelance

  7. #37
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Ontani
    Messaggi
    2,992
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    ci sono ipotesi circa l'influenza del potente Nino (ma perché nel 1983 e 1998 non ci fu?) ....Sicuramente questa strano comportamento sarà tema di ricerca nei prossimi mesi...


    Citazione Originariamente Scritto da mat69 Visualizza Messaggio
    Si, l'ipotesi Enso strong è la più gettonata nell'aver favorito questa anomala fase easterlies con una fase west di fatto quasi inchiodata tra 10 e 40 hpa.
    In effetto qualche vaga similitudine (ma molto soft) con il 97/98 parrebbe esserci e dove in effetti si nota una piccola intrusione easterlies dal basso :

    Immagine
    Circa 2 mesi e mezzo fa ( post su questa Discussione ) avevo notato anche io una similitudine con l' evento ENSO '97-98 , però in quel caso l' anomalia fu riassorbita.
    Sicuramente sarà oggetto di analisi.
    Mi vengono in mente anche altre ipotesi : ciclo solare , ozono , variazione nella concentrazione di gas serra , flusso verticale del momento orizzontale , onde gravitazionali?


    tramite Tapatalk

  8. #38
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    47
    Messaggi
    6,331
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da Lucas80 Visualizza Messaggio
    Circa 2 mesi e mezzo fa ( post su questa Discussione ) avevo notato anche io una similitudine con l' evento ENSO '97-98 , però in quel caso l' anomalia fu riassorbita.
    Sicuramente sarà oggetto di analisi.
    Mi vengono in mente anche altre ipotesi : ciclo solare , ozono , variazione nella concentrazione di gas serra , flusso verticale del momento orizzontale , onde gravitazionali?





    tramite Tapatalk

    Ci possono stare molte cose in una ricetta quale quella di cui si discute, le cui dosi sono ben difficili da quantificare.
    Il riassorbimento sarà da valutare alla ripartenza del vps.

    Una cosa tuttavia è lecito domandarsela... ovvero quanto i venti equatoriali in bassa stratosfera e in alta troposfera nella condizione attuale (ovvero decisamente negativi/orientali) possano favorire o meno l'emersione della Nina e quanto invece non tendano a rallentarne l'evoluzione

    hPa JAN FEB MAR APR MAY JUN JUL AUG SEP OCT NOV DEC
    10 -231 -205 -148 -11 45 24 16
    12 -145 -109 7 62 65 43 32
    15 -15 49 90 113 88 57 61
    20 91 135 123 115 92 76 90
    25 108 120 112 94 104 91 96
    30 100 95 21 -14 53 70 105
    35 31 16 -99 -152 -47 23 88
    40 -17 -66 -155 -226 -204 -100 20
    45 -6 -13 -10 -148 -261 -220 -69
    50 51 48 57 -54 -183 -234 -162
    60 100 87 77 38 -40 -138 -183
    70 27 54 50 2 24 -73 -90
    80 -30 14 7 -26 -18 -44 -64
    90 -51 -26 -14 -13 -83 -61 -98
    100 -18 -62 -11 12 -115 -114 -136

    Fase orientale che pare comunque meno accentuata proprio a ridosso della regione enso 3.4 e che quindi potrebbe non inibire l'esordio in w-based.
    Matteo

    Freelance

  9. #39
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    5,917
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    L'Indice Multivariato della QBO (MQI) è un metodo di monitoraggio dell'oscillazione interannuale della QBO creato da un ricercatore assistente nella facoltà di meteorologia dell'Università dell'Oklahoma. L'MQI impiega due EOFs che insieme descrivono il 95,4% della varianza nei venti. È costruito con il consueto sistema (usato per esempio nel monitoraggio del GWO o della MJO) formato da 8 spicchi o fasi. L'annotazione sul plot indica il livello di pressione in cui la relativa massima intensità dei venti è raggiunta (ad esempio W50 significa che la fase occidentale a 50 hPa è a massima intensità). La dimensione del tracciato indica l'intensità delle varie fasi.
    Sopra lo 0 la fase da ovest (wQBO), in senso antiorario gli spicchi rappresentano i piani barici a 10, risp. 30 (W30), risp. 50 (W50), risp. 70 hPa.
    Sotto lo 0 la fase da est (eQBO), in senso antiorario gli spicchi rappresentano i piani barici a 10, risp. 30 (E30), risp. 50 (E50), risp. 70 hPa.
    Vediamo un composito del ciclo degli ultimi 55 anni e la situazione (in blu) dal dic. 14 al nov. 15. In rosso la proiezione sulla base dell'andamento medio (ricordo che, finora, la QBO è sempre stata abbastanza regolare). Un ciclo dalla wQBO alla eQBO piuttosto intenso (la circonferenza, infatti, è la più grande).

    Inconsueto comportamento della QBO-schermata-2016-08-09-16.42.57.png

    Vediamo invece, quasi "live", il comportamento effettivo e molto molto bizzarro e anomalo della QBO nel corso del 2016, con il "breakdown" attuale verso il centro del cerchio. La via che sta seguendo è quella di una ripresa molto prematura e anomala della wQBO...

    Inconsueto comportamento della QBO-schermata-2016-08-09-16.44.02.png
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  10. #40
    Vento forte L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    4,868
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Inconsueto comportamento della QBO

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    L'Indice Multivariato della QBO (MQI) è un metodo di monitoraggio dell'oscillazione interannuale della QBO creato da un ricercatore assistente nella facoltà di meteorologia dell'Università dell'Oklahoma. L'MQI impiega due EOFs che insieme descrivono il 95,4% della varianza nei venti. È costruito con il consueto sistema (usato per esempio nel monitoraggio del GWO o della MJO) formato da 8 spicchi o fasi. L'annotazione sul plot indica il livello di pressione in cui la relativa massima intensità dei venti è raggiunta (ad esempio W50 significa che la fase occidentale a 50 hPa è a massima intensità). La dimensione del tracciato indica l'intensità delle varie fasi.
    Sopra lo 0 la fase da ovest (wQBO), in senso antiorario gli spicchi rappresentano i piani barici a 10, risp. 30 (W30), risp. 50 (W50), risp. 70 hPa.
    Sotto lo 0 la fase da est (eQBO), in senso antiorario gli spicchi rappresentano i piani barici a 10, risp. 30 (E30), risp. 50 (E50), risp. 70 hPa.
    Vediamo un composito del ciclo degli ultimi 55 anni e la situazione (in blu) dal dic. 14 al nov. 15. In rosso la proiezione sulla base dell'andamento medio (ricordo che, finora, la QBO è sempre stata abbastanza regolare). Un ciclo dalla wQBO alla eQBO piuttosto intenso (la circonferenza, infatti, è la più grande).

    Inconsueto comportamento della QBO-schermata-2016-08-09-16.42.57.png

    Vediamo invece, quasi "live", il comportamento effettivo e molto molto bizzarro e anomalo della QBO nel corso del 2016, con il "breakdown" attuale verso il centro del cerchio. La via che sta seguendo è quella di una ripresa molto prematura e anomala della wQBO...

    Inconsueto comportamento della QBO-schermata-2016-08-09-16.44.02.png
    Stai dicendo che dopo questo "breakdown" la QBO possa tornare di nuovo west per poi virare o stai pensando che possa "saltare" la fase "east" ???

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •