Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,668
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito SSW : un nuovo predictor?

    Buongiorno a tutti.
    Sono già stati fatti studi in merito ma volevo comunque mettervi a conoscenza delle evoluzioni in questo campo, molto interessanti a mio avviso.


    Erano già note le interazioni tra Onde Gravitazionali ed SSW.
    Sono state fatte, quindi, simulazioni riguardo alla possibile influenza che avrebbero le Onde Gravitazionali forzate Orograficamente sulla formazione di Onde Planetarie e, di conseguenza, sui possibili effetti alla Circolazione a larga scala Troposferica e sulla componente longitudinale della BDC.
    Salto le testimonianze in letteratura di ricerche affini ( magari posso sempre tornarci ) per proporre subito due Mappe , che non lasciano spazio alla fantasia , mostrando il risultato di queste simulazioni



    Voi conoscete meglio di me cosa sono : displacement e split del Vortice Polare , che le simulazioni danno come risultato a precise distanze temporali.
    I numeri sotto indicano l'altezza , circa 32-34 km , e le linee indicano la direzione del Vento.
    Non fissiamoci sull'altezza , scelta così per tenere conto solo della risposta atmosferica a dei forcing imposti al Modello nell'esperimento.

    La zona "calda" , già individuata in altri studi , dove ci sarebbe un'elevata attività d'onde Gravitazionali è situata tra Est Asia e Nord-Ovest Pacifico , indicata nel riquadro della seguente Mappa lato sinistro mentre a destra è indicata la zona dove l'esperimento è stato allargato longitudinalmente ( immaginate una fascia che abbraccia tutto il Globo ).




    I colori nella figura sopra indicano il forcing operato dalle Onde Gravitazionali Orografiche sulla Circolazione Atmosferica, all' altezza tra 20 e 30 km , in termini di accelerazione ; i numeri negativi ( colore blu ) indicano un risultato di tipo easterly e viceversa per i numeri positivi. Come si può vedere, il forcing ad un'area limitata ha un impatto maggiore che quello mediato sulla fascia vista sopra.

    Le Onde generate si romperebbero in bassa Stratosfera generando meccanismi di compensazione , come le Onde Planetarie anche in direzione del Polo Nord con le possibili conseguenze viste nelle prime due Mappe.

    Anche se, come detto sopra, l'impatto sembra maggiore nel forcing limitato ( pattern ad 1 onda e displacement ) , c'è da aggiungere che , mediando in longitudine ( la fascia che abbraccia ) si ottiene , dalle simulazioni, un pattern a 2 onde che porta allo Split.

    Sono confermate, inoltre, interferenze su una parte della BDC.


    In sostanza viene indicata, come genesi di un disturbo al Vortice Polare , una causa diversa da quelle conosciute e cioè in partenza da alta Troposfera/ bassa Stratosfera.

    In pratica è come se una zona lavorasse " da sola " . Le virgolette sono per indicare che è un modo pratico di intendere la cosa, perché , come ben sappiamo, niente sul Pianeta agisce indipendentemente da quello che lo circonda.

    Ogni contributo è ben accetto.

    P.s.: appena ho qualche minuto in più, accenno poi qualcosa anche sulla BDC ed altro su cui si possono fare speculazioni.

    SSW : un nuovo predictor? SSW : un nuovo predictor?

    tramite Tapatalk

  2. #2
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    486
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: SSW : un nuovo predictor?

    Post molto interessante Lucas80!
    Quindi ci sarebbero 2 meccanismi...sia la possibile formazione di SSW che effetti più "diretti" diciamo così in troposfera giusto?

    Intanto posto questa!
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate SSW : un nuovo predictor?-gfs_nh_minorwarming_10_web_2.png  

  3. #3
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,668
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: SSW : un nuovo predictor?

    Grazie Copernicus.
    In pratica: sono state confermate ulteriormente , ma più approfonditamente , interazioni già note in letteratura .
    Restano comunque difficoltà ma è un altro piccolo pezzo per il complicato puzzle che è l' Atmosfera SSW : un nuovo predictor? .

    SSW : un nuovo predictor? SSW : un nuovo predictor?

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  4. #4
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,668
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: SSW : un nuovo predictor?

    Aggiungiamo qualche altro dettaglio.

    L'anomalia scatenata da queste Onde Gravitazionali agisce anche sull' E-P flux e genera zone di subsidenza e convergenza.
    In particolare, ma forse potevamo già immaginarlo, influenza l' Alta Aleutinica .
    Mettiamo qualche disegnino che chiarisce

    N.1





    N.2



    Premsessa : dopo un rodaggio iniziale, l'analisi delle simulazioni dura circa 1 mese.
    Nel N.1
    è possibile vedere le anomalie di GPH provocate da 2 forcing diversi , vedi riquadro in basso a destra , imponendo Easterlies a 10 e 0,5 m/s per giorno con la direzione risultante del vento indicata dalle frecce . Si vede facilmente che il pattern è lo stesso ma le anomalie sono, ovviamente (?) , accentuate per il forcing di 10 m/s - vedi numero tra parentesi tonde nel riquadro in basso a sinistra.
    Nel N.2 possiamo invece vedere i pattern differenti risultanti, con un forcing di uguale magnitudo ma posizione dell' Onda Gravitazionale diversa . Quest'ultima modifica viene semplicemente dalla modifica (scusate il gioco di parole) del contributo meridiano del vettore dell'accerazione , indotta dalla famosa Onda .
    In sostanza si forma un' Alta Pressione nella zona del Vortice Polare ed una Bassa Pressione in zona Aleutine.
    Tutto questo non porta, comunque, direttamente ad un SSW , perché il forcing deve essere ancora maggiore , cosa avvenuta nelle simulazioni, come visibile nelle Mappe postate in precedenza ; durante il forcing maggiore mediato in longitudine, che porta al SSW, si forma un' Alta nel Nord Pacifico , che si sposta verso Nord e verso la Siberia , con influenza sul PNA, più un'Alta in Nord Atlantico con conseguente Split del VPT e VPS.

    Per ora , " questo è tutto gente " - citazione .
    Al prossimo aggiornamento.

    SSW : un nuovo predictor? SSW : un nuovo predictor?

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  5. #5
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,668
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: SSW : un nuovo predictor?

    Mi soffermo molto brevemente su questa questione, con un'altra dimostrazione dell'azione di queste Onde sulla Circolazione Atmosferica, iniziando ad abbracciare anche il discorso della BDC.

    Nelle figure sotto: sulle ordinate i giorni, a partire dalla genesi dell'Onda, e sulle ascisse la velocità del vento zonale in m/s.

    Fig.1



    Fig.2



    In fig.1 è mostrato il comportamento normale della colonna atmosferica, dove si nota il mantenimento di uno stato medio "statico" (mi sembra superfluo ricordare, ma lo faccio a scanso di equivoci, che l'atmosfera non è mai statica).

    In fig.2 è mostrata la reazione dell'atmosfera in seguito alla genesi dell' Onda Planetaria (intorno ai 45º di Latitudine) della quale avevo scritto: a sinistra nel caso del Displacement, a destra per lo Split. Si può notare come, dopo un determinato lasso di tempo, la colonna d'aria venga disturbata e nei giorni seguenti non torni al suo precedente stato. Per il caso del Displacement si ha una risposta più rapida ma un disturbo intermittente, per lo Split si ha una risposta relativamente più lenta ma più incisiva nel tempo.
    In sostanza va a modificare il vento zonale, talvolta invertendolo.
    Già qualche conseguenza la si può immaginare.

    Per ora è tutto.

    SSW : un nuovo predictor? SSW : un nuovo predictor? a tutti.

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •