Pagina 18 di 23 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 223

Discussione: Enso 2017-2018

  1. #171
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    356
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da enricoaltatensione Visualizza Messaggio
    Cosa si intende di preciso per modoki? Nino al largo delle coste peruviane e sotto costa una sorta di nina?
    Più o meno è così, il nino modoki solitamente è centrato attorno alle zone 4 o 3.4, mentre vicino alle coste ci sono anomalie negative o neutre, infatti viene chiamato anche niño del Pacifico centrale.

    Enso 2017-2018-eof2newcol-web.jpg

  2. #172
    Vento forte L'avatar di enricoaltatensione
    Data Registrazione
    08/01/10
    Località
    Grugliasco(TO) e Calosso(AT)
    Età
    25
    Messaggi
    3,531
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Capito, grazie ad entrambi per le risposte. In effetti ricordavo il 2009/10 come anno con nino modoki
    Visitate www.calossometeo.altervista.org
    Avatar: passaggio di uno dei primi Irisbus Citelis di GTT in via Villa della Regina a Torino, nella giornata invernale del 26 gennaio 2010

  3. #173
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da enricoaltatensione Visualizza Messaggio
    Capito, grazie ad entrambi per le risposte. In effetti ricordavo il 2009/10 come anno con nino modoki
    quando guardi i forecast considera sempre che il pacifico è suddiviso in 4 zone
    numerate a partire dalla coste sudamericane e spostandosi verso ponente in crescendo



    la zona 3.4 essendo l'area del pacifico centrale naturalmente è quella che teniamo maggiormente sott'occhio per lo stato di salute del nino ma anche le zone a ridosso delle coste sono importanti in quanto è lì che impattano le onde di kelvin
    Quando l'onda colpisce la costa del Sud America, in prossimità dell’Ecuador e della costa peruviana, l’acqua calda finisce sopra il ramo principale della corrente di Humbold spingendo poi acqua calda in ambo le direzioni (nord-sud)
    in condizioni normali gli Alisei accumulano acqua sul lato occidentale del Pacifico, ma occasionalmente il regime dei venti si indebolisce. Durante questo decadimento parte la Kelvin equatoriale, che attraversa tutto il Pacifico da W verso E, abbassa il termoclino ed annulla l’upwelling equatoriale

    questi fenomeni sono importanti perchè condizionano ovviamente la convezione equatoriale e impattano sulla modulazione delle onde di rossby

  4. #174
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    35
    Messaggi
    5,736
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Aggiorno un attimo sullo IOD (magari il prossimo anno potremmo aprire una discussione ad hoc sullo IOD, vista l'importanza che sembra rivestire in base agli studi più recenti… Che ne dite? ) per quello che vedo… E' incrementato in maniera evidente il riscaldamento delle acque oceaniche sulla parte occidentale, in calo in quella centro-orientale:

    Enso 2017-2018-cdas-sflux_ssta7diff_io_1.jpg

    Mi sembra che siamo ancora su valori neutrali, guardando i valori assoluti e raffrontandoli con le due zone:

    Enso 2017-2018-cdas-sflux_sst_io_1.jpg

    Enso 2017-2018-iod-area-map-1.jpg

    Monsone indiano che sta tornando leggermente sopramedia, secondo me coadiuvato e favorito anche dal passaggio della Madden in fase 2/3 (che sono appunto nell'Oceano Indiano):

    Enso 2017-2018-ismidx.today.jpg

    Enso 2017-2018-all_emean_phase_full.jpg

    Boh…
    Ultima modifica di Gio83Gavi; 21/06/2018 alle 22:46

    Stazione ERO105 su Meteonetwork, IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  5. #175
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    l'ultimo aggiornamento infatti propone un rapido rientro ancora verso valori neutrali ma in rialzo rispetto ai precedenti aggiornamenti




    in senso assoluto i valori sono stati piuttosot bassi in avvio primaverile ma non si sono viste fasi negative perchè le due aree sono andate di pari passo







    notare l'accumulo di acque più fredde in corrispondenza del continente sudamericano indotto dal rinforzo della ventilazione che asseconda la circolazione di humboldt in presenza di questa fase di transizione dell'enso

    Enso 2017-2018-schermata-2018-06-21-alle-23.59.10.png

  6. #176
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,654
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Le attuali sst ricalcano maggiormente quelle che precedono i nino CP, tuttavia l'anomalia subsuperficiale è più vicina alla stuttura che precede i nino EP; c'è anche la possibilità, dato che in natura non esistono 2 categorie ben distinte, che sia un mix dei due come il nino 2015-16.

    Enso 2017-2018-selection_001.png

    Enso 2017-2018-sst.anom.month.gif

    Enso 2017-2018-pent.anom.xy.d20.30d.gif

  7. #177
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,663
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Cos'è il nino CP??

  8. #178
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Cos'è il nino CP??
    il nino central pacific


  9. #179
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    San Marino di Bentivoglio (BO)
    Età
    35
    Messaggi
    5,736
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    Ecco un aggiornamento dello IOD... Uno degli ultimi valori rilevati mostra una neutralità dell'indice con una tendenza ad un rapido incremento sino alla soglia della positività o verso valori debolmente positivi per agosto/settembre:

    Enso 2017-2018-20180717.iod_summary_2.png

    Enso 2017-2018-20180717.poama_iod.png

    Enso 2017-2018-iod_anom_20180701.jpg

    Il monsone indiano si mantiene molto attivo, in particolare da quanto leggo sul sito meteorologico indiano è particolarmente vigoroso quello sud-occidentale:

    Enso 2017-2018-ismidx.today.jpg

    Enso 2017-2018-gfs_z850_vort_io_19.jpg

    Stazione ERO105 su Meteonetwork, IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  10. #180
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Enso 2017-2018

    a luglio SOI per la prima volta sotto i -7 dall'inizio della nina


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •