Pagina 7 di 10 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 92

Discussione: ITCZ monitoraggio 2017

  1. #61
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    11,983
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Complimenti per lo spessore degli interventi di elz, Ale e Gio83.
    Volevo solo aggiungere una precisazione quando parlavo delle grandi tempeste di sabbia sospinte dall'arrivo del monsone da sud. L'aria più umida e meno calda sostituisce quella preesistente in assenza di significativi moti convettivi. E' un pò come una molla che va a caricare di energia potenziale l'anticiclone libico e nord del Sahara dove poggia la cella di Hadley. Questa intensificandosi invade l'area mediterranea alle alte quote (e Madrid si ritrova con 600 dam come è successo ieri...). Da questo meccanismo quì i disagi maggiori li avvertiamo in alta quota, meno in pianura e sul mare. Per cui si estremizza di differenziale termico tra entroterra libico e nord algerino sovrastato dall'HP caricato dell'energia detta prima e il Mediterraneo. E' ovvio che molta umidità viene caricata sul Sahara dal fronte nord.

    Sul fronte sud è sempre più franca l'entrata franca di aria atlantica tropicale che scorre da ovest verso est nei primi 2 km e mezzo di atmosfera come osservato da Gio83. Mentre sopra continua il normale flusso da est del monsone dell'Oceano Indiano che poi blocca definitivamente il flusso occidentale all'altezza dei contrafforti etiopi, zona iperfrontegenetica che tra l'altro vede confluire anche il flusso settentrionale del ritorno della depressione termica asiatica, la stessa che trascina il monsone da sud-ovest in India. Depressione asiatica più profonda = monsone indiano più carico, maggiore spinta di ritorno sull'altopiano etiope, maggiore frontogenesi in ingresso sul Sahel.

    Questo è il quadro, ma è chiaro che resta sempre aperta la questione del perchè tra gli effetti "incontrollati" del nuovo step climatico Nino strong 15-16, ci sia questo flusso umido atlantico estivo (per ora...) che scorre lungo tutto il Sahel.
    Always looking at the sky

  2. #62
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Piro
    Data Registrazione
    28/12/05
    Località
    Pisa
    Età
    42
    Messaggi
    5,778
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Personalmente ritengo che non sia ancora possibile eliminare il "rumore a bassa frequenza", ovvero le normali oscillazioni interannuali, da un'eventuale variazione di più ampio respiro dovuta a un evento "major" come El Niño 2015-16.

    Stesso discorso che estendo all'analisi dell'AA, ove nell'arco di pochi anni si sono succeduti articoli dal tenore opposto tra loro. Mi chiedo onestamente come sia possibile discernere tra normale variabilità interna e variazione indotta da una modifica così sostanziale come la riduzione della calotta glaciale nella stagione autunnale con un campione statistico così poco significativo...

    Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
    Luca Bargagna

  3. #63
    Brezza tesa L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    32
    Messaggi
    910
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    formidabile td, estremamente didattico

  4. #64
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Riporto qui il periodo di circa 40 anni in cui le precipitazioni nel Sahel sono state inferiori alla media 1901-2016:
    Codice:
    
     1970 -107 -123 -285 -245   -4   17  -56 -193  -25 -115
     1980 -133 -137 -206 -321 -338 -158 -149 -201    2  -40
     1990 -241 -119 -136 -125  140 -112 -123 -171  -21  154
     2000  -87 -107 -206   81 -180  -76  -94 -156   21  -20
    si nota come le precipitazioni su Sahel sotto la norma corrispondano ad un aumento delle temperature estive:
    ITCZ monitoraggio 2017-mean_su_ita_tmm.jpg
    Le precipitazioni superiori alla norma degli anni'50 '60 :
    Codice:
    
     1950  282  164  214  137  212  186   66  189  201   28
     1960   28   78   90   47  138  117   62  124 -165  111
    invece corrispondono ad una diminuzione delle temperature estive
    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 16/07/2017 alle 11:32

  5. #65
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,035
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Giugno 2017 ha visto precipitazioni ben superiori alla norma sulla fascia del Sahel:
    ITCZ monitoraggio 2017-image1.jpg

  6. #66
    Brezza leggera L'avatar di Wolkenmesser
    Data Registrazione
    13/07/16
    Località
    Cagli (PU)
    Messaggi
    283
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    Giugno 2017 ha visto precipitazioni ben superiori alla norma sulla fascia del Sahel:
    ITCZ monitoraggio 2017-image1.jpg
    sembrerebbe rispecchiare il trend previsto dai modelli climatici: uno spostamento (estivo) verso nord della ITCZ con conseguente maggior apporto di piogge torrenziali sulla fascia del sahel. Certo, la quantità di questo cambiamento è legata anche all'aumento del forcing; ecco un esempio con un forcing di 4.5 W/m^2, tratto da IPCC AR5 WG1 Atlas (2013):

    ITCZ monitoraggio 2017-immagine2.png

  7. #67
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di 4ecast
    Data Registrazione
    23/01/06
    Località
    Ansa dell'Arno
    Messaggi
    11,983
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Precipitazioni previste entro le prossime 180 ore

    ITCZ monitoraggio 2017-qpf_acc_mm.af.png
    Always looking at the sky

  8. #68
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Sfigopoli (BO)
    Età
    34
    Messaggi
    5,057
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Citazione Originariamente Scritto da 4ecast Visualizza Messaggio
    Precipitazioni previste entro le prossime 180 ore

    ITCZ monitoraggio 2017-qpf_acc_mm.af.png
    Mi sembrano "figlie" di un ITCZ, soprattutto quello occidentale, ancora bello alto e vigoroso... A dimostrazione del fatto che le tue affermazioni sul fatto che il fronte di convergenza intertropicale potrebbe rimanere ben al di sopra della media per tutta la restante stagione estiva si stanno rivelando corrette
    Comunque anche in India quanta pioggia , monsone sempre piuttosto intenso:

    ITCZ monitoraggio 2017-ismidx.today.jpg


    Stazione ERO105 su Meteonetwork, IEMILIAR66 su Weather Underground.
    Nell'avatar: le due torri della mia città...

  9. #69
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    48
    Messaggi
    6,437
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Forse un leggero arretramento dell'W-ITF si potrà registrare nella terza decade del mese di luglio rispetto le due precedenti:

    Matteo

    Freelance

  10. #70
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    48
    Messaggi
    6,437
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: ITCZ monitoraggio 2017

    Per completezza e per non disperdere in una discussione generale quello che può essere utile al thread in oggetto riporto la pagina in cui è contenuto il link di competenza dal quale è partita la discussione:
    Forcing dinamico verso l'Europa? Quali rischi/prospettive?
    Ultima modifica di mat69; 20/07/2017 alle 11:19
    Matteo

    Freelance

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •