Pagina 3 di 227 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 2264
  1. #21
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di mat69
    Data Registrazione
    07/03/04
    Località
    Genova
    Età
    49
    Messaggi
    6,871
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Che bella spiegazione Matteo, grazie mille!
    In sostanza, c'e' da essere moderatamente ottimisti circa una ripresa e uno sviluppo a 'sto giro piu' "normale" del VP.
    Tuttavia (QBO a parte), qualche insidia mi pare di capire che comunque permanga, vuoi appunto per il forte raffreddamento stratosferico e vuoi appunto (questa forse e' piu' un'idea mia, anche se non so se giusta o sbagliata) di un'atmosfera che comunque continua a mantenere gia' da diverso tempo uno stato di Nina-like (con AAM negative) che freni un po' il progresso delle westerly verso est:

    Allegato 467339



    Un passaggio delle AAM neutrali circa alle medie latitudini a - con un passaggio del PNA da + a - potrebbe in effetti essere indice del passaggio a regime La Nina like una volta che le fasce tropicali avessero ceduto all'atmosfera gran parte del surplus di calore e questo si è andato a trasferire verso latitudini più elevate attraverso meccanismi quali Brewer Dobson Circulation.
    La Mjo tenta un esordio ancora in fasi da Enso positivo ma in condizioni di forte debolezza.

    Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18-ncpe_phase_21m_small.gif
    Vediamo se le prossime emissioni del GLAAM confermano questo andamento.
    Matteo

    Freelance

  2. #22
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    già rivisto al ribasso l'intensità del segnale mjo dai recenti aggiornamenti



    intanto diamo una panoramica alle anomalie su tutta la colonna
    a parte l'evidente fase di debolezza occorsa troposfera nelle ultime settimane da segnalare anomalie negative particolarmente intense durante la stagione calda in medio alta strato


  3. #23
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano
    Età
    44
    Messaggi
    1,617
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    già rivisto al ribasso l'intensità del segnale mjo dai recenti aggiornamenti

    Immagine


    intanto diamo una panoramica alle anomalie su tutta la colonna
    a parte l'evidente fase di debolezza occorsa troposfera nelle ultime settimane da segnalare anomalie negative particolarmente intense durante la stagione calda in medio alta strato

    Immagine
    L'andamento generale più simile a quello di quest'anno è il 2005. Molto lontano comunque come anomalie ma simile nelle varie sue distribuzioni.

    Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18-time_pres_hgt_anom_all_nh_2005.gif

    Facciamo finta che più o meno possano ripetersi le distribuzioni fino a fine anno non è da escludere che gli ultimi 2 mesi possano effettivamente essere diversi dagli anni scorsi dal punto di vista stratosferico anche se la AO di Luglio ed Agosto è stata ben più positiva di quell'anno.

  4. #24
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    perdonatemi l'ot parziale ma volevo porvi una considerazione di carattere storico
    se osserviamo il profilo della colonna negli anni 80 notiamo che le anomalie della alta strato sono mediamente invertite durante il periodo estivo presentando notevoli ed estesi scarti positivi
    questo compresi gli anni in cui il vp troposferico invernale ha presentato alcune delle performance positive più eclatanti
    indovinate quali sono gli unici anni in cui la situazione, anche se non presenta ancora scarti negativi importanti come quelli degli ultimi anni, è in controtendenza: 79-84 e 85
    ovvero le annate in cui l'ao è stata maggiormente negativa di tutto il decennio








    questa condizione rimane più o meno coerente anche per quanto riguarda gli anni 90

    negli anni 00 questa, chiamiamola apparente, correlazione si rompe
    anche perchè tolto il 2000 stesso tutti gli anni vedono anomalie strato negative, fortemente negative e quindi giocoforza comprendono anni in cui l'ao invernale è stata di ambo i segni
    tutto ciò senza voler giungere a nessuna conclusione in particolare
    solo un ragionamento aperto a qualsiasi considerazione o correzione
    io ne metto una, ovvero che anche in questo caso gli anni recenti sembra abbiano sparigliato le carte

  5. #25
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    raffreddamento radiativo che procede in perfetta media al momento




  6. #26
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    la spinta dinamica scand che si andarà ad esaurire nelle prossime 72h si è ben propagata sino alla media strato




  7. #27
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    i dsiturbi si stanno propagando ancora
    sinceramente se sarà un ottobre con circolazione troposferica disturbata preferirei che non vada a intaccare i piani medio alti della strato




    anche se la cosa non è affatto da escludere naturalmente


  8. #28
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    26
    Messaggi
    11,344
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    i dsiturbi si stanno propagando ancora
    sinceramente se sarà un ottobre con circolazione troposferica disturbata preferirei che non vada a intaccare i piani medio alti della strato

    Immagine



    anche se la cosa non è affatto da escludere naturalmente

    Immagine
    per il momento (ed è veramente presto per poter dare una qualsiasi conclusione) sembra che stia andando un po' come gli anni scorsi là in alto.... avvio molto zoppicante che "costringe" ad una eccessiva ripresa successiva...
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #29
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,496
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    per il momento (ed è veramente presto per poter dare una qualsiasi conclusione) sembra che stia andando un po' come gli anni scorsi là in alto.... avvio molto zoppicante che "costringe" ad una eccessiva ripresa successiva...

    se ci limitamo a osservare le ultime settimane le anomalie sono sovrapponibili a quelle dell'anno scorso su tutta la colonna
    vediamo tra ottobre e novembre cosa combina


  10. #30
    Tempesta L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    26
    Messaggi
    11,344
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio

    se ci limitamo a osservare le ultime settimane le anomalie sono sovrapponibili a quelle dell'anno scorso su tutta la colonna
    vediamo tra ottobre e novembre cosa combina

    Immagine
    monitoriamo ma, come scrissi un mese fa, l'unica mia preoccupazione per il prossimo inverno è proprio ciò di cui stiamo parlando ora...
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •