Pagina 32 di 47 PrimaPrima ... 22303132333442 ... UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 463
  1. #311
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,037
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da galinsoga Visualizza Messaggio
    No, non escludo niente, a uno scenario AO+ ci si può arrivare in altri modi.
    Perdonami, ho formulato male io la domanda...
    Volevo sapere da te: in che percentuali, secondo il tuo parere, potremmo vedere realizzato un regime di ao+?
    Grazie ancora.

  2. #312
    Vento moderato L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    21
    Messaggi
    1,180
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Perdonami, ho formulato male io la domanda...
    Volevo sapere da te: in che percentuali, secondo il tuo parere, potremmo vedere realizzato un regime di ao+?
    Grazie ancora.
    Ci tieni così tanto al superamento del NAM e ad AO+?

  3. #313
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,037
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Ci tieni così tanto al superamento del NAM e ad AO+?
    La mia domanda era per imparare qualcosa di nuovo.
    Ma comunque, se proprio ci tieni a saperlo, la risposta è SI.

  4. #314
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    3,719
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    La mia domanda era per imparare qualcosa di nuovo.
    Ma comunque, se proprio ci tieni a saperlo, la risposta è SI.
    Come mai? Se possiamo saperlo.

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  5. #315
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,037
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Lucas80 Visualizza Messaggio
    Come mai? Se possiamo saperlo.

    tramite Tapatalk
    Ho a cuore le derive greco-turche, che vuoi farci...

    Ma ci tengo a sottolineare, tuttavia, che la domanda era finalizzata a capire qualcosa in più di queste interessanti dinamiche; troppo bello questo thread (che non merita proprio di essere inquinato per conoscere dei gusti personali di "Sneg"), e siamo già troppo in OT pure...

  6. #316
    Vento moderato L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    21
    Messaggi
    1,180
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    La mia domanda era per imparare qualcosa di nuovo.
    Ma comunque, se proprio ci tieni a saperlo, la risposta è SI.
    Capisco che il centro e il sud è forse meno penalizzato in caso di AO+ a causa di possibili irruzioni da est ma nonostante ciò rimane una cosa, generalmente, negativa per tutti. Sfondamento del NAM non preclude nulla di buono. Ergo, è masochismo puro

  7. #317
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,037
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Capisco che il centro e il sud è forse meno penalizzato in caso di AO+ a causa di possibili irruzioni da est ma nonostante ciò rimane una cosa, generalmente, negativa per tutti. Sfondamento del NAM non preclude nulla di buono. Ergo, è masochismo puro
    E sono orgogliosamente masochista vorrà dire
    Sai com'è: in regime di ao+ mal che vada mi ritrovo freddo/fresco secco; con ao e nao negative (specie se di molto), mi ritrovo garbino e scirocco...grazie alle derive iberiche...
    Dunque, per tutta la vita, viva la strada balcanica.
    (ma siamo davvero OT).

  8. #318
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    29
    Messaggi
    13,052
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Sneg Visualizza Messaggio
    Ho a cuore le derive greco-turche, che vuoi farci...

    Ma ci tengo a sottolineare, tuttavia, che la domanda era finalizzata a capire qualcosa in più di queste interessanti dinamiche; troppo bello questo thread (che non merita proprio di essere inquinato per conoscere dei gusti personali di "Sneg"), e siamo già troppo in OT pure...
    è insensato augurarsi una cosa estrema o l'altro estremo no: è logico che, non abitando ne a Tromso e ne a Instanbul, le condizioni migliori per l'Italia sono quelle "di mezzo", sia se parliamo di AO e NAO sia se parliamo di ENSO

    il Centro-Sud ha più chance in quanto più lontano dall'arco alpino e più vicino alla penisola balcanica ma non è affatto detto che esca fuori per forza un buon inverno con AO+: esistono tanti inverni con AO decisamente negativa molto buoni anche al Sud così come inverni (anche se più raramente) discreti con AO mediamente positiva per il Nord

    per come stanno andando le cose negli ultimi anni (siamo stati noi più fortunati in questo triennio, bisogna sottolinearlo) e per una questione di "giustizia climatica", qual'ora esistesse, sinceramente l'ultima cosa da augurarsi in questo momento è un Inverno con AO inchiodata sul segno +


    stazione meteo attiva dal 2001
    (attuale: Davis Vantage Pro 2)
    extremes: -3.7 (2014) +38.1 (2007)

    www.faceweather.it

  9. #319
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,186
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Le dinamiche legate allo sviluppo e setting del VP ed in particolare il segno dell'AO ci indicano la possibilità ( o meno) di grossi dislocamenti dello stesso a latitudini più meridionali rispetto alla sua locazione fisiologica.
    Detto questo e come detto dal mio omonimo partenopeo non per questo inverni con AO non troppo positiva e allo stesso tempo NAO non troppo positiva sono deleteri per queste lande.
    In merito al determinismo al momento non vedo grosse cose ne sotto ne sopra in un contesto che vedrà nel medio termine un'accelerazione moderata del VPS e un aumento del wawes number.
    Questa fase potrebbe essere solo una parentesi e non forzare nessuna dinamica estrema nell'inverno p.v.....vedremo
    Ultima modifica di Porano444; 14/11/2017 alle 19:18

  10. #320
    Vento moderato L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Provincia di Chieti (Abruzzo)
    Messaggi
    1,037
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio Vortice Polare semestre invernale 2017/18

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    è insensato augurarsi una cosa estrema o l'altro estremo no: è logico che, non abitando ne a Tromso e ne a Instanbul, le condizioni migliori per l'Italia sono quelle "di mezzo", sia se parliamo di AO e NAO sia se parliamo di ENSO

    il Centro-Sud ha più chance in quanto più lontano dall'arco alpino e più vicino alla penisola balcanica ma non è affatto detto che esca fuori per forza un buon inverno con AO+: esistono tanti inverni con AO decisamente negativa molto buoni anche al Sud così come inverni (anche se più raramente) discreti con AO mediamente positiva per il Nord

    per come stanno andando le cose negli ultimi anni (siamo stati noi più fortunati in questo triennio, bisogna sottolinearlo) e per una questione di "giustizia climatica", qual'ora esistesse, sinceramente l'ultima cosa da augurarsi in questo momento è un Inverno con AO inchiodata sul segno +

    Beh, io mi auguro comunque un ao+, per "sicurezza" sinceramente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •