Pagina 79 di 88 PrimaPrima ... 29697778798081 ... UltimaUltima
Risultati da 781 a 790 di 873
  1. #781
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    25
    Messaggi
    269
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Strani nomi di cose dialettali-screenshot_20200417-171553-1-.jpg

    Chi riesce a tradurre questo sciogli-lingua veneto?

  2. #782
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/07/03
    Località
    Grezzana(vr)
    Messaggi
    479
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Strani nomi di cose dialettali-screenshot_20200417-171553-1-.jpg

    Chi riesce a tradurre questo sciogli-lingua veneto?
    Sicuro che sia Veneto? Io non l'ho mai sentito (vero che sono veronese e centro poco con il veneto puro)
    Ho cercato su internet e me lo danno come friulano/triestino

    La traduzione sarebbe:

    Cosa occorre che tu corra se non occorre che tu corra

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

  3. #783
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    25
    Messaggi
    269
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da dark angel Visualizza Messaggio
    Sicuro che sia Veneto? Io non l'ho mai sentito (vero che sono veronese e centro poco con il veneto puro)
    Ho cercato su internet e me lo danno come friulano/triestino

    La traduzione sarebbe:

    Cosa occorre che tu corra se non occorre che tu corra

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    Infatti è veneto nella sua variante triestina, il triestino non è assolutamente friulano

    Il veronese è anche veneto, semplicemente è una variante.

    È lo stesso identico discorso per il friulano e il ladino, non c'è una lingua "pura", ci sono tante varianti che formano una lingua.

  4. #784
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,056
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Questo appartiene al passato ormai, anche se il danno è stato fatto (in effetti in Francia sono spariti pressochè tutti i dialetti e quasi tutte le lingue minoritarie)... è vero che lo stato Francese tutela ancora poco (se non pochissimo) le lingue regionali (anche se penso che con il governo attuale si sia fatto qualcosa in più..) ma da parte della popolazione c'è maggior interesse, rispetto al passato, alle lingue regionali e agli idiomi locali (malgrado si siano praticamente estinte quasi ovunque). Nella vicina Savoia ad esempio c'è un associazione per il recupero del francoprovenzale e il (ri)apprendimento dello stesso (tramite pubblicazioni, incontri, conferenze, ricerche, raccolte e dizionari, programmi radiofonici e televisivi.... ma anche corsi serali e l'insegnamento in alcune scuole della Savoia)
    In Italia nel 1999 è stata fatta una legge sulle minoranze linguistiche.
    Inoltre l'articolo 5 della costituzione dice che la repubblica riconosce e tutela le minoranze linguistiche.
    In Francia si possono insegnare nelle scuole?

  5. #785
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint Rhémy en Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    5,038
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Anche prima, tieni conto che fino alla prima metà del XV secolo la corte inglese si esprimeva formalmente in anglo-normanno che, a dispetto del nome, era una lingua d'oil molto simile a quella dell'Île-de-France, che ha poi dato origine al francese moderno. Anche in Chaucer, che sta all'inglese come Dante e Boccaccio stanno all'italiano, ci sono molti francesismi. L'antico inglese, quello che si parlava ai tempi della battaglia di Hastings ha sempre suscitato la mia curiosità, ci sono scarse testimonianze documentali ma si sa che era strettamente imparentato con il plattdeutsch (e quindi con l'olandese) e col frisone.
    Concordo (perdonami ma leggo solo ora).
    L'inglese antico pare proprio che abbia avuto una influenza netta dal francese.
    I bretoni, poi, hanno portato il resto in Cornovaglia.
    Spesso si tende a sottovalutare lo straordinario lascito linguistico del francese oltre la Manica; eppure ci sarebbe da discuterne (purtroppo sono le fonti più antiche a scarseggiare).
    Comunque me lo ricordo molto bene "Ciousa" ()...anche se io sono pazzo di W. Wordsworth (che però viene molto più tardi...).
    Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs.
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  6. #786
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    38
    Messaggi
    6,873
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    In Italia nel 1999 è stata fatta una legge sulle minoranze linguistiche.
    Inoltre l'articolo 5 della costituzione dice che la repubblica riconosce e tutela le minoranze linguistiche.
    In Francia si possono insegnare nelle scuole?
    In realtà la legislazione francese permette di insegnare certe lingue minoritarie da prima di quanto pensassimo, l'insegnamento facoltativo del Basco, del Brettone, del Catalano e dell'Occitano è possibile dal 1951! (loi Deixonne), poi negli anni 70 il Corso e negli anni 80 delle lingue minoritarie delle colonie francesi (Polinesia francese, Martinica ecc).
    Per quanto riguarda le varianti del francoprovenzale (ad esempio il Savoiardo) è insegnato facoltativamente in alcune scuole (anche superiori) dalla fine degli anni 90 grazie a delle associazioni (anche se in realtà in certe scuole già negli anni 70/80 si insegnava qualcosa, ma tipo recite, canzonette, ecc)

    Pero' solo nel 2008 la Francia ha introdotto nella sua costituzione il riconoscimento delle lingue minoritarie:
    " Les Langues régionales appartiennent au patrimoine de la France"

    (révision constitutionnelle du 23 juillet 2008 - l'article 75-1 de la Constitution)
    Ultima modifica di meteo_vda_82; 18/04/2020 alle 17:43
    Residenza: Torgnon (AO) 1350 mt
    Lavoro: Châtillon (AO) 530 mt

  7. #787
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,056
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    In realtà la legislazione francese permette di insegnare certe lingue minoritarie da prima di quanto pensassimo, l'insegnamento facoltativo del Basco, del Brettone, del Catalano e dell'Occitano è possibile dal 1951! (loi Deixonne), poi negli anni 70 il Corso e negli anni 80 delle lingue minoritarie delle colonie francesi (Polinesia francese, Martinica ecc).
    Per quanto riguarda le varianti del francoprovenzale (ad esempio il Savoiardo) è insegnato facoltativamente in alcune scuole (anche superiori) dalla fine degli anni 90 grazie a delle associazioni (anche se in realtà in certe scuole già negli anni 70/80 si insegnava qualcosa, ma tipo recite, canzonette, ecc)

    Pero' solo nel 2008 la Francia ha introdotto nella sua costituzione il riconoscimento delle lingue minoritarie:
    " Les Langues régionales appartiennent au patrimoine de la France"


    L'Italia lo ha fatto nel 1948, in questo abbiamo fatto molto prima

  8. #788
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    25
    Messaggi
    269
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    In Italia nel 1999 è stata fatta una legge sulle minoranze linguistiche.
    Inoltre l'articolo 5 della costituzione dice che la repubblica riconosce e tutela le minoranze linguistiche.
    In Francia si possono insegnare nelle scuole?
    Sì, la legge del 1999 è molto importante, però è incompleta perchè vanno inserite altre lingue regionali.

  9. #789
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,056
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da Andreas94 Visualizza Messaggio
    Sì, la legge del 1999 è molto importante, però è incompleta perchè vanno inserite altre lingue regionali.
    Andreas cmq come scritto sopra, in costituzione la tutela delle minoranze linguistiche è stata messa ben 60 anni prima che in Francia

  10. #790
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/18
    Località
    Breganse\Breganze (VI) Veneto
    Età
    25
    Messaggi
    269
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Strani nomi di cose dialettali

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Andreas cmq come scritto sopra, in costituzione la tutela delle minoranze linguistiche è stata messa ben 60 anni prima che in Francia
    Si si no ma infatti la Costituzione nostra è stata pensata e in parte attuata per un paese federale, ricco di identità locali da tutelare, proprio perchè erano ben consci delle diversità al suo interno, con tutte le varie lingue regionali, ecc.

    La Francia ha, correggetemi se sbaglio, oltre che una storia ben diversa, anche un preponderante nazionalismo che addirittura qualche anno fá ha cancellato intere Regioni storiche.

    Da noi il problema è un altro, ovvero quello della piena attuazione di quanto la Costituzione giá prevede.
    C'è stata (e c'è) molta lentezza nell'attuarla, infatti la legge del 1999 è recente se ci pensiamo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •