Pagina 1496 di 2610 PrimaPrima ... 4969961396144614861494149514961497149815061546159619962496 ... UltimaUltima
Risultati da 14,951 a 14,960 di 26094
  1. #14951
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,612
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    sarà per il fatto che noi abbiamo fatto la guerra all'Etiopia e loro no??

    per la cronaca, come immagino tutti sanno, come accisa abbiamo ancora quella messa per la guerra d'Abissinia...



    meno male che non sono state messe quelle fatte dall'Impero Romano, altrimenti a quest'ora andavamo tutti a piedi
    Va beh, non le han toccate per comodità, altrimenti basterebbe chiamarla "accisa unica sui carburanti" e modificarla quando ve ne sia la necessità. Lato pratico non cambia nulla, ovviamente.


  2. #14952
    Tempesta L'avatar di Fede85
    Data Registrazione
    09/11/11
    Località
    Perosa Argentina
    Età
    34
    Messaggi
    10,209
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    sarà per il fatto che noi abbiamo fatto la guerra all'Etiopia e loro no??

    per la cronaca, come immagino tutti sanno, come accisa abbiamo ancora quella messa per la guerra d'Abissinia...



    meno male che non sono state messe quelle fatte dall'Impero Romano, altrimenti a quest'ora andavamo tutti a piedi
    Grazie Fabio che hai messo la lista delle accise tralasciando l'Abissinia Vajont e compagnia bella vorrei far notare le perle del 2011 \fp\
    Sull'ultima frase muoio \as\

  3. #14953
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,701
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Va beh, non le han toccate per comodità, altrimenti basterebbe chiamarla "accisa unica sui carburanti" e modificarla quando ve ne sia la necessità. Lato pratico non cambia nulla, ovviamente.
    uhm
    che non cambi nulla è, oserei definirlo, "naturale", Alessio

    se tu mi metti l'accisa per sostenere i nostri soldati in Libano nel 1983, mi aspetto che prima o poi la togli, dopo che i nostri soldati sono tornati alle basi
    ovviamente questo non avviene perchè non sono "una tantum" ma sono definitive


    quindi, per evitare prese in giro, consiglierei di aumentare l'accisa ogni anno, così, di default senza mettere nomi strani (intervento per l'acquisto di autobus ecologici... o finanziamento alla cultura...)

    con questo aumenti copriamo tutti i disastri che ci capitano (sperando di no), oppure fronteggiamo guerre del Kippur improvvise





    ...


    ovviamente è una boutade
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  4. #14954
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,701
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fede85 Visualizza Messaggio
    Grazie Fabio che hai messo la lista delle accise tralasciando l'Abissinia Vajont e compagnia bella vorrei far notare le perle del 2011 \fp\
    Sull'ultima frase muoio \as\
    è vero, nel 2011 abbiamo avuto molta fantasia \fp\

    pazienza, Fede

    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  5. #14955
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,701
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    la scorsa settimana avevo sentito questa notizia sulla radio de "il sole 24 ore" e mi ero ripromesso di approfondirla (falso, me ne sono dimenticato)

    casualmente la rivedo sulla pagina economica de "la repubblica"
    l'autore dell'articolo giunge alle stesse conclusioni che aveva sentenziato la giornalista de "il sole"

    Ue frena su accordo commerciale con Usa: troppi rischi - Repubblica.it


    pochi ne sanno di questo tentativo di accordo, notizia passata in silenzio
    e con risvolti, a mio giudizio, NON buoni per noi europei
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  6. #14956
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,474
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    la scorsa settimana avevo sentito questa notizia sulla radio de "il sole 24 ore" e mi ero ripromesso di approfondirla (falso, me ne sono dimenticato)

    casualmente la rivedo sulla pagina economica de "la repubblica"
    l'autore dell'articolo giunge alle stesse conclusioni che aveva sentenziato la giornalista de "il sole"

    Ue frena su accordo commerciale con Usa: troppi rischi - Repubblica.it


    pochi ne sanno di questo tentativo di accordo, notizia passata in silenzio
    e con risvolti, a mio giudizio, NON buoni per noi europei
    Non sono molto d'accordo.L'area di libero scambio UE-USA per me va creata e di corsa,perchè sul lungo i benefici ci sarebbero eccome.Il problema è che l'UE sta trattando in una posizione di debolezza,visto che il quadro macroeconomico è quello che è in Europa.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #14957
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    52
    Messaggi
    2,137
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  8. #14958
    Vento forte L'avatar di Ilio
    Data Registrazione
    22/11/06
    Località
    Frosinone FR
    Età
    32
    Messaggi
    3,783
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    ma della situazione generale di Malta e del suo boom che mi dite? come valutate la politica economica?
    Dopo la Germania, sembrerebbe l'unico posto felice della zona euro...
    Ultima modifica di Ilio; 13/09/2014 alle 09:28
    "I romanisti non servono a ricordarci che esistono, lo sappiamo già.....servono a ricordarci che non bisogna essere come loro!" [Roberto Benigni] https://www.youtube.com/watch?v=qZFE...embedded#at=25

  9. #14959
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,474
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Ilio Visualizza Messaggio
    ma della situazione generale di Malta e del suo boom che mi dite? come valutate la politica economica?
    Dopo la Germania, sembrerebbe l'unico posto felice della zona euro...
    Per molti aspetti ricorda quello dell'Irlanda fra il 1999 ed il 2007 ma col vantaggio che sono di meno e non hanno banche ipertrofiche(almeno che io sappia).Il loro PIL procapite ormai è paragonabile a quello dell'Abruzzo;negli anni 80' era il 30% di quello italiano.
    Ultima modifica di Josh; 13/09/2014 alle 15:58
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #14960
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,701
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Non sono molto d'accordo.L'area di libero scambio UE-USA per me va creata e di corsa,perchè sul lungo i benefici ci sarebbero eccome.Il problema è che l'UE sta trattando in una posizione di debolezza,visto che il quadro macroeconomico è quello che è in Europa.
    Domenico, sentendo per radio e leggendo l'articolo mi sono fatto un'altra idea

    io sti grandi vantaggi non li vedo, anzi vedo solo perdite per noi europei
    la giornalista de "il sole" diceva tra l'altro (cosa che Repubblica non l'ha citato) che se un'azienda americana vuole esportare prodotti OGM lo potrà fare e venderli in Europa senza che ci sia una legge di uno stato europeo che possa impedirlo anche all'interno della propria nazione, anzi verranno bacchettate severamente

    ma a parte questo, se già abbiamo dazi molto bassi, perché debbo modificare alcuni aspetti normativi che adesso sono più favorevoli a noi consumatori europei?

    con il grido "mercato, vogliamo il libero mercato..." sembra che viviamo nell'Unione Sovietica degli anni '70 quando non è vero
    una forma di regolamentazione ci deve essere, altrimenti diventa anarchia
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •