Pagina 2274 di 2648 PrimaPrima ... 1274177421742224226422722273227422752276228423242374 ... UltimaUltima
Risultati da 22,731 a 22,740 di 26479
  1. #22731
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,133
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da mik33017 Visualizza Messaggio
    Ma lascia perdere le televisioni ed il Commodore 64. Prova a pensare al mondo del lavoro
    In famiglia, per partire con un'attività, nel '92 abbiamo fatto debiti al 15%.... con tasso agevolato dalla regione Friuli! (altrimenti era mi pare il 19% !!!!!).

    Mio suocero lavora in edilizia. Fine anni '70 ha comprato il primo escavatore e una gru con un pacco di cambiali alto un metro e tassi >20%.
    Andavi in banca e si mettevano a ridere se chiedevi altre forme di finanziamento
    Costruivano le case (dopo terremoto) lavorando anche di notte, di domenica, a Natale , Pasqua e ferragosto sia perchè c'era una richiesta molto alta, ma soprattutto perchè se facevi un preventivo di x milioni e finivi i lavori dopo un anno eri rovinato, incassavi x -20%. Quindi finire prima possibile e pedalare.
    I tassi dei mutui che venivano praticati dalle banche italiane negli anni 90' oggi sarebbero usurari per legge,non a caso
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #22732
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,133
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ok, lo voglio! Lo voglio! Ma come si fa ad averlo? Non l'ho ancora capito, e temo che non ci sia un modo per ottenerlo.
    Dovremmo ottenerlo (mi vengono i brividi...)... votando? Chi?
    La cosa migliore che puoi fare è votare chi è più impopolare,in questa fase storica.Stai certo che qualcosa di fondato la dice.
    Nel 2013 ci fu una lista elettorale per quale la priorità era invertire il declino strutturale dell'Italia,non far vendette sulla Rai o distribuire la non-crescita. Prese l'1%. Un indizio che stavano nel giusto.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #22733
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,259
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Lou soulei nais per tuchi

  4. #22734
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    23,259
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    La cosa migliore che puoi fare è votare chi è più impopolare,in questa fase storica.Stai certo che qualcosa di fondato la dice.
    Nel 2013 ci fu una lista elettorale per quale la priorità era invertire il declino strutturale dell'Italia,non far vendette sulla Rai o distribuire la non-crescita. Prese l'1%. Un indizio che stavano nel giusto.
    Ho capito, ma a cosa serve? Cosa serve votare un partito X - magari composto da bravi statisti estremamente impopolari - per fargli prendere un misero 1-2% (se va bene, magari non entra nemmeno in Parlamento) ?
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #22735
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,133
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ho capito, ma a cosa serve? Cosa serve votare un partito X - magari composto da bravi statisti estremamente impopolari - per fargli prendere un misero 1-2% (se va bene, magari non entra nemmeno in Parlamento) ?
    Non serve a nulla ma almeno taciti la coscienza
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #22736
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,133
    Menzionato
    103 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Immagina che fermento ci sarebbe in caso di default e uscita dall'euro. Se io fossi un secessionista, @Presidente , tiferei per questo scenario.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #22737
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sei il mio mito Ma mi mancano i saguari..come stanno?
    Hanno avuto un po' di difficoltà in febbraio e marzo, ma adesso son lì che scoppiano di salute...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #22738
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ok, lo voglio! Lo voglio! Ma come si fa ad averlo? Non l'ho ancora capito, e temo che non ci sia un modo per ottenerlo.
    Dovremmo ottenerlo (mi vengono i brividi...)... votando? Chi?
    Premesso che è vietato, oggi francamente ne vedo pochi anche al minimo sindacale.
    In compenso mi pare che la "moda" sia quella del tanto peggio tanto meglio, ovvero visto che di statisti, anche al minimo sindacale, non ce ne sono allora affidiamoci a gente che ha un QI non adeguato neppure per pulire cessi (già puliti).
    E d'altra parte, come dico sempre, non è che la classe dirigente venga da Marte, ma è emanazione di chi lì ce l'ha messa.
    Anni e anni di applicazione sistematica del corollario al principio di Peter hanno portato a questi bei risultati: incompetenza a tutti i livelli della piramide (base compresa, di nuovo sottolineato); chi non lo è abbastanza scappa all'estero...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #22739
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ho capito, ma a cosa serve? Cosa serve votare un partito X - magari composto da bravi statisti estremamente impopolari - per fargli prendere un misero 1-2% (se va bene, magari non entra nemmeno in Parlamento) ?
    A niente.
    In compenso andar dietro a questi vuol dire accendere il timer della testata nucleare e, già che ci siamo, abbassare il numero che ti propone...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #22740
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Qualcuno poi mi spiegherà il senso di passare da Piemonte a Lombardia (o da Marche a Emilia Romagna come fecero certi comuni).
    Capisco i paraculi che vorrebbero entrare nelle regioni a statuto speciale, ma questi?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •