Pagina 2498 di 2609 PrimaPrima ... 1498199823982448248824962497249824992500250825482598 ... UltimaUltima
Risultati da 24,971 a 24,980 di 26081
  1. #24971
    Vento forte L'avatar di meteopalio
    Data Registrazione
    20/09/03
    Località
    siena nord 370 m.
    Messaggi
    4,973
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    lo so... però voi ce lo vedete un operaio che guadagna a stento 900 euro al mese a rifiutare una linea di governo che gli promette, per citarne una, un reddito minimale anche in caso di perdita di quel lavoro, piuttosto che tanti discorsi legati al debito pubblico, allo spread (comunemente detto :" sindrome da inchinamento verso la Germania") ? ... della serie: "preferisco un provedimento concreto e diretto a me stesso, che tutta una serie di discorsi più indiretti e teorici"

    non lo sto giustificando, ma comprendendo, quello si !

  2. #24972
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,179
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da meteopalio Visualizza Messaggio
    lo so... però voi ce lo vedete un operaio che guadagna a stento 900 euro al mese a rifiutare una linea di governo che gli promette, per citarne una, un reddito minimale anche in caso di perdita di quel lavoro, piuttosto che tanti discorsi legati al debito pubblico, allo spread (comunemente detto :" sindrome da inchinamento verso la Germania") ? ... della serie: "preferisco un provedimento concreto e diretto a me stesso, che tutta una serie di discorsi più indiretti e teorici"

    non lo sto giustificando, ma comprendendo, quello si !
    Io non lo comprendo neanche.

    Perché il collegamento "reddito dato dallo stato anche senza produrre--->soldi ricavati da ulteriore indebitamento, perché da qualche parte le risorse dovranno pur arrivare" mi sembra talmente basilare che credo anche il mio gatto ci arriverebbe.

    È come se io, direttore di un'azienda indebitata fin sopra i capelli, decidessi di aumentare gli stipendi ai dipendenti e li faccio stare a casa fermando così la produzione.



    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  3. #24973
    Vento forte L'avatar di meteopalio
    Data Registrazione
    20/09/03
    Località
    siena nord 370 m.
    Messaggi
    4,973
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Io non lo comprendo neanche.

    Perché il collegamento "reddito dato dallo stato anche senza produrre--->soldi ricavati da ulteriore indebitamento, perché da qualche parte le risorse dovranno pur arrivare" mi sembra talmente basilare che credo anche il mio gatto ci arriverebbe.

    È come se io, direttore di un'azienda indebitata fin sopra i capelli, decidessi di aumentare gli stipendi ai dipendenti e li faccio stare a casa fermando così la produzione.
    il fatto di essere giunti a "strategie d'emergenza" (chiamiamole così) tipo questa è la spia di una situazione pregressa evidentemente così problematica (per usare un eufemismo) da dover appunto trovare soluzioni d'emergenza nell' immediato, senza pensare alle conseguenze successive...

  4. #24974
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,451
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da meteopalio Visualizza Messaggio
    lo so... però voi ce lo vedete un operaio che guadagna a stento 900 euro al mese a rifiutare una linea di governo che gli promette, per citarne una, un reddito minimale anche in caso di perdita di quel lavoro, piuttosto che tanti discorsi legati al debito pubblico, allo spread (comunemente detto :" sindrome da inchinamento verso la Germania") ? ... della serie: "preferisco un provedimento concreto e diretto a me stesso, che tutta una serie di discorsi più indiretti e teorici"

    non lo sto giustificando, ma comprendendo, quello si !
    Beh,se hai leader politici che lucrano su affermazioni orgogliosamente ignoranti come quella che ci hai propinato,non ce lo vedo.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #24975
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,451
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Diciamo che @meteopalio con le sue affermazioni ci fornito la prova della correlazione(diversa dalla causalità come concetto,lo sanno bene gli anglosassoni) fra condizionamenti legati all'ignoranza dei meccanismi elementari dell'economia e successo dei partiti gentisti.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #24976
    Vento forte L'avatar di meteopalio
    Data Registrazione
    20/09/03
    Località
    siena nord 370 m.
    Messaggi
    4,973
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Diciamo che @meteopalio con le sue affermazioni ci fornito la prova della correlazione(diversa dalla causalità come concetto,lo sanno bene gli anglosassoni) fra condizionamenti legati all'ignoranza dei meccanismi elementari dell'economia e successo dei partiti gentisti.
    i meccanismi invece li conosco... se le mie affermazioni per te sono dettate dell' "ignoranza", mi sa che dalla tua selezione se ne salvano veramente pochi !!
    forse ti conviene "abbassarti" a discutere ... che dici ?

    a proposito di ignoranza: a prescindere da qualsiasi parte politica l' avesse proposto, così da evitare fraintendimenti contro il regolamento, il reddito di cittadinanza non viene elargito "a vuoto" come è stato erroneamente scritto: devi accettare delle proposte di lavoro, non è dunque corretto dire che ti "reagalano soldi"...

  7. #24977
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,451
    Menzionato
    85 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da meteopalio Visualizza Messaggio
    i meccanismi invece li conosco... se le mie affermazioni per te sono dettate dell' "ignoranza", mi sa che dalla tua selezione se ne salvano veramente pochi !!
    forse ti conviene "abbassarti" a discutere ... che dici ?

    a proposito di ignoranza: a prescindere da qualsiasi parte politica l' avesse proposto, così da evitare fraintendimenti contro il regolamento, il reddito di cittadinanza non viene elargito "a vuoto" come è stato erroneamente scritto: devi accettare delle proposte di lavoro, non è dunque corretto dire che ti "reagalano soldi"...
    Non è quello.E' che con quei soldi si poteva fare altro(sgravi fiscali,intervendo sul cuneo o investimenti in capitale umano,per dirne qualcuno). E' chiaro che sono cose che portano meno consensi sul breve termine(dato anche il livello di ignoranza che c'è in giro).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #24978
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    31
    Messaggi
    553
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Io invece comprendo quello che dice meteopalio. La pessima gestione dell'economia di questo governo verrà pagata pesantemente dai ceti popolari, ma siamo arrivati al punto in cui sentendosi abbandonati da tutti si sono rivolti agli unici che mostravano di preoccuparsi dei loro problemi.
    Tra quelli presunti competenti (perché poi le loro cavolate le hanno fatte anche loro) che mostrano un nemmeno troppo velato disprezzo per il popolino e i cosiddetti populisti che ostentano la loro appartenenza al popolo e il fatto di metterlo sempre al centro dell'attenzione (anche se poi non fanno realmente i suoi interessi) il popolo si è affidato a questi ultimi. Sinceramente mi avrebbe stupito il contrario.

    Chi ha più competenze dovrebbe con tanta pazienza mettersi a spiegare le cose e cercare soluzioni che difendano gli interessi di tutti, se il popolo è povero e ignorante non è rinfacciandogli la sua stupidità che ne riconquisti la fiducia. Veramente è lo stesso errore che fece la Clinton quando chiamò i sostenitori di Trump "bunch of deplorables", è possibile che ci abbia anche rimesso la presidenza con quella frase considerando il risicatissimo margine con cui ha vinto Trump.

    Con questa mi beccherò certamente un'altra accusa di cerchiobottismo da Josh, ma anche io trovo abbastanza insopportabile l'accusa di analfabetismo funzionale usata per sminuire gli elettori che supportano questo governo.

  9. #24979
    Vento forte L'avatar di meteopalio
    Data Registrazione
    20/09/03
    Località
    siena nord 370 m.
    Messaggi
    4,973
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Non è quello.E' che con quei soldi si poteva fare altro(sgravi fiscali,intervendo sul cuneo o investimenti in capitale umano,per dirne qualcuno). E' chiaro che sono cose che portano meno consensi sul breve termine(dato anche il livello di ignoranza che c'è in giro).
    aridaje con quest' "ignoranza"...

    lo sappiamo benissimo quanto affermi, non è che non lo sappiamo...

    ma è una scelta dettata dal trovarsi "alle strette",non dall'ignoranza...
    "ignorante" denota un' incapacità di comprendere... invece comprendere comprendiamo eccome, ma se stai coll'acqua alla gola prendi la soluzione rapida, non è che pensi al dopo

  10. #24980
    Vento forte L'avatar di meteopalio
    Data Registrazione
    20/09/03
    Località
    siena nord 370 m.
    Messaggi
    4,973
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Chi ha più competenze dovrebbe con tanta pazienza mettersi a spiegare le cose e cercare soluzioni che difendano gli interessi di tutti, se il popolo è povero e ignorante non è rinfacciandogli la sua stupidità che ne riconquisti la fiducia. Veramente è lo stesso errore che fece la Clinton quando chiamò i sostenitori di Trump "bunch of deplorables", è possibile che ci abbia anche rimesso la presidenza con quella frase considerando il risicatissimo margine con cui ha vinto Trump


    esattamente !

    direi che qui mi sono state letteralmente anticipate le parole

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •