Pagina 2517 di 2547 PrimaPrima ... 15172017241724672507251525162517251825192527 ... UltimaUltima
Risultati da 25,161 a 25,170 di 25470
  1. #25161
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,493
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    .......Ma anche l'Ue non funziona ed ha creato problemi ulteriori ad un paese già in grave difficoltà (semplicemente perchè ciò che può essere utile e necessario per alcuni non è detto che lo sia per altri). Non a caso l'unico paese che realmente ne beneficia è la Germania. Uk se n'è andata.........................
    In merito alla parte evidenziata, vogliamo forse parlare dei "benefici" che ha e che avra' in futuro, ben elencati anche dalla loro Banca Centrale ?

    E stiamo appunto parlando della UK

    Ci sarebbe da farsi "grasse risate", eh......

    Che la UE sia perfettibile in diversi ambiti e' fuori discussione, ci mancherebbe, che abbia creato "problemi ulteriori" e' a dir poco comico: nel ns specifico caso, senza la UE eravamo probabilmente da tempo non nel baratro, ma con la terra gia' sopra....


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  2. #25162
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ad ogni modo, monolite o no,trovami un Paese dell'eurozona oltre l'Italia in cui ancora l'opinione pubblica mostri un minimo di propensione a tornare alla moneta nazionale e/o ad uscire dall'UE. In particolare fra i PIGS.
    Veramente l'ultimo sondaggio dice che in Italia i favorevoli all'Euro sono il 57%, quindi una maggioranza neppure troppo esigua.
    Almeno da questo punto di vista sembra che quelli che non capiscono l'utilità di una valuta che non sia carta igienica siano minoranza.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #25163
    Vento moderato
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    33
    Messaggi
    1,354
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    In merito alla parte evidenziata, vogliamo forse parlare dei "benefici" che ha e che avra' in futuro, ben elencati anche dalla loro Banca Centrale ?

    E stiamo appunto parlando della UK

    Ci sarebbe da farsi "grasse risate", eh......

    Che la UE sia perfettibile in diversi ambiti e' fuori discussione, ci mancherebbe, che abbia creato "problemi ulteriori" e' a dir poco comico: nel ns specifico caso, senza la UE eravamo probabilmente da tempo non nel baratro, ma con la terra gia' sopra....
    non entro nel merito se abbiano fatto bene o male, il tempo lo dirà. Era una constatazione, hanno fatto la loro scelta.
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  4. #25164
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    io parto da un semplice presupposto: l'Italia non funziona e non è una novità dato che i mali partono da molto lontano e non stiamo qui ad elencarli perchè ci vorrebbe qualche decennio.
    Eh sì: la stagnazione della produttività inizia a inizio anni '80. Chissà se era colpa dell'Euro o della Merkel all'università...

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Ma anche l'Ue non funziona ed ha creato problemi ulteriori ad un paese già in grave difficoltà (semplicemente perchè ciò che può essere utile e necessario per alcuni non è detto che lo sia per altri).
    Soprattutto se negli anni in cui "ti regalano" un fiume di miliardi (si parla di centinaia) li butti nel cesso.

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Non a caso l'unico paese che realmente ne beneficia è la Germania.
    Mostrare una statistica che dimostri che nel periodo dell'Euro solo l'economia e la finanza pubblica tedesche siano migliorate par brutto? Perchè altrimenti non ci credono neanche Borghi e Bagnai...

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Uk se n'è andata,
    1. UK ha sempre avuto la propria valuta
    2. Non se n'è ancora andata, visto che l'accordo ancora non c'è
    3. Bell'esempio che hai preso: questo lo dice l'UK stessa eh... In particolare è ben delineato il successone di un'uscita senza accordo.

    Brexit sara un disastro economico in caso di no-deal | Euronews (un link a caso; son tutti uguali visto che la fonte è la Banca d'Inghilterra).

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    la Francia è in una crisi istituzionale, economica e sociale gravissima.
    E i numeri dove sono? E in particolare la crisi istituzionale in cosa consisterebbe? Poi se c'è una crisi istituzionale in Francia magari parliamo del "confine" o della sua assenza tra le 2 Irlande e le conseguenze sull'UK...

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Se poi sono un pericoloso estremista non lo so, sicuramente sono disilluso verso questa Ue. Ma non credo sia un peccato mortale non avere molta fiducia, al momento, verso le istituzioni europee.
    E allora fai bene a sostenerne di peggiori, gente che non è capace di usare nemmeno l'abaco...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #25165
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    non entro nel merito se abbiano fatto bene o male, il tempo lo dirà.
    Veramente lo hanno già detto.
    Sia i fatti (andamento della valuta, prezzi degli immobili, andamento della crescita rispetto alle previsioni pre-Brexit, andamento dei salari reali, aziende che spostano le sedi "nel continente"), sia le previsioni.
    Poi se uno non vuole guardarle è un problema suo, purchè non pretenda di vendere la gravità respingente...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #25166
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da zione Visualizza Messaggio
    In merito alla parte evidenziata, vogliamo forse parlare dei "benefici" che ha e che avra' in futuro, ben elencati anche dalla loro Banca Centrale ?
    Ma sì. oramai è una narrazione continua sconfinata direttamente nella fantascienza. Non solo si fantastica sul futuro, ma si nega persino il presente.

    Ma la gag secondo cui se la BCE (o qualsivoglia banca centrale) con un click cancellasse i debiti di tutti non succederebbe niente l'hai seguita?
    Noi in particolare abbiamo a che fare con 'sta gente qui... Buffoni che criticano il sistema attuale teorizzando un futuro venezuelano (o argentino nella migliore delle ipotesi); la cosa ancora più incredibile è che trovino chi gli dà ragione.

    E d'altra parte il fatto che il canale di Boldrin faccia 5000 visualizzazioni e quello di quel £$&R%$&%$&/£$RX£%$% di byoblu 300K dà la misura di come siamo messi: stiam bene mazziati (oltre che cornuti) alla morte, altro che balle.

    Tu intanto senti per un tecnico.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #25167
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,493
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ma sì. oramai è una narrazione continua sconfinata direttamente nella fantascienza. Non solo si fantastica sul futuro, ma si nega persino il presente.

    Ma la gag secondo cui se la BCE (o qualsivoglia banca centrale) con un click cancellasse i debiti di tutti non succederebbe niente l'hai seguita?
    Noi in particolare abbiamo a che fare con 'sta gente qui... Buffoni che criticano il sistema attuale teorizzando un futuro venezuelano (o argentino nella migliore delle ipotesi); la cosa ancora più incredibile è che trovino chi gli dà ragione.

    E d'altra parte il fatto che il canale di Boldrin faccia 5000 visualizzazioni e quello di quel £$&R%$&%$&/£$RX£%$% di byoblu 300K dà la misura di come siamo messi: stiam bene mazziati (oltre che cornuti) alla morte, altro che balle.

    Tu intanto senti per un tecnico.
    Dura salita o "discesa" verso il default?Dura salita o "discesa" verso il default?Dura salita o "discesa" verso il default?Dura salita o "discesa" verso il default?

    Osti no, quella del “click e si cancella il debito” devo averla persa....

    Ma non era su Lercio ? Dura salita o "discesa" verso il default?

    Dura salita o "discesa" verso il default?Dura salita o "discesa" verso il default?Dura salita o "discesa" verso il default?Dura salita o "discesa" verso il default?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #25168
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    509
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    @FunMBnel
    Vorrei aprirlo ma non posso farlo.

    Comunque sia ho dato già molte indicazioni sul futuro.
    Certo le cose che si sanno dalle profezie date a Santi, Beati e veggenti cattolici sono tantissime e io ve ne ho dette una minima parte, però vi ho fatto un sufficiente sunto.
    Ve ne ho parlato perchè state (giustamente) a pensare cosa accadrà in Europa quando già si sà a grosse linee quello che avverrà, per gli studiosi di profezie è un segreto di Pulcinella. In realtà, tranne tempistiche dettagliate, si sà quasi tutto, nazione per nazione europea. Non tutto, perchè alcune cose non sono state rivelate. Però già quello che lo è stato è tantissimo per regolarsi sull'avvenire.

  9. #25169
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    47
    Messaggi
    4,271
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    ...

    Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk

  10. #25170
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,842
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    io parto da un semplice presupposto: l'Italia non funziona e non è una novità dato che i mali partono da molto lontano e non stiamo qui ad elencarli perchè ci vorrebbe qualche decennio. Ma anche l'Ue non funziona ed ha creato problemi ulteriori ad un paese già in grave difficoltà (semplicemente perchè ciò che può essere utile e necessario per alcuni non è detto che lo sia per altri). Non a caso l'unico paese che realmente ne beneficia è la Germania. Uk se n'è andata, la Francia è in una crisi istituzionale, economica e sociale gravissima. Per come la vedo io al momento la Ue non è in grado di dare quelle risposte che, dall'inizio della crisi, sarebbero state necessarie.
    Se poi sono un pericoloso estremista non lo so, sicuramente sono disilluso verso questa Ue. Ma non credo sia un peccato mortale non avere molta fiducia, al momento, verso le istituzioni europee.
    Vedo che ti hanno risposto a sufficienza e con dovizia di dati,quindi mi posso riposare
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •