Pagina 2520 di 2609 PrimaPrima ... 152020202420247025102518251925202521252225302570 ... UltimaUltima
Risultati da 25,191 a 25,200 di 26090
  1. #25191
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Se leggi bene quello che ho scritto ti ho già implicitamente risposto.
    A me pare molto più sensato l'atteggiamento che sta avendo il governo spagnolo,che difende i suoi interessi ma restando nel quadro delle regole del vittimismo misto a velleitarismo del nostro governo.
    Se non ti piace l'esempio spagnolo,posso fartene altri: Slovenia, Lettonia, Estonia...
    Cambiando argomento e taggando pure @marco85 :
    Quando le pensioni generose aumentano il debito | C. Favero
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #25192
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Se leggi bene quello che ho scritto ti ho già implicitamente risposto.
    Avrai anche implicitamente risposto, ma finchè sento parlare di Europa franco-tedesca che fa gli interessi dei franco-tedeschi io leggo ancora questa fantastica tendenza autoassolutoria mentre si continuano a battere, in peggio, le stesse strade che ci hanno portato fin qui.
    Ma se volevi dire altro ne prendo atto.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #25193
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    La proposta (forse... Perchè una volta è irrinunciabile, una volta parte a febbraio, una volta a giugno...) della riforma delle pensioni è la vera misura deleteria, la più assurda, tra le proposte assurde, che si sono lette in questi mesi.
    Al confronto il reddito di cittadinanza (se fosse declinato nel senso di un contrasto alla povertà assoluta, e non un mischione assurdo, tra politiche di contrasto alla povertà, assistenza e politiche del lavoro) è una roba da Nobel dell'economia...

    Se vai a vedere le corti di potenziali beneficiari di quota 100 nel corso dei prossimi anni, già in 3 anni arrivamo a quasi 30 miliardi (annui chiaramente), quasi 2 punti di PIL; eh sì, perchè stiamo entrando nella fase in cui andrebbero in pensione quelli del baby-boom; nel giro di 10 anni (tutta teoria chiaramente, perchè falliremmo prima...) arriveremmo a oltre un milione di uscite all'anno, non rimpiazzate da altrettanti ingressi (con e senza immigrati...).
    Si può sapere chi le dovrebbe pagare 'ste pensioni?
    Ah già... Le stampanti...

    Quota 100 non è solo da incompetenti, è proprio da criminali.
    Strano che i giovani scappino, davvero strano...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #25194
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    La proposta (forse... Perchè una volta è irrinunciabile, una volta parte a febbraio, una volta a giugno...) della riforma delle pensioni è la vera misura deleteria, la più assurda, tra le proposte assurde, che si sono lette in questi mesi.
    Al confronto il reddito di cittadinanza (se fosse declinato nel senso di un contrasto alla povertà assoluta, e non un mischione assurdo, tra politiche di contrasto alla povertà, assistenza e politiche del lavoro) è una roba da Nobel dell'economia...

    Se vai a vedere le corti di potenziali beneficiari di quota 100 nel corso dei prossimi anni, già in 3 anni arrivamo a quasi 30 miliardi (annui chiaramente), quasi 2 punti di PIL; eh sì, perchè stiamo entrando nella fase in cui andrebbero in pensione quelli del baby-boom; nel giro di 10 anni (tutta teoria chiaramente, perchè falliremmo prima...) arriveremmo a oltre un milione di uscite all'anno, non rimpiazzate da altrettanti ingressi (con e senza immigrati...).
    Si può sapere chi le dovrebbe pagare 'ste pensioni?
    Ah già... Le stampanti...

    Quota 100 non è solo da incompetenti, è proprio da criminali.
    Strano che i giovani scappino, davvero strano...
    Sono cose che portano voti ed ai nostri governanti tanto basta.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #25195
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    49
    Messaggi
    46,511
    Menzionato
    43 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Per contare di più in Europa dobbiamo fare ordine in casa nostra, per diventare credibili.
    E fin qui son d'accordo, con la premessa che forse si poteva gia' pensarci da un po' e che, alla luce di quanto proposto ora, credo che NO, non si sta facendo nulla di cio' manco ora (anzi...)

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Affidarci ora all'Europa significa rimanere succubi della Germania ed anche della Francia.
    Ma "succubi" in che cosa, in quale contesto ?

    Non volermene, ma detta cosi' mi pare solo una "sparata" demagogica/populista eh !

    (per la serie, e' sempre colpa degli altri, as usual)

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Io poi non capisco lo spirito anti-italiano che anche emerge da tanti interventi.(come quel marito che per fare dispetto alla moglie si taglia i gioielli di famiglia).
    Negli altri Paesi hanno a cuore prima il.proprio Paese e poi l'Europa o gli altri Paesi, in Italia spesso facciamo i fenomeni con lo spirito anti-italiano a prescindere che assume connotazioni masochiste e nichiliste).
    Se intendi il "tifo" da stadio o similare sono perfettamente d'accordo (e sono il primo ad esserlo) che occorre perseguire tale "italianeita'", ma per il resto ?

    Parliamo di "Unione Europea" ma stiamo ancora qui discutere di queste cose ?

    Che non vuol dire rinnegare la propria nazione, sia ben chiaro, ma bisognerebbe iniziare davvero a fare uno "sforzo" per uscire dai propri confini, almeno come pensiero/mentalita'....

    Peraltro, tornando agli "altri" almeno in ambito della UE, mi pare che al piu' abbiano a cuore il seguire le regole comunitarie (con le dovute eccezioni) in primis, e non presentarsi in parlamento europeo e battere le scarpe sul tavolo, come dei "gioppini" da scuola elementare (tanto per fare un esempio).


    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  6. #25196
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    E, a margine, qui qualcuno (un Boldrin a caso ) spiega in modo formale, ma semplice perchè dire che aumentare le pensioni farà crescere l'economia è un'assoluta vaccata.

    Economia della domenica. Le pensioni hanno un moltiplicatore uguale a zero. Boldrin by nFA Views | Free Listening on SoundCloud
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #25197
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Un vero peccato che avverrà troppo tardi perchè si capiscano i veri effetti... E qui parliamo di un Paese che oltre ad avere un tessuto industriale ha pure materie prime da esportare.

    Brexit insegna il rischio dell’autogol - Il Sole 24 ORE
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #25198
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Aspetta che ci facciamo 2 risate...

    La curva pericolosa dei tassi Usa che suona l’allarme recessione - Il Sole 24 ORE

    ... con le previsioni di deficit al 2.4% (o al 2.6% o al 2%, tanto son decimali...) basate su previsioni di crescita all' 1.5%...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #25199
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,467
    Menzionato
    86 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Io auspico che il ruggito non sia velleitario ma di sostanza; questo dipende dagli italiani che devono smettere di praticare il motto " francia o spagna basta che se magna" e ritrovare l'orgoglio di se stessi cominciando a guardarsi allo specchio con obbiettività tanto per i pregi che per i difetti.
    En passant...questa pensatona dimostra che ci sono frange del governo che all'idea di tornare alla lira non hanno mai rinunciato: L'ultima balorda idea di Borghi sull'oro di Bankitalia - Lettera43
    Ma lo spunto più clamoroso è l'idea di riportare la Banca d'Italia sotto il controllo del governo,esattamente come in Argentina e in parte in Ungheria
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #25200
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Ci mancava giusto l'arresto di Meng Wanzhou...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •