Pagina 2611 di 2634 PrimaPrima ... 16112111251125612601260926102611261226132621 ... UltimaUltima
Risultati da 26,101 a 26,110 di 26332
  1. #26101
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,201
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Una certa svalutazione comunque l'ha fatta anche l'eurozona con il quantitative easing

  2. #26102
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,733
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    fiori d'arancio in vista?

    Fca-Renault, alleanza in vista. Possibile annuncio a ore - Repubblica.it

    è maggio, mese dei matrimoni
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  3. #26103
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,283
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Nel Regno Unito vince il partito pro brexit e no deal, dimostrazione che un secondo referendum non servirebbe a niente.
    Ultima modifica di paxo; 27/05/2019 alle 08:46

  4. #26104
    Banned
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,817
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Nel Regno Unito vince il partito pro brexit, dimostrazione che un secondo referendum non servirebbe a niente.
    Va detto però che il Brexit Party ha potuto fare il pieno dei voti dei brexiteers(che sono cm tanti, il sovranismo non si basa su discorsi razionali, è un fatto di mentalità),mentre gli europeisti(concentrati maggiormente a Londra ed in Scozia, anche se questi ultimi lo sono spesso per opportunismo,come fa notare @nevearoma ma sta di fatto che aborrono l'uscita dall'UE) erano sparpagliati fra i vari partiti.Per cui il primo aveva una marcia in più.
    A sto 'punto, l'Hard Brexit diventa sempre più probabile.D'altronde i popoli hanno anche il diritto di fare scelte suicide ed irrazionali e noi italiani ne siamo la prova vivente.

  5. #26105
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,283
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Va detto però che il Brexit Party ha potuto fare il pieno dei voti dei brexiteers(che sono cm tanti, il sovranismo non si basa su discorsi razionali, è un fatto di mentalità),mentre gli europeisti(concentrati maggiormente a Londra ed in Scozia, anche se questi ultimi lo sono spesso per opportunismo,come fa notare @nevearoma ma sta di fatto che aborrono l'uscita dall'UE) erano sparpagliati fra i vari partiti.Per cui il primo aveva una marcia in più.
    A sto 'punto, l'Hard Brexit diventa sempre più probabile.D'altronde i popoli hanno anche il diritto di fare scelte suicide ed irrazionali e noi italiani ne siamo la prova vivente.
    Si vero, i pro Europa sono divisi tra altri partiti. C'è anche da dire che sono andati a votare solo il 37% degli aventi diritto e secondo me tra questi la maggior parte sono pro brexit, i pro Europa sarebbero dovuti andare a votare per dare un segnale e se non l'hanno fatto vuol dire che non gli interessa molto.

  6. #26106
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,283
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Si vero, i pro Europa sono divisi tra altri partiti. C'è anche da dire che sono andati a votare solo il 37% degli aventi diritto e secondo me tra questi la maggior parte sono pro brexit, i pro Europa sarebbero dovuti andare a votare per dare un segnale e se non l'hanno fatto vuol dire che non gli interessa molto.
    Intendevo tra quelli che non sono andati a votare ovviamente, ho sbagliato a scrivere.

  7. #26107
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Ma come mai ci sono economisti anche premi Nobel molto critici con le politiche di austerità? Dipende dal fatto che i risultati non si vedono subito?
    Quali politiche di austerità? Non si parla di Italia, immagino...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #26108
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Nel Regno Unito vince il partito pro brexit e no deal, dimostrazione che un secondo referendum non servirebbe a niente.
    In UK il partito pro-brexit è il 1° partito, ma vincono anche i no-brexit.
    Chi ha perso sono quelli che non hanno preso una posizione, per amore o per forza.

    Guarda caso gli elettori UK nell'elezione europea si sono concentrati sul messaggio rivolto all'Europa. Son strani...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #26109
    Banned
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,817
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Si vero, i pro Europa sono divisi tra altri partiti. C'è anche da dire che sono andati a votare solo il 37% degli aventi diritto e secondo me tra questi la maggior parte sono pro brexit, i pro Europa sarebbero dovuti andare a votare per dare un segnale e se non l'hanno fatto vuol dire che non gli interessa molto.
    Purtroppo siamo nel 2019 e tutto è sempre complesso: i liberaldemocratici sono andati alla grande, soprattutto a Londra.
    Il fatto è che il Paese è spaccato: gli europeisti vincono a mani basse nell'immensa conurbazione londinese,in Scozia e-in misura minore ma tangibile-in Irlanda del nord, perdono nelle aree a vocazione industriale ed ormai post-industriali da 40 anni e nelle periferie rurali.
    Ormai è una questione socio-antropologica,i divari interni agli Stati-nazione sono stati scaricati sull'UE.

  10. #26110
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ormai è una questione socio-antropologica,i divari interni agli Stati-nazione sono stati scaricati sull'UE.
    Il problema è che questi non se ne vanno... Se si decidessero ad uscire come richiesto sarebbero un laboratorio perfetto. A quel punto potremmo studiarli e magari imparare qualcosa. Per esempio che quanto riporti è un problema interno, un po' come in Italia il divario nord-sud, e che l'UE non c'entra una beata minchia... Anzi fuori dall'UE perdi lo scudo di un sistema da mezzo miliardo di persone e di un'economia corrispondente.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •