Pagina 2628 di 2635 PrimaPrima ... 1628212825282578261826262627262826292630 ... UltimaUltima
Risultati da 26,271 a 26,280 di 26347
  1. #26271
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    La pensione distribuita come ammortizzatore sociale, anche solo come idea, penso che sia raccapricciante, e mi auguro che nessuno agli alti livelli possa pensare ad una cosa del genere.
    Tranquillo non è un ammortizzatore sociale: nel Paese che ha il rapporto più basso (o uno dei più bassi) tra persone in età lavorativa e pensionati è proprio voto di scambio...
    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma d'altronde in un Paese dove la stragrande maggioranza degli elettori ha i capelli bianchi ed è beneficiaria proprio di quei privilegi di cui sopra, il politico di turnosi guarderà ben bene dal fare una cosa simile Altrimenti poi, tra pochi anni, chi ti rivota?
    Ecco appunto...

    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #26272
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    50
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    @lou valli
    Magari i giovani riescono ad "immettere nell'economia " i soldi che ottengono dai nonni e genitori.
    Eddisicuro... Immetti nell'economia quanto percepisci in regali o in sostegno familiare... Con la paghetta del nonno o l'aiuto dei genitori per l'affitto nascono proprio un sacco di startup innovative...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #26273
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    240
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    [QUOTE=FunMBnel;1060936720]

    E' più un discorso etico (che non vuol dire secondario) che di soldi "rubati" in quanto tali.
    Poi è chiaro che se il sistema si basa sulla bustarella il problema non è la bustarella in sè, ma il fatto che hai un sistema che non compete. Il che vuol dire che a lungo termine ti avviti.[\QUOTE] Qui in effetti gli imprenditori che ottenevano gli appalti grazie a questo sistema ci guadagnavano, ma ovviamente essendo al riparo dalla concorrenza non erano innovativi o efficienti.


    [QUOTE]
    Come li batti questi? Semplice: con produzioni ad alto valore aggiunto ed eliminando le inefficienze.
    [\QUOTE]
    Appunto.. anche perché questi paesi spesso producono beni a basso costo ma che hanno una durata media notevolmente inferiore al cosiddetto "made in italy"


    Nel qual caso la politica non deve assecondare le fobie, ma investire in psichiatri...
    Be' sul benessere si può anche capire.. magari non giustificare, ma capire.. è ovvio che un afflusso di immigrati che chiedono asilo, ti costringe a mantenerli finché la richiesta non viene accolta /respinta. Per non parlare di chi ci mangia su con i ricorsi... quindi i primi furbi sono coloro che li invogliano a partire perché "tanto c'è l'Italia che accoglie " e poi chi sfrutta i loro problemi.
    Come scrivevamo su un paese che si rispetti potrebbe riuscire a integrarli economicamente, mentre sotto altri punti l'integrazione può essere difficile... ma anche questo occorrerà verificarlo in futuro.

  4. #26274
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    31
    Messaggi
    22,889
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    @lou valli
    Magari i giovani riescono ad "immettere nell'economia " i soldi che ottengono dai nonni e genitori.

    A parte quello, tentativi di riduzione delle imposte ci sono stati un po' da tutti i governi, ma alla fine da una parte riducevano da un'altra aumentavano.

    Ma quanto?
    Se mio padre prende 1000 euro di pensione e me ne dà un po', che ne so... 500... cosa me ne faccio?
    Sopravvivo, forse.
    Immettere nell'economia come si deve non significa solo comprare il pane e il latte.. ma investire in attività lavorative, startup, progetti, ecc. ecc, realizzarsi professionalmente. Tutte cose che necessitano di ben più di qualche centinaio di euro al mese con i quali riesco (forse) a pagare a malapena l'affitto.
    Il problema è che come detto abbiamo il Paese in mano agli anziani, che, volenti o nolenti (nel senso: è stato loro permesso) hanno bellamente rubato il futuro a tutti gli under-40-45.
    Finchè non si sblocca e non si elimina questa cosa non si potrà andare mai da nessuna parte, perché qualsiasi manovra sarà sempre e solo un palliativo.
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #26275
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    240
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma quanto?
    Se mio padre prende 1000 euro di pensione e me ne dà un po', che ne so... 500... cosa me ne faccio?
    Sopravvivo, forse.
    Immettere nell'economia come si deve non significa solo comprare il pane e il latte.. ma investire in attività lavorative, startup, progetti, ecc. ecc, realizzarsi professionalmente. Tutte cose che necessitano di ben più di qualche centinaio di euro al mese con i quali riesco (forse) a pagare a malapena l'affitto.
    Il problema è che come detto abbiamo il Paese in mano agli anziani, che, volenti o nolenti (nel senso: è stato loro permesso) hanno bellamente rubato il futuro a tutti gli under-40-45.
    Finchè non si sblocca e non si elimina questa cosa non si potrà andare mai da nessuna parte, perché qualsiasi manovra sarà sempre e solo un palliativo.
    Adesso non ricordo le cifre, ma mi pare che la spesa pensionistica sia di 300 miliardi di euro l'anno. Correggetemi se sbaglio.
    Tuttavia, la preoccupazione, del. tutto mia personale, e che mettere mano a determinate pensioni possa creare non solo "problemi elettorali " al politico che lo farà, ma anche qualche tensione sociale.. è lunga da spiegare anche perché potrei scrivere cose che sarebbero OT..
    Comunque non è che tutti debbano investire in progetti e start up.. qualcuno dovrà pur lavorare "sotto padrone ", consentitemi la battuta..

    Oltretutto ci sono a disposizione anche fondi europei che spesso non abbiamo ottenuto proprio perché non presentavamo progetti o piani di sviluppo per ottenerli. Dalle mie parti comunque qualcuno li ha ottenuti.

  6. #26276
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,829
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Adesso non ricordo le cifre, ma mi pare che la spesa pensionistica sia di 300 miliardi di euro l'anno. Correggetemi se sbaglio.
    Tuttavia, la preoccupazione, del. tutto mia personale, e che mettere mano a determinate pensioni possa creare non solo "problemi elettorali " al politico che lo farà, ma anche qualche tensione sociale.. è lunga da spiegare anche perché potrei scrivere cose che sarebbero OT..
    Comunque non è che tutti debbano investire in progetti e start up.. qualcuno dovrà pur lavorare "sotto padrone ", consentitemi la battuta..

    Oltretutto ci sono a disposizione anche fondi europei che spesso non abbiamo ottenuto proprio perché non presentavamo progetti o piani di sviluppo per ottenerli. Dalle mie parti comunque qualcuno li ha ottenuti.
    Per non creare problemi sociali e per assecondare sempre la panza dell'elettorato, rinunciando a farlo ragionare. ci siamo ridotti così. Ma è solo l'inizio.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #26277
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    240
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Per non creare problemi sociali e per assecondare sempre la panza dell'elettorato, rinunciando a farlo ragionare. ci siamo ridotti così. Ma è solo l'inizio.
    Per tensioni sociali intendevo anche qualche problema che ci potrebbe essere nel capire quali pensioni toccare, quali pensioni considerare "ricche" o anche semplicemente quali considerare "generose" per questioni di contributi non versati ecc.. si è parlato di contributi di solidarietà in passato.. ma ripeto bisogna capire dove andare a "toccare " e naturalmente non spetta a me farlo.
    Quindi non è solo pancia dell'elettorato.. è una questione più complessa.. del resto chi ha provato in passato a far qualcosa non c'è riuscito quasi mai.. mettiamola così "capire chi dobbiamo andare a disturbare ".

  8. #26278
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    16,829
    Menzionato
    91 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Per tensioni sociali intendevo anche qualche problema che ci potrebbe essere nel capire quali pensioni toccare, quali pensioni considerare "ricche" o anche semplicemente quali considerare "generose" per questioni di contributi non versati ecc.. si è parlato di contributi di solidarietà in passato.. ma ripeto bisogna capire dove andare a "toccare " e naturalmente non spetta a me farlo.
    Quindi non è solo pancia dell'elettorato.. è una questione più complessa.. del resto chi ha provato in passato a far qualcosa non c'è riuscito quasi mai.. mettiamola così "capire chi dobbiamo andare a disturbare ".
    Posto che tu formalmente dai ragione a me e Massimo ma si vede un miglio e mezzo lontano che simpatizzi per i sovranisti vari ed assortiti, te lo ha detto Lou(meritoriamente) chi disturbare: quelli che hanno pensioni calcolate col retributivo.Se non si fa questo, hai voglia a recriminare contro le amanti dei politici & amenità varie. E poi la spesa pubblica va riallocata domani mattina, tagliando quella corrente e spostandola sugli investimenti.
    L'elettorato non ti segue?Lo sappiamo. Ma infatti il problema dell'Italia sono gli italiani e chi vorrebbe un Draghi dictator alla romana urla la sua disperazione ma non per questo delira.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #26279
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    240
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Dopo questo che hai scritto, che io simpatizzo per i sovranisti, si può tranquillamente lasciar perdere.

    Tra l'altro io non so chi sia Massimo e quindi non saprei a chi stia dando ragione.

    Io comunque sono pur sempre un laureato in economia in una delle facolta' più prestigiose, almeno una volta, quindi qualcosina forse la conosco.. sempre dopo di te, naturalmente, non vorrei scalzarti dal podio.. 😆

    P S. ma non c'era chi diceva che i liberali decidono solo per loro stessi? evidentemente le opinioni degli altri non contano più..

    Buona serata.. con amicizia.

  10. #26280
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    240
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Ovviamente il post mio di su era ironico e scherzoso

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •