Pagina 2704 di 2784 PrimaPrima ... 170422042604265426942702270327042705270627142754 ... UltimaUltima
Risultati da 27,031 a 27,040 di 27832
  1. #27031
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    834
    Menzionato
    205 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Per chi fosse interessato al dibattito sugli effetti macroeconomici del covid19 c'è un freschissimo paper del MIT con un modello che formalizza il ragionamento che facevo ieri.
    economics.mit.edu/files/19351
    Qui un thread twitter di uno degli autori.
    https://mobile.twitter.com/IvanWerni...43601454403585

    In estrema sintesi, la natura fortemente asimmetrica di questo shock tra settori economici porta ad avere uno shock della domanda superiore a quello di offerta, cosa che non avviene con uno shock che colpisce tutti i settori in maniera più uniforme.
    Lo stimolo fiscale comunque è poco efficace (come già avevo notato qualche tempo fa) ma l'espansione fiscale e monetaria ha come obiettivo principale quello di non rendere permanente lo shock temporaneo di offerta dovuto al blocco, non di stimolare la domanda nel breve termine. Se molte imprese chiudessero per mancanza di liquidità questo sarebbe un rischio concreto.




    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  2. #27032
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,944
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Corona-Bonds - Und jetzt alle fur alle - Wirtschaft - SZ.de

    In Germania il gruppo anti C.-bond sta per cedere pare.
    Accetterebbe le soluzioni intermedie italo-francesi.
    Settimana prossima decisiva
    L'industria dell'auto tedesca ha un po' strigliato la Merkel, dicendo di puntare di più a soluzioni europee, perchè, hanno detto, senza le fabbriche italiane e spagnole non possono riaprire, dato che acquistano molti pezzi dalle suddette

  3. #27033
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    32
    Messaggi
    834
    Menzionato
    205 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Bah io credo che possano fare ben poco: la cina detiene gran parte del debito pubblico statunitense, se hai il debito di uno stato lo tieni sotto scacco.

    Gli USA giocano a mandare soldati dovunque ma di fatto padroni del mondo non lo sono più da tempo...
    Ti rispondo qui per non incorrere nelle ire del moderatore.
    Quella del debito è una gran cavolata, detenere in debito USA non dà nessun potere alla Cina visto che quel debito è denominato in dollari ed è stato acquistato dai cinesi per raggiungere i loro obiettivi di politica monetaria.

    Se vendessero in blocco il debito il peggio che potrebbe succedere agli USA è una svalutazione del dollaro rispetto al renmimbi, che colpirebbe in primo luogo le esportazioni cinesi e favorirebbe quelle americane. Inoltre se dovesse esserci una svalutazione del dollaro e un incremento dei tassi i cinesi subirebbero una perdita in conto capitale sulle loro riserve in dollari, mentre gli USA che hanno passività in dollari e attività in valuta straniera sarebbe un vantaggio.

    In definitiva gli USA non hanno niente da temere da un deflusso di capitali cinesi, perché il loro debito è denominato in valuta nazionale e hanno abbondanza di capitali, non sono un Paese in via di sviluppo. Per i Cinesi invece significherebbe rinunciare alla loro strategia commerciale e alla politica monetaria fin qui perseguite e accelerare la complessa transizione economica in atto verso una economia più incentrata sulla domanda interna e meno si esportazioni ed investimenti.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  4. #27034
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Visto come sono state gestite le autostrade prima dal pubblico e poi dal privato nostrano ben vengano proprietari esteri: è vero che non c'è limite al peggio, ma stavolta mi sento di dire che nella peggiore delle ipotesi non cambierà nulla.

    Sta stronzata nostrana secondo cui il passaporto del proprietario è fondamentale ogni giorno che passa è più ridicola: stavolta la paura qual è? Che si portino in Germania i viadotti?
    Se il Bassini Massimo inizia a scrivere la domenica, il momento è davvero grave
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  5. #27035
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    L'industria dell'auto tedesca ha un po' strigliato la Merkel, dicendo di puntare di più a soluzioni europee, perchè, hanno detto, senza le fabbriche italiane e spagnole non possono riaprire, dato che acquistano molti pezzi dalle suddette
    Bene,finalmente qualcuno che ragiona
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  6. #27036
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Abbiamo venduto Telecom ai francesi, nonostante fosse un asset ben più strategico delle autostrade.
    Ben vengano i tedeschi se fanno meno peggio dell'attuale gestione (non ci vorrà molto).
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  7. #27037
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise/
    Messaggi
    18,035
    Menzionato
    153 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da asxo. Visualizza Messaggio
    Abbiamo venduto Telecom ai francesi, nonostante fosse un asset ben più strategico delle autostrade.
    Ben vengano i tedeschi se fanno meno peggio dell'attuale gestione (non ci vorrà molto).
    Già me li vedo i sovranisti da balcone..."eh stiamo svendendo tutto ai teteschih". Avessimo "svenduto" Alitalia nel 2008,diamine!
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  8. #27038
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Idem dicasi per il pentolone di denaro pubblico Alitalia che continua a bruciare miliardi al nostro Stato solo per compiacenze politiche/ paura di perdere consenso politico.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  9. #27039
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Già me li vedo i sovranisti da balcone..."eh stiamo svendendo tutto ai teteschih". Avessimo "svenduto" Alitalia nel 2008,diamine!
    Se le avessimo gestite bene, non sarebbero state vendute.
    Ripeto, in un'ottica di tutela degli interessi nazionali, è stata molto più "scandalosa" la vendita di Telecom.
    Le autostrade italiane sono e resteranno sempre in territorio italiano. I dati telefonici no....
    Anzi, in caso di mala gestione, dal momento che qualcuno reputerà gli acquirenti come "stranieri", rischieranno ritorsioni ben peggiori di Benetton.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  10. #27040
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,482
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Che poi la vendita di Alitalia è diventata solo una questione squisitamente industriale/sindacale e di immagine politica.
    Credo che alla maggioranza degli italiani non gliene sbatte niente se la vendono al primo offerente.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •