Pagina 2782 di 2793 PrimaPrima ... 17822282268227322772278027812782278327842792 ... UltimaUltima
Risultati da 27,811 a 27,820 di 27927
  1. #27811
    Bava di vento L'avatar di Meteo65
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    241
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Niente paura, appunto.

    Una volta la chiamavano " Troika " ( chi erano esattamente gli attori non me lo ricordo, ma uno si: FMI )...

    e abbiamo visto cosa hanno fatto con la Grecia: soldi in cambio di riforme ( leggasi soldi in cambio di " lacrime e sangue ", per i greci )

    Ora tocca noi., comunque andranno le cose, secondo me ( leggendo le dichiarazioni di quest'altro elemento ), così pare: una troika mascherata

    Del resto, il famoso " covid ", questo sconosciuto, come la ciliegina sulla torta....che pacchia

  2. #27812
    Bava di vento
    Data Registrazione
    11/07/17
    Località
    Trento
    Messaggi
    170
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Niente paura, appunto.

    Una volta la chiamavano " Troika " ( chi erano esattamente gli attori non me lo ricordo, ma uno si: FMI )...

    e abbiamo visto cosa hanno fatto con la Grecia: soldi in cambio di riforme ( leggasi soldi in cambio di " lacrime e sangue ", per i greci )

    Ora tocca noi., comunque andranno le cose, secondo me ( leggendo le dichiarazioni di quest'altro elemento ), così pare: una troika mascherata

    Del resto, il famoso " covid ", questo sconosciuto, come la ciliegina sulla torta....che pacchia
    I Greci si sono fregati da soli. Tra conti truccati e soldi sprecati hanno subito pure poco

  3. #27813
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Mik34 Visualizza Messaggio
    Ho letto questo girato da un amico, vorrei capire da qualcuno più esperto se è tutto vero e come stanno davvero le cose. Grazie

    .



    "Il vice presidente esecutivo della Commissione Valdis Dombrovskis ha fugato ogni dubbio relativo alla natura degli stanziamenti e dei fondi del “Recovery Plan”:
    Non si tratterà di versamenti una tantum, ma di tranche, udite bene, legate agli obiettivi di riforma, come vi avevamo velatamente anticipato con un precedente post.
    Avete ancora qualche incertezza relativamente al significato di quanto detto? Nessuna paura, Dombrovskis è andato oltre, spiegando come gli Stati Membri che non dovessero implementare uno degli obiettivi prestabiliti perderebbero i fondi della tranche legata a quel obiettivo.
    Queste parole descrivono ciò che succede quando un Paese che ha richiesto l’aiuto del MES non rispetta il piano di riforme concordato; niente riforme, niente denaro.

    Possiamo dire che il MES ha assunto, per essere digerito meglio in alcuni paesi (come il nostro), una nuova veste.
    La sostanza, purtroppo, resta la stessa.
    D’altronde è oltremodo ingenuo credere che le tendenze, gli obiettivi e le intenzioni dei partner europei possano cambiare da un giorno all’altro.
    Ciò che ritenevano imprescindibile uno o due mesi fa, lo è ancora: soldi in cambio di riforme eterodirette."
    I soldi dell'ESM "2.0" sono sempre stati così: prestito a tasso praticamente 0 fino al 2% del PIL da dedicare all'emergenza sanitaria. Quindi quella condizione c'è sempre stata e no, la sanità non è Alitalia.
    Farsene una ragione: soldi facili dai partner => ci sono condizioni. Altrimenti chiederli al mercato a tassi di mercato.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #27814
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Niente paura, appunto.

    Una volta la chiamavano " Troika " ( chi erano esattamente gli attori non me lo ricordo, ma uno si: FMI )...

    e abbiamo visto cosa hanno fatto con la Grecia: soldi in cambio di riforme ( leggasi soldi in cambio di " lacrime e sangue ", per i greci )

    Ora tocca noi., comunque andranno le cose, secondo me ( leggendo le dichiarazioni di quest'altro elemento ), così pare: una troika mascherata

    Del resto, il famoso " covid ", questo sconosciuto, come la ciliegina sulla torta....che pacchia
    Eh sì... Le lacrime e sangue dei greci son colpa della troika non di conti truccati, spesa fuori controllo ecc. ecc.
    Poi guarda caso dopo la lacrime e sangue han ripreso a crescere più di noi, han recuperato accesso al mercato ri-ecc. ecc.
    E no: il fatto che morissero un sacco di bambini per la sanità distrutta dalla troika è smentito dai dati ufficiali della stessa Grecia, una classica bufala.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #27815
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Niente paura, appunto.

    Una volta la chiamavano " Troika " ( chi erano esattamente gli attori non me lo ricordo, ma uno si: FMI )...

    e abbiamo visto cosa hanno fatto con la Grecia: soldi in cambio di riforme ( leggasi soldi in cambio di " lacrime e sangue ", per i greci )

    Ora tocca noi., comunque andranno le cose, secondo me ( leggendo le dichiarazioni di quest'altro elemento ), così pare: una troika mascherata

    Del resto, il famoso " covid ", questo sconosciuto, come la ciliegina sulla torta....che pacchia
    Vabbè,che c'entra la trojka col Recovery Plan?Se vogliamo fare discorsi da bar,facciamoli pure ma qualunque persona che abbiamo un minimo di onestà intellettuale e non ami il solito vittimismo all'italiana le differenze le coglie a prima vista

  6. #27816
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/02/04
    Località
    Ravenna provincia sud
    Età
    60
    Messaggi
    638
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Voi che siete esperti di economia,vorre farvi una domanda:cosa ne pensate dell'idea di eliminare il denaro contante?Io nonostante sia un vecchio anarchico sinistrorso(non sempre)e quindi libertario ecc ecc dovrei essere contrario,in realtà penso che con la transazione unicamente elettronica ci sarebbero dei vantaggi:eliminazione della piccola evasione fiscale,non quella legalizzata dei grandi gruppi,ma quella di imprenditori e professionisti in genere,quella dei 100 o 200mld. all'anno(cifre a cui non credo),abbattimento del giro di denaro sporco e malavitoso in genere,emersione del lavoro precario in nero.Anzi direi di piu',irpef pagata al momento della vendita del bene o del servizio come il consumatore paga direttamente l'iva,magari un flat tax con aliquota ridotta che so al 20% che viene spedita direttamente nelle casse dello stato al momento della transazione,tanto con i 200mld che recuperiamo dall'evasione potrebbe bastare,mettere una tassa aggiuntiva sui grossi guadagni(mln di euro)se non reinvestiti per giustizia fiscale(e sociale).
    Mah,forse si tornerebbe al baratto?
    Onore a tutti i fratelli caduti nella lotta contro il potere e l'oppressione.

    "nel fango affonda lo stivale dei maiali..."

  7. #27817
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Ci sono opinioni contrastanti sull'efficacia dei limiti al contante in materia di evasione.
    Certo... Se sparisse proprio allora sì, ma visto che nessuno proporrà mai una misura del genere secondo me ha poco senso parlarne.
    Poi ovviamente ci sarebbero quelli che si lamentano della violazione della privacy dei pagamenti tracciabili e lo farebbero mentre postano su Facebook una foto geolocalizzata dell'amante su un profilo pubblico.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #27818
    Bava di vento L'avatar di Meteo65
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    241
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    E no: il fatto che morissero un sacco di bambini per la sanità distrutta dalla troika è smentito dai dati ufficiali della stessa Grecia, una classica bufala.
    Ho cancellato dal quote la parte economica, sul quale non metto bocca, perchè purtroppo non me ne intendo di questioni puramente economiche.

    Però ho quotato questa che hai scritto, ma vado solo un po OT solo per non sporcare il topic con questioni di poca importanza, come questa che hai scritto, rispetto ai soldi:

    L'anno scorso sono stato ad Atene.

    Eravamo in tappa crociera nella capitale greca: un giro turistico in bus, con tanto di guida locale a bordo, e poi anche un tour a piedi per le vie del centro.

    Se tu sapessi cosa abbiamo sentito dalla guida, che parlava perfettamente italiano, sulle conseguenze di quella che è stata l'azione della trojka, con la semplice scusa di rimettere a posto i conti e quant'altro....

    Una frase che rimase impressa a tutti noi:

    mai visto assassini del genere all'opera! Se venivano a bombardarci, sarebbe stato meglio, ci avrebbero uccisi tutti e la facevamo finita.
    Invece no. Hanno preferito togliere vaccini ai nostri vecchi e bambini, e chemioterapie ai nostri ammalati di cancro.

    Io che dei greci, come tutti quelli dei paesi mediterranei, ho lo stesso sangue nelle vene (e non la birra)....beh...

    Chiuso OT.

  9. #27819
    Bava di vento
    Data Registrazione
    11/07/17
    Località
    Trento
    Messaggi
    170
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Ho cancellato dal quote la parte economica, sul quale non metto bocca, perchè purtroppo non me ne intendo di questioni puramente economiche.

    Però ho quotato questa che hai scritto, ma vado solo un po OT solo per non sporcare il topic con questioni di poca importanza, come questa che hai scritto, rispetto ai soldi:

    L'anno scorso sono stato ad Atene.

    Eravamo in tappa crociera nella capitale greca: un giro turistico in bus, con tanto di guida locale a bordo, e poi anche un tour a piedi per le vie del centro.

    Se tu sapessi cosa abbiamo sentito dalla guida, che parlava perfettamente italiano, sulle conseguenze di quella che è stata l'azione della trojka, con la semplice scusa di rimettere a posto i conti e quant'altro....

    Una frase che rimase impressa a tutti noi:

    mai visto assassini del genere all'opera! Se venivano a bombardarci, sarebbe stato meglio, ci avrebbero uccisi tutti e la facevamo finita.
    Invece no. Hanno preferito togliere vaccini ai nostri vecchi e bambini, e chemioterapie ai nostri ammalati di cancro.

    Io che dei greci, come tutti quelli dei paesi mediterranei, ho lo stesso sangue nelle vene (e non la birra)....beh...

    Chiuso OT.
    Hanno falsato i conti, hanno vissuto sempre oltre le proprie possibilità, si son mangiati un'infinità dei soldi. Per evitare il default hanno dovuto soffrire

    "semplice scusa di rimettere a posto i conti e quant'altro"

    Potevano non accettare gli aiuti (240 milardi in 2 tranche, l'equivalente del loro PIL), sprofondare nel default, che per la cronaca era già in atto prima del salvataggio, così le chemio le avrebbero fatte con l'acqua di mare.

    Ripeto un'altra volta che forse non è chiaro un concetto: HANNO TRUCCATO I BILANCI
    Ultima modifica di IMade...; 29/05/2020 alle 15:34

  10. #27820
    Bava di vento L'avatar di Meteo65
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    241
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da IMade... Visualizza Messaggio
    Hanno falsato i conti, hanno vissuto sempre oltre le proprie possibilità, si son mangiati un'infinità dei soldi. Per evitare il default hanno dovuto soffrire

    "semplice scusa di rimettere a posto i conti e quant'altro"

    Potevano non accettare gli aiuti
    Scusa l'enorme (mia, ovvio) ignoranza, ma dato che siamo in argomento:
    che vuol dire esattamente " hanno truccato i conti "?

    Anche noi non abbiamo, e da sempre, conti in ordine. abbiamo un deficit da paura, e dio solo sa che altro che non va.
    Però non ho mai letto da nessuna parte (per quel poco che leggo, di tanto in tanto) che siamo stati accusati noi, italiani, di truccare i conti.

    In ogni caso, tu dici " potevano non accettare gli aiuti "

    Potremmo farlo anche noi, a questo punto, se non ci conviene sottostare alle condizioni del Mes o quel che sarà. Ci conviene o no, dunque?

    Poi le conseguenze saranno tutte le nostre, ovvio, come lo sarebbe stato per la Grecia se non avessero accettato i prestiti UE dell'epoca.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •