Pagina 2783 di 2793 PrimaPrima ... 1783228326832733277327812782278327842785 ... UltimaUltima
Risultati da 27,821 a 27,830 di 27922
  1. #27821
    Bava di vento
    Data Registrazione
    11/07/17
    Località
    Trento
    Messaggi
    153
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Scusa l'enorme (mia, ovvio) ignoranza, ma dato che siamo in argomento:
    che vuol dire esattamente " hanno truccato i conti "?

    Anche noi non abbiamo, e da sempre, conti in ordine. abbiamo un deficit da paura, e dio solo sa che altro che non va.
    Però non ho mai letto da nessuna parte (per quel poco che leggo, di tanto in tanto) che siamo stati accusati noi, italiani, di truccare i conti.

    In ogni caso, tu dici " potevano non accettare gli aiuti "

    Potremmo farlo anche noi, a questo punto, se non ci conviene sottostare alle condizioni del Mes o quel che sarà. Ci conviene o no, dunque?

    Poi le conseguenze saranno tutte le nostre, ovvio, come lo sarebbe stato per la Grecia se non avessero accettato i prestiti UE dell'epoca.
    E' differente lo "sforare" il deficit rispetto al truccare i conti.
    La Grecia, pur di entrare nell'eurozona aveva inviato a Bruxelles statistiche falsificate sulla situazione economica del paese
    EU report slams Greece over false statistics
    https://ec.europa.eu/eurostat/docume...1-64bb11e59b3a
    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Potremmo farlo anche noi, a questo punto, se non ci conviene sottostare alle condizioni del Mes o quel che sarà. Ci conviene o no, dunque?

    Certo, potremmo evitare di usare i fondi. Personalmente spero non succeda però

  2. #27822
    Vento forte L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint Rhémy en Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    4,616
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Anche dall'Austria(e trattasi proprio di un collega di partito di Kurz, del Partito Popolare austriaco!) arrivano spunti di sensatezza:
    Vicepresidente austriaco Pe boccia proposta 4 Paesi frugali - Europa - ANSA.it
    Apperò, un piccolo barlume (piccino, ma tant'è) pare intravedersi (nonostante il giovane Kurz mi sembri piuttosto convinto sulla sua posizione).
    Certo, poi ci sarebbe da pensare pure a qualche altro Paese e..."piegare" gli Orange non dovrebbe essere proprio una passeggiata, dato che hanno messo già le mani avanti ed han specificato che "il negoziato sarà lungo"...
    Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs.

  3. #27823
    Bava di vento L'avatar di Meteo65
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    55
    Messaggi
    223
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da IMade... Visualizza Messaggio

    E' differente lo "sforare" il deficit rispetto al truccare i conti.
    La Grecia, pur di entrare nell'eurozona aveva inviato a Bruxelles statistiche falsificate sulla situazione economica del paese
    EU report slams Greece over false statistics
    https://ec.europa.eu/eurostat/docume...1-64bb11e59b3a

    Certo, potremmo evitare di usare i fondi. Personalmente spero non succeda però
    Grazie.
    ora ho capito cosa significa aver truccato i conti.
    è riferito all'ingresso della Grecia nell'eurozona.
    Io pensavo a tutt'altro Pensavo che truccassero il dato dei loro deficit, aumentandolo di proposito, per ottenere più aiuti dalla UE.

    Per l'accettazione delle condizioni del Mes o quel che sarà, vedremo come andrà a finire.
    Ma sono sicuro che il ricorso a tali aiuti ci costerà comunque, e parecchio pure.

  4. #27824
    Josh
    Ospite

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Grazie.
    ora ho capito cosa significa aver truccato i conti.
    è riferito all'ingresso della Grecia nell'eurozona.
    Io pensavo a tutt'altro Pensavo che truccassero il dato dei loro deficit, aumentandolo di proposito, per ottenere più aiuti dalla UE.

    Per l'accettazione delle condizioni del Mes o quel che sarà, vedremo come andrà a finire.
    Ma sono sicuro che il ricorso a tali aiuti ci costerà comunque, e parecchio pure.
    Ma il punto non è quanto ci costerà. Il punto è che certamente ci costerebbero di più (molto, molto di più) altre soluzioni, come finanziarci sui mercati

  5. #27825
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Grazie.
    ora ho capito cosa significa aver truccato i conti.
    è riferito all'ingresso della Grecia nell'eurozona.
    Io pensavo a tutt'altro Pensavo che truccassero il dato dei loro deficit, aumentandolo di proposito, per ottenere più aiuti dalla UE.

    Per l'accettazione delle condizioni del Mes o quel che sarà, vedremo come andrà a finire.
    Ma sono sicuro che il ricorso a tali aiuti ci costerà comunque, e parecchio pure.
    Quello che ci costerebbe è chiarissimo.
    Esattamente come è chiarissimo quello che costa finanziarsi sul mercato.
    Ed è chiarissimo che le condizioni dell'ESM sono migliori.
    Figurarci una quota di sussidi...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #27826
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    630
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Intanto che l'Italia è stata salvata per quanto? Altri 2-3 anni? E poi?
    Gli Usa conoscono le rivolte, saccheggi e il coprifuoco, cosa prevedibile dato che ammortizzatori sociali non ve ne sono, e poi la voglia di fare tutto quello che si vuole, senza limitazioni.

    Riguardo l'Italia si è passati dal Sud che viveva di assistenzialismo, sentivo sempre alla tv regionale la parolina magica " rilancio", e volevo bombardare il televisore quando la sentivo e sento ancora, all'Italia, quale mendico, che stende la mano ai Paesi persino parsimoniosi che non ne avrebbero tanta voglia. Ma è a fin di bene e quindi un obolo lo si dà o lo si pretende.
    Però, dai, per qualche altro anno la sfanghiamo, anche se il cancro si è esteso a quasi tutta Italia. Per cui facciamo come se tutto stesse a posto, 2-3 anni sono lunghi, o no?
    Ricordo l'anno 2000, sono passati 20 anni da allora, forse non sono tanto lunghi, ma se ci impegniamo potrebbero essere almeno intensi. Ringraziamo ogni giorno mamma UE, le dobbiamo il rilancio, che verrà, di sicuro.
    Ultima modifica di Diamandis; 31/05/2020 alle 10:50

  7. #27827
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    29
    Messaggi
    17,027
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Il rilancio di mamma UE intanto inizia a destare comunque alcuni dubbi e quantomeno alcuni potenti finanziatori dei mega-Recovery Fund si mostrano perplessi su come verrano gestiti i soldi europei da province e comuni della Campania, Calabria e Sicilia almeno.

    Almeno...da quelle parti pare che i finanziamenti europei negli ultimi anni non sempre abbiano fruttato riqualificazioni urbane efficaci o progetti sociali riusciti, anzi.

    Ai tedescofoni, buona lettura:

    ZEIT ONLINE | Lesen Sie zeit.de mit Werbung oder imPUR-Abo. Sie haben die Wahl.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  8. #27828
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    630
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    ....e hanno ragione a dubitare, anzi è anche poco, sono troppo buoni o forse buonisti

  9. #27829
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    72 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Ho cancellato dal quote la parte economica, sul quale non metto bocca, perchè purtroppo non me ne intendo di questioni puramente economiche.

    Però ho quotato questa che hai scritto, ma vado solo un po OT solo per non sporcare il topic con questioni di poca importanza, come questa che hai scritto, rispetto ai soldi:

    L'anno scorso sono stato ad Atene.

    Eravamo in tappa crociera nella capitale greca: un giro turistico in bus, con tanto di guida locale a bordo, e poi anche un tour a piedi per le vie del centro.

    Se tu sapessi cosa abbiamo sentito dalla guida, che parlava perfettamente italiano, sulle conseguenze di quella che è stata l'azione della trojka, con la semplice scusa di rimettere a posto i conti e quant'altro....

    Una frase che rimase impressa a tutti noi:

    mai visto assassini del genere all'opera! Se venivano a bombardarci, sarebbe stato meglio, ci avrebbero uccisi tutti e la facevamo finita.
    Invece no. Hanno preferito togliere vaccini ai nostri vecchi e bambini, e chemioterapie ai nostri ammalati di cancro.

    Io che dei greci, come tutti quelli dei paesi mediterranei, ho lo stesso sangue nelle vene (e non la birra)....beh...

    Chiuso OT.
    Quindi dopo aver truccato i conti adesso truccano in meglio le statistiche sanitarie...
    E comunque, aldilà di errori che ci sono stati, bastava non fregare con i conti e non indebitarsi fino a sopra le orecchie a suon di spesa alla cdc.
    Alla fine i debiti tocca pagarli. E quando son pubblici li paga il pubblico.
    Bisognerebbe sempre ricordarselo quando qualcuno promette soldi facili prodotti da nessuno: mi piacerebbe indagare il meccanismo psicologico per cui se lo fa uno che suona alla porta viene, giustamente, trattato da truffatore mentre in certi posti se lo fa un politico diventa maggioranza relativa...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #27830
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,851
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Il rilancio di mamma UE intanto inizia a destare comunque alcuni dubbi e quantomeno alcuni potenti finanziatori dei mega-Recovery Fund si mostrano perplessi su come verrano gestiti i soldi europei da province e comuni della Campania, Calabria e Sicilia almeno.

    Almeno...da quelle parti pare che i finanziamenti europei negli ultimi anni non sempre abbiano fruttato riqualificazioni urbane efficaci o progetti sociali riusciti, anzi.

    Ai tedescofoni, buona lettura:

    ZEIT ONLINE | Lesen Sie zeit.de mit Werbung oder imPUR-Abo. Sie haben die Wahl.
    questo articolo può avere un giusto complemento con questa notizia

    Vitalizi in Calabria, Di Maio attacca Santelli':' "Surreale, abolite la legge" - la Repubblica

    risponde bene uno nei messaggi
    E vabè che sarà mai? Tanto paga l'Olanda
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •