Pagina 2794 di 2799 PrimaPrima ... 1794229426942744278427922793279427952796 ... UltimaUltima
Risultati da 27,931 a 27,940 di 27983
  1. #27931
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    703
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Non c'entra nulla con quel che ho scritto, ma in ogni caso non è questione di "potere", ma questione di "contratti".
    Si appunto, proprio per questo lo Stato dovrebbe cercare di concludere accordi migliori....sono questi tipi di accordi che danno loro un potere spropositato

  2. #27932
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Si appunto, proprio per questo lo Stato dovrebbe cercare di concludere accordi migliori....sono questi tipi di accordi che danno loro un potere spropositato
    E d'altra parte se di fronte hai uno stato di cialtroni...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #27933
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    37
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Sono stati fatti tanti errori per quanto riguarda la gestione di autostrade, negarlo secondo me equivale a non vedere un elefante in una stanza, e il ritiro della concessione e' ampiamente giustificato se vengono riscontrare anomalie clamorose (tant'e' che mi pare che la penale per una revoca sia stata ridotta da 23 miliardi a 7).
    Pero' bisogna anche che qualcuno la' in alto fornisca un'alternativa credibile o metta sul piatto un investitore o indica una gara d'appalto con investitori che abbiano voglia di mettere fuori tanti soldi e che ne garantisca un corretto impiego... Passare tutta la palla in mano ad ANAS ho letto che suscita piu' di un malumore perche' mi risulta che quest'ultima non sia messa proprio benissimo dal punto di vista del bilancio .
    Troppo comoda dire "ritiriamo tutto", "noi con loro mai piu' "... Ok benissimo, pero' va valutata un'alternativa anche perche' questo non e' un problema che e' saltato fuori ieri ma quasi 2 anni fa'.
    Il rischio, poi, e' che capitino robe come queste qua:

    Le mani della 'ndrangheta sui fondi per l'emergenza Covid: otto arresti per fatture false e autoriciclaggio - la Repubblica

    Adesso si parla di semplificare le gare d'appalto "assicurando che non ci sono rischi per infiltrazioni criminali" ma passa a malapena una settimana e si e' puntualmente smentiti…
    E' un parere mio, ma non e' secondo me nemmeno facile trovare investitori italiani o stranieri in un paese che avrebbe bisogno di essere riformato per bene sotto vari ambiti, tra cui la giustizia

  4. #27934
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,869
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    ecco quello che mi fa rabbia di noi italiani

    leggo da il Sole 24 ore la notizia che il nuovo (ripeto: NUOVO, costruito adesso, mica 50 anni fa) ponte di Genova sarebbe fuori norma

    Ponte di Genova fuori norma, verso il limite di 70km all’ora

    mai una cosa fatta perfetta, una massa di cialtroni
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  5. #27935
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Non sarebbe, è.
    E a quanto pare era cosa nota da subito.
    E non commento...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #27936
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Ma che clamorosa sorpresa.................................................... .................................


    Smart working, esperienza positiva per il 65%. Premi variabili? La meta dice si - Il Sole 24 ORE
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #27937
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,869
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ma che clamorosa sorpresa.................................................... .................................


    Smart working, esperienza positiva per il 65%. Premi variabili? La meta dice si - Il Sole 24 ORE

    ma che strano... io non l'avrei mai creso

    io poi faccio parte di quel 39% di persone (ieri e sabato ho lavorato...)

    in azienda lo stanno capendo:
    • sei pronto per la call anche alle 8 del mattino, quando alle 8 del mattino stai in attesa 'paziente' del treno/metro/autobus di Roma che deve - dovrebbe arrivare
    • consumo elettricità e acqua ridotti a zero
    • qualcuno si ammala di covid? nessuna sanificazione degli ambienti, visto che stai a casa
    • le call possono far sforare l'orario di lavoro


    certo, vantaggi per noi ci sono:
    • dormi almeno un'ora di più al mattino
    • eviti i mezzi pubblici di Roma (un vantaggio che non potete capire cosa possa significare )
    • se hai famiglia riesci a gestirla meglio
    • hai l'elettricista, il muratore che deve fare lavori a casa? No problem!
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  8. #27938
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    51
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    ma che strano... io non l'avrei mai creso
    io poi faccio parte di quel 39% di persone (ieri e sabato ho lavorato...)

    in azienda lo stanno capendo:
    • sei pronto per la call anche alle 8 del mattino, quando alle 8 del mattino stai in attesa 'paziente' del treno/metro/autobus di Roma che deve - dovrebbe arrivare
    • consumo elettricità e acqua ridotti a zero
    • qualcuno si ammala di covid? nessuna sanificazione degli ambienti, visto che stai a casa
    • le call possono far sforare l'orario di lavoro
    Parli con chi in vita sua ha fatto SW almeno per un po' e te le elenca tutte quante... Che non lo capisca chi gestisce le aziende spiega un sacco di cose...
    Certo: chi fa produzione ovviamente non può farlo da casa, ma per chi lavora, un esempio a caso, nell'IT non c'è una sola ragione per cui non possa lavorare in SW.

    E certo #2: c'è chi se ne approfitta, ma:
    1. lo stronxo è tale sia in ufficio che a casa
    2. ci sono 1000 modi per capire se uno a casa non fa una sega, anche senza attendere la valutazione degli obiettivi... Ovviamente bisognerebbe colpire lo ******* e invece io già varie volte ho visto che la soluzione è "no, da ora in poi molto meno (o basta...) SW". La famosa caserma...

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    certo, vantaggi per noi ci sono:
    • dormi almeno un'ora di più al mattino
    • eviti i mezzi pubblici di Roma (un vantaggio che non potete capire cosa possa significare )
    • se hai famiglia riesci a gestirla meglio
    • hai l'elettricista, il muratore che deve fare lavori a casa? No problem!
    Io non uso i mezzi di Roma, ma risparmiare l'ora di viaggio è già più che sufficiente a giustificare il tutto.
    Aggiungerei anche "diminuiscono i rompicoglioni che non hanno bisogno, ma visto che sei li i cog*ioni te li rompono lo stesso"
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #27939
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,869
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Parli con chi in vita sua ha fatto SW almeno per un po' e te le elenca tutte quante... Che non lo capisca chi gestisce le aziende spiega un sacco di cose...
    Certo: chi fa produzione ovviamente non può farlo da casa, ma per chi lavora, un esempio a caso, nell'IT non c'è una sola ragione per cui non possa lavorare in SW.

    E certo #2: c'è chi se ne approfitta, ma:
    1. lo stronxo è tale sia in ufficio che a casa
    2. ci sono 1000 modi per capire se uno a casa non fa una sega, anche senza attendere la valutazione degli obiettivi... Ovviamente bisognerebbe colpire lo ******* e invece io già varie volte ho visto che la soluzione è "no, da ora in poi molto meno (o basta...) SW". La famosa caserma...


    Io non uso i mezzi di Roma, ma risparmiare l'ora di viaggio è già più che sufficiente a giustificare il tutto.
    Aggiungerei anche "diminuiscono i rompicoglioni che non hanno bisogno, ma visto che sei li i cog*ioni te li rompono lo stesso"

    esatto Massimo (il mio finto stupore non era rivolto a te ma a chi ancora si barricava nell'equazione lavori in ufficio = ti posso controllare, stai a casa a lavorare = sicuramente sei un fancazzista) tanto per intenderci: ho terminato adesso alle 19:22 senza fermarmi un momento oggi pomeriggio se non una pausa per snebbiarmi un momento

    ma sei hai degli obiettivi uno deve regolarsi automamente
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  10. #27940
    Bava di vento L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    26
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Ho un amico la cui madre lavora all'Agenzia delle Entrate qui in Lombardia.

    1) Lock down, tutti a casa in smart. Una collega non ha il pc e per il primo periodo resta a casa senza fare nulla.
    2) Dopo un paio di settimane escono fuori i PC per chi non ne ha a casa. La signora dichiara che: non può uscire di casa perchè la figlia non può restare sola in casa e che se anche potesse non ha a casa internet.
    3) A giugno si torna in ufficio. La collega, dopo mesi di NULLA e stipendio garantito, si presenta in direzione e reclama i buoni pasto.

    Tutto bellissimo.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •