Pagina 3029 di 3057 PrimaPrima ... 20292529292929793019302730283029303030313039 ... UltimaUltima
Risultati da 30,281 a 30,290 di 30569
  1. #30281
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    29
    Messaggi
    696
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Non facciamo un investimento a lungo termine manco a pagarlo.
    Con 6 miliardi fai un sacco di cose, ma niente. Non ci arriviamo.

    Those who are not shocked when they first come across quantum theory cannot possibly have understood it. (N.Bohr, 1952)

  2. #30282
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,363
    Menzionato
    456 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    io ste cose dei bonus non le posso vedere, mi urtano i nervi proprio.
    è come buttare un sassolino in un buco di 300m di diametro sperando di tapparlo
    il problema è alla base e, oltre a non cercare nemmeno lontanamente di risolverlo, si peggiorano solo le cose (leggasi, finanze dello Stato).
    siamo giunti al momento in cui si paga per tutte le scelte sbagliate nei decenni passati, che in tema energia sono... beh, tutte scelte sbagliate partendo dal NO al nucleare di 30 anni fa... adesso, in un paese sano di mente, avremmo decine di centrali e energia letteralmente da vendere.

    invece che cercare di risolvere il problema mettiamo i bonus... veramente, mi dà al cervello sta cosa. se sento la parola bonus mi parte in automatico un tic nervoso
    Dai guarda il lato positivo, ormai abbiamo così tanta spesa su mancette temporanee che vengono prorogate di anno in anno che se ci fosse una crisi politica e andassimo in esercizio provvisorio il deficit sparirebbe

  3. #30283
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    828
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Dai guarda il lato positivo, ormai abbiamo così tanta spesa su mancette temporanee che vengono prorogate di anno in anno che se ci fosse una crisi politica e andassimo in esercizio provvisorio il deficit sparirebbe
    Ho appena scoperto che draghi è imbestialito perchè il bonus non lo voleva, lo ha detto pure a bruxelles facendo arrabbiare a loro volta i fautori del suddetto.

    In queste condizioni secondo me le dimissioni sarebbero giustificate
    https://medium.com/@gberardi78 :
    economia, modelli, mercato, finanza

  4. #30284
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    25
    Messaggi
    6,144
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Turgot Visualizza Messaggio
    Non facciamo un investimento a lungo termine manco a pagarlo.
    Con 6 miliardi fai un sacco di cose, ma niente. Non ci arriviamo.
    Ci arriviamo ci arriviamo, ma siccome con il bonus ti compri i voti della gggente…

  5. #30285
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,260
    Menzionato
    402 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Ho appena scoperto che draghi è imbestialito perchè il bonus non lo voleva, lo ha detto pure a bruxelles facendo arrabbiare a loro volta i fautori del suddetto.

    In queste condizioni secondo me le dimissioni sarebbero giustificate
    e quindi chi è il fautore di sto bonus? quello che penso io? quello delle lotterie?
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #30286
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    828
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e quindi chi è il fautore di sto bonus? quello che penso io? quello delle lotterie?
    Voi volete farmi bannare.

    non ci riuscirete
    https://medium.com/@gberardi78 :
    economia, modelli, mercato, finanza

  7. #30287
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    828
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    @inocs

    hai notato che nei prospetti inps le quote sindacali sono esplose?
    la confesercenti le ha aumetate del 25% rispetto allo scorso anno.

    spiego per chi non è del settore.
    esiste una convenzione pluridecennale tra inps e sindacati per la quale nei contributi inps obbligatori di artigiani e commercianti sono aggiunti indistintamente le quote del sindacato al quale il soggetto è iscritto, in modo tale che se non le paghi risulti una scopertura contributiva. Infatti se si dovessero versare importi al netto di tali quote l’inps gira comunque i soldi alla sigla sindacale e crea un debito sull’estratto contributivo.
    per la confesercenti parliamo quest’anno di una quota annuale di 254...
    Il punto è che quasi tutti sono inconsapevoli di versare queste quote perchè il più delle volte surrettiziamente personaggi al soldo del sindacato girano per le attività e fanno firmare le deleghe.
    Fino a due anni fa era anche impossibile capire a che sigla si fosse affiliati perchè l’inps manteneva una sorta di riserbo e non c’era alcun dettaglio degli importi versati.
    dall’anno scorso finalmente hanno avuto la coscienza di scrivere a quale sindacato vengono versate le quote.
    Soldi pagati per non avere nulla in cambio in quanto le prestazioni che vengono richieste come isee o bonus sono comunque gratuite e devono esserlo pena sanzioni amministrative e penali.
    Dell’assistenza legata all’iscrizione non si usufruisce mai, in particolare nel caso di appunto artigiani, commercianti, soci di srl, sas, snc ecc.

    Quando soci addirittura della stessa società mi chiedevano perchè uno paga più dell’altro cadevano dalle nubi e mi dicevano: ma io non ho firmato nulla di tutto ciò.

    Risposta tipica.

    Inutile dire che la disdetta soprattutto prima del disvelamento da parte dell’inps era difficoltosa per usare un eufemismo e uno si ritrovava a inviare raccomandate all’inps e a sedi a caso di sindacati (e no perchè la sola disdetta all’inps non basta) sperando di imbroccare la sigla giusta non avendo idea a cosa fosse iscritto.



    ora è chiaro che quell’aumento del 25% di cui sopra è stato fatto approfittando della confusione ecc. ecc. come col passaggio all’euro quando 1 euro diventò 1000 lire e tutti i furbi poterono goderne.


    l’inflazione è per ora il 6%, poi c’è l’inflazione dei furbi.
    https://medium.com/@gberardi78 :
    economia, modelli, mercato, finanza

  8. #30288
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,506
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    io ste cose dei bonus non le posso vedere, mi urtano i nervi proprio.
    è come buttare un sassolino in un buco di 300m di diametro sperando di tapparlo
    il problema è alla base e, oltre a non cercare nemmeno lontanamente di risolverlo, si peggiorano solo le cose (leggasi, finanze dello Stato).
    siamo giunti al momento in cui si paga per tutte le scelte sbagliate nei decenni passati, che in tema energia sono... beh, tutte scelte sbagliate partendo dal NO al nucleare di 30 anni fa... adesso, in un paese sano di mente, avremmo decine di centrali e energia letteralmente da vendere.

    invece che cercare di risolvere il problema mettiamo i bonus... veramente, mi dà al cervello sta cosa. se sento la parola bonus mi parte in automatico un tic nervoso
    Siamo l'unico posto al mondo che ancora pensa di risolvere le cose facendo spesa corrente.
    E' così da più di 40 anni.
    E da più di 40 anni (salvo brevi parentesi) le cose vanno di merda.
    Com'era quella di Einstein e della follia esattamente?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #30289
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,506
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Dai guarda il lato positivo, ormai abbiamo così tanta spesa su mancette temporanee che vengono prorogate di anno in anno che se ci fosse una crisi politica e andassimo in esercizio provvisorio il deficit sparirebbe
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #30290
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,506
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Leggo che in questo momento c'è praticamente lo stesso rendimento sui decennali Italia e USA.
    Dev'essere perchè le 2 economie e le 2 finanze sono paragonabili...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •