Pagina 1262 di 1274 PrimaPrima ... 262762116212121252126012611262126312641272 ... UltimaUltima
Risultati da 12,611 a 12,620 di 12735
  1. #12611
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Allegato 627861
    Tbilisi, Georgia.
    Meno male che compensano in occidente con le proteste pro hamas

    Battuta ma mica tanto
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  2. #12612
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    55
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    152 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Allegato 627861
    Tbilisi, Georgia.
    Ovunque nel mondo si manifesta per potersi agganciare al treno europeo.
    Solo qui si magnificano le doti di oltre cortina. Rigorosamente però stando col culo al caldo qui e guardandosene bene dal trasferirsi...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #12613
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    27
    Messaggi
    6,408
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ovunque nel mondo si manifesta per potersi agganciare al treno europeo.
    Solo qui si magnificano le doti di oltre cortina. Rigorosamente però stando col culo al caldo qui e guardandosene bene dal trasferirsi...
    Eh ma sai com’è, “l’erba del vicino è sempre più buon- ehm verde” (cit.)
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  4. #12614
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Xi in Europa

    Xi Jinping è stato in Europa questa settimana con il duplice obiettivo di, nel breve, evitare una guerra commerciale a base di dazi e indagini dell'UE sulle aziende cinesi e, nel lungo, di rompere l'unità della NATO e dell'UE.
    L'Europa è il secondo più grande partner commerciale regionale della Cina, quindi Xi deve fare un importante gioco di equilibri, blandendo ma anche minacciando restrizioni sulle esportazioni europee in Cina. Il gioco di sponda cinese si appoggia anche su alcuni buoni amici in Europa, come Serbia e Ungheria, che hanno beneficiato di un aumento degli investimenti cinesi e sono state oggetto anche loro di visita diplomatica.
    La scelta dei Paesi che Xi sta visitando non è certo casuale, sono quelli in cui Pechino vede una potenziale leva per aprire le crepe dell'Occidente.
    1 - La Francia

    di Macron si è esposto mesi fa sulla necessità europea di raggiungere una "autonomia strategica" dagli Stati Uniti. Macron, su un volo di ritorno da Pechino l'anno scorso, ha ribadito che l'Europa non deve essere “vassallo degli USA” e che non ha alcun interesse a difendere Taiwan da una potenziale invasione cinese.
    Ma le idee di Macron sulla Nato sono strategiche, lo testimonia la linea molto più assertiva nei confronti della Russia, Macron vuole elevare la Francia a paese guida nell’alleanza, nel caso gli USA volessero ridimensionare il loro ruolo, e si sta “smarcando” solo perché spera di ricevere un assist.
    Inoltre l’amicizia di Macron per la Cina è un obiettivo molto difficile anche perché la strategia cinese mette in crisi il futuro dell'industria automobilistica francese: i veicoli elettrici cinesi hanno un enorme vantaggio di costo rispetto ai concorrenti europei e americani. L'esportazione di questi veicoli elettrici è fondamentale per i piani di Xi di rivitalizzare l'economia cinese. E’ stata proprio la Francia, infatti, a insistere con la Commissione europea per avviare un'indagine sulla concorrenza dei veicoli cinesi.
    2 - La Serbia

    La visita di Xi coincide col 25° anniversario dell’intervento NATO durante la guerra del Kosovo. Xi ha voluto rimarcare l'argomentazione - sostenuta anche dalla Russia - che la Nato è un'organizzazione aggressiva e pericolosa.
    I 30 Paesi europei che hanno aderito all'alleanza sanno che, stante l’aggressività della Russia, la Nato è più che mai necessaria. E che l’intervento del 1999 fu un ripiego dal piano originale, quello di un intervento di pacificazione ONU. I “caschi blu” non poterono essere inviati per il veto esercitato da Mosca e la NATO si fece carico di fermare Milosevic.
    3 - L’Ungheria

    L'Ungheria è un membro della Nato, Ma il presidente Orbán si è posizionato come la voce più filo-russa all'interno dell'alleanza occidentale e ha già bloccato diverse risoluzioni dell'UE critiche nei confronti della Cina. Il ministro degli Esteri ungherese respinge l'idea che la Cina abbia una "sovraccapacità" nel settore dei veicoli elettrici.
    Un produttore cinese di veicoli elettrici sta progettando di utilizzare l’Ungheria come base di produzione. Se la soluzione di compromesso sui veicoli elettrici sarà che le aziende cinesi producano di più in Europa, l'Ungheria è nella posizione ideale per trarne vantaggio.
    Il presidente cinese Xi Jinping ha dichiarato che l'Ungheria è uno dei più importanti partner strategici di Pechino. Giovedì, a Budapest, ha elevato a relazioni di seconda fascia, subito dopo la Russia, quelle con l’Ungheria.
    Terminato il tour europeo, Xi riceverà Putin a Pechino: le reali intenzioni della Cina appaiono confuse solo a chi non vuole vederle. Se Xi volesse farsi un’idea del punto di vista europeo sulla Russia avrebbe scelto interlocutori diversi.
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  5. #12615
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    27
    Messaggi
    6,408
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Verrà il giorno in cui l’ue si libererà di quel cancro succhia soldi di orban…
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  6. #12616
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Verrà il giorno in cui l’ue si libererà di quel cancro succhia soldi di orban…
    Non credo.
    L'unico modo per liberarsi di un membro è sperare che questo se ne vada
    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

  7. #12617
    Vento teso L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    56
    Messaggi
    1,503
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    F16 in arrivo
    “Sopra le nuvole il meteo è noioso”

  8. #12618
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,666
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Ho sentito notizie di un'importante avanzata russa a nord di Kharkiv, per cui sono state necessarie evacuazioni. Intanto, Belgorod è stata colpita da droni ucraini.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  9. #12619
    Burrasca forte L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    41
    Messaggi
    7,971
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Tarcii Visualizza Messaggio
    Ho sentito notizie di un'importante avanzata russa a nord di Kharkiv, per cui sono state necessarie evacuazioni. Intanto, Belgorod è stata colpita da droni ucraini.
    Si, e' confermata la cosa un po' da tutte le fonti... Secondo me, gli obiettivi russi di questa mossa sono almeno due:

    1) Interdire gli attacchi ucraini che da quella zona vengono lanciati in territorio russo che hanno probabilmente l'obiettivo di colpire le raffinerie rallentando, cosi' l'incedere dei mezzi nemici;
    2) Attirare in questa zona piu' unita' ucraine possibile per lasciare scoperto il fronte di Zaporizhia o del Donbass (cosa confermata anche da altre fonti).

    Mi pare pero' che, dopo qualche piccolo successo iniziale, adesso l'avanzata russa abbia perso slancio e le perdite comincino ad aumentare in maniera considerevole:

    https://twitter.com/DefenceU/status/...180978/photo/1

  10. #12620
    Vento moderato L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    46
    Messaggi
    1,003
    Menzionato
    64 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    https://themarketjourney.substack.com :
    economia, modelli, mercato, finanza

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •