Pagina 764 di 1237 PrimaPrima ... 264664714754762763764765766774814864 ... UltimaUltima
Risultati da 7,631 a 7,640 di 12370
  1. #7631
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Beh, sembra che convenga anche agli USA dato il loro atteggiamento ultimamente....
    Tra il sembrare e l'essere ci sono di mezzo sia l'atlantico che il pacifico.
    Perchè voglio sperare che non salti fuori la barzelletta del "conviene agli USA perchè così esportano il loro gas" visto che chi l'ha tirara fuori evidentemente dovrebbe spiegare l'interesse di un'economia avanzata a privarsi delle proprie materie prime (hint: si guadagna di più a esportare prodotti e servizi avanzati rispetto al gas) e, contemporaneamente, a ritrovarsi così con un'elevata inflazione sulle stesse.

    D'altra parte in compenso a USA, Italia, UE, Cina, India ecc. ecc. converrebbe una Russia certamente democratica e aperta perchè potrebbe diventare un partner commerciale importante. Ma se ne riparla tra 30 anni...
    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Ad esempio, attualmente non ci sono gli spiragli per un accordo equo e ok.
    Ecco... Se partiamo da questa ipotesi tutti i discorsi "ma la guerra" sono aria fritta.

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Ma se fra un mese l'Ucraina fosse riuscita a resistere ancora e/o a ricacciare ancora un po' indietro i russi potrebbe benissimo cercare di imporre condizioni un po' più favorevoli per loro.
    Più i russi verranno ricacciati indietro più le loro pretese caleranno.
    D'altra parte, sempre rigorosamente a parole, lo stesso Zelensky ha detto che se i carri armati si ritirano si potrà discutere a 360°.

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Finchè si rifiuterà a priori di cedere sia Crimea che Donbass
    Il rifiutarsi a priorio è figlio dell'invasione, anzi delle invasioni, plurale.
    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    La guerra non conviene a nessuno eccetto i produttori di armi e i gruppi di interesse? Appunto, è la stessa cosa che dicevo io e proprio per questo credo che si dovrebbero fare dei passi avanti su quanto detto, invece che magari buttarla un po' troppo sul "cinema" (a livello politico in Ucraina).
    E posto che questi interessi numericamente sono piccoli rispetto al resto degli interessi, il dubbio che vada avanti semplicemente (anche se il mondo è tremendamente complesso) perchè l'invaso non vuole arrendersi all'invasore dovrebbe insinuarsi con forza.
    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Anche l'UE potrebbe sicuramente fare la sua parte in questo, qualora la Russia continuasse a non ottenere risultati o a perdere ancora terreno.
    L'Italia a quanto pare lo ha già fatto. E pure ufficialmente (sperando che il piano non l'abbia scritto Orsini o tutta un'altra serie di simil-Orsini che occupano posizioni ben più rilevante, ma che non hanno manco i co*lioni di esporsi come Orsini...).
    Così spero non si debba più parlare del "ma la diplomazia non sta facendo nulla".








    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #7632
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non funziona comunque: nel tuo esempio c'è un aggredito che non fa parte di Confartigianato o Confindustria, e l'aggredito non sta chiedendo aiuto a Confartigianato o Confindustria ma appunto non vuole di sua sponte pagare il pizzo.
    Ora capisco che il paragone con l'atteggiamento omertoso-mafioso ti dia fastidio, ma l'esempio continua a rimanere calzante.
    E la dimostrazione è il fatto che continui ad attaccarti a "a chi chiedo aiuto"...
    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Come se l'Ucraina si facesse conquistare passivamente, cosa che non sta avvenendo affatto.
    Infatti: perchè ci sono Italia, Francia, Germania, UK, USA ecc. ecc. ecc. che la stanno aiutando contro l'invasore.
    Poi arrivi tu che te ne esci con "eh, ma ci sono già Francia, Germania, UK, USA perchè dovremmo poi romperci pure noi". Come scritto nell'altro post ora facciamo che questo pensiero viene a tutti, visto che è "lecito" che possa venire a tutti, e vediamo cosa succede...
    Un po' comoda volere gli onori senza beccarsi gli oneri eh.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Altrimenti sei tu un paraculo ipocrita o un falso dalla parte dell'aggressore perchè non stai facendo niente per andare ad aiutare gli aggrediti ucraini.
    In famiglia abbiamo contribuito ad aiutare a raccogliere e impacchettare gli aiuti per la popolazione.
    Facciamo che ci siamo guadagnati un "-" dopo l'ipocrita.
    Per il corso per maneggiare fucili d'assalto e droni ci stiamo attrezzando...

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non stai andando a fornire aiuti umanitari
    Wrong.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    , nè ti sei arruolato nelle milizie straniere, nè stai accudendo a casa una famiglia di profughi ucraini.
    Right!
    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Questo tuo riduzionismo esclusivamente all'aspetto militare è deprimente.
    E il tuo lanciarti in ipotesi su quel che stiamo facendo "in casa" senza saperlo ti espone a devastanti figure di merda, invece.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Esiste anche l'aspetto umanitario, che è forse il più rilevante.
    Toh, l'unico su cui potevamo effettivamente fare qualcosa e l'unico su cui abbiamo agito.
    Spero che la notizia non arrivi al ministero degli esteri russo perchè potrebbero tagliarci il gas selettivamente...

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sei un coniglio paraculo ipocrita oppure parteggi per la Russia. Lo dici tu stesso usando la tua logica.
    Sul fronte militare l'ho già scritto io stesso che comunque per vigliaccheria non andrei sul teatro di guerra pur sapendolo fare, quindi non importa che lo ripeti.
    Ora, visto che io l'analisi introspettiva l'ho già fatta, attendo la tua...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #7633
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E' una frase formulata male, ma il nucleo è veritiero: la NATO non è interessata (e nemmeno l'Ucraina) a negoziare a quelle che non siano le sue condizioni (che nel caso in questione è riavere tutti i territori pre-2014, Crimea inclusa).
    E che "la NATO non intenda negoziare prima di riavere tutti i territori ante-2014" chi l'avrebbe detto esattamente?
    A parte quei cazzari che hanno riportato le dichiarazioni di Stoltenberg in modalità Lavrov, cosa accaduta solo entro i nostri sacri patrii confini, s'intende.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  4. #7634
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    No, non lo è.
    Se c'è già qualcuno che interviene io posso decidere anche di non intervenire
    Certo che puoi.
    Esattamente come puoi decidere di pagare il pizzo e non denunciare.
    Esattamente come puoi decidere di buttare il sacco dei rifiuti in un fosso invece che fare la raccolta differenziata.
    E tutti gli altri esempio fatti da @Lou_Vall

    Ma il principio di azione e reazione vale anche nelle scelte che si fanno tutti i giorni.
    Butti nel fosso? Sei un merdone.
    Paghi il pizzo? Aiuti la mafia.
    Non aiuti l'invaso perchè tanti ci sono altri che lo stanno facendo? Il tuo non-intervento chi sta aiutando esattamente? Poi, come scritto fin dall'inizio, le tue intenzioni potranno anche essere le migliori del mondo, ma allo specchio dovrai pur guardarti prima o poi.
    (si noti l'uso impersonale del "tu")

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    , ovvero in altre parole non sono moralmente obbligato come invece sarebbe se nessun altro stesse intervenendo
    Wait... What?
    Non vorrei sconvolgerti, ma se la buttiamo esclusivamente sul piano morale, la morale non è a maggioranza eh, quindi non dipende da quanti intervengono.
    Altrimenti persino la shoah diventa morale...

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Nella raccolta differenziata se non la fai sei tu che divieni l'aggressore del tuo stesso pianeta e dei tuoi simili.
    Il pianeta può sempre protestare con le forze dell'ordine se crede, oppure stare in silenzio tanto è grande e cosa vuoi che sia un sacco...
    E visto che il sacco non lo butto nel terrazzo di nessuno di sicuro non aggredisco alcun simile se le parole hanno ancora il loro significato.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sulla beneficienza invece, ripeto: visto che tanti già la fanno, tu non sei moralmente obbligato a farla.
    Vedo che la morale a maggioranza è diventato un comandamento.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Cò che è bene non sempre deve essere fatto per forza.
    Ma chi ha detto che deve essere fatto per forza? Guarda caso ci sono un sacco di Paesi che in Ucraina non sono intervenuti. Anzi... Sono la maggioranza. Quindi hanno moralmente ragione.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #7635
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ok, ma a Porta a Porta ha anche detto che non è disposto ad accettare l'indipendenza della Crimea dall'Ucraina. Quindi di che negoziato si parla se non si è disposti a cedere su nulla?
    A me risulta che l'esercito russo sia ancora in Ucraina e che piovano missili da terra e da mare. A te no?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #7636
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    54
    Messaggi
    18,519
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Comunque ancora non ho visto un singolo esempio storico di una guerra tra stati conclusa con una mediazione che includa concessioni territoriali all'invasore, le guerre tra stati si concludono praticamente sempre con la resa di una delle due parti o il ritiro completo dell'invasore.
    L'avevo chiesto anch'io un po' di tempo fa.
    Se ti arriva giramelo.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #7637
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    227
    Menzionato
    87 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma cosa c'entra?
    Ma ancora con 'sta storia?

    Io non sono MAI stato favorevole a

    Guerra in Afghanistan
    Guerra in Iraq
    Guerra in Siria
    Guerra in Libia
    In quanto si è trattato di aggressione di un Paese straniero ai danni di altri

    Esattamente come adesso.
    Non capisco perchè, quando si parla di guerra in Ucraina (adesso) si dice "Eh ma quando lo faceva l'America lì andava bene..." ma dove? Ma NO, non andava bene no! Ma dove sta scritto, scusa, che chi è contro l'aggressione russa sia automaticamente a favore delle guerre Made in USA?
    Con il lapsus di Bush spero che possiamo chiudere (almeno in questo topic) la discussione sulle vecchie guerre americane

    Former President George W. Bush: “The decision of one man to launch a wholly unjustified and brutal invasion of Iraq. I mean of Ukraine.”

    https://twitter.com/sahilkapur/statu...92111195226114

  8. #7638
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    36
    Messaggi
    2,463
    Menzionato
    476 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Con il lapsus di Bush spero che possiamo chiudere (almeno in questo topic) la discussione sulle vecchie guerre americane

    Former President George W. Bush: “The decision of one man to launch a wholly unjustified and brutal invasion of Iraq. I mean of Ukraine.”

    https://twitter.com/sahilkapur/statu...92111195226114
    E poi aggiunge.

    Iraq too, anyway.

    Giusto per chi dice che non hanno fatto i conti con i loro crimini, ormai quella guerra criminale negli USA non la difende più nessuno.

  9. #7639
    Vento forte L'avatar di ale97
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    26
    Messaggi
    3,978
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    E poi aggiunge.

    Iraq too, anyway.

    Giusto per chi dice che non hanno fatto i conti con i loro crimini, ormai quella guerra criminale negli USA non la difende più nessuno.

    Ma non credo proprio che sia così. Ma zero proprio.


    Iraq War still divides Americans 15 years after it began | Pew Research Center


    E pure tra molti """"democratici""""
    E il 20% tuttora dice che si è fatta la cosa giusta anche in Vietnam, anzi che si sarebbe pure dovuto continuare a combattere.
    Credo tu abbia un'opinione un po' "addolcita" dell'opinione pubblica statunitense in media

  10. #7640
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    227
    Menzionato
    87 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Comunque ancora non ho visto un singolo esempio storico di una guerra tra stati conclusa con una mediazione che includa concessioni territoriali all'invasore, le guerre tra stati si concludono praticamente sempre con la resa di una delle due parti o il ritiro completo dell'invasore.
    Forse la guerra Russia-Finlandia del 1939-40 ?

    Guerra d'inverno - Wikipedia

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •