Pagina 851 di 883 PrimaPrima ... 351751801841849850851852853861 ... UltimaUltima
Risultati da 8,501 a 8,510 di 8827
  1. #8501
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,650
    Menzionato
    144 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Cecco d'As Visualizza Messaggio
    Ma i russi non hanno mire sull'Europa questa barzelletta la può raccontare giusto Stoltenberg.
    La postura strategica americana non vuole che l'Europa (la Germania) si renda indipendente, vuole che si renda maggiormente in grado di contribuire alle sfide strategiche (la Cina) del futuro ed è proprio quello che è venuto fuori dal vertice di Madrid.
    In realtà la maggiore autonomia europea dagli Usa era quello che stava perseguendo la Merkel, e questo non è mai andato a genio al di là dell'Atlantico.
    Cosa? Cosa??

    Non hanno mire sull'Europa?

    Un "Paese" che ha invaso uno stato legittimo, che ha annullato il riconoscimento delle Repubbliche Baltiche, che sostiene che la Polonia sia uno "stato che non esiste", che attacca con la scritta "Fino a Berlino" sulla coda degli aerei, che da anni e anni sconfina deliberatamente con i propri caccia sui cieli della Scandinavia?
    Ma siamo seri?
    Lou soulei nais per tuchi

  2. #8502
    Brezza leggera L'avatar di Cecco d'As
    Data Registrazione
    26/06/21
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    478
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Cosa? Cosa??

    Non hanno mire sull'Europa?

    Un "Paese" che ha invaso uno stato legittimo, che ha annullato il riconoscimento delle Repubbliche Baltiche, che sostiene che la Polonia sia uno "stato che non esiste", che attacca con la scritta "Fino a Berlino" sulla coda degli aerei, che da anni e anni sconfina deliberatamente con i propri caccia sui cieli della Scandinavia?
    Ma siamo seri?
    Con questo ragionamento gli americani hanno mire sul mondo intero...ah no è già così

  3. #8503
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,650
    Menzionato
    144 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Cecco d'As Visualizza Messaggio
    Con questo ragionamento gli americani hanno mire sul mondo intero...ah no è già così
    Direi di sì
    Lou soulei nais per tuchi

  4. #8504
    Vento moderato
    Data Registrazione
    30/10/03
    Località
    Parma
    Messaggi
    1,288
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Cosa? Cosa??

    Non hanno mire sull'Europa?

    Un "Paese" che ha invaso uno stato legittimo, che ha annullato il riconoscimento delle Repubbliche Baltiche, che sostiene che la Polonia sia uno "stato che non esiste", che attacca con la scritta "Fino a Berlino" sulla coda degli aerei, che da anni e anni sconfina deliberatamente con i propri caccia sui cieli della Scandinavia?
    Ma siamo seri?
    In effetti non avrebbero mire sull'Europa se gli cedi Ucraina, Moldavia, Paesi baltici e parte di Finlandia e Polonia

  5. #8505
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    144 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Alexander Visualizza Messaggio
    In effetti non avrebbero mire sull'Europa se gli cedi Ucraina, Moldavia, Paesi baltici e parte di Finlandia e Polonia
    Non le avrebbero oggi.
    Dopo averle cedute ne avrebbero di nuove...
    Nè più nè meno di quanto fatto finora.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #8506
    Vento moderato
    Data Registrazione
    30/10/03
    Località
    Parma
    Messaggi
    1,288
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Non le avrebbero oggi.
    Dopo averle cedute ne avrebbero di nuove...
    Nè più nè meno di quanto fatto finora.
    Beh dai basta centellinare le varie cessioni a distanza di 5-10 anni una dall'altra e almeno mezzo secolo di pace e prosperità lo guadagniamo

  7. #8507
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    151
    Menzionato
    87 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Cecco d'As Visualizza Messaggio
    La postura strategica americana non vuole che l'Europa (la Germania) si renda indipendente, vuole che si renda maggiormente in grado di contribuire alle sfide strategiche (la Cina) del futuro ed è proprio quello che è venuto fuori dal vertice di Madrid.
    In realtà la maggiore autonomia europea dagli Usa era quello che stava perseguendo la Merkel, e questo non è mai andato a genio al di là dell'Atlantico.
    Il ragionamento ha o meglio aveva una sua logica per l'Europa.
    Seguire una linea di maggior indipendenza dagli USA e contestualmente portare a casa gas relativamente a buon mercato.
    Il problema è che nel frattempo l'ingombrante vicino "partner" di questa politica non si è limitato a prendersi i soldi del gas ed eventualmente ad usarli per i suoi scopi altrove, ma ha portato avanti con i suoi "influencer" una politica di disgregazione dell'Europa in quanto tale e di alcuni paesi "dall'interno" (Brexit, Catalogna, vaccino Sputnik, ecc.), ha dimostrato aggressività militare (su cui si è sostanzialmente lasciato correre), fino ad arrivare a invadere un paese confinante che aveva liberamente scelto di guardare più all'Europa che al mondo russo.
    Ultima modifica di barry; 30/06/2022 alle 11:05

  8. #8508
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    151
    Menzionato
    87 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Sta cosa dei tavoli grandi sta un po' sfuggendo di mano

    summit_caspio.jpg

    (vertice dei paesi del mar caspio in turkmenistan)
    Ultima modifica di barry; 30/06/2022 alle 11:05

  9. #8509
    Brezza tesa L'avatar di Telecuscin
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    23
    Messaggi
    713
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Cecco d'As Visualizza Messaggio
    Con questo ragionamento gli americani hanno mire sul mondo intero...ah no è già così
    E allora? Cosa centra con quanto affrrmato sopra? Benaltrismo allo stato puro

  10. #8510
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,650
    Menzionato
    144 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    Il ragionamento ha o meglio aveva una sua logica per l'Europa.
    Seguire una linea di maggior indipendenza dagli USA e contestualmente portare a casa gas relativamente a buon mercato.
    Il problema è che nel frattempo l'ingombrante vicino "partner" di questa politica non si è limitato a prendersi i soldi del gas ed eventualmente ad usarli per i suoi scopi altrove, ma ha portato avanti con i suoi "influencer" una politica di disgregazione dell'Europa in quanto tale e di alcuni paesi "dall'interno" (Brexit, Catalogna, vaccino Sputnik, ecc.), ha dimostrato aggressività militare (su cui si è sostanzialmente lasciato correre), fino ad arrivare a invadere un paese confinante che aveva liberamente scelto di guardare più all'Europa che al mondo russo.
    E ci sarebbe da aggiungere l'ingerenza nei vari partiti politici, peraltro Nei mass media, in internet, con la diffusione di fake news, con i vari movimenti "euroscettici", con tutta quella fetta di persone il cui primo pensiero è "l'Europa vuole fregarci". Ignoro la situazione in altri Paesi europei, ma il nostro è il più esposto in assoluto a queste cose. Il vero e proprio ventre molle dell'Europa.
    Vi ricordate, durante la prima ondata di Covid?

    Coronavirus, la telefonata Conte-Putin agita il governo: “Piu che aiuti arrivano militari russi in Italia” - La Stampa

    Ecco.
    Lou soulei nais per tuchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •