Pagina 855 di 881 PrimaPrima ... 355755805845853854855856857865 ... UltimaUltima
Risultati da 8,541 a 8,550 di 8809
  1. #8541
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    524
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da original pio Visualizza Messaggio
    Repubblica ormai è illeggibile....schieratissima è dir poco ,negli anni 90 era palesemente progressiva,oggi conservatrice.
    Ma io tendenzialmente sarei pure di destra, magari quella "storica" di Ricasoli e Minghetti, che oggi non so quanto "destra" sarebbe. Il problema è quando sulla side-bar di Repubblica ti compaiono titoli come quello dedicato a Gotland e alla probabile imminente invasione della Svezia da parte di Putin... come se la Federazione russa fosse in grado, in questo momento della sua storia politica e militare, di impegnarsi su 10 fronti (dall'Ucraina al Giappone) e pure in uno scontro armato con la NATO. In pratica uno dei giornali più spesso accusati (e devo dirlo, pure con qualche fondamento...) di dar voce "ufficiale" solo ai falchi "pro-Nato" cerca di acchiappare click rilanciando gli argomenti diffusi dalla "Disinformacjia" russa... magari conseguirà dei brillanti risultati attraverso la sottoscrizione della pubblicità ma mi risulta difficile immaginare un giornale peggio diretto di quello di Molinari, forse solo il tg di La7e il giornale online di Mentana oppure quelli dell'Huffpost riescono ad essere editorialmente altrettanto squallidi...
    Ultima modifica di galinsog@@; 03/07/2022 alle 08:55

  2. #8542
    Burrasca L'avatar di Gio83Gavi
    Data Registrazione
    22/09/10
    Località
    Altedo (BO)
    Età
    39
    Messaggi
    7,224
    Menzionato
    54 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da barry Visualizza Messaggio
    confermata dalla russia

    Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha annunciato il ritiro delle truppe dall’Isola dei Serpenti vicino a Odesa. Questo è stato definito come un gesto di buona volontà per l'organizzazione di un corridoio per l'esportazione di cibo dall'Ucraina.

    aggiungo che questa iniziativa "umanitaria" avviene dopo un pesante attacco missilistico (immagino con le nuove armi arrivate)

    Allegato 593776
    Vero, tra l'altro è incredibile come la falsità russa possa spingersi fino a questi livelli... Possibile che siano tutti così poco informati?
    Se vuoi far credere all'opinione pubblica che lasci l'isola dei Serpenti come gesto di buona volontà almeno evita di bombardarla con i tuoi Sukhoi qualche giorno dopo in fretta e furia per distruggere i tuoi mezzi rimasti:

    https://twitter.com/i/status/1542959293762256898

    Ciò significa che la ritirata non era affatto programmata , che poi l'isola rimanga in una sorta di "bolla" e che la sua riconquista sia problematica sia per i russi che per gli ucraini questo è un altro discorso.

  3. #8543
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    27/04/22
    Località
    Fado Basso (Mele, GE)
    Messaggi
    524
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Vero, tra l'altro è incredibile come la falsità russa possa spingersi fino a questi livelli... Possibile che siano tutti così poco informati?
    Se vuoi far credere all'opinione pubblica che lasci l'isola dei Serpenti come gesto di buona volontà almeno evita di bombardarla con i tuoi Sukhoi qualche giorno dopo in fretta e furia per distruggere i tuoi mezzi rimasti:

    https://twitter.com/i/status/1542959293762256898

    Ciò significa che la ritirata non era affatto programmata , che poi l'isola rimanga in una sorta di "bolla" e che la sua riconquista sia problematica sia per i russi che per gli ucraini questo è un altro discorso.
    Diciamo che ritirandosi dall'Isola dei serpenti, indipendentemente dal fatto che gli ucraini riescano a presidiarla o diventi "terra di nessuno", i russi probabilmente dovranno rinunciare alla rapida conquista di Odessa tramite una massiccia operazione di sbarco. Di fatto entreranno in stallo almeno su quel fronte...

  4. #8544
    Brezza leggera L'avatar di Cecco d'As
    Data Registrazione
    26/06/21
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    476
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da original pio Visualizza Messaggio
    Ma iil Kossovo però con la sua voglia di indipendenza è stato appoggiato da tutto l'occidente....abbiamo persino bombardato le città serbe causando morti tra i civili.... perché non abbiamo adottato lo stesso criterio con la richiesta di indipendenza del popolo curdo?
    Forse perché alla guida da della lotta c'è un partito che si ispira al socialismo e non al nazionalismo?
    Per lo stesso motivo bolliamo di terrorismo i baschi per i loro movimenti di ispirazione marxista ,mentre tolleriamo i colpi di stato con stragi di civili altri movimenti di ispirazione di estrema destra(il riferimento a alla recente storia Ucraina non è casuale).
    Ti sei risposto da solo.
    Sono solo gli interessi geopolitici, e non le ispirazioni ideologiche a determinare gli interventi dei paesi occidentali nelle aree di crisi..

  5. #8545
    Vento moderato L'avatar di original pio
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    49
    Messaggi
    1,319
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Cecco d'As Visualizza Messaggio
    Ti sei risposto da solo.
    Sono solo gli interessi geopolitici, e non le ispirazioni ideologiche a determinare gli interventi dei paesi occidentali nelle aree di crisi..
    Noi siamo d'accordo,ma molti invece sono convinti che l'occidente va a guerreggiare per il mondo solo per sconfiggere i "cattivi".
    Foppeddirvelo...

  6. #8546
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,638
    Menzionato
    144 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da original pio Visualizza Messaggio
    Noi siamo d'accordo,ma molti invece sono convinti che l'occidente va a guerreggiare per il mondo solo per sconfiggere i "cattivi".
    Ma chi è che pensa una castroneria simile?
    Lou soulei nais per tuchi

  7. #8547
    Vento moderato L'avatar di original pio
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    49
    Messaggi
    1,319
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma chi è che pensa una castroneria simile?
    Basta leggere questo treddi
    Foppeddirvelo...

  8. #8548
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,466
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma chi è che pensa una castroneria simile?
    Cmq non è mica solo l'occidente che va a guerreggiare, eh.
    I paesi che tu mai lo hanno fatto ben di più (e la Cina, si appresterebbe a farlo con Taiwan come i russi hanno fatto con Kiev)

  9. #8549
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,256
    Menzionato
    440 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da original pio Visualizza Messaggio
    Ma iil Kossovo però con la sua voglia di indipendenza è stato appoggiato da tutto l'occidente....abbiamo persino bombardato le città serbe causando morti tra i civili.... perché non abbiamo adottato lo stesso criterio con la richiesta di indipendenza del popolo curdo?
    Forse perché alla guida da della lotta c'è un partito che si ispira al socialismo e non al nazionalismo?
    Per lo stesso motivo bolliamo di terrorismo i baschi per i loro movimenti di ispirazione marxista ,mentre tolleriamo i colpi di stato con stragi di civili altri movimenti di ispirazione di estrema destra(il riferimento a alla recente storia Ucraina non è casuale).
    Ma che socialismo, i serbi sono ultra nazionalisti e Milosevic di socialista aveva tanto quanto Hitler o Saddam Hussein, ovvero il nome del loro partito. Essere riusciti a distinguersi per l'efferatezza dei loro crimini di guerra durante le guerre yugoslave (in cui nessuna delle parti fu senza macchia) ha avuto un peso non indifferente nella guerra del Kosovo.


    Le teoriche tendenze ideologiche dei vari movimenti non c'entrano nulla, in Kosovo c'era interesse ad intervenire per evitare che si riproponesse una guerra come quella degli anni precedenti e i Paesi NATO avevano la possibilità concreta di farlo, la questione curda invece coinvolge Turchia, Iran, Iraq e Siria, che pur collocandosi su lati diversi delle alleanze internazionali sono ugualmente opposti alla creazione di una entità statale curda (motivo per cui nessuna delle grandi potenze ha mai sostenuto questa opzione).


    Non c'è questione più lontana da un conflitto ideologico da quello curdo, in cui Assad (teoricamente socialista anche lui) insieme ai russi massacra i curdi Siriani (armati dagli USA), mentre la Turchia alleata NATO opprime i curdi turchi e l'Iran, repubblica islamica alleata della Russia, opprime quelli iraniani, mentre i curdi iracheni hanno ottenuto una sostanziale autonomia grazie alla prima guerra del golfo e all'imposizione della no fly zone nel nord dell'Iraq da parte dei kattifi amerikani, francesi e britannici.


    In ogni caso non c'è stato alcun colpo di stato in Ucraina, per quante volte tu possa ripetere questa menzogna non diventerà realtà, i morti civili ci sono stati da entrambi i lati e se proprio vogliamo essere precisi quelli che hanno subito più violenze (e i primi a subirle) sono i manifestanti di Euromaidan, anche se mi pare di capire che in nome del socialismo anche un genocidio sia giustificabile.
    Ultima modifica di snowaholic; 03/07/2022 alle 15:39

  10. #8550
    Vento moderato L'avatar di original pio
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    49
    Messaggi
    1,319
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Cmq non è mica solo l'occidente che va a guerreggiare, eh.
    I paesi che tu mai lo hanno fatto ben di più (e la Cina, si appresterebbe a farlo con Taiwan come i russi hanno fatto con Kiev)
    Beh...se dobbiamo elencare le guerre fatte dall'occidente fuori dai suoi confini,l'elenco è lungo e non paragonabile ad altre alleanze o singole nazioni ..o non sei d'accordo?
    Foppeddirvelo...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •