Pagina 89 di 1214 PrimaPrima ... 39798788899091991391895891089 ... UltimaUltima
Risultati da 881 a 890 di 12137
  1. #881
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    50
    Messaggi
    1,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ma poi... Il raddoppio del prezzo del gas perchè?
    Perchè detta proprio grossolana che più grossolana non si può, per avere un raddoppio del prezzo serve un raddoppio della domanda a parità di offerta.
    Oppure, se i russi sono in grado di vendere a prezzo più alto di quello a cui lo vendono oggi ad altri che non siano gli europei perchè non lo fanno già? Per il grande rispetto degli accordi nei nostri confronti?

    Chissà che tutto questo non serva a smettere di fare i cretini da 4 soldi e ricominciare a sfruttare i giacimenti in nostro possesso (e ci vorranno anni...).
    Perchè non "trivellare" da noi per comprare il gas da un altro non significa essere verdi, significa essere degli ipocriti di m.... da una parte e tagliarsi le palle per far dispetto alla moglie dall'altra.
    Probabilmente perché la Russia fino a ora ci vendeva il gas a buon prezzo con l'obbiettivo di tenerci legati ad essa...vedremo con il tempo se veramente smetteremo di comprarlo da loro e se questo non avverrà più,a quale prezzo lo compreremo da altri.

  2. #882
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    49
    Messaggi
    5,590
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Biden in diretta
    Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi…

  3. #883
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    45
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da original pio Visualizza Messaggio
    Probabilmente perché la Russia fino a ora ci vendeva il gas a buon prezzo con l'obbiettivo di tenerci legati ad essa...vedremo con il tempo se veramente smetteremo di comprarlo da loro e se questo non avverrà più,a quale prezzo lo compreremo da altri.
    Sull'argomento metano, questo è un articolo di circa 3 mesi fa che riporta un'analisi dettagliata, non condizionata dall'attuale escalation fra Ucraina e Russia, e quindi a maggior ragione rappresentativa della fragilità energetica europea. È ovvio che la via di approvvigionamento più conveniente per l'Europa siano i metanodotti dalla Russia...
    https://rienergia.staffettaonline.co...eggera/Repetto

  4. #884
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    49
    Messaggi
    5,590
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Biden chiaro e deciso.
    Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi…

  5. #885
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    50
    Messaggi
    1,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Biden chiaro e deciso.
    Attacca la kamchacta?

  6. #886
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    50
    Messaggi
    1,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Insomma...Biden ha detto che non attaccherà la Russia,che fornirà però armi a l'Ucraina...che bloccherà il gasdotto Russia con l'Europa (e perché dovrebbero deciderlo gli USA,la NATO non è un alleanza economica),dice anche che ci saranno sanzioni economiche per la Russia,che ne infatti saranno autostazioni per l'alleata Europa (roba da matti)..e tutto questo per un paese che non è membro della NATO...mah

  7. #887
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    50
    Messaggi
    1,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Scusate,non mi fa correggere gli errori ortografici..."non autostazioni,ma autosanzioni"

  8. #888
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    35
    Messaggi
    28,196
    Menzionato
    155 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da original pio Visualizza Messaggio
    Insomma...Biden ha detto che non attaccherà la Russia,che fornirà però armi a l'Ucraina...che bloccherà il gasdotto Russia con l'Europa (e perché dovrebbero deciderlo gli USA,la NATO non è un alleanza economica),dice anche che ci saranno sanzioni economiche per la Russia,che ne infatti saranno autostazioni per l'alleata Europa (roba da matti)..e tutto questo per un paese che non è membro della NATO...mah
    Obiettivamente cos'altro si può fare?
    E' chiaro che qualsiasi azione (sanzioni, blocco forniture) sarà una stangata per tutti.
    Si tratta di scegliere il male minore, non di scegliere tra una soluzione ottima e una pessima.

    Al momento il male peggiore è una guerra mondiale, inutile girarci intorno. Si spera che le armi non belliche (economia e finanza) indeboliscano la Russia dall'interno. O, per meglio dire, indeboliscano anche la Russia: l'Europa come detto non ne è mica indenne. Si spera indeboliscano Putin, sia a livello di consenso interno, sia a livello di staff politico. Questa è una situazione che si è creata negli anni, non si può pensare di risolverla in un paio di settimane.
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #889
    Burrasca L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    Druogno (Val Vigezzo)
    Messaggi
    5,580
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Mica è finita qui.. ci sono altri territori secessionisti che la Russia potrebbe presto occupare.
    “Non sono nessuno per giudicare, so soltanto che ho un'antipatia innata verso i censori, i probiviri... ma soprattutto sono i redentori coloro che mi disturbano di più.”
    HUGO EUGENIO PRATT

  10. #890
    Banned
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    50
    Messaggi
    1,334
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Obiettivamente cos'altro si può fare?
    E' chiaro che qualsiasi azione (sanzioni, blocco forniture) sarà una stangata per tutti.
    Si tratta di scegliere il male minore, non di scegliere tra una soluzione ottima e una pessima.

    Al momento il male peggiore è una guerra mondiale, inutile girarci intorno. Si spera che le armi non belliche (economia e finanza) indeboliscano la Russia dall'interno. O, per meglio dire, indeboliscano anche la Russia: l'Europa come detto non ne è mica indenne. Si spera indeboliscano Putin, sia a livello di consenso interno, sia a livello di staff politico. Questa è una situazione che si è creata negli anni, non si può pensare di risolverla in un paio di settimane.
    Quello che non capisco è perché la Nato reagisca cosi in risposta all'invasione di un paese che non è membro dell'alleanza....sarebbe come se la Russia invia aiuti militari e attua sanzioni,se gli USA invadono il Canada...
    Che altro si può fare?
    In teoria solo sanzioni economiche in attesa che si esprima l'ONU,non certo aiuti militari.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •