Pagina 961 di 1060 PrimaPrima ... 4618619119519599609619629639711011 ... UltimaUltima
Risultati da 9,601 a 9,610 di 10594
  1. #9601
    Vento forte L'avatar di galinsog@
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    4,122
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Berlino, interruzione forniture gas porterebbe a fine Ue // @ultimoralive

    Pare che sia una frase pronunciata da Robert Habeck, ministro dell'economia del Governo Scholz. Non so però in che contesto, magari l'ha detta per difendere il mega-fondo attivato dal governo tedesco. Daniel Gros, sentito da quelli del TG3 oggi è stato abbastanza critico, dicendo che è legittimo usare il bilancio nazionale per provvedimenti mitigativi dell'inflazione ma vuol capire bene cosa si voglia fare con quei soldi, ma se l'obiettivo è usarlo anche come strumento di concorrenza intra-UE la Commissione dovrebbe agire risolutamente e sanzionare. Ad ogni modo avere una Germania in mano a un esecutivo di mezze-calzette è quanto di peggio ci potesse capitare in questa fase...

  2. #9602
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,684
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Dopo che gli americani hanno dichiarato in ogni salsa che il Nord stream 2 andava distrutto Putin decide di essere così gentile che gli fa il piacere e lo distrugge lui...

    Ultima modifica di TreborSnow; 01/10/2022 alle 06:04

  3. #9603
    Vento forte L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    41
    Messaggi
    3,838
    Menzionato
    84 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Sì è questa domenica, la situazione è piuttosto tesa perché Bolsonaro ha già dichiarato che loro sicuramente vinceranno al primo turno e qualunque risultato diverso può essere solo frutto di brogli, anche se i sondaggi dicono il contrario (l'unico che potrebbe vincere al primo turno è Lula).

    Sono discorsi pienamente trumpiani in un Paese un po' meno solido istituzionalmente degli USA, se tentasse un autogolpe po' potrebbe anche riuscirci (anche se ho qualche dubbio che l'esercito lo segua in modo compatto).
    Messo bene anche in Brasile come candidati..


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #9604
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,363
    Menzionato
    456 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Dopo che gli americani hanno dichiarato in ogni salsa che il Nord stream 2 andava distrutto Putin decide di essere così gentile che gli fa il piacere e lo distrugge lui...

    Ma guarda chi è tornato, niente da commentare su questa guerra che non doveva nemmeno iniziare, nel giorno dell'annessione alla Russia di 4 regioni che nemmeno controllano militarmente?


    Oggi possiamo dire che Putin è uno psicopatico, dopo un discorso in cui ha inserito "Questo è un fatto" dopo le bugie più plateali e ha inquadrato questa guerra come uno scontro totale contro i valori occidentali (andare in guerra contro i diritti GLBT è decisamente una novità, senza dubbio è originale nella sua versione del fascismo)?


    Invece no, stiamo a farci masturbazioni mentali sugli americani che avrebbero fatto saltare il gasdotto (mettendo a rischio l'unità della coalizione anti-putin nel momento in cui questa è diventata una priorità assoluta) dopo aver già ottenuto il risultato della chiusura totale di entrambi i North Stream. Un rischio enorme di essere scoperti nel praticare atti terroristici contro i loro alleati per un obiettivo già raggiunto con altri mezzi.


    Dimmi un po', ti piace così tanto la proposta di ordine socio-economico putinista da volerlo come alleato (l'argomento di fondo del video è quello, USA cattivi che vogliono dividere Europa e Russia)?
    Ultima modifica di snowaholic; 01/10/2022 alle 10:44

  5. #9605
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,684
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Ma guarda chi è tornato, niente da commentare su questa guerra che non doveva nemmeno iniziare, nel giorno dell'annessione alla Russia di 4 regioni che nemmeno controllano militarmente?


    Oggi possiamo dire che Putin è uno psicopatico, dopo un discorso in cui ha inserito "Questo è un fatto" dopo le bugie più plateali e ha inquadrato questa guerra come uno scontro totale contro i valori occidentali (andare in guerra contro i diritti GLBT è decisamente una novità, senza dubbio è originale nella sua versione del fascismo).


    Invece no, stiamo a farci masturbazioni mentali sugli americani che avrebbero fatto saltare il gasdotto (mettendo a rischio l'unità della coalizione anti-putin nel momento in cui questa è diventata una priorità assoluta) dopo aver già ottenuto il risultato della chiusura totale di entrambi i North Stream. Un rischio enorme di essere scoperti nel praticare atti terroristici contro i loro alleati per un obiettivo già raggiunto con altri mezzi.


    Dimmi un po', ti piace così tanto la proposta di ordine socio-economico putinista da volerlo come alleato (l'argomento di fondo del video è quello, USA cattivi che vogliono dividere Europa e Russia)?
    Stai deviando platealmente. Non intervengo perchè sono ben cosciente di capirne pochissimo.

    Ho fatto una considerazione semplice. Le dichiarazioni stanno li, di tutto il fronte politico americano.

    Il nord stream deve fallire, in qualsiasi modo possibile.

    E' fallito, distrutto. Affaticarsi a cercare in Putin il colpevole rasenta il ridicolo. A prescindere da qualsiasi altra cosa abbia fatto Putin, compresa quella di essere psicopatico.

    Se però ti fa stare meglio, buon per te.

  6. #9606
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    27,231
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Ma guarda chi è tornato, niente da commentare su questa guerra che non doveva nemmeno iniziare, nel giorno dell'annessione alla Russia di 4 regioni che nemmeno controllano militarmente?
    Oggi possiamo dire che Putin è uno psicopatico, dopo un discorso in cui ha inserito "Questo è un fatto" dopo le bugie più plateali e ha inquadrato questa guerra come uno scontro totale contro i valori occidentali (andare in guerra contro i diritti GLBT è decisamente una novità, senza dubbio è originale nella sua versione del fascismo).
    Invece no, stiamo a farci masturbazioni mentali sugli americani che avrebbero fatto saltare il gasdotto (mettendo a rischio l'unità della coalizione anti-putin nel momento in cui questa è diventata una priorità assoluta) dopo aver già ottenuto il risultato della chiusura totale di entrambi i North Stream. Un rischio enorme di essere scoperti nel praticare atti terroristici contro i loro alleati per un obiettivo già raggiunto con altri mezzi.

    Dimmi un po', ti piace così tanto la proposta di ordine socio-economico putinista da volerlo come alleato (l'argomento di fondo del video è quello, USA cattivi che vogliono dividere Europa e Russia)?
    Ah ecco io lo sto dicendo da febbraio, e ogni volta mi sento dire "Ma nooo, non è assolutamente pazzo".
    Spero che anche in Russia si rendano conto che devono fermare quell'uomo ad ogni costo.

    E sul fatto che dopo potrebbe esserci qualcuno peggio di lui... parliamone. Chiunque venga dopo di lui dovrà affrontare una situazione economica disastrosa, 50.000 soldati deceduti e altri 100.000 feriti, più xmila (non si sa nemmeno!) cittadini scappati, una popolazione ridotta alla fame e un mercato verso l'Occidente (che ha dato da mangiare a buona parte della Russia) completamente bloccato, relazioni internazionali ai minimi termini e un'apparato statale e politico di stampo mafioso.
    Con questa situazione credo che per una persona sana di mente la guerra sia l'ultima delle cose da fare.
    Lou soulei nais per tuchi

  7. #9607
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    27,231
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    01.32 – Kiev, possiamo liberare Lyman in pochi giorni
    «L'esercito ucraino può liberare la città di Lyman nella regione di Donetsk dagli invasori russi in pochi giorni». Lo ha detto Oleksiy Arestovych consigliere del presidente ucraino Volodymr Zelensky. Lo riporta Unian. Secondo il dirigente ucraino ci sarebbero «fra i due mila e i cinquemila" soldati russi "completamente circondati».

    E andiamo. Speriamo la chiudano in fretta.
    Lou soulei nais per tuchi

  8. #9608
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/01/12
    Località
    ceva (CN)
    Età
    30
    Messaggi
    238
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    01.32 – Kiev, possiamo liberare Lyman in pochi giorni
    «L'esercito ucraino può liberare la città di Lyman nella regione di Donetsk dagli invasori russi in pochi giorni». Lo ha detto Oleksiy Arestovych consigliere del presidente ucraino Volodymr Zelensky. Lo riporta Unian. Secondo il dirigente ucraino ci sarebbero «fra i due mila e i cinquemila" soldati russi "completamente circondati».

    E andiamo. Speriamo la chiudano in fretta.
    brutto colpo per i russi la perdita di Lyman... ci sono anche report di Russi che scappano da Kreminna (notizia da prendere con le pinze)...

  9. #9609
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    27,231
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da ciccio9203 Visualizza Messaggio
    brutto colpo per i russi la perdita di Lyman... ci sono anche report di Russi che scappano da Kreminna (notizia da prendere con le pinze)...
    Pare che la situazione stia per precipitare per i russi...

    09.35 – Militari Kiev alla periferia nord ovest di Lyman, i russi stanno lasciando la città
    I militari ucraini hanno questa mattina hanno raggiunto la periferia nord ovest di Lyman, lo snodo della Repubblica popolare di Donetsk (esterno dai confini del 2014 che Mosca ha considerato per l'annessione della regione, ndr) considerato strategico. I russi stanno lasciando la cittadina dove non sono segnalati ora combattimenti. Militari di Kiev sono arrivati anche a Torske, 16 chilometri a est di Lyman. Sempre secondo fonti ucraine, unità di Kiev hanno bypassato Lyman per procedere in direzione nord est, verso Kreminna, a 33 chilometri da Lyman

    09.51 – Institute for the study of war: «Le forze di Kiev circonderanno Lyman entro 72 ore»
    Le truppe ucraine probabilmente circonderanno e riusciranno a conquistare Lyman, hub ferroviario strategico nella regione di Donetsk, nei prossimi tre giorni. Lo sostiene l'ultimo rapporto del think tank americano Institute for the Study of War (Isw). Un gruppo delle Forze armate della Federazione Russa cadrà in un «accerchiamento operativo» entro le prossime 72 ore, si legge nel rapporto. Le forze russe continuano a ritirarsi dalle posizioni intorno a Lyman, sottolinea Isw, secondo cui «molti blogger militari sostengono che il ritiro russo da qui assomigli alla caotica ritirata dalla regione di Kharkiv, in termini di scarso coordinamento e mancanza di sostegno dell'artiglieria»
    Lou soulei nais per tuchi

  10. #9610
    Bava di vento
    Data Registrazione
    28/01/12
    Località
    ceva (CN)
    Età
    30
    Messaggi
    238
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Pare che la situazione stia per precipitare per i russi...

    09.35 – Militari Kiev alla periferia nord ovest di Lyman, i russi stanno lasciando la città
    I militari ucraini hanno questa mattina hanno raggiunto la periferia nord ovest di Lyman, lo snodo della Repubblica popolare di Donetsk (esterno dai confini del 2014 che Mosca ha considerato per l'annessione della regione, ndr) considerato strategico. I russi stanno lasciando la cittadina dove non sono segnalati ora combattimenti. Militari di Kiev sono arrivati anche a Torske, 16 chilometri a est di Lyman. Sempre secondo fonti ucraine, unità di Kiev hanno bypassato Lyman per procedere in direzione nord est, verso Kreminna, a 33 chilometri da Lyman

    09.51 – Institute for the study of war: «Le forze di Kiev circonderanno Lyman entro 72 ore»
    Le truppe ucraine probabilmente circonderanno e riusciranno a conquistare Lyman, hub ferroviario strategico nella regione di Donetsk, nei prossimi tre giorni. Lo sostiene l'ultimo rapporto del think tank americano Institute for the Study of War (Isw). Un gruppo delle Forze armate della Federazione Russa cadrà in un «accerchiamento operativo» entro le prossime 72 ore, si legge nel rapporto. Le forze russe continuano a ritirarsi dalle posizioni intorno a Lyman, sottolinea Isw, secondo cui «molti blogger militari sostengono che il ritiro russo da qui assomigli alla caotica ritirata dalla regione di Kharkiv, in termini di scarso coordinamento e mancanza di sostegno dell'artiglieria»
    per Putin tutto va secondo i piani

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •