Pagina 965 di 1042 PrimaPrima ... 4658659159559639649659669679751015 ... UltimaUltima
Risultati da 9,641 a 9,650 di 10416
  1. #9641
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,403
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Eh va beh, che ci vogliamo fare. D'altronde migliaia di persone hanno adorato Mussolini, Hitler e Stalin, fa parte dell'ordine delle cose.
    E molti continuano a farlo tuttora...che è la cosa più spaventosa visto che abbiamo tutti i documenti storici e i fatti che sono a portata di tutti.

  2. #9642
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,403
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Telecuscin Visualizza Messaggio
    Ma siamo alla frutta davvero
    Che poi gli Stati Uniti sono brutti e cattivi nessuno lo nega ma tra la potenza egemonica scegli sempre quella più lontana.
    D'altronde gli stessi che si oppongono a spada tratta contro gli "Hamericanniiii" sono gli stessi che si oppongono all'Ue ed ad una eventuale federazione europea, ovvero l'unico mezzo per ridurre l'influenza made in USA.
    Oppure si pensa che l'italietta, ovvero uno stato con ignoranza/corruzione/analfabetismo/fuga di cervelli come, guardacaso, la tanto amata russia (ma senza il beneficio delle materie prime) possa fare qualcosa da sola?
    Va bene per la fuga dei cervelli (non so sulla corruzione), ma penso che il Covid ci abbia insegnato che quanto a ignoranza e analfabetismo non siamo necessariamente i "peggiori della classe"

  3. #9643
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    24,619
    Menzionato
    396 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Va bene per la fuga dei cervelli (non so sulla corruzione), ma penso che il Covid ci abbia insegnato che quanto a ignoranza e analfabetismo non siamo necessariamente i "peggiori della classe"
    effettivamente questo è vero
    ma secondo me solo perché la gente ha visto cosa è successo a Bergamo alla prima ondata. non fossimo stati colpiti così duramente (e per primi) secondo me saremmo stati come gli altri stati (tolto il Portogallo dove c'è una particolare predisposizione alle vaccinazioni per la loro storia "recente" riguardo al vaiolo).
    però effettivamente in quanto ad adesione alla campagna vaccinale siamo stati tra i top al mondo.

    PS: il non so sulla corruzione no eh è a livelli spaventosi da noi, ahimè...
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #9644
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,403
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    effettivamente questo è vero
    ma secondo me solo perché la gente ha visto cosa è successo a Bergamo alla prima ondata. non fossimo stati colpiti così duramente (e per primi) secondo me saremmo stati come gli altri stati (tolto il Portogallo dove c'è una particolare predisposizione alle vaccinazioni per la loro storia "recente" riguardo al vaiolo).
    però effettivamente in quanto ad adesione alla campagna vaccinale siamo stati tra i top al mondo.

    PS: il non so sulla corruzione no eh è a livelli spaventosi da noi, ahimè...
    Sì, hai ragione sulla corruzione, però secondo me gli altri la sanno anche nascondere meglio.

  5. #9645
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    782
    Menzionato
    61 Post(s)
    https://medium.com/@gberardi78 :
    economia, modelli, mercato, finanza

  6. #9646
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    24,619
    Menzionato
    396 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sì, hai ragione sulla corruzione, però secondo me gli altri la sanno anche nascondere meglio.
    Può essere, noi però siamo proprio intrinsecamente predisposti. Pensando ad un tedesco, ad esempio, mi viene più difficile.

    comunque, giusto per mettere del terrore in più ai poveri cristi:

    Nato in allarme: si muove il sottomarino Belgorod. "Test per il supersiluro Poseidon" - la Repubblica


    eh va beh, w il giornalismo italiano lo tsunami radioattivo
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #9647
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    24,619
    Menzionato
    396 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Come sono stati sabotati i gasdotti Nord Stream? - Il Post


    che comunque, visto che le profondità sono scarse, fare un'indagine non è difficile. Una volta finita la fuoriuscita di gas problemi non ce ne sono, si può andare a cercare i frammenti di quanto è esploso, qualcosa c'è per forza.
    Diciamo che i quantitativi di esplosivo ipotizzati mi sorprendevano prima di sapere degli spessori del gasdotto: 4cm di acciaio e 11 di cemento, mica pizza e fichi.
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #9648
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,971
    Menzionato
    146 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Le forze di Kiev lanciano l’offensiva nel Sud
    Le forze ucraine hanno lanciato un'offensiva nel sud per riprendere il controllo dei territori occupati dai russi. Il ministero della difesa russo ammette che gli scontri si sono spostati nella regione di Mylokayiv e vicino ad Andriyvka, nella regione di Kherson.

    Possibile che in questi giorni prosegua l'avanzata ucraina.
    Suppongo che si muovano approfittando dei movimenti dell'esercito russo, ossia quando avviene un "cambio della guardia" tra reparti vecchi e reparti nuovi.

    Vediamo un pò come se la cavano i nuovi reparti russi mandati al fronte.
    Ricordo che l'esercito dà loro le armi, le munizioni, le divise e - se ce ne sono, quando ce ne sono - elmetti e protezioni. Tutto il resto se lo devono procurare da sè: kit di pronto soccorso (che nelle farmacie non ci sono più), indumenti pesanti, tappetini e sacchi a pelo per dormire, e sono loro stessi che devono provvedere al loro mantenimento a spese proprie. E' stato richiesto esplicitamente dai superiori di richiedere alle loro famiglie i tampax, da utilizzare in caso ferite per tamponare le emorragie, e di farsi mandare fisicamente dei soldi per potersi mantenere al fronte. Da quel che ho capito il loro addestramento dovrebbe durare due settimane, ma ho già sentito di soldati russi appena arruolati già catturati, quindi temo che questo addestramento sia stato molto inferiore, forse appena qualche giorno.
    Intanto fonti ucraine (quindi da verificare) riferiscono di 60.000 soldati russi uccisi dall'inizio del conflitto, mentre i feriti (se non erro) dovrebbero ammontare ad una cosa come circa 130.000 uomini. E' un massacro, un bagno di sangue stile Prima Guerra Mondiale, quando sul fronte orientale gli italiani erano costretti ad attaccare i nidi di mitragliatrice con la baionetta.
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #9649
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    55
    Messaggi
    1,445
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Per avere portato a casa quanto avevano già preso al 28/2 + 4 referendum farlocchi…
    “Il mondo va a rotoli... come se lo avessi progettato io”.
    Ing. Cane

  10. #9650
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,341
    Menzionato
    453 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Le forze di Kiev lanciano l’offensiva nel Sud
    Le forze ucraine hanno lanciato un'offensiva nel sud per riprendere il controllo dei territori occupati dai russi. Il ministero della difesa russo ammette che gli scontri si sono spostati nella regione di Mylokayiv e vicino ad Andriyvka, nella regione di Kherson.

    Possibile che in questi giorni prosegua l'avanzata ucraina.
    Suppongo che si muovano approfittando dei movimenti dell'esercito russo, ossia quando avviene un "cambio della guardia" tra reparti vecchi e reparti nuovi.

    Vediamo un pò come se la cavano i nuovi reparti russi mandati al fronte.
    Ricordo che l'esercito dà loro le armi, le munizioni, le divise e - se ce ne sono, quando ce ne sono - elmetti e protezioni. Tutto il resto se lo devono procurare da sè: kit di pronto soccorso (che nelle farmacie non ci sono più), indumenti pesanti, tappetini e sacchi a pelo per dormire, e sono loro stessi che devono provvedere al loro mantenimento a spese proprie. E' stato richiesto esplicitamente dai superiori di richiedere alle loro famiglie i tampax, da utilizzare in caso ferite per tamponare le emorragie, e di farsi mandare fisicamente dei soldi per potersi mantenere al fronte. Da quel che ho capito il loro addestramento dovrebbe durare due settimane, ma ho già sentito di soldati russi appena arruolati già catturati, quindi temo che questo addestramento sia stato molto inferiore, forse appena qualche giorno.
    Intanto fonti ucraine (quindi da verificare) riferiscono di 60.000 soldati russi uccisi dall'inizio del conflitto, mentre i feriti (se non erro) dovrebbero ammontare ad una cosa come circa 130.000 uomini. E' un massacro, un bagno di sangue stile Prima Guerra Mondiale, quando sul fronte orientale gli italiani erano costretti ad attaccare i nidi di mitragliatrice con la baionetta.
    In particolare sembra che gli ucraini abbiano sfondato le difese russe lungo il fiume Dnipro e stiano avanzando velocemente verso sud (non è chiaro fino a che punto).



    Probabilmente stanno tentando di replicare qualcosa di simile a quanto fatto a Kharkiv e nel Donbass, penetrando alle spalle della prima linea russa per poi tagliare i rifornimenti alle zone più fortificate, ma è presto per capire realmente le loro intenzioni.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •