Pagina 989 di 1042 PrimaPrima ... 4898899399799879889899909919991039 ... UltimaUltima
Risultati da 9,881 a 9,890 di 10415
  1. #9881
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    No, non è così. La Russia ha velatamente e mai direttamente pronunciato il nucleare, ma se la NATO non sta sodisfando tutte le richieste ucraine è perché farlo porterebbe a quel rischio. O si crede che l’unico motivo sia perché non si vuole uno scontro diretto convenzionale tra Russia e NATO, dove la prima ha già difficoltà con l’esercito ucraino, figuriamoci con quello americano e NATO insieme…
    Mica ho capito cosa "non è così".
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #9882
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,396
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ti ricordi i bei tempi in cui mi davi del guerrafondaio?
    Mo' il non voler prendere parte direttamente al conflitto da parte NATO, ma solo supportare l'Ucraina è diventato "calarsi le braghe"?
    E’ un’iperbole, concordo, però sappiamo entrambi che la NATO avrebbe potuto fare molto di più.
    E se non lo ha fatto si sa bene anche la ragione, evitare di stuzzicare troppo la Russia. Come nella guerra fredda, in un mondo però dove l’unica potenza sono gli USA, paradossale.

  3. #9883
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,396
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Se poi passa il messaggio che "chiunque abbia l'atomica può fare quel che gli pare perchè non si può fare a braccio di ferro con chi ha l'atomica o sarà l'apocalisse e Lucifero dominerà sulle macerie" io fossi un leader di qualsiasi Stato varerei domani un programma di arricchimento...
    Quel messaggio non è passato comunque, perché la risposta della NATO c’è stata finora, nei limiti del possibile.
    Ad ogni modo inizio a intravedere dei segnali che potrebbero suggerire che le intelligence sospettino un prossimo utilizzo della bomba atomica. Il fatto, ad esempio, che Blinken oggi abbia parlato di apertura diplomatica, oppure le dichiarazioni di ieri di Biden.

  4. #9884
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,650
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Ma sul campo, oggi che notizie ci sono?
    Riconquistata qualche città?

  5. #9885
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sappiamo entrambi che la NATO poteva rispondere ben diversamente.
    A che titolo esattamente?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Anche senza intervenire avrebbe potuto soddisfare tutte le richieste di armi di Zelensky, e non lo ha fatto.
    Non è che la NATO abbia l'albero delle armi eh: l'invio di armi prima e la quantità di armi da inviare poi lo decidono gli Stati e c'è quindi di mezzo la politica... Mica ci sono solo da noi quelli che citano l'articolo 11 a sproposito...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #9886
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,396
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    A che titolo esattamente?



    Non è che la NATO abbia l'albero delle armi eh: l'invio di armi prima e la quantità di armi da inviare poi lo decidono gli Stati e c'è quindi di mezzo la politica... Mica ci sono solo da noi quelli che citano l'articolo 11 a sproposito...
    A titolo di missione di pace, come fece nei Balcani.

    https://www.agi.it/estero/news/2022-03-24/quando-nato-decise-colpire-serbia-fermare-massacro-kosovo-16121154/


    Sulle armi credo abbia la memoria corta, alcune delle armi che oggi inviamo all’inizio non lo erano. Ci sono ancora alcune armi che non inviamo, come missili da gittata superiore ai 300 km.

  7. #9887
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E’ un’iperbole, concordo, però sappiamo entrambi che la NATO avrebbe potuto fare molto di più.
    Se la NATO fosse uno Stato effettivamente avrebbe anche potuto decidere di entrare direttamente nel conflitto.
    Ma diciamo che dopo aver sostenuto per mesi la via diplomatica mo' ventilare il fatto che l'intervento NATO nel conflitto non sia stato sufficiente mi lascia perplesso.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E se non lo ha fatto si sa bene anche la ragione, evitare di stuzzicare troppo la Russia.
    Forse perchè, al contrario di quanto ancora certi raccontano, un'estensione del conflitto non conviene a nessuno.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #9888
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    53
    Messaggi
    18,505
    Menzionato
    147 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    A titolo di missione di pace, come fece nei Balcani.
    Ovvero mandare l'esercito sul territorio Ucraino dove già è in corso una guerra con la Russia.
    Quindi lo scontro diretto.
    Ti dirò che pur da guerrafondaio non mi pare una scelta particolarmente furba.
    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sulle armi credo abbia la memoria corta, alcune delle armi che oggi inviamo all’inizio non lo erano.
    Dai!

    E secondo te è cambiata la volontà nel frattempo o semplicemente "adesso" ci sono tutte le condizioni?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ci sono ancora alcune armi che non inviamo, come missili da gittata superiore ai 300 km.
    Forse perchè il nostro interesse non è attaccare Mosca, ma difendere l'Ucraina e ricacciare i russi oltre confine?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  9. #9889
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,396
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Se la NATO fosse uno Stato effettivamente avrebbe anche potuto decidere di entrare direttamente nel conflitto.
    Ma diciamo che dopo aver sostenuto per mesi la via diplomatica mo' ventilare il fatto che l'intervento NATO nel conflitto non sia stato sufficiente mi lascia perplesso.



    Forse perchè, al contrario di quanto ancora certi raccontano, un'estensione del conflitto non conviene a nessuno.
    Che dovresti temere? Una Russia che non riesce nemmeno a tenersi un 10% di territorio ucraino?
    È chiaro che da sola non potrebbe rispondere.

    Sulla NATO: il solo peso degli USA è preponderante,
    hanno inviato quasi la metà del totale in denaro e armi.

  10. #9890
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,396
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Evoluzione della crisi ucraina

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ovvero mandare l'esercito sul territorio Ucraino dove già è in corso una guerra con la Russia.
    Quindi lo scontro diretto.
    Ti dirò che pur da guerrafondaio non mi pare una scelta particolarmente furba.


    Dai!

    E secondo te è cambiata la volontà nel frattempo o semplicemente "adesso" ci sono tutte le condizioni?


    Forse perchè il nostro interesse non è attaccare Mosca, ma difendere l'Ucraina e ricacciare i russi oltre confine?
    L’ultima cosa che hai scritto non ha senso. Non è l’arma in sè il problema, quanto l’uso che se ne fa. Se non gli si da quei missili è proprio perché si teme possano essere usati per colpire la Russia. Ma se gli ucraini li usassero contro i territori conquistati le cose sarebbero diverse. Non ci si fida, semplicemente.

    Sullo scontro diretto: servirebbe per mettere rapidamente fine al conflitto.
    Comunque per me la conversazione si chiude qui, inutile inquinare il thread con nostre personali considerazioni, anche perché nessuno cambierà posizione e idea.
    Spero solo che quanto ho scritto sia spunto per un’opinione alternativa ma altrettanto valida.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •