Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 85

Discussione: Cosa state leggendo?

  1. #71
    Vento fresco L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    2,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Letto in ritardo.

    Passa ai thriller nordici, Indriðason, Läckberg e altri che non ricordo o persino quelli della Rowling anche se un po' inferiori, si sente ancora l'influenza americana.

    Edit: anche quelli della russa Marinina.
    Grazie Mille lo stesso, li terrò per futura apertura della biblioteca, anche se temo che non sarà il 5 Dicembre...

    altrove mi consigliarono un Thriller norvegese intitolato "l'uomo di neve" di tale jo nesbo, quindi a quanto pare sfornano buoni libri... purtroppo era già in prestito, e non c'era nemmeno nella biblioteca del comune limitrofo.

    lessi a suo tempo "l'ipnotista" di lars kepler, Svedese.

    Alla fine ho preso un libro di Charlotte link, uno di lee child dal titolo "i 12 segni",e un libro italiano di Donato Carrisi "il tribunale delle anime". Di solito come per la musica sono molto restio agli autori nostrani.. vedremo.

    comunque non sono mai riuscito a finire Dracula...scritto divinamente, bellissimo nelle descrizioni, ma a me par tanto che manchino i colpi di scena.
    "i'm becoming harder to live with..."

  2. #72
    Meteorologo Centro Epson Meteo L'avatar di ldanieli
    Data Registrazione
    25/10/05
    Località
    centro epson meteo
    Messaggi
    333
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    Grazie Mille lo stesso, li terrò per futura apertura della biblioteca, anche se temo che non sarà il 5 Dicembre...
    altrove mi consigliarono un Thriller norvegese intitolato "l'uomo di neve" di tale jo nesbo, quindi a quanto pare sfornano buoni libri... purtroppo era già in prestito, e non c'era nemmeno nella biblioteca del comune limitrofo.
    Alla fine ho preso un libro di Charlotte link, uno di lee child dal titolo "i 12 segni",e un libro italiano di Donato Carrisi "il tribunale delle anime". Di solito come per la musica sono molto restio agli autori nostrani.. vedremo.
    .
    anche io amo rilassarmi con il genere crime fiction: li leggo tutti in inglese così mi tengo in esercizio e, particolare non irrilevante, durano molto di più...
    Jo nesbo, sì, Connelly non delude quasi mai, come Deaver. Lee Child con il suo personaggio ex MP è un po' inverosimile, ma come lettura scacciapensieri ci sta.
    Se non l'hai mai letta ti consiglio, tra quelli che mi vengono in mente su due piedi, anche Katrin Slaughter (che già il nome...).
    Ho appena finito due giorni fa un tomo di quasi 800 pag, niente male quanto a plot, di tal Robert Galbraith (lo pseudonomio della Rowling: che l'avrebbe mai detto? la signora ci sa fare, dal maghetto al detective Strike)


  3. #73
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,019
    Menzionato
    105 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Stessa opinione per Reacher di Child. Personaggio inverosimile, un'americanata ma la lettura è abbastanza avvincente. E i 12 segni credo proprio che sia il primo che ho letto.
    Il personaggio di Strike della Rowling/Galbraith è un po' meglio, forse stona il rapporto mezzo sentimentale con la coprotagonista.
    Letto pure Jo Nesbo e Lars Kepler. E anche Carrisi mi sembra.

  4. #74
    Vento fresco L'avatar di Alexios
    Data Registrazione
    18/01/12
    Località
    Palomonte (SA) 330 m
    Età
    33
    Messaggi
    2,989
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Decisamente fuori tempo ed anche fuori tema, ti segnalo per la prossima volta quello che sto (ri)leggendo ora: "Così parlò Bellavista" di De Crescenzo...
    Lettura veloce e che strappa sempre un sorriso

    Inviato con piccione tramite Tapatalk

  5. #75
    Vento teso L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,511
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    "Se questo è un uomo" di Primo Levi ed il suo seguito "La tregua".
    Lettura davvero interessante nella sua drammaticità.
    Avatar: una data che sogno spesso la notte.
    PS: la neve caduta allora era più alta della mia altezza attuale.
    PPS: sì, è il 2005.

  6. #76
    Vento fresco L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    2,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da ldanieli Visualizza Messaggio
    anche io amo rilassarmi con il genere crime fiction: li leggo tutti in inglese così mi tengo in esercizio e, particolare non irrilevante, durano molto di più...
    Jo nesbo, sì, Connelly non delude quasi mai, come Deaver. Lee Child con il suo personaggio ex MP è un po' inverosimile, ma come lettura scacciapensieri ci sta.
    Se non l'hai mai letta ti consiglio, tra quelli che mi vengono in mente su due piedi, anche Katrin Slaughter (che già il nome...).
    Ho appena finito due giorni fa un tomo di quasi 800 pag, niente male quanto a plot, di tal Robert Galbraith (lo pseudonomio della Rowling: che l'avrebbe mai detto? la signora ci sa fare, dal maghetto al detective Strike)

    Connelly fa delle trame fantastiche e soprattutto il colpo di scena finale non delude assolutamente mai. la classica scena in cui tutto si ribalta. Ha qualche problema di coerenza, a volte ti dice che un personaggio è calvo (la scatola nera lo ricordo bene), poi ti dice "si passò la mano fra i capelli".
    E forse dice un pò troppe volte "Bosch Annuì", o anche "Si strinse nelle spalle".
    Bravissimo nelle descrizioni degli inseguimenti anche coi dettagli delle varie strade e geografia californiana.

    Robert Crais ha una penna migliore come particolari, per esempio spesso descrive molto bene i paesaggi a livello di alberature e paesaggi nei dettagli, talvolta quel poco che concede il genere anche meteorologici.
    Certo Elvis Cole è pure quello un personaggio fin troppo "esilarante" e poi temo molto sia lui stesso.

    Deaver lessi per primo "i corpi lasciati indietro" la prima metà è davvero da divorare, travolgente.

    Grazie per i consigli, immaginavo quello di child fosse abbastanza americanata ma nella mia ahimè fugace puntatina in Biblio ho voluttuosamente prendere un libro più "d'assalto" per dar sfogo ai vari sentimenti, un'americanata alla fine alleggerisce il tutto!

    terrò a mente Slaughter, direi un nome un programma!
    "i'm becoming harder to live with..."

  7. #77
    Vento fresco L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    2,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da Alexios Visualizza Messaggio
    Decisamente fuori tempo ed anche fuori tema, ti segnalo per la prossima volta quello che sto (ri)leggendo ora: "Così parlò Bellavista" di De Crescenzo...
    Lettura veloce e che strappa sempre un sorriso

    Inviato con piccione tramite Tapatalk
    Ottimo grazie, tutto farà brodo, durante una Clausura! alla peggio ce li si compra!
    "i'm becoming harder to live with..."

  8. #78
    Vento fresco L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    2,878
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Stessa opinione per Reacher di Child. Personaggio inverosimile, un'americanata ma la lettura è abbastanza avvincente. E i 12 segni credo proprio che sia il primo che ho letto.
    Letto pure Jo Nesbo e Lars Kepler. E anche Carrisi mi sembra.
    Eh quello di Jo nesbò mi intrigava non poco.



    Se siete appassionati di Giappone provate "pioggia nera su Tokyo", classico Thriller ma è bello se piace il Giappone perché è molto descrittivo della loro nazione. lo trovai casualmente in un sottopassaggio con gli stand a offerta libera ad Alassio.
    Ultima modifica di David Gilmour; 07/11/2020 alle 02:15
    "i'm becoming harder to live with..."

  9. #79
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,019
    Menzionato
    105 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    L'Harry Bosh di Connelly si chiamerebbe Hieronymus Bosch, come il pittore fiammingo. E già questo lo rende differente dai soliti personaggi americani, è più credibile.
    Child nonostante i difetti, vale la pena lo stesso leggerlo, scorre veloce, colpi di scena anche li.
    Aggiungo anche i romanzi di Patricia Cornwell che hanno per protagonista Kay Scarpetta, un medico forense donna. Curiosamente la protagonista è abbastanza credibile ma alcuni personaggi molto meno, tipo la nipote.

  10. #80
    Meteorologo Centro Epson Meteo L'avatar di ldanieli
    Data Registrazione
    25/10/05
    Località
    centro epson meteo
    Messaggi
    333
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa state leggendo?

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    Connelly ...
    visto anche il tuo nick mi è venuto in mente che ti potrebbe piacere un gradevolissimo racconto giallo di Joanne Harris (l'autrice di "Chocolate" da cui il film): Different Class (in italiano "la classe dei misteri" ma se riesci leggilo in inglese)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •