Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 87
  1. #51
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    176
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    E allora perché tu e gli altri "sostenitori del cambiamento" parlate di una questione che considerate affrontata con successo? Non sarà mica perché siete un poco ossessionati da questa tematica,mentre tutte le altre che ho citato sopra vi interessano poco o nulla,poiché i vs. nemici sono quelli della triade famosa che ho menzionato stamattina?
    Se posso intervenire io parlando a nome almeno di parte dei 5 stelle, dico che in realtà per i "gialli" non era ossessione, anzi forse sono più vicini alla sx su queste cose.. ma non è che uno può aspettare di arrivare al 51 per cento per governare. Facendo un accordo governativo con altre forze si è dovuto cedere su alcune cose.

  2. #52
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    176
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    E' un incubo per te la questione-migranti.Non la criminalità organizzata,non il debito pubblico, non la scarsa produttività, stagnante da 19 anni, non le mafie, non lo sfacelo del territorio...per te(ma ci metto pure @marco85, le argomentazioni sono comuni) il problema è fermare questo esodo che ritenete biblico,senza il minimo conforto dei numeri,atteso che gli sbarchi in Italia sono in calo dal 2017(anzi,dal 2016 seconda parte), il numero di rifugiati è davvero modesto,in rapporto alla popolazione ed altri Paesi occidentali(non necessariamente molto ricchi,vedi Cipro e persino l'Ungheria) e la popolazione residente di origine non autoctona è in percentuale inferiore(anche se non drasticamente)rispetto non alla Germania soltanto ma alla Spagna,termine di paragone più vicino anche culturalmente.
    I dati sui migranti in Italia, una volta per tutte - Il Post
    Ma no, dai.. se ne parla spesso perché in questi mesi per tutto ciò che è accaduto e io dico la mia.

  3. #53
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    176
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Sì,il Bassini è uno che provoca ma sai cosa?Riflessioni intelligenti...Quanto al definire "troll" un utente fra quelli storici del forum e dal contributo più costante nel tempo,diciamo che è un'affermazione che si autoqualifica.
    Infatti.. ma sappi che io in questo forum ci sono capitato per sbaglio, solo perché stavo cercando una pagina sui dialetti del Lazio, argomento che mi interessa, come tanti. Poi ho scoperto che parlava di meteo e dopo un certo numero di post meteo ho potuto finalmente scrivere nella pagina della dialetto. Anche il topic sull'economia l'ho scoperto per caso. Ecco la mia riflessione intelligente : far aiutare gli africani solo da chi è favorevole a farlo, con tasse e prelievi ai loro conti correnti, e non anche a chi non è d'accordo ad aiutarli. Così evitiamo il solito discorso italiano "armiamoci e partite ", come diceva un mio vecchio amico comunista, che sosteneva che il servizio militare doveva essere obbligatorio perché quello volontario sarebbe in mano alle destre, ma quando gli ho chiesto se lui sarebbe partito in caso di chiamata, mi ha risposto "non ci penso nemmeno.. farò il servizio civile "

  4. #54
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    176
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Forse si dice "fosse" e non "sarebbe partito " ma si è capito.

  5. #55
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    176
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Ah per concludere. come "qualifichereste" il governo di centro sinistra che nel 1997 attuo' un blocco navale nei confronti degli albanesi che tra l'altri fuggivano da una guerra, speronando persino una nave?

  6. #56
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,152
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Comunque, pur non condividendo il famoso bullismo in mare, far venire tutta l'Africa qui come dice Marco85 ovvio che non è minimamente fattibile.
    Anche riguardo ai paesi UE, la direttiva comunitaria dice che se dopo 6 mesi non ho trovato una sistemazione, lo stato ospitante può rimandarmi a casa.
    In Australia so che senza un contratto di lavoro, non si entra, per le richieste di asilo c'è una procedura a parte.
    E non è che condivida la politica d'immigrazione australiana, che è un po' troppo severa

  7. #57
    Bava di vento L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    176
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Io aggiungo una cosa, che ho già scritto nell' altro topic

    1) Si dice che il reddito di cittadinanza è una spesa inutile che rovinerà l'Italia. Bene.

    2) quota 100 non si può fare.. rovinerà i conti. Bene.

    3) però si spendono quasi 5 miliardi non inserendoli a bilancio per l'accoglienza a degli sconosciuti e forse poco istruiti che vengono dal sud del mondo.

    Non sono un po' troppi 5 miliardi per un'invasione che non c'è?

    Ecco perché qualche italiano, anche istruito, s'è rotto.. e vuole vederci chiaro, a torto o ragione.

    La solidarietà agli stranieri deve venire dal profondo del cuore di ogni cittadino privato. Altrimenti non è solidarietà, ma imposizione, se la decidono i governi.

  8. #58
    Vento moderato L'avatar di original pio
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    46
    Messaggi
    1,089
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Nessuna sicurezza. Però se tu hai un'idea su chi lo estrarrebbe se non i grandi del settore sono aperto.


    Perchè sì, immagino.
    Così per curiosità: hai fatto per caso un confronto tra quello che guadagnano i nigeriani "alle dipendenze del nord del mondo" rispetto ai nigeriani "alle dipendenze locali" per dire che la colpa è del nord del mondo? Perchè allo stesso modo io mi sento di fare una scommessa, ovvero che chi lavora per AGIP guadagna più di quelli che lavorano per la Lagos S.R.L.
    Ah, tra parentesi, tra i residenti stranieri in Italia i nigeriani sono al 13° posto (Immigrazione in Italia - Wikipedia), nonostante sia lo Stato più popoloso d'Africa. Il che dimostra che dal petrolio nigeriano si scappa decisamente meno che dalla sabbia d'Egitto (siamo lì), dal caldo del Pakistan (so che non è in Africa eh! ), o persino dal Marocco.


    Gli italiani con comodità viaggiano in aereo all'interno della comunità europea.
    Negli altri posti o hanno tutti i documenti in regola (e non solo il passaporto) oppure anche a loro toccherebbero altri metodi...
    beh....nei paesi arabi(spesso giudicati canaglia) estraggono per conto loro...come nel Venezuela....ma hai ragione,non e' conveniente,si rischia di essere accusati di avere armi di distruzioni di massa,o di essere anti democratici anche se regolarmente eletti come nel caso di Maduro....che poi strano...se sono dittature militari o di destra la parte civile del mondo chiude gli occhi...a proposito di ipocrisia...


    ovvio che un nigeriano vive meglio in italia che a casa sua,ma con questi vuoi dire che l'europa e l'america non hanno ne influenza ,ne colpe per la situazione in Africa?interessante come logica...


    la gente che viene con i barconi,non so puo' paragonare ai migranti del 2019 italiani,suvvia....i primi hanno il problema del vivere quotidiano,i secondi solo la voglia di realizzarsi e mettere a frutto i propri studi...siamo seri.
    Foppeddirvelo...

  9. #59
    Vento moderato L'avatar di original pio
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    46
    Messaggi
    1,089
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Il discorso è molto complesso, ma dobbiamo pur sempre partire da alcuni punti oggettivi se vogliamo provare ad approcciare questo tema: è chiaro che l'Italia non può accogliere chiunque voglia emigrare, è lapalissiana come cosa, direi banalissima, ma di estrema chiarezza. Nemmeno l'ue, ammesso e non concesso che tutti siamo pro-accoglienza (e al momento nessun paese europeo lo è) può sobbarcarsi milioni di emigranti. Nemmeno è immaginabile tutto ciò.
    Quindi a mio modesto parere tutto ciò che dobbiamo fare è accogliere esclusivamente coloro che fuggono da guerre e hanno diritto alla protezione internazionale, vale a dire al momento non più di 2/3 di stati africani.
    Per la legge chiunque altro si presenti alle nostre frontiere deve poter essere respinto in assenza di visto regolarmente rilasciato.
    D'altronde, non so chi di voi vorrebbe provare a presentarsi senza documenti alle frontiere canadesi, degli Stati Uniti, dell'Australia ecc ecc per capire a cosa andrebbe incontro
    e' una questione complessa perche questo sistema ti lascia solo 2 opzioni....aprire i porti a tutti e rinunciare alla nostra identita' nazionale,alla perdita del patrimonio ,delle tradizioni ma cosi facendo diamo una speranza a chi e' destinato a vivere di stenti....l'altra opzione e' chiudere i porti ,salvaguardare e garantire il futuro alle genti italiane,ma osi' facendo condanniamo milioni di persone ad una vita da affamati e togliamo anche loro la speranza di migliorare le proprie condizioni....quindi? che fare? ....ci sarebbe nua terza via: cambiare il sistema che provoca questi squilibri economici,un vero piano marschall per l'Africa....ma siamo sicuri che e' quello che converrebbe a chi ha in mano la nostra economia e ha le mani sulle risorse africane?
    Foppeddirvelo...

  10. #60
    Vento moderato L'avatar di original pio
    Data Registrazione
    25/08/13
    Località
    Migliana di Prato 605 mt
    Età
    46
    Messaggi
    1,089
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Quanta ipocrisia in giro !

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ne consegue che:
    1. tutto il mondo è Paese
    2. Peraltro gli USA hanno un confine ben meno complicato da sorvegliare...



    In effetti entrare di nascosto fa molto più figo...
    In pratica quello che succede regolarmente via terra.



    Vero. E noi siamo tra questi.


    E questo limite quanto è? 11 milioni? 2 milioni? 600mila? 47?
    il limite? forse e' un pensiero utopistico..ma andrebbe messo un tetto ,penso ad un tot per cento,rispetto agli autoctoni..personalmente credo che un 5-6 % sarebbe l'ideale,gestibile insomma...
    Foppeddirvelo...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •