Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 88
  1. #71
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,276
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    AhDove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Non sono esperto di treni ma delle frecce mi pare che ci siano...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Citazione Originariamente Scritto da fabry72 Visualizza Messaggio
    no, non e' sulla AV.
    E non solo, neppure Verona lo e'. Arrivare a Milano in treno e' quindi un disastro.
    L'alta velocità si ferma a Brescia e Bologna, purtroppo.
    Per lavoro sono stato due volte da Caserta a Trento in treno nel 2014/15,all'epoca c'erano dei Frecciargento da Roma a Trento,via Bologna.Passato il capoluogo emiliano, abbandonavano l'alta velocità e si immettevano sulla linea convenzionale.Risultato: ci vuole meno per andare da Roma a Bologna che da Bologna a Trento.Non solo: siccome anche da Caserta a Roma c'è l'alta velocità da molti anni, la prima parte del viaggio risulta assai più veloce della seconda. Veramente assurdo che non ci siano linee trasversali veloci nel nord Italia.
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  2. #72
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    48
    Messaggi
    4,279
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    L'alta velocità si ferma a Brescia e Bologna, purtroppo.
    Per lavoro sono stato due volte da Caserta a Trento in treno nel 2014/15,all'epoca c'erano dei Frecciargento da Roma a Trento,via Bologna.Passato il capoluogo emiliano, abbandonavano l'alta velocità e si immettevano sulla linea convenzionale.Risultato: ci vuole meno per andare da Roma a Bologna che da Bologna a Trento.Non solo: siccome anche da Caserta a Roma c'è l'alta velocità da molti anni, la prima parte del viaggio risulta assai più veloce della seconda. Veramente assurdo che non ci siano linee trasversali veloci nel nord Italia.
    fai conto che da Milano a Trento e' sempre necessario cambiare a Verona... e con le combinazioni piu' veloci si superano comunque le 2h e mezza...... con 20 minuti in piu' si fa Milano-Roma....

    ---------------------
    always looking at the sky...

    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  3. #73
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    2,810
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da fabry72 Visualizza Messaggio
    no, non e' sulla AV.
    E non solo, neppure Verona lo e'. Arrivare a Milano in treno e' quindi un disastro.
    Errore mio, Trento è servita dai Frecciargento e anche da Italo ma tecnicamente non è sull'AV. Verona invece è servita dall'AV ma solo verso Bologna.
    Ad ogni modo si arriva comunque a Verona in un batter d'occhio, è senz'altro collegata meglio di tutte le altre di cui si parla in questo thread. In più l'AV dovrebbe arrivare tra pochi anni con il completamento del tunnel del Brennero.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  4. #74
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,276
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Errore mio, Trento è servita dai Frecciargento e anche da Italo ma tecnicamente non è sull'AV. Verona invece è servita dall'AV ma solo verso Bologna.
    Ad ogni modo si arriva comunque a Verona in un batter d'occhio, è senz'altro collegata meglio di tutte le altre di cui si parla in questo thread. In più l'AV dovrebbe arrivare tra pochi anni con il completamento del tunnel del Brennero.
    Da Bologna a Verona c'è una linea ad alta velocità? Nel 2014/15 ricordo che era una linea convenzionale
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  5. #75
    Vento fresco L'avatar di Alexios
    Data Registrazione
    18/01/12
    Località
    Palomonte (SA) 330 m
    Età
    32
    Messaggi
    2,681
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Da Bologna a Verona c'è una linea ad alta velocità? Nel 2014/15 ricordo che era una linea convenzionale
    È una linea ad alta capacità. Hanno ammodernato la linea esistente e si viaggia fino a 250 km/h max (nella realtà più o meno 200km/h)..

    Inviato con piccione tramite Tapatalk

  6. #76
    Burrasca L'avatar di Zanna Bianca
    Data Registrazione
    20/01/08
    Località
    Chiaverano (TO)
    Età
    31
    Messaggi
    5,680
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Tra la tre proposte all'inizio della discussione, io consiglio Aosta.
    Oltre al lato climatico, che rappresenta per me l'ideale (tanta neve, poca pioggia, pochi temporali, giornate molto terse), ha una qualità della vita molto elevata. Il centro è molto bello, di sera ci sono diversi locali aperti fino a tardi, hai la montagna letteralmente a due passi e rimane in ogni caso ben collegata al Piemonte. Oltretutto dal 6 ottobre scorso sono entrati in servizio i nuovi treni bimodali, per cui sono tornati i diretti Torino-Aosta.

    Verbania è carina, a pochi km hai stazione ferroviaria e autostrada, c'è il plus del lago, il clima è più gradevole rispetto alla pianura ma nevica poco. Ma è veramente molto piccola e con servizi scarsi.

    Per Vercelli non riesco a trovare pregi, se non l'essere a metà strada tra Torino e Milano. Da ottobre a marzo è climaticamente triste, d'estate fa caldissimo e con la presenza delle risaie le zanzare si scatenano. I pochi temporali estivi sono spesso molto pesanti, non ci vivrei mai.


  7. #77
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    50
    Messaggi
    46,559
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da the_pise Visualizza Messaggio
    io andrei ad Aosta in primis, un gioiellino di città,
    accogliente, ordinata e pulita
    comunque a un passo da Torino, dalla Svizzera e dalla Francia...
    con buon distacco Trento,
    Verbania ultima scelta, il lago non mi entusiasma per nulla
    A Vercelli solo come alternativa alla morte






    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  8. #78
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon VdA 1350mt
    Età
    37
    Messaggi
    6,268
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da Zanna Bianca Visualizza Messaggio
    Tra la tre proposte all'inizio della discussione, io consiglio Aosta.
    Oltre al lato climatico, che rappresenta per me l'ideale (tanta neve, poca pioggia, pochi temporali, giornate molto terse), ha una qualità della vita molto elevata. Il centro è molto bello, di sera ci sono diversi locali aperti fino a tardi, hai la montagna letteralmente a due passi e rimane in ogni caso ben collegata al Piemonte. Oltretutto dal 6 ottobre scorso sono entrati in servizio i nuovi treni bimodali, per cui sono tornati i diretti Torino-Aosta.
    Eh Mattia tu la conosci bene Aosta, tempo fa eri sempre su Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli? (soprattutto per i nivotour)
    Vorrei precisare pero' che locali (intendo soprattutto pub e altro) non ce ne sono tantissimi eh... a livello di "vita nottura" (ma qui bisogna vedere cosa uno cerca, dipende anche dall'età .......) Aosta come tutte le città alpine non è che sia il top, anzi...(e pensare che fino ai primi anni 2000 c'erano molti più locali, pub e anche discoteche carine)
    io ho amici a Rovereto (Trento) e conosco anche un po' la situazione del Trentino (tra l'altro a Trento ci sono stato un po' di volte ed è molto carina, ma per molti aspetti somiglia parecchio ad Aosta, anche a livello "sociale"... li per uscire alla sera e trovare un po' di "varietà" si va al lago di Garda su stagione ma più spesso verso Verona, basso Garda e Bresciano)
    Qui invece c'è Torino vicina, o si fa una tirata anche a Milano che non è cosi lontana (ma intendo non solo per la vita notturna ma anche per altre cose, tipo concerti o altre cose, tipo acquisti particolari, ecc ecc... e aggiungerei tipo anche per prendere un aereo, io sono ad 1.30h da Milano Malpensa) d'altronde qui siamo abituati a spostarci senza problemi, dalla mia generazione in giù soprattutto... Poi ovvio essendo Aosta e la Valle d'Aosta una regione turistica in certi periodi ci sono più eventi, sia ad Aosta città che nelle varie località turistiche raggiungibili da Aosta in poco tempo (tipo fiere, sagre, manifestazioni varie... poi d'inverno ci sono spesso fiaccolate o eventi notturni sulla neve... oltre cio' poi nelle località turistiche c'è comunque un po' di vita, locali, ecc...)....
    Eh si per quanto riguarda la questione treni (per noi la più "spinosa", visto che abbiamo un collegamento stradale efficiente ma ferroviario un po' meno) diciamo che va di nuovo meglio con questi treni bimodali, finalmente Aosta-Torino di nuovo collegate senza cambi ad Ivrea (che si erano resi necessari una decina di anni fa quando, dopo l'apertura della nuova stazione interrata di Torino Porta Susa, i treni diesel non vi potevano più transitare)... in ogni caso pur essendo decisamente meno rapido il treno (rispetto al collegamento stradale) c'è da dire che il servizio in termini di "copertura oraria" è abbastanza efficiente, ci sono treni che collegano Aosta-Torino dalle 5 del mattino alle 22.30 (l'ultimo treno che sale da Torino verso Aosta) e c'è praticamente un treno ogni ora...

    ps: per il temporali sono pochi ma neanche cosi pochi come si creda, in estate (soprattutto giugno e agosto) spesso arrivano fronti temporaleschi da w (in estate ci sono sicuramente località molto meno temporalesche, tipo basso Piemonte ecc)... non fa temporali fortissimi in genere (quelli più verso la bassa valle) ma li fa e rinfresca...
    Ultima modifica di meteo_vda_82; 28/11/2019 alle 23:57

  9. #79
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    17,276
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da Alexios Visualizza Messaggio
    È una linea ad alta capacità. Hanno ammodernato la linea esistente e si viaggia fino a 250 km/h max (nella realtà più o meno 200km/h)..

    Inviato con piccione tramite Tapatalk
    Sicuro?A me risulta una linea convenzionale a doppio binario(a dirla tutta, fino al 2009,in modo sconcertante,aveva ancora larghi tratti a binario unico):
    Ferrovia Bologna-Verona - Wikipedia
    La mia prima fonte di informazioni meteo è stata rappresentata delle pagine del Televideo. Milano, Algeri, Belfast, Roma..

  10. #80
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,707
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli?

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Eh Mattia tu la conosci bene Aosta, tempo fa eri sempre su Dove trasferirsi? Aosta, Verbania o Vercelli? (soprattutto per i nivotour)
    Vorrei precisare pero' che locali (intendo soprattutto pub e altro) non ce ne sono tantissimi eh... a livello di "vita nottura" (ma qui bisogna vedere cosa uno cerca, dipende anche dall'età .......) Aosta come tutte le città alpine non è che sia il top, anzi...(e pensare che fino ai primi anni 2000 c'erano molti più locali, pub e anche discoteche carine)
    io ho amici a Rovereto (Trento) e conosco anche un po' la situazione del Trentino (tra l'altro a Trento ci sono stato un po' di volte ed è molto carina, ma per molti aspetti somiglia parecchio ad Aosta, anche a livello "sociale"... li per uscire alla sera e trovare un po' di "varietà" si va al lago di Garda su stagione ma più spesso verso Verona, basso Garda e Bresciano)
    Qui invece c'è Torino vicina, o si fa una tirata anche a Milano che non è cosi lontana (ma intendo non solo per la vita notturna ma anche per altre cose, tipo concerti o altre cose, tipo acquisti particolari, ecc ecc... e aggiungerei tipo anche per prendere un aereo, io sono ad 1.30h da Milano Malpensa) d'altronde qui siamo abituati a spostarci senza problemi, dalla mia generazione in giù soprattutto... Poi ovvio essendo Aosta e la Valle d'Aosta una regione turistica in certi periodi ci sono più eventi, sia ad Aosta città che nelle varie località turistiche raggiungibili da Aosta in poco tempo (tipo fiere, sagre, manifestazioni varie... poi d'inverno ci sono spesso fiaccolate o eventi notturni sulla neve... oltre cio' poi nelle località turistiche c'è comunque un po' di vita, locali, ecc...)....
    Eh si per quanto riguarda la questione treni (per noi la più "spinosa", visto che abbiamo un collegamento stradale efficiente ma ferroviario un po' meno) diciamo che va di nuovo meglio con questi treni bimodali, finalmente Aosta-Torino di nuovo collegate senza cambi ad Ivrea (che si erano resi necessari una decina di anni fa quando, dopo l'apertura della nuova stazione interrata di Torino Porta Susa, i treni diesel non vi potevano più transitare)... in ogni caso pur essendo decisamente meno rapido il treno (rispetto al collegamento stradale) c'è da dire che il servizio in termini di "copertura oraria" è abbastanza efficiente, ci sono treni che collegano Aosta-Torino dalle 5 del mattino alle 22.30 (l'ultimo treno che sale da Torino verso Aosta) e c'è praticamente un treno ogni ora...

    ps: per il temporali sono pochi ma neanche cosi pochi come si creda, in estate (soprattutto giugno e agosto) spesso arrivano fronti temporaleschi da w (in estate ci sono sicuramente località molto meno temporalesche, tipo basso Piemonte ecc)... non fa temporali fortissimi in genere (quelli più verso la bassa valle) ma li fa e rinfresca...
    Vic, la linea è tutta elettrificata ora?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •