Pagina 3 di 14 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 131
  1. #21
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    46
    Messaggi
    4,413
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Le batterie sono una delle tecnologie che sta cambiando di più negli ultimi anni, altro che medioevo! Ormai una piccola batteria fa 200 km e si arriva a 400 km con costi non proibitivi (ci sono modelli che arrivano a 600 ma costano molto). Se facessi abbastanza km l'avrei già comprata una macchina elettrica, ma se non si arriva almeno a 15000 km all'anno i costi sono ancora altini (ma in rapido calo), quindi mi sono limitato ad una ibrida. Ma per chi ha la possibilità di ricaricare a casa e fa molti km il risparmio sul ciclo di vita già ai prezzi attuali è consistente.
    Per l'uso urbano la differenza tra motore tradizionale ed elettrico è incredibile, fai lo stesso

    Che inquini più di una macchina tradizionale nel cicli di vita è una leggenda, questo è vero solo per la CO2 nel caso in cui si produca l'energia elettrica con il carbone, già con il mix energetico italiano anche la co2 sul ciclo di vita é inferiore, in prospettiva con la diffusione delle rinnovabili lo sarà sempre di più.
    E per la salute di chi vive in città o in pianura padana sarebbe una rivoluzione.

    Sui metalli delle batterie il litio non è certo raro anche se il problema esiste. Il cobalto sembra sostituibile, ci stanno lavorando molto per ridurlo o eliminarlo.
    Chissà poi se le nuove generazioni di batterie poi continueranno ad avere bisogno di questi metalli, sicuramente ne useranno molto meno visto che il progresso tecnologico consente di avere batterie sempre più piccole che usano meno materiali.

    L'idrogeno invece si è completamente impantanato sulla dipendenza da metalli rari (platino in primis) e su un grave problema dei efficienza, nonostante massicci investimenti. Il motivo è abbastanza evidente, per produrre l'idrogeno serve energia elettrica con una perdita di energia nel processo di circa il 30%, cui va aggiunta una perdita altrettanto grande nella combustione interna. Usare l'energia elettrica direttamente per ricaricare le batterie è più semplice ed efficiente.
    Senza contare il problema di impiantare una rete di distribuzione per un gas che si infiamma con estrema facilità, mentre la rete elettrica è già presente e facilmente adattabile.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Molto interessante.
    Hai qualche dato sui costi delle diverse auto durante il ciclo completo di vita? Sono compresi anche gli smaltimenti delle batterie?
    Sai se in questo campo ci sono delle novità? Riusciranno a riciclarle?
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest (Gennaro Gattuso, 7/5/2019)

  2. #22
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    1,133
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Questa si che è una completa assurdità.

    Anche utilizzando tutti i terreni agricoli del pianeta esclusivamente per produrre biodiesel non arriveremmo a sostituituire il petrolio.
    Già oggi per avere meno del 10% di biodiesel nei motori europei stiamo radendo al suolo la foresta vergine indonesiana per fare olio di palma da mettere nei motori (il biodiesel è di gran lunga il primo uso di questo olio). Un uso più massiccio provocherebbe una immediata catastrofe alimentare e ambientale globale.

    Senza contare che gli effetti sulla salute umana sono quasi identici a quelli del diesel da petrolio.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Questo è il tuo parere.
    Invece la deforestazione non è affatto un male.
    Comunque la prima cosa da fare è smettere di fare troppi figli.

  3. #23
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,809
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Che la deforestazione non sia un male non è affatto vero.
    Mi stupisco che qualcuno affermi ciò

  4. #24
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,809
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    In futuro cmq ci sarà un mix di fonti, non ci sarà una fonte primaria come adesso.
    Le auto elettriche, poi il bioetanolo ecc.

  5. #25
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    23
    Messaggi
    5,464
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Piano piano, per deforestazione penso intenda quella CRIMINALE in atto nellle grandi foreste, pluviali soprattutto. È un colpo devastaa all’intero ecosistema del pianeta. Non s’intende certo la manutenzione di luoghi rurali dalle nostre parti o lungo strade/fiumi ecc.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #26
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    1,133
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Veramente io non considero sbagliata la deforestazione in generale. Nei luoghi dove l'unica risorsa è il legno, è bene che la foresta rimanga, ovviamente soggetta ai tagli di sfruttamento. Ma dove la terra può dare di meglio, quindi nelle aree calde, ben venga.
    Le foreste non fanno più fotosintesi di molte colture agrarie, specie di quelle tropicali. Anche per le frane, in molti casi è proprio il peso degli alberi a farle partire.

  7. #27
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,809
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Ma che stai dicendo, non è l'uomo a decidere l'ecosistema.
    Non è solo questione di fotosintesi

  8. #28
    Vento fresco L'avatar di Alexios
    Data Registrazione
    18/01/12
    Località
    Palomonte (SA) 330 m
    Età
    32
    Messaggi
    2,768
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Le foreste non fanno più fotosintesi di molte colture agrarie, specie di quelle tropicali. Anche per le frane, in molti casi è proprio il peso degli alberi a farle partire.
    Eh no dai, caso mai è il contrario! Perchè la copertura arborea del bosco intercetta le precipitazioni, ne riduce di molto l'impatto con il suolo inibendo il dilavamento dello strato più superficiale in caso di forti piogge (che è quello più fertile), regola l'infiltrazione dell'acqua nel suolo (questo si che è un fattore predisponente per le frane), TRATTIENE lo strato più superficiale del substrato (fino a diversi metri) con le proprie radici ecc.
    Le frane invece avvengono soprattutto dove c'è scarsa vegetazione ed interessano i suoli agricoli dove la regimentazione delle acque è fatta male o non viene fatta, proprio per gli scopi agricoli.
    E poi vuoi mettere la perdita di ecosistema ed habitat che comporta la deforestazione?? Quante specie animali e vegetali si perdono per impiantare spesso monocolture??
    Estremi da Marzo 2013:
    Min. più bassa : - 5,1°C (31 Dicembre 2014) Min. più alta: 24,1°C (4 Agosto 2017)
    Max. più bassa : -1,6°C (7 Gennaio 2017) Max. più alta: 36,7°C (10 Agosto 2017)

  9. #29
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    32
    Messaggi
    38,332
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    in tema ambientale, non mi voglio vantare, ma qui nel nostro comune, noi come gruppo di volontariato e consulta ambiente che coordino, assieme all'as*****rato all'ambiente, e ad alcune donazioni da parte di alcuni vivai della zona, e piante comprate dal comune, abbiamo piantumato circa 40/50 piante in diverse zone della città negli ultimi mesi.

    W Il Green

  10. #30
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,809
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: L’assurda guerra contro i diesel moderni.

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    in tema ambientale, non mi voglio vantare, ma qui nel nostro comune, noi come gruppo di volontariato e consulta ambiente che coordino, assieme all'as*****rato all'ambiente, e ad alcune donazioni da parte di alcuni vivai della zona, e piante comprate dal comune, abbiamo piantumato circa 40/50 piante in diverse zone della città negli ultimi mesi.

    W Il Green
    Piante di che specie?
    Foto!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •