Pagina 10207 di 10604 PrimaPrima ... 920797071010710157101971020510206102071020810209102171025710307 ... UltimaUltima
Risultati da 102,061 a 102,070 di 106040

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #102061
    Moderatore MeteoNetwork Forum
    Data Registrazione
    04/06/02
    Località
    MeteoNetwork
    Messaggi
    1,690
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    E hai anche rotto abbastanza le scatole... per cui magari sarebbe il caso di finirla...

    Mi chiedo a che serva la moderazione, a meno che i moderatori non assurgano a questo ruolo con lo scopo principale di sfogare la loro maleducazione... sospetto che invero ho da tempo...
    @Moderatore
    Ora basta, è l'ennesimo commento gratuito verso tutte le persone che contirbuiscono a mantenere questo forum il più leggibile possibile, ma esiste purtroppo anche un limite che è stato superato.
    Di conseguenza il thread chiude perchè si sta letteralmente abusando della disponibilità dello staff per costringerlo in qualche modo a prendere le parti di tizio o caio e di segnalare continuamente tutto quello che al singolo non va a genio.
    Lo staff è presente non per subire costantemente i malumori di chicchessia ma per mantenere appunto un clima vivibile facendo un sacco di eccezioni passando anche oltre quando arrivano commenti che a volte non sono proprio opportuni.
    Vedremo se riaprire in quanto se il clima è questo non ne vale assoultamente la pena.
    Moderatore MeteoNetwork Forum

  2. #102062
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    881
    Menzionato
    101 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ore 14.00 - Picco di contagi in Veneto: più di mille in un giorno
    (Vedi notizia delle 13.07)Sono 1.043 i nuovi positivi trovati nelle ultime 24 ore in Veneto, con un’incidenza del 2,47%.

  3. #102063
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,809
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    un grazie al @Moderatore che ha riaperto!
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #102064
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,809
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Storiella "simpatica".
    Mio papà (enfisema e cardiopatico) circa un mese fa è stato molto male con valori di CO2 da obitorio, a detta dello stesso pneumologo del San Gerardo che dice di non aver mai visto un valore simile all'emogas (164). ora è a Seregno nel centro di riabilitazione cardio-polmonare, ieri tampone di routine settimanale (e già è poco uno a settimana) è lievemente positivo, è probabile che sia un falso positivo, ne hanno avuto uno anche settimana scorsa.
    il problema? beh, mentre al San Gerardo per i visitatori facevano tampone valido 48h se non vaccinato, 5gg se vaccinato doppia dose, qui fanno entrare due visitatori per reparto al giorno ma senza né fare il tampone né chiedere il green pass. in un centro di riabilitazione POLMONARE, che racchiude i più sensibili al covid (molti sono infatti post covid).
    Ci rendiamo conto?
    mio papà chiaramente stamattina ha protestato forte col medico che dice che non è colpa loro ma di chi ha stilato il protocollo e finché nessuno si lamenta rimane così. Che suona di presa per i fondelli dal momento in cui i medici per primi sanno che quel che ho appena scritto è vero e che i protocolli vengono stilati proprio sulla base delle indicazioni dei medici stessi...
    Perfetto, partita la guerra legale seduta stante, e mi sembra il minimo.
    Voglio dire, se non è mio padre adesso, facendo entrare visitatori senza tampone o green pass, prima o dopo sarà un altro. è SCANDALOSO, anche perché fare un rapido a DUE PERSONE AL GIORNO per TUTTO il reparto, non costa niente e sono certo che se anche lo mettessero a pagamento, i visitatori pagherebbero senza problemi trattandosi di andare a trovare il parente malato.
    La grande sanità lombarda, eccola qui.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #102065
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,809
    Menzionato
    301 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Si vis pacem, para bellum.

  6. #102066
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,966
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Chissà perché ma quando le cose vanno meglio del previsto ci devono essere sempre degli errori.

    Boris Johnson e l’illusione del crollo dei contagi nel Regno Unito: tutto quello che non torna nei dati diffusi dal governo - Open

    Ah, così per parlare, anche in Italia la situazione sembra migliorare, mi preoccupa solo la provincia di Cagliari che tra quelle ad alta incidenza è l'unica che sta continuando ad aumentare (la crescita è sicuramente rallentata, ma non abbastanza). Sicuramente non arriveremo a 30.000 così a breve (nel giro di pochissime settimane) come si pensava

  7. #102067
    Vento moderato L'avatar di zimbazomba
    Data Registrazione
    17/07/05
    Località
    Taranto
    Età
    46
    Messaggi
    1,275
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Storiella "simpatica".
    Mio papà (enfisema e cardiopatico) circa un mese fa è stato molto male con valori di CO2 da obitorio, a detta dello stesso pneumologo del San Gerardo che dice di non aver mai visto un valore simile all'emogas (164). ora è a Seregno nel centro di riabilitazione cardio-polmonare, ieri tampone di routine settimanale (e già è poco uno a settimana) è lievemente positivo, è probabile che sia un falso positivo, ne hanno avuto uno anche settimana scorsa.
    il problema? beh, mentre al San Gerardo per i visitatori facevano tampone valido 48h se non vaccinato, 5gg se vaccinato doppia dose, qui fanno entrare due visitatori per reparto al giorno ma senza né fare il tampone né chiedere il green pass. in un centro di riabilitazione POLMONARE, che racchiude i più sensibili al covid (molti sono infatti post covid).
    Ci rendiamo conto?
    mio papà chiaramente stamattina ha protestato forte col medico che dice che non è colpa loro ma di chi ha stilato il protocollo e finché nessuno si lamenta rimane così. Che suona di presa per i fondelli dal momento in cui i medici per primi sanno che quel che ho appena scritto è vero e che i protocolli vengono stilati proprio sulla base delle indicazioni dei medici stessi...
    Perfetto, partita la guerra legale seduta stante, e mi sembra il minimo.
    Voglio dire, se non è mio padre adesso, facendo entrare visitatori senza tampone o green pass, prima o dopo sarà un altro. è SCANDALOSO, anche perché fare un rapido a DUE PERSONE AL GIORNO per TUTTO il reparto, non costa niente e sono certo che se anche lo mettessero a pagamento, i visitatori pagherebbero senza problemi trattandosi di andare a trovare il parente malato.
    La grande sanità lombarda, eccola qui.
    Che io sappia i visitatori dei degenti da me non sono ammessi negli ospedali e nemmeno in strutture private

  8. #102068
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,400
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    In Umbria ovviamente siamo in piena ondata di contagi...
    Ma...
    3 mesi fà con 2980 positivi c'erano 202 ricoveri e 33 TI
    Oggi con 1586 positivi 16 ricoveri e 2 TI.

    Non serve aggiungere altro
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  9. #102069
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Volta Mantovana (MN) 91 m/ Ferrara
    Età
    29
    Messaggi
    35,034
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Eccolo qua il presidente americano più illuminato del mondo, del resto è Democratico, quindi un genio sicuramente:

    Usa, Biden promette 100 dollari a chi si vaccina: <<E una questione di vita o di morte. La liberta comporta responsabilita>> - Open

    Soldi pubblici dati ai no-vax per convincerli a vaccinarsi. Massì, tanto mica son soldi suoi giusto?

    Francamente, se fossi contribuente americano sarei incavolato come una biscia che il governo spenda i miei soldi in sto modo. Poi, certo, da contribuente italiano vedo cose anche peggiori ogni giorno, ma mi fa specie che nessuno denunci questa manovra populista e letteralmente dissennata dell'attuale presidente, ovviamente se lo avesse fatto Trump (che non difendo e non difenderò mai) vai con le vagonate di letame...ma siccome è un democratico progressista ecc. allora grandissimo
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  10. #102070
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,868
    Menzionato
    722 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    @Gianni78ba @snowaholic

    Negli ultimi giorni sono stati pubblicati diversi articoli circa nuovi studi sull'efficacia vaccinale.
    Uno di questi studi è stato condotto dalla Pfizer sul suo vaccino, valutandone l'efficacia nel prevenire l'infezione, ospedalizzazioni e morti, trovando una riduzione dell'efficacia nel prevenire l'infezione a sei mesi dal vaccino (dal 95% all'85% se non erro) ma nessuna variazione significativa nell'efficacia verso i casi gravi/ospedalizzazioni.
    Lo studio è stato eseguito prima della diffusione della delta, quindi i numeri è altamente probabile oggi sarebbero diversi, sicuramente percentuali di efficacia più basse. E' probabile, ipotizzo, una minore efficacia anche nelle ospedalizzazioni, ma non credo sia qualcosa di trascendentale.
    A seguito di questi dati si è rianimato il dibattito su una terza dose, che io personalmente farei ma non adesso, ma tra qualche mese. Ciò che conta al momento è prevenire i casi gravi, non le infezioni, dal mio punto di vista. L'unica ragione per cui farei una terza dose a tutti sarebbe nel caso in cui studi (con cui non sono ancora entrato in contatto) dimostrassero che il long Covid colpisca in percentuali simili anche chi contrae il virus da vaccinato.


    Un altro studio interessante ve lo propongo tramite questi tweet, gentilmente inviati da Gianni:

    https://twitter.com/dvir_a/status/1420059141083631617

    Si fa notare come i casi ora stiano aumentando soprattutto tra i non vaccinati in Israele, dopo che in una prima fase della nuova ondata sembrava propagarsi in percentuali vicine tra vaccinati e non vaccinati.
    Ricordate la diatriba sui dati israeliani postati anche qui da qualcuno? @elz ci disse che fossero dati veritieri, e dimostravano a cavallo tra fine Giugno e inizio Luglio percentuali di contagiati tra vaccinati e non vaccinati molto vicine alle percentuali di popolazione vaccinata e non vaccinata. Quei dati, letti così come erano, suggerivano che il vaccino ormai non era più efficace nel prevenire l'infezione tra i vaccinati dato che la percentuale di vaccinati infettati era uguale alla percentuale di popolazione vaccinata, condizione che ci si aspetta nel caso di nessuna efficacia.
    Ecco, quei dati alla luce di questo studio sono spiegati: banalmente l'ondata è partita dalle città con più alto tasso di vaccinati, e solo recentemente si è estesa in città con meno vaccinati. L'ondata, in altre parole, è partita tra vaccinati, e solo da due settimane ha trovato folti bacini di non vaccinati. Per fare un paragone è come se la fiamma si fosse accesa su carta e non su benzina, e solo da poco avesse trovato benzina. A prima apparenza potrebbe sembrare che la carta si incendi meglio della benzina, quando sappiamo che la realtà è diversa.

    Questi dati al tempo stesso indicano come l'efficacia si stia mantenendo anche tra chi vaccinato da mesi, dato che l'aumento dei casi è molto lento nelle città ad alto tasso di vaccinati, e sappiamo come Israele avesse raggiunto questi livelli già a Marzo.
    Si stima un Rt di 1 tra i vaccinati e di 4 addirittura tra i non vaccinati!




    Ultima considerazione, questa volta sul calo dei casi inglesi: secondo me c'entra sicuramente la copertura vaccinale, ma al tempo stesso credo che si stia esaurendo l'effetto europei che ha acceso i casi più del dovuto, quindi stiamo rientrando su livelli meno esasperati che avremmo raggiunto lo stesso senza europei.
    Lo dico anche sulla base di quanto sta accadendo a Roma, dove i casi sembrano star rientrando dopo la fine degli europei nonostante fosse tutto legato alla variante delta anche lì e di certo la copertura vaccinale nella nostra capitale non sia ai livelli inglesi (anche per semplice immunità comunitaria, a Roma molti meno infettati e quindi "immuni naturali" rispetto a Londra e Inghilterra). Stesso pattern, d'altronde, si era visto in Scozia.
    Non sarei quindi così rapido nel fare dichiarazioni di immunità di gregge finalmente raggiunta in Inghilterra.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •