Pagina 10713 di 12205 PrimaPrima ... 97131021310613106631070310711107121071310714107151072310763108131121311713 ... UltimaUltima
Risultati da 107,121 a 107,130 di 122044

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #107121
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    55
    Messaggi
    1,436
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Lo stabilisce, magari a caso:

    -77% di possibilità di contagio da vaccinato
    -90+% di finire all’ospedale
    -97+% di finire in TI o crepare

    Alla luce di questi DATI verificati e comprovati si fa in modo di contenere la circolazione del virus in modo che non arrivi a coloro che veramente il vaccino non possono farlo limitando la mobilità di chi per estrema ignoranza ed egoismo come te lo porta in giro con molta più possibilità di un vaccinato.
    Aggiungici l’80 e passa % di gente vaccinata che quindi , di riffa o di raffa, volenti o nolenti, ha accettato il green pass
    Se fosse un referendum, maggioranza bulgara
    “Il mondo va a rotoli... come se lo avessi progettato io”.
    Ing. Cane

  2. #107122
    Banned
    Data Registrazione
    19/08/20
    Località
    Locri- Reggio Calabria
    Età
    31
    Messaggi
    1,021
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da scoutman Visualizza Messaggio
    A me non piace la norma che mi impedisce di parlare al telefono mentre guido, pertanto secondo il tuo ragionamento me ne frego della legge perché è irragionevole e quindi faccio di testa mia…
    Noto che non si sa più a che santo aggrapparsi…
    Mamma mia
    E poi il contrario di cosa? Tu sei anche il legislatore? Ti rendi conto delle cavolaie che dici?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    La cintura alla guida non è l’obbligo ad un trattamento sanitario, c’è giusto una sottilissima differenza, quindi esempio fuori luogo come il divieto di fumo nei luoghi pubblici, l’obbligo di casco e tutte le altre menate di esempi dei pro GP.

  3. #107123
    Banned
    Data Registrazione
    19/08/20
    Località
    Locri- Reggio Calabria
    Età
    31
    Messaggi
    1,021
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    I dati non sono libero pensiero, sono dati scientifici provati e comprovati per cui la volontà di non vaccinarsi appare al difuori di ogni ragionevolezza.

    Questo ovviamente eccettuate quelle persone per cui il vaccino è pericoloso per comprovate patologie pregresse (conosco una ragazza della mia età ad esempio che non si può vaccinare per una sua patologia).
    È pur sempre una volontà su di un trattamento sanitario che, se liberamente formata è da rispettare in maniera assoluta; se poi dovesse insorgere una miocardite sarà per il bene della patria?

  4. #107124
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,266
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Vi prego, ignorate manto91. Non è tollerabile

  5. #107125
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    25
    Messaggi
    6,121
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Manto91 Visualizza Messaggio
    Estrema ignoranza non penso proprio, trattasi di libero pensiero, e poi, arrivati all’85% di popolazione over 12 vaccinata con almeno una dose, non comprendo proprio certi timori e paure. @Danirimini ti assicuro che le percentuali non sono così alte a queste latitudini, anzi abbondano i vaccinati che lo hanno fatto controvoglia in quanto indirettamente obbligati e che di terza dose non vogliono sentirne parlare manco per scherzo.
    Come ti è gia stato detto, i numeri non sono libero pensiero. Volenti o nolenti questi sono i dati, che giustificano pienamente il ricorso al gp (dato che al momento l’obbligo vaccinale non è percorribile). Si vuole mettere in discussione l’utilità del gp? Allora caro mio devi mettere in discussione i dati su cui si basa, e no con chiacchiere, ma con studi che li opinano scientificamente. Stai pur certo che in caso di rettifica si raddrizzerà il tiro su tale provvedimento.

    Il gp è una rottura? Certo, ma l’alternativa, dato che (lo ripeto) l’obbligo non è percorribile, sarebbe stata: piena libertà di scelta, e quindi invece di arrivare all’85% di copertura ci saremmo fermati al 60 (e su questo punto ti sei proprio risposto da solo), qual’era la copertura prima dell’istituzione del green pass in quest’estate, troppa gente scoperta che sarebbe andata a ingolfare gli ospedali e rimetterci quindi sarebbero stati anche coloro che il vaccino l’avevano fatto.

  6. #107126
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,266
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ennesima persona su cui ho messo definitivamente una pietra sopra.
    Insegnante, si è messo in aspettativa fino a dicembre. Già mi stava sulle balle, ottimo.

  7. #107127
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,266
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Come ti è gia stato detto, i numeri non sono libero pensiero. Volenti o nolenti questi sono i dati, che giustificano pienamente il ricorso al gp (dato che al momento l’obbligo vaccinale non è percorribile). Si vuole mettere in discussione l’utilità del gp? Allora caro mio devi mettere in discussione i dati su cui si basa, e no con chiacchiere, ma con studi che li opinano scientificamente. Stai pur certo che in caso di rettifica si raddrizzerà il tiro su tale provvedimento.

    Il gp è una rottura? Certo, ma l’alternativa, dato che (lo ripeto) l’obbligo non è percorribile, sarebbe stata: piena libertà di scelta, e quindi invece di arrivare all’85% di copertura ci saremmo fermati al 60 (e su questo punto ti sei proprio risposto da solo), qual’era la copertura prima dell’istituzione del green pass in quest’estate, troppa gente scoperta che sarebbe andata a ingolfare gli ospedali e rimetterci quindi sarebbero stati anche coloro che il vaccino l’avevano fatto.
    Ma cosa c'è da rispondere dopo n-mila trollate? E basta.

  8. #107128
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,266
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Vanno isolati, sti dementi

  9. #107129
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,266
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Quello già parla da solo in meteo...eddai!

  10. #107130
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,593
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Distinguiamo quella che è disobbedienza civile, che prevederebbe anche la piena consapevolezza dei rischi ai quali si va incontro, dall'incitamento o dall'esaltazione dell'elusione dall'applicazione di leggi, che è una roba ben diversa e a mio modo di vedere assolutamente eversiva. Anche a me non piace il modo in cui il sistema del green-pass è stato concepito e mi pare anche di averlo scritto, ho anche scritto che, di fronte a una minaccia come quella di una ripresa massiva della circolazione virale, ero per l'obbligo vaccinale generalizzato e che accettavo il green pass solo come misura prettamente emergenziale e come frutto di esigenze diverse e di diversi approcci all'interno delle forze politiche (approcci che tra l'altro sono pure relativamente trasversali ai partiti stessi) in altre parole, il green pass mi andava bene solo come compromesso tra diverse sensibilità in seno alle formazioni politiche e relativi approcci. Per il resto io sono sempre stato uno dei più "neutrali" rispetto al tema di come uno Stato debba affrontare un'emergenza pandemica, non sono di quelli che prendevano l'esempio svedese come paradigma negativo di come si sia affrontata l'emergenza Covid19 (e peraltro non sono nemmeno di questa opinione) come non critico Putin o il governo rumeno per non aver "spinto" la vaccinazione nelle loro nazioni, lasciando che fossero i cittadini a scegliere cosa fare della loro salute, con tutti i pro (più libertà concessa in materia di scelta) e contro (una mattanza e sistemi sanitari in grave difficoltà). Però le scelte di salute pubblica spettano ai governi, al parlamento e alle istituzioni nazionali, si può contestare la legittimità di queste scelte, si può perfino fare disobbedienza civile, non si può strumentalizzarle per fini terzi e in quello che stiamo vedendo, dall'assalto alle sedi dei sindacati ai paventati blocchi della logistica, non c'è assolutamente niente di legittimo...
    Ultima modifica di galinsog@; 12/10/2021 alle 21:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •