Pagina 10890 di 11669 PrimaPrima ... 989010390107901084010880108881088910890108911089210900109401099011390 ... UltimaUltima
Risultati da 108,891 a 108,900 di 116686

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #108891
    Vento forte L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,530
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    E proprio per questo e perchè queste sono misure non sostenibili a lungo, bisognerebbe puntare di più sul lavoro da casa che, magari anche alternato al lavoro in ufficio a giorni alterni appunto, sarebbe l'unica misura sostenibile anche nel lungo periodo.....
    Ma anche lì ci sono varie problematiche e non la vedo una misura tanto più impattante di quelle che citavo.
    Innanzitutto forzare il telelavoro di fatto è una restrizione che ha anche risvolti negativi a livello economico nei dintorni del luogo di lavoro in quanto la gente non frequenta i posti abituali dove spendono. Secondariamente farlo a giorni alterni mi sembra una cosa un po'strana... ma allora si può o non si può accedere all'ufficio? In terzo luogo, non da meno, parliamo di uffici, ma moltissime altre attività non possono applicare questo e alcune sono fortemente a rischio contagio come segnalava @galinsog@.
    Se siamo messi così allora bisogna tornare al principio dei piani di protezione, dove in sicurezza con distanze e mascherine è possibile continuare a lavorare.

  2. #108892
    Vento forte L'avatar di Julio
    Data Registrazione
    05/02/08
    Località
    Bernalda (Matera) - 130 m.s.l.m.
    Messaggi
    4,642
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    In Austria si sono già tirati indietro? Non so perché (anzi, lo so), ma era prevedibile

  3. #108893
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ma anche lì ci sono varie problematiche e non la vedo una misura tanto più impattante di quelle che citavo.
    Innanzitutto forzare il telelavoro di fatto è una restrizione che ha anche risvolti negativi a livello economico nei dintorni del luogo di lavoro in quanto la gente non frequenta i posti abituali dove spendono. Secondariamente farlo a giorni alterni mi sembra una cosa un po'strana... ma allora si può o non si può accedere all'ufficio? In terzo luogo, non da meno, parliamo di uffici, ma moltissime altre attività non possono applicare questo e alcune sono fortemente a rischio contagio come segnalava @galinsog@.
    Se siamo messi così allora bisogna tornare al principio dei piani di protezione, dove in sicurezza con distanze e mascherine è possibile continuare a lavorare.
    Ma guarda, alla fine si riassume tutto in due cose:

    1. il virus è incontrollabile a meno di misure di sorveglianza della mobilità alla cinese, che nessuna democrazia è in grado di permettersi, basta riconvertirsi in qualcos'altro, che però sia diverso dalla democrazia;
    2. lo possiamo "endemizzare" anche col vaccino, ma a quanto pare per le nostre società il prezzo di tale scelta è sempre troppo alto, per cui si preferisce un loop eterno di irrigidimento/allentamento della mitigazione, con una prospettiva che non può essere altro che quella della marginalizzazione e del declino economico e dell'instabilità sociale.

    Basterebbe un po' di coerenza, quindi essere o cinesi o britannici, sapendo che nessuna delle due strategie di "convivenza" con Sars-CoV2 è esente da prezzi alti e da un rischio di insuccesso complessivo. Stare nel mezzo è invece una garanzia di fallimento praticamente certo.

  4. #108894
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,882
    Menzionato
    338 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    No, significa semplicemente che le ondate hanno tempistiche diverse. Guarda che anche le stagioni influenzali iniziano in momenti diversi ogni anno.
    Il funzionamento del vaccino non lo vedi da quello.
    però le epidemie influenzali partono un po' dappertutto in Europa nello stesso tempo, solitamente, o sbaglio?
    ma soprattutto, non ho mai visto col covid ondata piena in Germania e qui niente o viceversa. l'ondata è europea, lo è sempre stata, magari con qualche settimana di lag di mezzo, ma grossomodo a parità di comportamenti le ondate COVID in EU hanno più o meno le stesse tempistiche.
    Invece Israele, ad esempio, che di fatto è un altro continente, in base alle sue restrizioni (tipo l'estate scorsa, con scuole aperte e AC perché faceva caldo--->epidemia) ha e ha avuto tempistiche diverse.
    Quindi mi stai dicendo che tra noi e la Slovenia c'è tutta questa differenza sulle tempistiche dell'epidemia o delle epidemie? eppure, se non sbaglio, confiniamo, se non sbaglio eh.
    O con la Svizzera, che fa la metà dei nostri casi con 1/6 della popolazione. Oppure ancora l'Austria.
    ok che tra Sicilia e Austria ci passa il mondo sotto tutti i punti di vista, ma tra Svizzera e Lombardia? Tra Austria e NI in generale?
    ti stai arrampicando sugli specchi per sostenere qualcosa di insostenibile secondo me.
    Le ondate covid almeno coi paesi a noi confinanti sono sempre state contemporanee, e di certo se da noi sta facendo fatica ad esplodere come da loro un motivo c'è. Questi non è CERTAMENTE la diversa tempistica dell'epidemia o ondata (impossibile una differenza così colossale tra paesi confinanti e con molti scambi), ma la diversità di percentuale di vaccinati che, laddove è più alta, rallenta non poco e quindi smorza la pendenza.
    non riesco a capire, visto che di statistica ne sai, come riesci a giustificare ciò.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #108895
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    però le epidemie influenzali partono un po' dappertutto in Europa nello stesso tempo, solitamente, o sbaglio?
    ma soprattutto, non ho mai visto col covid ondata piena in Germania e qui niente o viceversa. l'ondata è europea, lo è sempre stata, magari con qualche settimana di lag di mezzo, ma grossomodo a parità di comportamenti le ondate COVID in EU hanno più o meno le stesse tempistiche.
    Invece Israele, ad esempio, che di fatto è un altro continente, in base alle sue restrizioni (tipo l'estate scorsa, con scuole aperte e AC perché faceva caldo--->epidemia) ha e ha avuto tempistiche diverse.
    Quindi mi stai dicendo che tra noi e la Slovenia c'è tutta questa differenza sulle tempistiche dell'epidemia o delle epidemie? eppure, se non sbaglio, confiniamo, se non sbaglio eh.
    O con la Svizzera, che fa la metà dei nostri casi con 1/6 della popolazione. Oppure ancora l'Austria.
    ok che tra Sicilia e Austria ci passa il mondo sotto tutti i punti di vista, ma tra Svizzera e Lombardia? Tra Austria e NI in generale?
    ti stai arrampicando sugli specchi per sostenere qualcosa di insostenibile secondo me.
    Le ondate covid almeno coi paesi a noi confinanti sono sempre state contemporanee, e di certo se da noi sta facendo fatica ad esplodere come da loro un motivo c'è. Questi non è CERTAMENTE la diversa tempistica dell'epidemia o ondata (impossibile una differenza così colossale tra paesi confinanti e con molti scambi), ma la diversità di percentuale di vaccinati che, laddove è più alta, rallenta non poco e quindi smorza la pendenza.
    non riesco a capire, visto che di statistica ne sai, come riesci a giustificare ciò.
    Il problema secondo me è che ne sa troppo (o almeno ne sa abbastanza) e che per assurdo ha una visione epistemologicamente molto sofisticata... detto questo bene o male le aree di impatto maggiore in Europa centrale sono quasi sovrapponibili con quelle dell'ondata dell'autunno-inverno 2020/2021

  6. #108896
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Bagolino (BS)
    Messaggi
    9,965
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Ma guarda, alla fine si riassume tutto in due cose:

    1. il virus è incontrollabile a meno di misure di sorveglianza della mobilità alla cinese, che nessuna democrazia è in grado di permettersi, basta riconvertirsi in qualcos'altro, che però sia diverso dalla democrazia;
    2. lo possiamo "endemizzare" anche col vaccino, ma a quanto pare per le nostre società il prezzo di tale scelta è sempre troppo alto, per cui si preferisce un loop eterno di irrigidimento/allentamento della mitigazione, con una prospettiva che non può essere altro che quella della marginalizzazione e del declino economico e dell'instabilità sociale.

    Basterebbe un po' di coerenza, quindi essere o cinesi o britannici, sapendo che nessuna delle due strategie di "convivenza" con Sars-CoV2 è esente da prezzi alti e da un rischio di insuccesso complessivo. Stare nel mezzo è invece una garanzia di fallimento praticamente certo.
    L'Inghilterra rimane l'unico paese coerente per me...si era detto che il vaccino sarebbe stata la via d'uscita, bene si vaccini e si torni alla vita normale...tutto il resto per me sarebbe incoerenza pura e pericolosa.

  7. #108897
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,882
    Menzionato
    338 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Post preso da LinkedIn.
    Analisi fatta da un Data Analyst che ha un nome e un cognome.
    Per curiosità, guardate dove sta l'Irlanda. Allegato 576995
    cribbio non riesco a vedere

    PS: il vaccino non funziona, è evidente.
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #108898
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    L'Inghilterra rimane l'unico paese coerente per me...si era detto che il vaccino sarebbe stata la via d'uscita, bene si vaccini e si torni alla vita normale...tutto il resto per me sarebbe incoerenza pura e pericolosa.
    No, è pericolosa anche la coerenza, il punto è che tra due scelte pericolose non sapere cosa scegliere è sia pericoloso sia stupido... Ripeto, essendoci alternative a queste due strade, diverse e migliori del solito nodo scorsoio di restrizioni progressive, sarei entusiasta di percorrerle, avendo di fronte solo queste due opzioni, sceglierei comunque la seconda, provando a metterci un freno d'emergenza (qualche limitazione e una migliore organizzazione di certi servizi), ma sapendo che comunque il freno si può rompere lo stesso e che, localmente, può scapparci qualche situazione "Alla Bergamo" (ospedali congestionati, cure meno efficaci ai malati gravi, vaccinati o meno, un certo numero di vittime "collaterali") anche se comunque con meno morti...
    Ultima modifica di galinsog@; 18/11/2021 alle 16:56

  9. #108899
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,882
    Menzionato
    338 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Se si contagia mio figlio a scuola, probabilmente finisce lì
    Se si contagia il figlio di un novax, probabilmente contagia anche padre e madre
    Ed hai già triplicato l’incidenza
    Hai detto niente


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    impossibile, il vaccino non previene il contagio

    comunque, dopo il caso della mamma del mio giocatore insegnate con vaccino datato, oggi un'insegnante del figlio di una collega è stata trovata positiva.
    Nessun alunno infetto (24/25 sono vaccinati). Inutilmente, classe in quarantena.
    tolto ciò, è per dire che gli insegnanti si stanno infettando in tantissimi, è già il quarto caso così che sento e tutti e 4 AZ più di 6 mesi fa.
    nessuno con più di un mal di gola e perdita di olfatto, comunque, anche insegnanti di 60a anni.
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #108900
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,084
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    cribbio non riesco a vedere

    PS: il vaccino non funziona, è evidente.
    Zummo un po' meglio sul grafico.
    Altrimenti hanno un sito internet... Buona consultazione Nuovo Virus Cinese
    Home page - Monitoraggio COVID-19 in Italia - CoVstat_ITScreenshot_20211118_164723.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •