Pagina 10904 di 11694 PrimaPrima ... 990410404108041085410894109021090310904109051090610914109541100411404 ... UltimaUltima
Risultati da 109,031 a 109,040 di 116935

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #109031
    Vento moderato
    Data Registrazione
    30/10/03
    Località
    Parma
    Messaggi
    1,233
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    La scelta austriaca va valutata nel complesso, obbligo da febbraio.

    Volendo si può inserire l'obbligo ora in Italia, volendo...
    Ma magari
    Il problema è che quando un governo è formato da tante fazioni opposte tra di loro una risposta univoca non ci sarà mai, solo "vie di mezzo" attuate il più delle volte troppo tardi come abbiamo già sperimentato in passato

  2. #109032
    Bava di vento L'avatar di barry
    Data Registrazione
    28/10/20
    Località
    Mira (VE)
    Messaggi
    123
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Trieste è in crisi ospedaliera? Perchè se ancora non lo è o non è in dirittura d'arrivo non ha ancora raggiunto il limite di tolleranza oltre il quale è necessario prendere provvedimenti immediati.
    dipende da cosa si intende per situazione di crisi/stress.
    già un paio di settimane fa c'erano state le prime chiusure di reparti e di sale operatorie per interventi programmati non urgenti (per es. oculistica).
    altre notizie degli ultimi giorni danno lunghe attese al pronto soccorso anche di pazienti ventilati in attesa di ricovero per ricerca dei posti letto o creazione dei nuovi reparti covid (tra l'altro così non sono contati tra i ricoverati e non fanno salire la percentuale per i cambi di colore) e grande maggioranza di interventi del 118 per problemi respiratori.

    notizie prese da qui https://twitter.com/antoniodiba

    in realtà in friuli, pur nel peggiormento generale la situazione è dismogenea (incidenze settimanali trieste 717 gorizia 369 udine 150 pordenone 152), quindi ci sono dei margini di ridistribuzione all'interno della regione. Con l'incidenza di Trieste a livello più diffuso darei per sicure situazioni di forte criticità.

  3. #109033
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,524
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    La scelta austriaca va valutata nel complesso, obbligo da febbraio.

    Volendo si può inserire l'obbligo ora in Italia, volendo...
    Potevamo istituirlo 5 mesi fa, volendo, ma il punto è che chi era contrario o scettico lo era allora: "Perché non siamo l'India", "Perché non siamo messi come il Giappone", ora il refrain è "Perché non siamo messi come l'Austria"...

    Detto ciò è ormai necessario anche e soprattutto per spingere le terze dosi oltre che per convincere i tanti vaccino-pavidi pancia-taschisti (quelli che penso lo farebbero per non vedersi multare), ma ci dobbiamo rassegnare al fatto che questo virus girerà e farà comunque stragi di anziani, malati gravi, persone sane ma con qualche imprevedibile "fattore-sfiga" e le farà pure con l'obbligo...

    Quindi ben venga l'obbligo ma va fatto un discorso chiaro: il vaccino protegge te e i tuoi familiari ed amici e se sei vaccinato, posto che ti contagi, quasi sicuramente (999/1000) beccherai una delle tante malattie simil-influenzali che girano nella stagione fredda, a maggior ragione se avrai fatto pure la dose di richiamo... Ma ripeto, abbiamo virus banalissimi, che se entrano in una RSA o in un reparto onco-ematologico fanno una strage e Sars-CoV2, pur "banalizzato" con la vaccinazione, girerà col "turbo" lo stesso... quindi l'immunità comunitaria mettiamola da parte.

    Perché, lo dico: hai presente l'epidemia veneta di morbillo del 2013? Bene, c'era "solo" un 89% di immunizzati nella popolazione pediatrica (tra gli over 40 la copertura contro l'infezione è asintoticamente vicina al 100%), ebbene, bastò un 11% di scopertura nel 10% della popolazione (gli under 16) per avere parecchi problemi e parliamo di un virus che si muoveva lungo una strada dove incontrava il 98-99% di semafori rossi (vecchia metafora proposta da Ilaria Capua), e di un vaccino altamente immunizzante (di più efficaci c'è solo quello contro il papilloma virus). Ecco Sars-CoV2 non sarà contagioso come il morbillo ma è più vicino al morbillo della maggior parte degli altri virus a diffusione respiratoria... Ergo sì al vaccino obbligatorio ma poi il grosso delle risorse puntiamole su 2 cose:

    1. la sorveglianza epidemiologica vera (facciamo 1/100 dei tamponi dei tamponi di screening attuali e 100 volte più sequenziamenti);
    2. i richiami con campagne puntuali quando necessarie e cure vere quando e se ci saranno (antivirali specifici, ora in fase 2 avanzata).
    Ultima modifica di galinsog@; 19/11/2021 alle 12:36

  4. #109034
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,469
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Alexander Visualizza Messaggio
    Ma magari
    Il problema è che quando un governo è formato da tante fazioni opposte tra di loro una risposta univoca non ci sarà mai, solo "vie di mezzo" attuate il più delle volte troppo tardi come abbiamo già sperimentato in passato
    Si certo, ma esiste pure il momento in cui chi dice NO chiaramente ora, DOPO sarà messo di fronte alle sue responsabilità.
    Se esiste una buona fetta di favorevoli all'obbligo, questa dovrebbe agire partendo da questo presupposto.
    Ovvero mettere in evidenza costante chi dice no, per metterlo DOPO di fronte alle sua scelta. IMHO

  5. #109035
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    52
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Non è assurdo, sono gli effetti inevitabili della società ipocondriaca di massa, uniti a quelli della medicalizzazione della vita umana, problemi su cui anche in ambito scientifico si discute da 60 anni ma la medicina è rimasta l'ultima scienza positivista... ed è un approccio pagheremo molto caro. E' anche uno dei motivi per cui per formazione sono un naturalista e non un medico, pur provando un enorme interesse per questa scienza ho capito di non avere il tipo di vocazione richiesta, tanto meno la forma mentis.
    In che senso?
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #109036
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    52
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ad un certo punto ora che abbiamo il vaccino bisogna tornare alla normalità nella misura in cui il sistema sanitari viene messo sotto pressione in un modo equilibrato sopportabile.
    Se il tasso di vaccinazione fosse il 100% non farebbe una grinza. Il problema è che non è possibile a meno delle "coppie" carabinieri-medici che diceva @galinsog@
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #109037
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,469
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Potevamo istituirlo 5 mesi fa, volendo, ma il punto è che chi era contrario o scettico lo era allora: "Perché non siamo l'India", "Perché non siamo messi come il Giappone", ora il refrain è "Perché non siamo messi come l'Austria"... Detto ciò e che l'obbligo sarebbe necessario anche e soprattutto per spingere le terze dosi oltre che per convincere i vaccino-pavidi pancia-taschisti (quelli che penso lo farebbero per non vedersi multare), ci dobbiamo rassegnare al fatto che questo virus girerà e farà comunque stragi di anziani, malati gravi, persone sane ma con qualche imprevedibile "fattore-sfiga" pure con l'obbligo... Quindi ben venga l'obbligo ma va fatto un discorso chiaro, il vaccino protegge te e i tuoi familiari ed amici e se sei vaccinato, posto che ti contagi, ti beccherai una malattia paragonabile a una simil-influenza stagionale, a maggior ragione se avrai fatto pure la dose di richiamo... Ma ripeto, abbiamo virus banalissimi, che se entrano in una RSA o in un reparto onco-ematologico fanno una strage e Sars-CoV2, pur "banalizzato" con la vaccinazione, girerà col "turbo" lo stesso... Hai presente l'epidemia veneta di morbillo del 2013? Bene, c'era "solo" un 89% di immunizzati nella popolazione pediatrica (tra gli over 40 la suscettibilità al morbillo è asintoticamente vicina al 100%), ebbene, bastò un 11% di calo nel 10% della popolazione (gli under 16) per avere parecchi problemi... Ergo sì al vaccino obbligatorio ma poi il grosso delle risorse puntiamole su 2 cose:

    1. la sorveglianza epidemiologica (1/100 dei tamponi dei tamponi di screening attuali e 100 volte più sequenziamenti);
    2. i richiami e le cure vere quando e se ci saranno (antivirali specifici, ora in fase 2 avanzata).
    Beh 5 mesi fa non sapevamo molte cose. Oggi sappiamo come vanno le cose dove i vaccinati sono meno ed ad autunno inoltrato.
    Io parto dal presupposto che vanno usate tutte le armi, ognuna in funzione della sua forza.
    Qual è la più forte? Il vaccino. Basso costo, basso impatto, da tutti i punti di vista.
    OBBLIGO, concreto o virtuale, mi pare evidente che non si può prescindere più.
    E fanculo i no-vax...

    Tra l'altro non capisco le remore riguardo gli eventuali controlli.
    L'Italia ha una legislazione ottima in tanti campi anche se poi i controlli sono carenti. Mi viene da pensare alla sicurezza sul lavoro.
    Ma l'importante è la legge. Non è che devo mettermi a controllare tutti per ottenere solo con la legge una ottima risposta sul campo.
    Per il resto basta inasprire la sanzione, è sempre un rapporto tra rischio beneficio. Basta far vedere al tg chi viene beccato con la multa da 2000 euro, per dire la prima che mi viene in mente....

  8. #109038
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,524
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    In che senso?
    Che, al netto dei lavori scientifici, che se condotti in modo metodologicamente corretto sono validi quanto quelli di tutte la altre scienze sperimentali, c'è una generale sopravvalutazione dei mezzi e delle applicazione di quelle scoperte, non è un fatto di validità delle conoscenze mediche in sé, ma più un fatto di comunicazione scientifica... sembra l'unica scienza a proporre ancora un orizzonte di "magnifiche sorti e progressive" che come minimo non è realistico (e apre un vaso di Pandora dal punto di vista etico)...

  9. #109039
    Vento moderato L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,009
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    "Serbi Dio l'austriaco Regno" recitava il Kaiserhymne nel lombardo-veneto quando eravamo sotto l'Austria.

    Finalmente il primo paese europeo a porre l'obbligo vaccinale. ERA ORA!!!

  10. #109040
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    25
    Messaggi
    10,194
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Ho riprenotato il viaggio a Vienna dal 15 al 22 dicembre. Se Schallenberg promulga il lockdown per i vaccinati pure in quel periodo vado e gli brucio il Rathaus

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •