Pagina 11007 di 11669 PrimaPrima ... 1000710507109071095710997110051100611007110081100911017110571110711507 ... UltimaUltima
Risultati da 110,061 a 110,070 di 116685

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #110061
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    E comunque come puoi pretendere di bloccare qualcosa il 27 novembre, se è stato scoperto solo tra l'11 e il 14 novembre e solo il 23 novembre ha suscitato un allarme epidemiologico per la sua verosimilissima correlazione con la crescita esplosiva di casi in 2 o 3 province sudafricane? E invocare il lockdown europeo adesso equivale ad evocarne uno a livello continentale o mondiale per una successiva variante di preoccupazione che magari sarà scoperta a metà marzo dopo che ha circolato per 2, 3, 4 o 5 mesi... Pretendiamo di gestire l'ingestibile e in questa pretesa siamo sempre più ridicoli...

    P.S. e meno male che è stata beccata ora, figuratevi se ce ne fossimo accorti a marzo, perché magari iniziavano a ripartire i casi in UK...

  2. #110062
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Non ho citato l'UK a caso, perché ormai ha lo stesso ruolo nel segnalare le ondate epidemiche europee dei linfonodi sentinella in oncologia.

  3. #110063
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    32
    Messaggi
    21,898
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Minchia è ancora lungo sto alfabeto greco, azzo non ci arriviamo più in fondo
    Viva il burian e a morte l'atlantico sempre.
    E non dimenticatevi di passare da -> https://www.reggioemiliameteo.it/?fb...4bNen41IIsnJYQ

  4. #110064
    Vento forte L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Germania
    Messaggi
    3,058
    Menzionato
    142 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    I casi in Norvegia e Danimarca sono aumentati di 3,8 volte dal 20 Settembre-20 Ottobre rispetto al periodo 20 Ottobre-20 Novembre, un ritmo non tanto più alto di quello italiano e simile a quello irlandese, paesi con simili numeri di vaccinati.
    La Germania è aumentata di 5 volte, il Belgio e l'Olanda di 4,5 volte.
    Postai le statistiche qualche giorno fa.
    Sono tutti paesi (tranne la Germania, del 10%) che hanno simili percentuali di vaccinati (75-80%).
    Torniamo sempre al discorso che ti facevo tempo fa, stai facendo del cherry picking.

    Se ragionassimo altrimenti in quel modo non potremmo fare correlazioni nel mondo reale tra esposizione a sostanze e incidenza di tumori
    Ma infatti non è quello che si fa, prendere la provincia di Taranto e sostenere che ha un'incidenza più alta di tumori di un'altra provincia a caso per via dell'ILVA sarebbe poco sensato, è roba buona per qualche titolo di giornale ma non per una discussione seria.
    Ultima modifica di nevearoma; 27/11/2021 alle 14:48
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  5. #110065
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Dagur Visualizza Messaggio
    Ieri da dati ufficiali in Sudafrica 2828 casi.
    I casi attivi in tutto il paese sono 19938.
    Nella regione di Gauteng 8249.

    Per capire l'impatto: Venerdì scorso a Gauteng solo 2186 casi attivi.

    1 settimana dopo quasi 4 volte di più.
    Sì, ma smettiamola di fare calcoli senza sapere su quali popolazioni e in quale condizioni vengono rilevati i contagi. Omicron è sicuramente molto trasmissibile ma se rilevi dati all'interno di un focolaio l'Rt che ne ricaverai sarà un valore inservibilmente alto, tanto per farti un esempio nelle aree di focolaio di morbillivirus sono occasionalmente stati ricavati Rt puntuali a 3 cifre (1 contagioso che infetta più di 100 persone)... poi l'R0 reale di quel virus è stimato attorno a 15 (che è comunque una mostruosità, sia chiaro). Vedremo come evolverà la situazione sudafricana nei prossimi 10 gg per avere un segnale un tantino meno spurio. E comunque a me spaventa l'eventuale perdita di copertura dall'infezione, perché anche pochi punti % in meno diventano un serio casino e con Delta ce ne stiamo accorgendo.
    Ultima modifica di galinsog@; 27/11/2021 alle 13:54

  6. #110066
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    54
    Messaggi
    1,414
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Andrebbero...condizionale

    Ovvio che è complicato. Che facciamo allora? Aspettiamo che gli stessi controlli o peggio li dobbiamo necessariamente fare a tappeto?
    Ho azzardato una settimana, anche per avere una idea della velocità.

    Hai per caso altre idee, con una percentuale del 10% su un campione "casuale"?
    Magari iniziare a pensare di diffondere sti Benedetti vaccini anche in quei posti che altrimenti diventano un variantificio poi ingestibile, e lo abbiamo dimostrato con tutte le altre varianti che hanno allegramente razzolato per il mondo
    “Il mondo va a rotoli... come se lo avessi progettato io”.
    Ing. Cane

  7. #110067
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Magari iniziare a pensare di diffondere sti Benedetti vaccini anche in quei posti che altrimenti diventano un variantificio poi ingestibile, e lo abbiamo dimostrato con tutte le altre varianti che hanno allegramente razzolato per il mondo
    Il primo passo per rendere efficace la vaccinazione in Africa sarebbe quella di consentire un miglioramento socioeconomico tale da:
    1. superare la malnutrizione;
    2. superare la diffusione di malattie croniche;
    3. rendere disponibile a tutti l'accesso all'acqua;
    4. rendere disponibile a tutti l'accesso alla rete elettrica...

    Non riusciamo a vaccinare in alcune aree di quei paesi contro la polio, col Sabin, col Salk, con l'antiepatite C o con l'antipapilloma virus che sono vaccini logisticamente facili da gestire, la vedo dura vaccinare con gli mRNA e perfino con i vaccini ad adenovirus vettore, potrebbero andare forse bene vaccini come quelli cinesi, ma fino a un certo punto. Considera inoltre che una vaccinazione diffusa funziona molto meno bene su una popolazione piena di soggetti immunocompromessi (persone denutrite, malati di AIDS, ecc.). Questo è il vero casino, non mandare le dosi in Africa, che andrebbe fatto prima di subito, ma evitare che vadano a pochi o scadano nei magazzini, perché logisticamente non si possono distribuire...

    E comunque va anche superata la logica da "Action-aid" perché poi alla fine se porti x vaccini in Nigeria (stato non a caso) ma poi i governanti e i militari di quel paese non ti consentono di distribuirli anche in eventuali territori "ribelli" non è che hai risolto niente. Ricordiamoci che i primi a fare il "divide et impera" con i purtroppo vergognosamente scarsi aiuti occidentali sono le classi dirigenti di molte di queste nazioni...
    Ultima modifica di galinsog@; 27/11/2021 alle 14:06

  8. #110068
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    54
    Messaggi
    1,414
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Il primo passo per rendere efficace la vaccinazione in Africa sarebbe quella di consentire un miglioramento socioeconomico tale da: superare la malnutrizione; superare la diffusione di malattie croniche, rendere disponibile a tutti l'accesso all'acqua, rendere disponibile a tutti l'accesso alla rete elettrica... Non riusciamo a vaccinare in alcune aree di quei paesi contro la polio, col Sabin, col Salk, con l'antiepatite C o con l'antipapilloma virus che sono vaccini logisticamente facili da gestire, la vedo dura vaccinare con gli mRNA, potrebbero andare forse bene vaccini come quelli cinesi, ma fino a un certo punto. Considera inoltre che una vaccinazione diffusa funziona molto meno bene su una popolazione piena di soggetti immunocompromessi (persone denutrite, malati di AIDS, ecc.). Questo è il vero casino, non mandare le dosi in Africa, che andrebbe fatto prima di subito, ma evitare che vadano a pochi o scadano nei magazzini, perché logisticamente non si possono distribuire...
    Magari il fatto che se si pigliano la polio son cavoli loro mentre se dilaga il Covid si producono le varianti e son cavoli anche nostri potrebbe aiutare finalmente a “egoisticamente risolvere” (e li metto apposta tra virgolette perché so che è un’utopia) la sfilza di paletti che citi
    “Il mondo va a rotoli... come se lo avessi progettato io”.
    Ing. Cane

  9. #110069
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Magari il fatto che se si pigliano la polio son cavoli loro mentre se dilaga il Covid si producono le varianti e son cavoli anche nostri potrebbe aiutare finalmente a “egoisticamente risolvere” (e li metto apposta tra virgolette perché so che è un’utopia) la sfilza di paletti che citi
    Mi sa che epidemiologicamente per i cittadini di molti di questi stati Covid-19 sia una roba che suscita meno preoccupazioni che da noi... del resto per loro Sars-CoV2 è solo uno dei tanti ospiti indesiderati e forse nemmeno tra i peggiori... Quando Gino Strada (che ammiravo ma era persona da me politicamente lontanissima) diceva che il Covid è l'"Ebola dei ricchi" aveva sicuramente ragione...

  10. #110070
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    54
    Messaggi
    1,414
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Mi sa che epidemiologicamente per i cittadini di molti di questi stati Covid-19 sia una roba che suscita meno preoccupazioni che da noi... del resto per loro Sars-CoV2 è solo uno dei tanti ospiti indesiderati e forse nemmeno tra i peggiori... Quando Gino Strada (che ammiravo ma era persona da me politicamente lontanissima) diceva che il Covid è l'"Ebola dei ricchi" aveva sicuramente ragione...
    É allora mettiamoci il cuore in pace, sperando che i vaccini e le relative versioni aggiornate funzionino in attesa di una cura/che il virus si autodistrugga/ che i nostri organismi si adattino al virus e viceversa
    Sperare di arginare le nuove varianti è inattuabile, anche economicamente
    “Il mondo va a rotoli... come se lo avessi progettato io”.
    Ing. Cane

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •