Pagina 11056 di 11693 PrimaPrima ... 1005610556109561100611046110541105511056110571105811066111061115611556 ... UltimaUltima
Risultati da 110,551 a 110,560 di 116927

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #110551
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,524
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ElSante Visualizza Messaggio
    Omicron: raddoppiano a 150 i casi nel Regno Unito - Mondo - ANSA

    Vediamo ormai con qualche centinaio di casi in Europa, qualche statistica circa la gravità dell'infezione nel giro di un paio di giorni dovrebbe esserci.
    Credo che sia difficile avere indicazioni utilizzabili per ricavarne stime al di sotto dei due o tremila casi... senza considerare che essendo in grandissima parte turisti e lavoratori sono quasi sicuramente tutti abbastanza giovani, tra l'altro credo che l'unico cluster con diffusione comunitaria riguardi un concerto rock e non penso che ci fossero molti anziani tra i partecipanti... Non riescono a fare statistiche attendibili i sudafricani che di casi ne hanno verosimilmente migliaia, figuriamoci se ci si riesce da noi e dubito potranno farlo gli inglesi... in compenso l'UK si sta rivelando il vero incubatore mondiale di nuove varianti (che siano endogene o esogene) forse varrebbe la pena di fare un vero e proprio cordone sanitario dalle Shetland a Jersey e non far passare manco uno spillo, praticamente stanno rischiando di fare da catalizzatore al resto del mondo anche per omicron e non solo perché sequenziano tanto, visto che la quasi totalità dei link che in UE è stato possibile ricostruire, circa la diffusione di delta, è con la Gran Bretagna...
    Ultima modifica di galinsog@; 04/12/2021 alle 10:35

  2. #110552
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    52
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Io non avrei anticipato nulla perché non c’erano sufficienti presupposti.
    A parte l'andamento esponenziale della curva no, in effetti...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #110553
    Vento forte L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,534
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Bo non so. A me sembra che alcune nazioni abbiano nascosto la polvere sotto al tappeto finché hanno potuto. Poi magari mi sbaglio ma anche se non fa statistiche, a Chiasso ci sono da settimane due case per anziani chiuse per Covid. Eppure sui giornali non ce ne è mai stata traccia.
    E a me hanno anche detto ad esempio che nessun sanitario Svizzero sia mai stato obbligato alla vaccinazione o al tampone. Fosse vero, spero di no, altro che non ce ne erano i presupposti, sarebbe una grave responsabilità della politica che in nome di una pseudo libertà di scelta lascia morire le persone, senza prendersi nessuna responsabilità.
    Più che altro è una questione di forma, ci sono svarie sfumature, se un obbligo non è per legge può esserci comunque già una direttiva oppure una linea interna per non parlare dei vari piani di protezione.
    Di recente comunque sono entrati in vigore degli obblighi per sanitari che non stravolge quanto già si faceva.
    Ma comunque non vedo come questo legato ad aspetti professionali nel settore possa avere un nesso con un ipotetica regola del 2G al ristorante.

  4. #110554
    Vento forte L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,534
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    A parte l'andamento esponenziale della curva no, in effetti...
    Chiudiamoci tutti in casa finché non sarà sparito il covid dal pianeta, poi però come si potrà gestire il conseguente disastro socio-economico? L'unica via è tornare alla normalità per quanto possibile, poi per forza si deve raggiungere un compromesso.

    L'andamento esponenziale della curva (a parte che il puro numero di contagi ora che c'è il vaccino perde un po'di importanza) non si sarebbe evitato con nessuna misura che non sia un lockdown per tutti, il resto è solo un contorno di più o meno accentuazione che può essere ritenuta gestibile o meno.
    Un mondo parallelo senza un inverno difficile a livello epidemiologico non sarebbe esistito in nessun caso.

    Dire di anticipare è sempre facile, il problema è anche che cambiano le carte in tavola (vedi ora omicron) e quindi misure anticipate possono anche essere poco opportune.

  5. #110555
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    801 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Pensa che il virus sia davvero uscito dal laboratorio di Wuhan, in Cina?"Lo sospettavo, ora ne ho la certezza. Questo virus è troppo perfetto nel reagire alle difese umane modificandosi per contrattaccare. E' diabolico, questo non succede in un processo biologico naturale. La catastrofe che ne è seguita - e che continua - non si spiega altrimenti. Ma non c’è congiura, la fuga è un incidente e siamo responsabili tutti: al laboratorio di Wuhan si lavorava anche con fondi americani e europei. E forse voleva giocare d’anticipo, ma in quel caso non ha funzionato".
    Ah beh, se è lui uno dei massimi virologi e sostiene il neretto poveri noi

  6. #110556
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    801 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Impressioni da turisti in Sudafrica:
    Variante Omicron: <<In Sudafrica e tutto tranquillo>>
    Delle parole dei turisti non mi fido molto, di solito quando sei in vacanza a tutto pensi tranne che a preoccuparti, e anche il contesto in cui ti collochi è tutto volto a dare un'ottima impressione del paese in cui si vive, tanto che persino l'India (che con tutto il rispetto è l'ultimo posto al mondo in cui vivrei) sembra un paese magico e incantato.

    Sulla stampa sudafricana queste le prime pagine di oggi, e articoli su Omicron e la situazione negli ospedali ci sono:

    South African Newspaper Front Pages | Paperboy Online Newspapers

  7. #110557
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,111
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Credo che sia difficile avere indicazioni utilizzabili per ricavarne stime al di sotto dei due o tremila casi... senza considerare che essendo in grandissima parte turisti e lavoratori sono quasi sicuramente tutti abbastanza giovani, tra l'altro credo che l'unico cluster con diffusione comunitaria riguardi un concerto rock e non penso che ci fossero molti anziani tra i partecipanti... Non riescono a fare statistiche attendibili i sudafricani che di casi ne hanno verosimilmente migliaia, figuriamoci se ci si riesce da noi e dubito potranno farlo gli inglesi... in compenso l'UK si sta rivelando il vero incubatore mondiale di nuove varianti (che siano endogene o esogene) forse varrebbe la pena di fare un vero e proprio cordone sanitario dalle Shetland a Jersey e non far passare manco uno spillo, praticamente stanno rischiando di fare da catalizzatore al resto del mondo anche per omicron e non solo perché sequenziano tanto, visto che la quasi totalità dei link che in UE è stato possibile ricostruire, circa la diffusione di delta, è con la Gran Bretagna...
    In che senso???

  8. #110558
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    801 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Chiudiamoci tutti in casa finché non sarà sparito il covid dal pianeta, poi però come si potrà gestire il conseguente disastro socio-economico? L'unica via è tornare alla normalità per quanto possibile, poi per forza si deve raggiungere un compromesso.

    L'andamento esponenziale della curva (a parte che il puro numero di contagi ora che c'è il vaccino perde un po'di importanza) non si sarebbe evitato con nessuna misura che non sia un lockdown per tutti, il resto è solo un contorno di più o meno accentuazione che può essere ritenuta gestibile o meno.
    Un mondo parallelo senza un inverno difficile a livello epidemiologico non sarebbe esistito in nessun caso.

    Dire di anticipare è sempre facile, il problema è anche che cambiano le carte in tavola (vedi ora omicron) e quindi misure anticipate possono anche essere poco opportune.
    Non è detto che il virus si sarebbe diffuso a questa velocità, ad esempio in Italia non sta avvenendo in questo modo, e anche la velocità di crescita è più lenta rispetto al resto d'Europa.
    Non dipenderà tutto dai vaccini, ma vaccini + green pass + mascherine potrebbe essere stata la chiave del successo italico fino ad oggi. Magari se tutti avessero seguito un simile percorso (perchè solo i vaccini non sono sufficienti, ma questo lo si sapeva già mesi fa) non sarebbe gran parte d'Europa in questa situazione.

  9. #110559
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,524
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    In che senso???
    Che, per quanto abbia valore (e ne ha poco) quasi tutte le catene di trasmissione alla base della diffusione di alfa e delta nel continente europeo e negli USA sono partite dalla Gran Bretagna? Tra l'altro per essere un paese che sequenzia davvero tanto (7-8 volte più della media di tutti i paesi UE) si sono accorti della diffusione di alfa e di delta quando i focolai erano veramente enormi...

  10. #110560

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •