Pagina 11057 di 11057 PrimaPrima ... 1005710557109571100711047110551105611057
Risultati da 110,561 a 110,569 di 110569

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #110561
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ah beh, se è lui uno dei massimi virologi e sostiene il neretto poveri noi
    Sì, sono rimasto esterrefatto anche io ed è solo una delle incredibili castronerie di quell'intervista, per cui le ipotesi sono 3:
    1. è diventato pazzo;
    2. ha preso in giro il giornalista;
    3. l'intervista è sostanzialmente "fake".

  2. #110562
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    14,520
    Menzionato
    745 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Che, per quanto abbia valore (e ne ha poco) quasi tutte le catene di trasmissione alla base della diffusione di alfa e delta nel continente europeo e negli USA sono partite dalla Gran Bretagna? Tra l'altro per essere un paese che sequenzia davvero tanto (7-8 volte più della media di tutti i paesi UE) si sono accorti della diffusione di alfa e di delta quando i focolai erano veramente enormi...
    Dici che con la Omicron avverrà ugualmente?

  3. #110563
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Dici che con la Omicron avverrà ugualmente?
    Boh... tenderei a pensare che le politiche di gestione britanniche possano se non altro darle una grossa mano...

  4. #110564
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    14,520
    Menzionato
    745 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Boh... tenderei a pensare che le politiche di gestione britanniche possano se non altro darle una grossa mano...
    Circa il fatto che l'UK funga da amplificatore mondiale la risposta potrebbe risiedere nelle strette relazioni internazionali con tutto il mondo figlie dell'Impero Britannico di qualche decennio fa...dopotutto India e Sudafrica erano sue colonie, come anche mezzo mondo...

  5. #110565
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,378
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non è detto che il virus si sarebbe diffuso a questa velocità, ad esempio in Italia non sta avvenendo in questo modo, e anche la velocità di crescita è più lenta rispetto al resto d'Europa.
    Non dipenderà tutto dai vaccini, ma vaccini + green pass + mascherine potrebbe essere stata la chiave del successo italico fino ad oggi. Magari se tutti avessero seguito un simile percorso (perchè solo i vaccini non sono sufficienti, ma questo lo si sapeva già mesi fa) non sarebbe gran parte d'Europa in questa situazione.
    Le zone di confine con Austria e Slovenia non sono molto tranquille.
    Come lo scorso anno, di fronte ad un enorme focolaio centro-orientale del genere non credo che si sarebbe potuto evitare la nuova ondata senza applicare misure irrealistiche e insopportabili su altri aspetti.
    Poi con il senno di poi se tutti avessero fatto diversamente sarebbero stati dei campioni, ma se il virus ormai è endemico ed appena togli le misure di protezione aumenta lo stesso, tali misure non sono una soluzione, e quindi bisogna andare al passaggio della convivenza con il virus e su questo è fondamentale la ricerca medica come già si è fatto con i vaccini.
    Se sei vaccinato e accertato che il vaccino dura e fornisce un’ottima protezione (ora solo in parte perché siamo ancora agli inizi e l’efficacia può essere limitata nel tempo su certe categorie) poi ti dovrebbe importare poco se il virus circola, ma ora non siamo in quella situazione.

  6. #110566
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Un'altra possibilità è che la diffusione parta autonomamente in ogni paese, in quel caso è verosimile che per vedere progressioni esponenziali (che non siano limitate a singoli focolai) si debba aspettare il declino dell'ondata da variante delta. Infine omicron è possibile che circoli da qualche tempo nei vaccinati (Tulio de Oliveira sostiene che per aver accumulato tutte quelle mutazioni debba essere in circolo almeno dall'inizio dell'autunno), soprattutto se la protezione offerta dai vaccini verso le forme sintomatiche (gravi o critiche) restasse molto alta... Se fosse così non mi stupirebbe una possibile ampia diffusione comunitaria sotto-traccia già ora. Sinceramente almeno qua in Liguria si stanno verificando focolai di Covid molto estesi, con progressioni molto rapide, nelle strutture residenziali (rsa), che contano ormai decine di contagi in persone con terza dose somministrata tra metà ottobre e prima metà di novembre... non sarebbe male buttare un occhio su queste situazioni che mi sembrano abbastanza inattese... magari scopriamo che, mentre ci preoccupiamo giustamente per omicron in casa nostra gira anche di peggio ma pare che da alcune settimane che non si possa sequenziare con regolarità per supposti malfunzionamenti tecnici...

  7. #110567
    Brezza tesa L'avatar di Cristian_Marchi
    Data Registrazione
    17/01/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    647
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non è detto che il virus si sarebbe diffuso a questa velocità, ad esempio in Italia non sta avvenendo in questo modo, e anche la velocità di crescita è più lenta rispetto al resto d'Europa.
    Non dipenderà tutto dai vaccini, ma vaccini + green pass + mascherine potrebbe essere stata la chiave del successo italico fino ad oggi. Magari se tutti avessero seguito un simile percorso (perchè solo i vaccini non sono sufficienti, ma questo lo si sapeva già mesi fa) non sarebbe gran parte d'Europa in questa situazione.
    Ma non si doveva tornare alla normalità con i vaccini?
    Il peggiore inverno che abbia mai visto?
    Il 2006/2007!!!

  8. #110568
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Ma non si doveva tornare alla normalità con i vaccini?
    Se per "normalità" si intende fare quasi tutte le cose che si facevano prima del marzo 2020 non ci siamo molto lontani e se ci siamo (ad oggi) è merito dei vaccini.

  9. #110569
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Circa il fatto che l'UK funga da amplificatore mondiale la risposta potrebbe risiedere nelle strette relazioni internazionali con tutto il mondo figlie dell'Impero Britannico di qualche decennio fa...dopotutto India e Sudafrica erano sue colonie, come anche mezzo mondo...
    Sicuramente, assieme a una politica di gestione come minimo schizofrenica...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •