Pagina 11058 di 11728 PrimaPrima ... 1005810558109581100811048110561105711058110591106011068111081115811558 ... UltimaUltima
Risultati da 110,571 a 110,580 di 117278

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #110571
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,114
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Che, per quanto abbia valore (e ne ha poco) quasi tutte le catene di trasmissione alla base della diffusione di alfa e delta nel continente europeo e negli USA sono partite dalla Gran Bretagna? Tra l'altro per essere un paese che sequenzia davvero tanto (7-8 volte più della media di tutti i paesi UE) si sono accorti della diffusione di alfa e di delta quando i focolai erano veramente enormi...

    Se queste varianri sono nate altrove che colpa hanno di essere stati tra i primi in Europa ad averle nel loro territorio? Se non si tratta di casualità (o meglio, il fatto che siano tra i Paesi oiú collegati d'Europa con il resto del mondo, soprattutto con gli Stati del Commonwealth) poco ci manca...

  2. #110572
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,531
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Se queste varianri sono nate altrove che colpa hanno di essere stati tra i primi in Europa ad averle nel loro territorio? Se non si tratta di casualità (o meglio, il fatto che siano tra i Paesi oiú collegati d'Europa con il resto del mondo, soprattutto con gli Stati del Commonwealth) poco ci manca...
    E quindi? Sequenziano tanto e poi infrattano i dati nei cassetti? Perché passi per alfa, anche se hanno lanciato l'allarme praticamente l'antivigilia di Natale 2020, quando pur in un contesto generale di riduzione dei contagi avevano territori, anche abbastanza estesi, che registravano crescite esponenziali con tempi di raddoppio (anche sotto i 6 gg) da fine novembre e hanno ripetuto lo stesso "errore" con delta alla fine della primavera scorsa, sembrano un paese privo del concetto di sorveglianza sanitaria... di fatto sono forse la nazione occidentale con la maggiore disponibilità e il maggiore utilizzo di risorse e sono quella che interviene costantemente in ritardo...
    Ultima modifica di galinsog@; 04/12/2021 alle 14:55

  3. #110573
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,955
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ElSante Visualizza Messaggio
    Omicron: raddoppiano a 150 i casi nel Regno Unito - Mondo - ANSA

    Vediamo ormai con qualche centinaio di casi in Europa, qualche statistica circa la gravità dell'infezione nel giro di un paio di giorni dovrebbe esserci.
    Sì ma gli UK han rotto le balle. sono la fucina o l'allevamento delle nuove varianti. E prima l'inglese, poi la Delta (che anche se non è nata lì lì si è espansa per poi invadere l'Europa, ma è logico visti i collegamenti con l'India), adesso l'omicron. e basta
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #110574
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,955
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Chiudiamoci tutti in casa finché non sarà sparito il covid dal pianeta, poi però come si potrà gestire il conseguente disastro socio-economico? L'unica via è tornare alla normalità per quanto possibile, poi per forza si deve raggiungere un compromesso.

    L'andamento esponenziale della curva (a parte che il puro numero di contagi ora che c'è il vaccino perde un po'di importanza) non si sarebbe evitato con nessuna misura che non sia un lockdown per tutti, il resto è solo un contorno di più o meno accentuazione che può essere ritenuta gestibile o meno.
    Un mondo parallelo senza un inverno difficile a livello epidemiologico non sarebbe esistito in nessun caso.

    Dire di anticipare è sempre facile, il problema è anche che cambiano le carte in tavola (vedi ora omicron) e quindi misure anticipate possono anche essere poco opportune.
    non è vero, bastava vaccinare a tappeto. Magari hai contagi alti, ma la pressione sul SSN è molto relativa, si veda l'Italia che nel complesso ha meno del 10% delle TI e dei posti letto occupati eppure è permesso tutto esattamente come in Svizzera, come lo era in Austria e in Slovenia e via discorrendo.
    Poi arriverà il solito a dirmi: eh ma l'Irlanda sì, l'Irlanda ha probabilmente vaccini vecchiotti e, anche lì, più del 50% degli ospedalizzati è adulto non vaccinato... peccato che gli adulti non vaccinati siano il 7% della popolazione in Irlanda.... e facciano il 50/60% dei ricoveri......
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #110575
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,955
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    non cambio opinione su di loro come persone, arrivare a morire per convertirsi significa essere comunque stupidi, fortemente stupidi. Ma soprattutto, ignoranti come capre.
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #110576
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    22,955
    Menzionato
    341 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Cristian_Marchi Visualizza Messaggio
    Ma non si doveva tornare alla normalità con i vaccini?
    ma quanto è stupida questa domanda?
    ogni volta che la sento mi sale un nervoso
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #110577
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,142
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Piccola modifica recente. Ora in Svizzera c’è la quarantena anche per vaccinati nel caso di un contatto con caso omicron.

    Novità di ieri, anche in regime di greenpass vige l’obbligo di mascherina ed in generale è tornata in modo completo al chiuso (prima era solo negli spazi pubblici).
    Inoltre dove previsto il greenpass è possibile introdurre la regola delle 2G se si vuole evitare l’impiego della mascherina.
    Si è attenuata la propaganda no vax, o meglio contro il green pass, dopo il referendum da voi?

  8. #110578
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,531
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Però distinguerei chi ha responsabilità sociali (il politico, il telepredicatore) o anche professionali (il medico) da chi, per ignoranza o vulnerabilità psicologica, si è trovato nella situazione di non sapere cosa scegliere. L'essere stupidi o il fare una stupidaggine non sono una colpa di per sé, lo diventano se si ostentano stupidità e imprudenza ricoprendo una funzione e/o un ruolo pubblico o aspirando a ricoprirne uno. Poi sono sempre scettico sull'efficacia "pedagogica" di questo tipo di testimonianze, nel senso che sicuramente rafforzano le convizioni di chi giustamente ha scelto di vaccinarsi ma non ideboliscono più di tanto quelle di chi ostinatamente è contrario al vaccino. Oltretutto questi racconti si prestano anche a un'obiezione che, per quanto abusata dai novax, è sensata ossia quella che non si leggano quasi mai articoli e quasi non ci siano videotestimonianze di chi, da vaccinato, si è contagiato ed è stato ricoverato o comunque ha avuto strascichi pesanti e tra l'altro come mi è stato confermato da un paio di conoscenze sono spesso questi ultimi i pazienti che nei reparti Covid mostrano spesso l'atteggiamento più ostile, aggressivo e non collaborativo con il personale medico, anche per effetto di una comunicazione professionale (medica) e istituzionale sbagliata che ha portato qualche vaccinato ad azzerare o quasi le precauzioni. Per cui per una parte di queste persone (a loro volta vittime di una mistificazione comunicativa) la classe medica è ormai formata da cialtroni che non meritano la tua fiducia nemmeno quando ti stanno curando, cosa che (per inciso) rende anche più difficile curarli e crea tensioni e rabbia.

    Per fortuna c'è stata quella doverosa e sensata presa di posizione dello studente palermitano, che ha messo in chiaro un po' di cose e, da vaccinato-contagiato, ha spiegato in modo chiaro e semplice perché sia sempre il caso di vaccinarsi.
    Ultima modifica di galinsog@; 04/12/2021 alle 16:04

  9. #110579
    Vento forte L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,535
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    non è vero, bastava vaccinare a tappeto. Magari hai contagi alti, ma la pressione sul SSN è molto relativa, si veda l'Italia che nel complesso ha meno del 10% delle TI e dei posti letto occupati eppure è permesso tutto esattamente come in Svizzera, come lo era in Austria e in Slovenia e via discorrendo.
    Poi arriverà il solito a dirmi: eh ma l'Irlanda sì, l'Irlanda ha probabilmente vaccini vecchiotti e, anche lì, più del 50% degli ospedalizzati è adulto non vaccinato... peccato che gli adulti non vaccinati siano il 7% della popolazione in Irlanda.... e facciano il 50/60% dei ricoveri......
    Si parlava di contagi e vedendo quanto accaduto in Irlanda puoi benissimo avere le curve esponenziali anche con il 99% di vaccinati, quando si dice quindi che i contagi aumentano in modo esponenziale perché non ci sono sufficienti vaccinati è quindi molto relativo se non falso in certe situazioni, entrano in ballo altri aspetti già noti.
    Per il SSN invece ognuno valuta in modo da giungere ad un compromesso sostenibile ed eventualmente addottare le restrizioni del caso, su questo nessuno ha la sfera di cristallo.
    Vaccinare a tappeto lo si è fatto al punto che in meno di un anno come minimo due terzi della popolazione è stata vaccinata in europa occidentale, poi se per dichiararci fuori dalla pandemia vogliamo proprio concentrarci sull'arrivare al non realistico 90/99.9% è sufficiente una variante come omicron che mischi le carte in tavola, non si sa bene cosa faccia o che evada parzialmente il vaccino per far piombare nel panico anche i paesi ultravaccinati.
    Siamo tutti sulla stessa barca, io non guarderei in modo distaccato quanto accade all'estero perché puoi fare benissimo i compiti nel tuo orticello e anche al tuo interno potrai comunque avere gatte da pelare. La soluzione va trovata a livello globale così anche gli sforzi nel piccolo non vengono vanificati.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 04/12/2021 alle 15:59

  10. #110580
    Vento forte L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,535
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Si è attenuata la propaganda no vax, o meglio contro il green pass, dopo il referendum da voi?
    Tutto come da normale processo democratico.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •