Pagina 11170 di 12040 PrimaPrima ... 1017010670110701112011160111681116911170111711117211180112201127011670 ... UltimaUltima
Risultati da 111,691 a 111,700 di 120399

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #111691
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Sarebbe ideale evidenziare tutto il discorso che ho fatto, non solo una parte.
    Se anche per ipotesi un vaccinato entrasse in contatto col virus, non sarebbe un problema giacché il vaccino NON ha lo scopo primario di bloccare la diffusione di un virus
    Perché sul resto non hai torto, su quello si. Tant'é vero che credo che potresti esserti semplicemente espresso male: di qui il consiglio di stare attenti a come si comunica, al contenuto del messaggio, che resta valido jn generale...

  2. #111692
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,613
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    La parte grassettata è assolutamente falsa. Anche da vaccinati se si entra in contatto con il virus lo si prende e lo si trasmette eccome, basta vedere cosa è successo da me a lavoro. Il tutto è partito da una persona non vaccinata (che ha infettato o è stata infettata dai figli) e poi ha infettato altre due persone (entrambe vaccinate). La "catena" non si è affatto interrotta lì: i due vaccinati contagiati hanno rispettivamente infettato tutte le loro famiglie e i colleghi adiacenti, i quali hanno a loro volta infettato le proprie famiglie, e sono tutti - ripeto, tutti - vaccinati.
    Fosse vera questa storia a quest'ora avremmo 4 o 5 infetti, al massimo. E invece siamo quasi a quota 20, tutti dello stesso focolaio.

    Il vaccino previene il decorso della malattia grave e va benissimo, continueremo a farcelo, con tutti i richiami che saranno necessari, non si discute. Ma che questo vaccino prevenga l'infezione no, è palesemente falso. O si studiano e si inoculano vaccini che impediscono l'infezione, o non ne usciremo mai: dovremmo continuare a vivere tra lockdown, isolamenti, limitazioni, dispositivi e così via.
    E quindi??

    Si torna al sunto finale: uno che é vaccinato è praticamente apposto, il problema (guardacaso) alla fin fine di chi sarà mai?? Dei no-vax et simila.

  3. #111693
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,613
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Perché sul resto non hai torto, su quello si. Tant'é vero che credo che potresti esserti semplicemente espresso male: di qui il consiglio di stare attenti a come si comunica, al contenuto del messaggio, che resta valido jn generale...
    Certamente é importante, ma é 1 anno (da quando si é cominciato ad aver a disposizione i vaccini) che si parla di questo.
    Ma in realtà questi discorsi valgono anche per altre malattie, tipo il morbillo.
    Sinceramente io non concepisco la visione di questo vaccino come "una novità" con dei pericoli, dei fantasiosi effetti collaterali, ecc...ne abbiamo fatti tutti in vita vaccini, questo sarà semplicemente uno dei tanti e una volta che lo hai fatto sei praticamente apposto.
    Entrerai in contatto col virus, amen hai il vaccino che permette una difesa. Diventerai lo stesso un pochetto contagioso? Per quelli intorno vaccinati no problem, per quelli non vaccinati se la son cercata, e se ne prenderanno le eventuali conseguenze.
    Il dovere personale attuale di ognuno di noi é fare il vaccino. Punto. Se tutti facessero semplicemente questo probabilmente staremo già parlando di post-pandemia o quasi.

  4. #111694
    Burrasca L'avatar di meteopalio
    Data Registrazione
    20/09/03
    Località
    siena nord 370 m.
    Messaggi
    5,113
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    il vaccino per il morbillo da un'immunità quasi del 100% dopo la seconda dose, e per decenni... il vaccino per il covid da un' immunità del 70% contro l'infezione, e del 95% contro la forma grave (semplificando, perchè ci sono le varie differenze), e per 4- 6 mesi... la differenza c'è eccome...

    ripeto>: il vaccino covid è molto utile, ma non funzionerà mai come altri vaccini

  5. #111695
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,613
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da meteopalio Visualizza Messaggio
    il vaccino per il morbillo da un'immunità quasi del 100% dopo la seconda dose, e per decenni... il vaccino per il covid da un' immunità del 70% contro l'infezione, e del 95% contro la forma grave (semplificando, perchè ci sono le varie differenze), e per 4- 6 mesi... la differenza c'è eccome...

    ripeto>: il vaccino covid è molto utile, ma non funzionerà mai come altri vaccini
    I discorsi si dovrebbero far completi peró, non è molto corretto farli parziali.
    Un vaccinato per il morbillo puó benissimo entrare lo stesso in contatto col virus, inconsapevolmente puó sviluppare sintomi leggeri o nulli e, come piace dire a te e ad altri, "sparpagliare" in giro il virus.
    Col vaccino contro la SARS avviene esattamente la stessa identica cosa.
    Quindi farsi sti problemi sui vaccinati non ha alcun senso perchè un vaccinato come detto é praticamente apposto e i problemi sono relegati, con la SARS e col morbillo, fatalità alle persone che non son vaccinate.

  6. #111696
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    1,116
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Allegato 579557Allegato 579558
    Variazione prime dosi
    Trento +1,0%
    Sicilia, Calabria, Lazio, Valle d'Aosta, Friuli Venezia Giulia, Liguria +0,6%
    ITALIA +0,5%
    Campania, Abruzzo, Piemonte, Marche, Veneto +0,5%
    Sardegna, Umbria, Toscana, Emilia Romagna +0,4%
    Puglia, Basilicata, Molise, Lombardia, Bolzano +0,3%

    Variazione seconde dosi
    Calabria, Campania, Bolzano, Trento +0,4%
    ITALIA +0,3%
    Sicilia, Puglia, Sardegna, Lazio, Piemonte, Liguria +0,3%
    Basilicata, Molise, Abruzzo, Umbria, Valle d'Aosta, Marche, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto +0,2%

    Variazione dosi addizionali
    Trento +15,4%
    Puglia +6,5%
    Veneto +6,1%
    Lazio, Valle d'Aosta, Bolzano, Lombardia +6,0%
    ITALIA +5,3%
    Marche, Friuli Venezia Giulia +5,2%
    Basilicata, Umbria +5,0%
    Campania, Abruzzo +4,9%
    Sardegna, Piemonte, Liguria +4,8%
    Molise +4,7%
    Toscana +4,5%
    Calabria, Emilia Romagna +4,4%
    Sicilia +3,8%

    Dalla pagina Twitter YouTrend
    FG5zS3jXsAUB-IB.jpg
    Dalla pagina Twitter YouTrend. Ora viene riportato il dato sugli over 5, e non sugli over 12
    Chi ha ricevuto la dose addizionale in rapporto alla popolazione che ha completato il ciclo da 150 giorni. Trento, Bolzano e la Toscana sono al 60% degli aventi diritto, Piemonte e Molise al 55%, la Sicilia è l'unica sotto il 40%. Tra gli over 80 Piemonte e Toscana sono le uniche sopra l'80% degli aventi diritto, Sicilia e Calabria le uniche sotto il 60%.
    FG4Py_JXEAgpVL_.png
    https://mobile.twitter.com/Ruffino_Lorenzo

  7. #111697
    Vento moderato
    Data Registrazione
    30/10/03
    Località
    Parma
    Messaggi
    1,243
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    L'articolo parla di pazienti trasferiti in altri ospedali perchè i posti sono finiti, ma vorrei focalizzarmi su questo dato:

    Le 10 TI (dedicate a pazienti covid) sono occupate esclusivamente da NoVax, tutti intubati tranne uno, in gravi condizioni.
    Il più giovane ha 57 anni il più vecchio 77

    Covid, tre ricoverati in terapia intensiva trasferiti da Reggio Emilia e Piacenza. VIDEO Reggionline -Telereggio – Ultime notizie Reggio Emilia |

  8. #111698
    Vento fresco L'avatar di Diego 14
    Data Registrazione
    11/01/17
    Località
    Sant'Ilario d'enza (RE)
    Età
    19
    Messaggi
    2,258
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E' un calo notevole, dico (e credo di non sbagliare) peggio delle aspettative. Un'efficacia inferiore al 40% nel prevenire l'infezione è meglio che zero, ma si può tradurre comunque in contagio a macchia d'olio e relative difficoltà ospedaliere conseguenti.
    Lo dico fuori dai denti: sono molto deluso da questo, pensavo che l'efficacia contro il contagio durasse un pò di più, e invece dopo appena 5 mesi è già ben bassa. Per non parlare di quel che sarà dopo 6-7-8 mesi, varrà come acqua fresca.

    Bisognerà fare 3 vaccini all'anno: uno a gennaio, uno a giugno e uno ad ottobre, con buona pace di chi sperava in un solo richiamo all'anno come il vaccino antinfluenzale...
    Si, i dati sono coerenti con uno studio uscito poco tempo fa sulla durata del vaccino e la sua efficacia. Purtroppo le persone vedono che ci si contagia lo stesso quindi pensano erroneamente che il vaccino sia inutile. In terapia intensiva ci si finisce allo stesso modo dell'anno scorso se non si è vaccinati
    Screenshot_20211218-185615_WhatsApp.jpg

  9. #111699
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,864
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Dal Corriere di oggi intervista al vicepresidente Europa di Moderna.

    Tra l’altro dice “…vaccino specifico per Omicron. E testiamo due versioni di vaccino multivalente. Uno è composto dal vaccino originale realizzato con il ceppo di Wuhan più un vaccino adattato per la variante Beta. Un altro contiene il vaccino adattato per Beta e quello adattato per Delta”
    ”«Omicron ha circa 30 mutazioni sulla spike. Alcune sono comuni anche a Delta e le conferiscono maggior contagiosità. Altre sono comuni sia a Beta che a Delta e sono responsabili di un calo più rapido dell’efficacia dell’immunità,”

    Pee il nuovo vaccino “….dovremo condurre dei test su dei volontari per dimostrarlo? Dipende dalle autorità regolatorie di ciascun paese, che potrebbero anche avere richieste diverse fra loro. Da questo dipendono i tempi per l’approvazione di un vaccino adattato a Omicron».”

    …”Non posso rivelare i dettagli del contratto, che sono confidenziali, ma aspettiamo le risposte della scienza prima di decidere se partire o meno con la produzione di un nuovo vaccino adattato a Omicron. D’altra parte la circolazione del virus è intensa oggi e sappiamo che più ci sono contagi, più è probabile che un’ulteriore variante si sviluppi. Con Omicron vari test sono in corso, stiamo lavorando davvero a tutta velocità e penso che basteranno una o due settimane per saperne di più.”
    Perfetto, ciò significa che esiste la possibilità di un vaccino multivalente.

  10. #111700
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,864
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    E' un calo notevole, dico (e credo di non sbagliare) peggio delle aspettative. Un'efficacia inferiore al 40% nel prevenire l'infezione è meglio che zero, ma si può tradurre comunque in contagio a macchia d'olio e relative difficoltà ospedaliere conseguenti.
    Lo dico fuori dai denti: sono molto deluso da questo, pensavo che l'efficacia contro il contagio durasse un pò di più, e invece dopo appena 5 mesi è già ben bassa. Per non parlare di quel che sarà dopo 6-7-8 mesi, varrà come acqua fresca.

    Bisognerà fare 3 vaccini all'anno: uno a gennaio, uno a giugno e uno ad ottobre, con buona pace di chi sperava in un solo richiamo all'anno come il vaccino antinfluenzale...
    Anch'io sono deluso da quest'aspetto, devo ammetterlo, però non è necessario che si facciano 3 vaccini l'anno, perchè la risposta immunitaria dopo ogni vaccino potrebbe calare più lentamente.
    Non sappiamo molto ancora su questo aspetto, come è ovvio dato che siamo ancora agli inizi, però è un aspetto interessante che potrebbe rappresentare una svolta nella gestione dell'epidemia a livello mondiale.
    Incrociando le dita perchè sia così, come sempre.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •