Pagina 11171 di 12053 PrimaPrima ... 1017110671110711112111161111691117011171111721117311181112211127111671 ... UltimaUltima
Risultati da 111,701 a 111,710 di 120525

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #111701
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,947
    Menzionato
    868 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da meteopalio Visualizza Messaggio
    il vaccino per il morbillo da un'immunità quasi del 100% dopo la seconda dose, e per decenni... il vaccino per il covid da un' immunità del 70% contro l'infezione, e del 95% contro la forma grave (semplificando, perchè ci sono le varie differenze), e per 4- 6 mesi... la differenza c'è eccome...

    ripeto>: il vaccino covid è molto utile, ma non funzionerà mai come altri vaccini
    Sì, non stai dicendo di certo eresie.
    Per far contenti tutti diciamo che il vaccino previene ancora dal contagio proprio e altrui, dopo 6 mesi, per il 50% circa nel caso della delta (per la Omicron è un'altra storia, e forse ha senso dire che non previene un bel niente contro questa variante), quindi comunque esiste un'efficacia anche verso l'infezione. Di certo è ridotta e permette al più di rallentare il decorso di un'epidemia stagionale che non può esere affrontata nella maggior parte delle aree geografiche senza giungere ad ulteriori restrizioni ad un certo punto.

    Se poi tra i fattori in gioco mettiamo l'imprevisto della Omicron lo scenario è ancora più netto.

  2. #111702
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    25
    Messaggi
    6,083
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Anch'io sono deluso da quest'aspetto, devo ammetterlo, però non è necessario che si facciano 3 vaccini l'anno, perchè la risposta immunitaria dopo ogni vaccino potrebbe calare più lentamente.
    Non sappiamo molto ancora su questo aspetto, come è ovvio dato che siamo ancora agli inizi, però è un aspetto interessante che potrebbe rappresentare una svolta nella gestione dell'epidemia a livello mondiale.
    Incrociando le dita perchè sia così, come sempre.
    Io l’ultimo vaccino che ho fatto (per encefalite da zecca) prevede 3 dosi, la seconda dopo 1-2 mesi dalla prima, e la tedza a 6 mesi dalla seconda.
    Io al contrario non ne sono sorpreso: molti vaccini ne prevedono 3 in così poco tempo (mi sembra che anche nel caso di mia madre, che ha fatto quello per l’epatite di non so quale tipo, ne ha previste 3, ma non vorrei sbagliare).

    Piuttosto: qualcuno sa dire se ci sono studi sull’efficacia di una terza dose con novavax, dopo le prie due con pfizer/moderna?

    Perché io avrei la terza in gennaio, quando dovrebbero esserci già le dosi, però se vien fuori che risulta come mix più efficace soprattutto verso la omicron non esiterei aa farlo…

  3. #111703
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,947
    Menzionato
    868 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Io l’ultimo vaccino che ho fatto (per encefalite da zecca) prevede 3 dosi, la seconda dopo 1-2 mesi dalla prima, e la tedza a 6 mesi dalla seconda.
    Io al contrario non ne sono sorpreso: molti vaccini ne prevedono 3 in così poco tempo (mi sembra che anche nel caso di mia madre, che ha fatto quello per l’epatite di non so quale tipo, ne ha previste 3, ma non vorrei sbagliare).

    Piuttosto: qualcuno sa dire se ci sono studi sull’efficacia di una terza dose con novavax, dopo le prie due con pfizer/moderna?

    Perché io avrei la terza in gennaio, quando dovrebbero esserci già le dosi, però se vien fuori che risulta come mix più efficace soprattutto verso la omicron non esiterei aa farlo…
    Non so dirti nulla su Novavax, chissà se qualcun altro ha informazioni.

  4. #111704
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,601
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Anch'io sono deluso da quest'aspetto, devo ammetterlo, però non è necessario che si facciano 3 vaccini l'anno, perchè la risposta immunitaria dopo ogni vaccino potrebbe calare più lentamente.
    Non sappiamo molto ancora su questo aspetto, come è ovvio dato che siamo ancora agli inizi, però è un aspetto interessante che potrebbe rappresentare una svolta nella gestione dell'epidemia a livello mondiale.
    Incrociando le dita perchè sia così, come sempre.
    A me sembra realistico dopo il booster (ot: in Svizzera appena abbassato a 4 mesi dalla seconda, quindi appena possibile si può fare) la prossima a inizio nuovo inverno e poi richiami annuali stile influenzale indipendentemente da varianti o meno.

  5. #111705
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/12/12
    Località
    Rimini Padulli
    Età
    38
    Messaggi
    148
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Non è un dato solo italiano, comprende casi europei e forse mondiali.
    In Italia dovrebbe essere il 10 per cento di quell'1 per cento, e sono nati persino "gruppi" di whatsapp di gente danneggiata da vaccino, oltre a opinioni dei pazienti espresse su appositi siti (a meno che non dicano bugie per enfatizzare).

    Non mi riferisco a casi mortali (se ne conoscono pochissimi, soprattutto con AZ, basti ricordare cosa accadde la scorsa primavera) e naturalmente non a febbre o sintomi influenzali post vaccino, ma a casi come la sindrome di Guillan barrè, casi di trombosi (soprattutto con AZ ma anche con Moderna) parestesie che non passano dopo mesi, miocarditi ecc..

    Dovrebbero essere 13 su 100 mila vaccinati, i dati vennero diffusi anche in tv da varie trasmissioni.

    Della tantissima gente che conosco io in effetti solo 7-8 persone hanno avuto problemi "tosti".
    Beh scusami ma 13 su 100000 sono un po lontani dall'1%. Qualcosa un pelo più ufficiale di un gruppo whataspp esiste?

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  6. #111706
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,404
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Io l’ultimo vaccino che ho fatto (per encefalite da zecca) prevede 3 dosi, la seconda dopo 1-2 mesi dalla prima, e la tedza a 6 mesi dalla seconda.
    Io al contrario non ne sono sorpreso: molti vaccini ne prevedono 3 in così poco tempo (mi sembra che anche nel caso di mia madre, che ha fatto quello per l’epatite di non so quale tipo, ne ha previste 3, ma non vorrei sbagliare).

    Piuttosto: qualcuno sa dire se ci sono studi sull’efficacia di una terza dose con novavax, dopo le prie due con pfizer/moderna?

    Perché io avrei la terza in gennaio, quando dovrebbero esserci già le dosi, però se vien fuori che risulta come mix più efficace soprattutto verso la omicron non esiterei aa farlo…
    Il problema é che in questo caso non sappiamo se bastano 3 dosi. O meglio, non sapevamo se bastavano.

    Perché ora con Omicron sappiamo che non bastano di certo, bello

  7. #111707
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,404
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Non è un dato solo italiano, comprende casi europei e forse mondiali.
    In Italia dovrebbe essere il 10 per cento di quell'1 per cento, e sono nati persino "gruppi" di whatsapp di gente danneggiata da vaccino, oltre a opinioni dei pazienti espresse su appositi siti (a meno che non dicano bugie per enfatizzare).

    Non mi riferisco a casi mortali (se ne conoscono pochissimi, soprattutto con AZ, basti ricordare cosa accadde la scorsa primavera) e naturalmente non a febbre o sintomi influenzali post vaccino, ma a casi come la sindrome di Guillan barrè, casi di trombosi (soprattutto con AZ ma anche con Moderna) parestesie che non passano dopo mesi, miocarditi ecc..

    Dovrebbero essere 13 su 100 mila vaccinati, i dati vennero diffusi anche in tv da varie trasmissioni.

    Della tantissima gente che conosco io in effetti solo 7-8 persone hanno avuto problemi "tosti".
    13 su 100000 é lo 0.013% e non l'1% peró...poi magari con una farmacovigilanza passiva e non attiva si perde qualche episodio, ma l'ordine di grandezza dovrebbe restare grossomodo quello.


    Detto ció sicuramente qualche caso c'é sicuramente, anche a me é capitato di leggere qualcosa e non credo che tutti fingano o esagerino nel descrivere la loro condizione (che non é comunque detto essere dovuta al vaccino eh, questi va precisato), semplicemente il rapporto rischi/benefici rimane decisamente positivo (a maggior ragione oltre una certa età). Se ci fosse un gruppo in cui i guariti da covid e, ahimé, i parenti delle vittime scrivessero quello che hanno passato loro e i loro parenti, compresi gli episodi di long covid, beh, sarebbe molto peggio.


    Insomma, non é falso che ci siano delle persone che hanno avuto effetti collaterali gravi (e non capisco quando lo sento dire), ma la statistica viene in soccorso per spiegare perché questo non infici assolutamente l'essere favorevoli al vaccino

  8. #111708
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,314
    Menzionato
    365 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Presidente Visualizza Messaggio
    Non è un dato solo italiano, comprende casi europei e forse mondiali.
    In Italia dovrebbe essere il 10 per cento di quell'1 per cento, e sono nati persino "gruppi" di whatsapp di gente danneggiata da vaccino, oltre a opinioni dei pazienti espresse su appositi siti (a meno che non dicano bugie per enfatizzare).

    Non mi riferisco a casi mortali (se ne conoscono pochissimi, soprattutto con AZ, basti ricordare cosa accadde la scorsa primavera) e naturalmente non a febbre o sintomi influenzali post vaccino, ma a casi come la sindrome di Guillan barrè, casi di trombosi (soprattutto con AZ ma anche con Moderna) parestesie che non passano dopo mesi, miocarditi ecc..

    Dovrebbero essere 13 su 100 mila vaccinati, i dati vennero diffusi anche in tv da varie trasmissioni.

    Della tantissima gente che conosco io in effetti solo 7-8 persone hanno avuto problemi "tosti".
    sì vabbeh, i gruppi whatsapp
    ma sul serio dici?
    io delle migliaia di persone che conosco direttamente e indirettamente, non ho sentito UNO avere effetti collaterali fuori dal normale.
    Di quello che scrivono sui gruppi whatsapp, voglio dire, non i fiderei manco morto
    mi bastano i dati ufficiali e quell'1% è eresia pura, a tal punto che poi tu stesso mi metti un 13/100k...
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #111709
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,314
    Menzionato
    365 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    13 su 100000 é lo 0.013% e non l'1% peró...poi magari con una farmacovigilanza passiva e non attiva si perde qualche episodio, ma l'ordine di grandezza dovrebbe restare grossomodo quello.


    Detto ció sicuramente qualche caso c'é sicuramente, anche a me é capitato di leggere qualcosa e non credo che tutti fingano o esagerino nel descrivere la loro condizione (che non é comunque detto essere dovuta al vaccino eh, questi va precisato), semplicemente il rapporto rischi/benefici rimane decisamente positivo (a maggior ragione oltre una certa età). Se ci fosse un gruppo in cui i guariti da covid e, ahimé, i parenti delle vittime scrivessero quello che hanno passato loro e i loro parenti, compresi gli episodi di long covid, beh, sarebbe molto peggio.


    Insomma, non é falso che ci siano delle persone che hanno avuto effetti collaterali gravi (e non capisco quando lo sento dire), ma la statistica viene in soccorso per spiegare perché questo non infici assolutamente l'essere favorevoli al vaccino
    tutti i vaccini vedono una quota di effetti gravi, alcuni forse anche più di questi...
    tutti i medicinali hanno una quota di effetti gravi, molti ben più elevata di questi vaccini, eppure la gente si cala pasticche come fossero caramelle senza fare tutto sto cinema
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #111710
    Vento teso L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,688
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    tutti i vaccini vedono una quota di effetti gravi, alcuni forse anche più di questi...
    tutti i medicinali hanno una quota di effetti gravi, molti ben più elevata di questi vaccini, eppure la gente si cala pasticche come fossero caramelle senza fare tutto sto cinema
    Parole da incorniciare!

    Anche perché non so se ogni qualvolta si vá in farmacia ci si metta a leggere i foglietti illustrativi dei farmaci che si prendono, i no-vax dovrebbero anche fare i no-pharm se fossero coerenti

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •