Pagina 11500 di 12052 PrimaPrima ... 1050011000114001145011490114981149911500115011150211510115501160012000 ... UltimaUltima
Risultati da 114,991 a 115,000 di 120518

Discussione: Nuovo Virus Cinese

  1. #114991
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Si ma c'è modo e modo e ci vai solo con sintomi evidenti, non vai ad "intasare" le farmacie perchè hai parlato per 5 minuti con X che è stato a contatto con Z che è risultato positivo.
    Sinceramente poi se sai che nel tuo "entourage" (famiglia, colleghi, ecc) tutti sono vaccinati, e quindi protetti, penso che se hai anche un semplice mal di gola (che poi in questa stagione il più delle volte sarà dovuto ad un "normale" raffreddore) puoi evitare di andare a farti tamponare.
    Ovvio eviterai magari di andare dai nonni o da parenti con altre patalogie per alcuni giorni.
    Pero' ribadisco, a me sembra assurda tutta questa ipocondria - e isteria collettiva - da gente vaccinata (e per giovane intendevo che i giovani - ma anche in generale gli under 50 vaccinati hanno praticamente lo 0% di possibilità svilluppare una forma grave) , se poi abbiamo scelto di farci il vaccino (e quindi abbiamo riposto la nostra fiducia su di esso) credo che potremmo stare un po' più tranquilli o no?
    La penso in parte come te ma in parte no... nel senso che moltissimi di quelli che hanno fatto tamponi in periodo festivo li hanno fatti perché magari avrebbero partecipato a occasioni conviviali (pranzi, cenoni, veglioni) con parenti anziani e/o fragili. Ad esempio è quello che hanno fatto mio fratello e mia cognata (che peraltro è medico) dal momento che, pure essendo tutti 3-vaccinati, mio padre è comunque un 78enne pluripatologico. Il nostro caso è moltiplicabile per molte migliaia mi sa...

    Temo che rispetto al "tamponificio" si guardi la metà di mela sbagliata, per me la responsabilità dell'eccesso (e anche della parziale saturazione del tampone come utile strumento diagnostico) è in quella parte di tamponi che viene fatta per ottenere il GP (prima quello unico, ora quello "base") e lo dico da tempi non sospetti (ottobre). Viceversa se avessimo previsto già in estate l'obbligo vaccinale e usato i tamponi sia per le diagnosi, sia per lo screening individuale nell'accesso alle situazioni delicate (es. ospedali, rsa e visite parentali con un po' di giudizio), probabilmente avremmo avuto, avremmo e avremo meno problemi...

  2. #114992
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,399
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    La penso in parte come te ma in parte no... nel senso che moltissimi di quelli che hanno fatto tamponi in periodo festivo li hanno fatti perché magari avrebbero partecipato a occasioni conviviali (pranzi, cenoni, veglioni) con parenti anziani e/o fragili. Ad esempio è quello che hanno fatto mio fratello e mia cognata (che peraltro è medico) dal momento che, pure essendo tutti 3-vaccinati, mio padre è comunque un 78enne pluripatologico. Il nostro caso è moltiplicabile per molte migliaia mi sa...

    Temo che rispetto al "tamponificio" si guardi la metà di bicchiere sbagliata, per me la responsabilità dell'eccesso (e anche della parziale saturazione del tampone come utile strumento diagnostico) è in quella parte di tamponi che viene fatta per ottenere il GP e lo dico da tempi non sospetti (ottobre). Viceversa se avessimo previsto già in estate l'obbligo vaccinale e usato i tamponi sia per le diagnosi, sia per lo screening individuale nell'accesso alle situazioni delicate, probabilmente avuto, avremmo e avremo meno problemi...
    Non credo, i tamponi rapidi per diagnosi e screening individuale non si sono mostrati minimamente affidabili

  3. #114993
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,309
    Menzionato
    365 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Non credo, i tamponi rapidi per diagnosi e screening individuale non si sono mostrati minimamente affidabili
    ma no che dici, danno solo il 40% di falsi negativi


    ecco, qui riprendo quello che ha detto un po' di tempo fa giustamente @verza81: possibile che in due anni non si sia sviluppato un tampone rapido efficace? e per efficace non intendo un 99%, ci mancherebbe, già un 80-90% sarebbe un enorme successo.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #114994
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Non credo, i tamponi rapidi per diagnosi e screening individuale non si sono mostrati minimamente affidabili
    Non sono affidabili paradossalmente per gli screening di massa, per quelli individuali sono uno strumento in più... tieni conto che qualsiasi misura mitigativa ha senso in una strategia incrementale, in cui vanno a sommarsi: vaccino+mascherina+altre misure igieniche di base+tampone antigenico+tampone molecolare. La pandemia la affronti così, fallita quella del contenimento (Wuhan, Codogno e Vo') non ci sono altre strade sensate se non mitigare ricorrendo a una pluralità di strumenti dei quali nessuno è in sé ottimale.

  5. #114995
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,363
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Non credo, i tamponi rapidi per diagnosi e screening individuale non si sono mostrati minimamente affidabili
    Diciamo che l'antigenico ha sensibilità più bassa del molecolare, per questo qualcuno sfugge.
    Infatti, sia con il molecolare che con l'antigenico, si consiglia sempre di aspettare 4-5 giorni almeno per vedere la positività, cioè non farlo dopo 1 ora che si è stati a contatto con un positivo

  6. #114996
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Diciamo che l'antigenico ha sensibilità più bassa del molecolare, per questo qualcuno sfugge.
    Infatti, sia con il molecolare che con l'antigenico, si consiglia sempre di aspettare 4-5 giorni almeno per vedere la positività, cioè non farlo dopo 1 ora che si è stati a contatto con un positivo
    Diciamo che se fai un antigenico (che se ben eseguito ha un'affidabilità compresa tra il 60 e l'80%), sei vaccinato e mantieni tutte le precauzioni dotate di senso epidemiologico, in un contesto di sostenuta circolazione virale hai una probabilità di contagiare che tende asintoticamente allo 0? Ovvio che se invece vuoi andare a fare il karaoke dagli amici in una serata in cui partecipano i loro genitori ultraottantenni forse è meglio prenotare un molecolare la mattina prima e che anche così la sicurezza assoluta di non accendere un focolaio non ce l'avrai... ma se vogliamo la sicurezza assoluta mi sa che dobbiamo chiuderci per i prossimi 2 o 3 anni in una camera sterile...

  7. #114997
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,826
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    E comunque. Grave, da dimostrare, etc etc...

    https://www.altalex.com/documents/ne...ento-del-danno

  8. #114998
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    34
    Messaggi
    26,319
    Menzionato
    141 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Un amico con la febbre... e andiamo... Accerchiati su tutti i fronti.

    Sempre più convinto che, in assenza di restrizioni come ora (dove si fanno cene, serate, ecc.) tempo al massimo 2/3 settimane e siamo in fase discendente.
    Saranno problemi grossi sul lato ospedaliero, per forza ci sarà un'impennata di ricoveri e terapie intensive con questi numeri, e temo che per almeno 1 mese il sistema sanitario avrà grossissimi problemi.
    Ma anche qui, le cose andavano fatte per tempo. Sia dal lato della copertura vaccinale (ormai è tardi), sia dell'organizzazione del sistema sanitario. Come al solito tentiamo di chiudere il recinto quando i buoi non solo sono già scappati, ma sono quasi sulla via del ritorno
    Lou soulei nais per tuchi

  9. #114999
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,363
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Un amico con la febbre... e andiamo... Accerchiati su tutti i fronti.

    Sempre più convinto che, in assenza di restrizioni come ora (dove si fanno cene, serate, ecc.) tempo al massimo 2/3 settimane e siamo in fase discendente.
    Saranno problemi grossi sul lato ospedaliero, per forza ci sarà un'impennata di ricoveri e terapie intensive con questi numeri, e temo che per almeno 1 mese il sistema sanitario avrà grossissimi problemi.
    Ma anche qui, le cose andavano fatte per tempo. Sia dal lato della copertura vaccinale (ormai è tardi), sia dell'organizzazione del sistema sanitario. Come al solito tentiamo di chiudere il recinto quando i buoi non solo sono già scappati, ma sono quasi sulla via del ritorno
    Non è però nemmeno detto che ci sarà un'impennata di ricoveri come altre ondate, tra vaccini e meno violenza della omicron stessa

  10. #115000
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovo Virus Cinese

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Un amico con la febbre... e andiamo... Accerchiati su tutti i fronti.

    Sempre più convinto che, in assenza di restrizioni come ora (dove si fanno cene, serate, ecc.) tempo al massimo 2/3 settimane e siamo in fase discendente.
    Saranno problemi grossi sul lato ospedaliero, per forza ci sarà un'impennata di ricoveri e terapie intensive con questi numeri, e temo che per almeno 1 mese il sistema sanitario avrà grossissimi problemi.
    Ma anche qui, le cose andavano fatte per tempo. Sia dal lato della copertura vaccinale (ormai è tardi), sia dell'organizzazione del sistema sanitario. Come al solito tentiamo di chiudere il recinto quando i buoi non solo sono già scappati, ma sono quasi sulla via del ritorno
    E' vero, ma le fragilità strutturali del SSN non si colmano in 1 anno e manco in 2... La fuga dei buoi è collocabile con buona precisione tra il 10 gennaio e il 21 febbraio 2020. A buoi fuggiti non ti resta che inseguire. Ricordo che già ai tempi della mia iscrizione all'Università (medicina mi allettava) c'erano allarmi sul numero molto basso di medici che sceglievano specializzazioni come pneumologia e anestesiologia, perché (parlo della prima metà dei '90) lo sbocco professionale extra-ospedaliero era molto limitato e relativamente poco remunerativo... poi per gli anestesiologi è cambiato qualcosa con l'espansione del settore privato (e sì, demoliamo la vulgata "social-pauperista" l'ingresso dei privati non ha fatto solo danni...) ma nel frattempo c'è stato un gap generazionale...
    Ultima modifica di galinsog@; 06/01/2022 alle 11:12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •